1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è sabato 7 dicembre 2019, 19:23

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 77 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 4, 5, 6, 7, 8  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Astroinseguitore fai da te
MessaggioInviato: martedì 16 aprile 2019, 6:30 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 9:53
Messaggi: 15123
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Pensate che 6 arcosecondi per step sia una granularità sufficiente per il tracker? Io tendo a pensare di si': in fondo, a occhiometro, quando lavoro con la compattina al minimo ingrandimento ogni pixel copre quasi un arcominuto... (e l'utilizzo previsto e' per larghissimi campi). In questo modo potrei contenere la dimensione del tracker a 25cm e soprattutto usare la puleggia che ha suggerito Ezio.


Allegati:
Screenshot_20190416_072948.png
Screenshot_20190416_072948.png [ 21.12 KiB | Osservato 575 volte ]

_________________
{andreaconsole.altervista.org}¦ Ballscope 300/1500 DIY "John Holmes"
Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Astroinseguitore fai da te
MessaggioInviato: domenica 5 maggio 2019, 13:38 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 9:53
Messaggi: 15123
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Work in progress...


Allegati:
WhatsApp Image 2019-05-05 at 14.30.36.jpeg
WhatsApp Image 2019-05-05 at 14.30.36.jpeg [ 145.46 KiB | Osservato 540 volte ]

_________________
{andreaconsole.altervista.org}¦ Ballscope 300/1500 DIY "John Holmes"
Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Astroinseguitore fai da te
MessaggioInviato: domenica 5 maggio 2019, 16:28 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 8 maggio 2011, 20:54
Messaggi: 9906
Località: Francia Corta (Bs)
:beer: Mega! :beer:
:wave:

_________________
Ippo (Costanzo)
"Una cosa ho imparato nella mia lunga vita: che tutta la nostra scienza è primitiva e infantile
eppure è la cosa più preziosa che abbiamo" (A. Einstein).

Immagine :lol: :D Immagine :D :lol: Immagine


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Astroinseguitore fai da te
MessaggioInviato: domenica 5 maggio 2019, 16:54 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 28 settembre 2011, 23:28
Messaggi: 2895
Località: Torvajanica
Tipo di Astrofilo: Fotografo aspirante Visualista
Realizzazione pulita, essenziale, in puro stile tedesco; a Torvajanica non ti sarebbe venuto così elegante, quasi non riconosco la tua mano :lol: :P :clap:
Ho molte curiosità:
1) che materiale è quello trasparente? Vetro pesa, altro potrebbe flettere.
2) con cosa hai incollato la cinghia dentata?
3) nella vite che fa da asse di a.r., ci sono rondelle (semplici o in teflon?) sopra e sotto allo spicchio mobile?
4) per fissare la testina a sfera c'è una vite sotto? Non tocca il legno? C'è un'asola (non credo) oppure appunto c'è spazio tra il "vetro" e il legno che riduce anche l'attrito?
Ecc...ecc...
Insomma, in progress o no, descrivi un po' questi work, e che diamine! :D :wave:

_________________
www.flickr.com/photogallery_H-persei
"...Con tanta fatica che la m'era insopportabile; e pure io mi sforzavo." (Benvenuto Cellini artista rinascimentale, autore del Perseo di bronzo)
_______________________________________________________________________________________________
Newton Konus 200/1000 - Rc8" Tecnosky - Ts Komakorr -
Skywatcher 80ED Pro - Riduttore/correttore Sw 0.85x -
Neq6 Pro GoTo (Kit Rowan Atronomy) - Filtro Idas LPS-D1 -
Canon Eos450D Baader - QHY5L-II color


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Astroinseguitore fai da te
MessaggioInviato: domenica 5 maggio 2019, 17:15 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 9:53
Messaggi: 15123
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
La descrizione la faccio alla fine, quando saro' ragionevolmente certo di aver fato le scelte giuste :P

1) che materiale è quello trasparente? Vetro pesa, altro potrebbe flettere.
Plexiglass da 4mm. Scivola una bellezza sul legno...
2) con cosa hai incollato la cinghia dentata?
semplice colla per materie plastiche
3) nella vite che fa da asse di a.r., ci sono rondelle (semplici o in teflon?) sopra e sotto allo spicchio mobile?
c'e' un cilindro di metallo cavo alto 6mm e largo 12. In questo modo ho potuto stringere per bene le rondelle dietro (sul legno) e davanti senza togliere liberta' di movimento al plexiglass.
4) per fissare la testina a sfera c'è una vite sotto? Non tocca il legno? C'è un'asola (non credo) oppure appunto c'è spazio tra il "vetro" e il legno
C'e' una vite a testa conica che si nasconde perfettamente nel foro conico che ho fatto nel plexiglass. Non c'e' spazio, ma tanto l'attrito e' miserabile.
Anteprima del circuito (ora mi diverto con il SW):


