1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è giovedì 9 aprile 2020, 15:08

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 32 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Prime impressioni Avalon MZero
MessaggioInviato: martedì 10 giugno 2014, 11:27 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 18 marzo 2012, 18:58
Messaggi: 22
Località: Roma/Como
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
SunBlack ha scritto:
m101....quindi stavi molto su' in dec. piu' la dec e' alta piu' si allungano i tempi entro i quali si han stelle puntiformi. se intendi fare altri tests di questo tipo io fotograferei intorno a zero di dec.

Si M101 è molto prossima alla Polare, ovvio che scendendo sull'orizzonte le cose sicuramente cambiano, ma è anche vero che normalmente si tende a fotografare oggetti ben alti in cielo.
Ciò non toglie che la mia prossima prova cercherò di farla con un oggetto visibile (mag non superiore a 6,5 ) più lontano dal polo...
Ribadisco comunque che il sistema ha funzionato bene, inoltre ci tengo a precisare che la foto non è croppata e l'oggetto mi è stato messo al centro preciso del campo..... cosa non da poco..... :)

_________________
Celestron C8 EDGE HD Sharpstar ED650 Avalon MZero, Skywatcher 90 AZ GoTo, Konus Motormax 90, Camere Sony A900 (FF), A55 (APSC), ILCE5000 (Mirrorless APSC)


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Prime impressioni Avalon MZero
MessaggioInviato: martedì 10 giugno 2014, 13:57 

Iscritto il: giovedì 28 febbraio 2008, 19:46
Messaggi: 2956
Località: ROMA
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Beh pure se inseguisse a 20 di dec con focali corte per 5-6 minuti sarebbe un gran risultato!
Ciao,
Fabiomax

_________________
http://www.astrofabiomax.it
Skywatcher 250 f4.8, Canon350D modificata Filtro 12nm Ha. Guida Magz
"tre cose sono necessarie per un buon pianista: la testa, il cuore e le dita". W.A.Mozart


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Prime impressioni Avalon MZero
MessaggioInviato: martedì 10 giugno 2014, 14:18 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 23 aprile 2007, 23:13
Messaggi: 2998
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Ciao Emanuele, sono certo che la MZero saprà darti molte soddisfazioni. Il test senza autoguida, di per se è interessante e sicuramente riuscito, tuttavia bisogna precisare che le montature Avalon non sono destinate a tale utilizzo (anche se, ovviamente, non è vietato, ci mancherebbe :-) ). Per la natura di tali montature, e per apprezzarne le particolari doti di velocità di trasmissione dei moti e assenza di backlash, deve essere utilizzata un'autoguida, e si deve sempre scegliere la minore velocità di correzione possibile. Se queste impostazioni e la calibrazione del sistema di guida sono corrette, le Avalon consentono senza problemi pose guidate di parecchi minuti a focali anche molto lunghe senza particolari problemi (ed è questo il tipo di utilizzo che più si addice a queste ottime montature). Divertiti, con lo Sharpstar puoi utilizzare senza problemi un cercatore per autoguidare come fa Elio, con il C8HD sarebbe bene utilizzare una OAG.. :)


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Prime impressioni Avalon MZero
MessaggioInviato: martedì 10 giugno 2014, 15:13 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 25 agosto 2006, 17:13
Messaggi: 7345
Località: Ostia (RM)
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Il test senza autoguida a mia opinione è interessante come quello con autoguida, in quanto si verifica la bonta della VSF degli ingranaggi dell'errore periodico, ecc. :wink:

_________________
Luca ~ Coronado Solarmax II 60mm BF15 + Celestron C8 su EQM-35 + Hutech astro modded Canon 5D mkIII + Canon 6d modded Super UV/IR (Tamron 15-30/2.8 VC, Nikon AIS 50/1.8, Canon 70-200/2.8 IS II, Canon 300/4 IS ) + PaintShop X7, PhotoShop CS2, Deep Sky Stacker, NoiseWare, Pixinsight Le