Allegati:
WhatsApp Image 2019-05-05 at 18.15.59.jpeg
WhatsApp Image 2019-05-05 at 18.15.59.jpeg [ 38.02 KiB | Osservato 525 volte ]

_________________
{andreaconsole.altervista.org}¦ Ballscope 300/1500 DIY "John Holmes"
Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Astroinseguitore fai da te
MessaggioInviato: domenica 5 maggio 2019, 22:13 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 9:53
Messaggi: 15123
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Eccolo in azione. Lavora in half step per il tracking e in full step (due bobine alla volta) quando riavvolge. E' anche possibile invertire il moto qualora mi capitasse di tornare al sud :D .
Ancora da testare alla lunga e da tarare (secondo i calcoli deve fare uno step ogni 380ms. Vediamo in realta'!). Devo anche aggiungere un sistema di puntamento della polare sfruttando quel bullone che sporge.
https://youtu.be/m9QyXAhHwz4

_________________
{andreaconsole.altervista.org}¦ Ballscope 300/1500 DIY "John Holmes"


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Astroinseguitore fai da te
MessaggioInviato: lunedì 6 maggio 2019, 8:37 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: martedì 6 maggio 2008, 11:59
Messaggi: 9045
Località: San Francesco al Campo [TO]
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Magnifico. :ook:

_________________
Simone Martina
(a.k.a. gaeeb)
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Gruppo Astrofili Edward Emerson Barnard
Home Page: www.gaeeb.org
Facebook: facebook.com/gaeeb
Twitter: twitter.com/gaeeb_org

autocostruttite.wordpress.com


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Astroinseguitore fai da te
MessaggioInviato: lunedì 6 maggio 2019, 8:41 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 2 febbraio 2011, 17:47
Messaggi: 266
Località: Belluno
Bel lavoro, bravo.
Pilotandolo a microstep dovresti avere un movimento più fluido, ma forse è sufficiente così. Aspetto di vedere le prove sul campo.
Ezio

_________________
http://epsilonphoto.weebly.com/


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Astroinseguitore fai da te
MessaggioInviato: lunedì 6 maggio 2019, 9:04 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 9:53
Messaggi: 15123
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Beh, applicare il microstepping ad un hardware cosi' basico e' abbastanza sfidante. Ho trovato uno che ci ha provato usando le uscite in PWM del microcontrollore (codice da tradurre per l'Arduino, ma credo sostanzialmente con pochissime differenze), ma non mi azzarderei a provare se non strettamente necessario :D
E' importante ricordare che il microstepping non aumenta necessariamente la precisione del movimento (che e' invece molto influenzata dal carico), ma, come dici, migliora sicuramente la fluidita' del movimento.

Al momento sto limando il codice. Sto cercando di immaginare una combinazione di comandi per invertire il moto che non venga facilmente ripetuta in condizioni operative (e quindi che non capiti di invertire il moto involontariamente, come ho pensato che puo' capitare con la soluzione che ho attualmente implementato). Tutto questo immaginando che ho solo un deviatore a tre posizioni (neutro, pulsante 1 e pulsante 2). Alle brutte aggiungero' un tastino ad hoc.
A lavori terminati pubblichero' tutta la documentazione necessaria per chi vuole provarci.

_________________
{andreaconsole.altervista.org}¦ Ballscope 300/1500 DIY "John Holmes"


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Astroinseguitore fai da te
MessaggioInviato: lunedì 6 maggio 2019, 10:18 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 28 settembre 2011, 23:28
Messaggi: 2895
Località: Torvajanica
Tipo di Astrofilo: Fotografo aspirante Visualista
Gajardo! :clap: :clap:

_________________
www.flickr.com/photogallery_H-persei
"...Con tanta fatica che la m'era insopportabile; e pure io mi sforzavo." (Benvenuto Cellini artista rinascimentale, autore del Perseo di bronzo)
_______________________________________________________________________________________________
Newton Konus 200/1000 - Rc8" Tecnosky - Ts Komakorr -
Skywatcher 80ED Pro - Riduttore/correttore Sw 0.85x -
Neq6 Pro GoTo (Kit Rowan Atronomy) - Filtro Idas LPS-D1 -
Canon Eos450D Baader - QHY5L-II color


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 77 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 4, 5, 6, 7, 8  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010