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Prime impressioni Avalon MZero
MessaggioInviato: martedì 10 giugno 2014, 15:43 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 23 aprile 2007, 23:13
Messaggi: 2998
Tipo di Astrofilo: Fotografo
SunBlack ha scritto:
Il test senza autoguida a mia opinione è interessante come quello con autoguida, in quanto si verifica la bonta della VSF degli ingranaggi dell'errore periodico, ecc. :wink:


No Luca, le Avalon non hanno periodismo perchè la trasmissione a cinghia e l'assenza di vite senza fine e corona dentata impediscono di fatto di definire un "periodo". Il costruttore dichiara un "tracking error" di più o meno 5/7 arcosecondi in media, che di fatto non sembra un parametro eccezionale, ma vista la reattività strardinaria con la quale queste montature rispondono agli impulsi di autoguida di fatto è un dato irrilevante. Ecco perchè fondamentalmente, data la natura particolare delle Avalon, un test di queste montature senza autoguida è sostanzialmente poco più che inutile: è come acquistare un fucile di precisione e poi togliere il cannocchiale e segare le canne per andare a caccia all'orso... :)


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Prime impressioni Avalon MZero
MessaggioInviato: martedì 10 giugno 2014, 16:27 

Iscritto il: lunedì 9 marzo 2009, 13:44
Messaggi: 6525
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Roberto ha perfettamente ragione, condivido in todo, anche se poter usare la m-zero tipo l'astrotrak (come dice FabioMax) senza guida per pose da 5/6 minuti, con l'aggiunta di non dover fare meridian flip e poter sfruttare ugualmente tutta la (corta) notte astronomica estiva, fa gola, e capisco l'interesse di Luca :lol:

diciamo che a caccia di orsi ognuno ci va come vuole, se a qualcuno bastano le mani nude...chapeau :ook:

_________________
Cieli sereni, Elio.
visita il mio sito di Astrofotografia reflex


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Prime impressioni Avalon MZero
MessaggioInviato: martedì 10 giugno 2014, 16:48 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 18 marzo 2012, 18:58
Messaggi: 22
Località: Roma/Como
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Concordo con Roberto, sicuramente parliamo di una montatura che da il meglio di se in condizioni di autoguida, però cosa non trascurabile, parliamo di una montatura talmente leggera da far venir voglia di avventurarsi anche in condizioni estreme. Per capirci, non sempre ho voglia di portarmi al seguito tutto il setup necessario per fare sessioni di astro foto con camera guida, portare il PC e la relativa alimentazione è certo una cosa proibitiva...... Allora in me è nata questa voglia di testare le potenzialità della montatura in modalità stand alone, portare al seguito qualche LiPo sicuramente non incide sul peso, lo Sharpstar, montatura e macchina fotografica, Smartphone e posso andare ovunque senza problemi.... Questo per me è un in più.... Sarà che io mi reputo un astrofilo viaggiatore e la mia scelta è ricaduta su MZero in primis per la sua trasportabilità, cosa che mi consentirà senza problemi di salire anche in funivia su cime incontaminate senza la necessità della corrente di rete....

_________________
Celestron C8 EDGE HD Sharpstar ED650 Avalon MZero, Skywatcher 90 AZ GoTo, Konus Motormax 90, Camere Sony A900 (FF), A55 (APSC), ILCE5000 (Mirrorless APSC)


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Prime impressioni Avalon MZero
MessaggioInviato: martedì 10 giugno 2014, 16:56 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 18 marzo 2012, 18:58
Messaggi: 22
Località: Roma/Como
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Anticipo che a breve testerò anche le funzionalità Timelapse (mio altro grande interesse) con i controlli esterni AUX per un Dolly.... ;)

_________________
Celestron C8 EDGE HD Sharpstar ED650 Avalon MZero, Skywatcher 90 AZ GoTo, Konus Motormax 90, Camere Sony A900 (FF), A55 (APSC), ILCE5000 (Mirrorless APSC)


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Prime impressioni Avalon MZero
MessaggioInviato: martedì 10 giugno 2014, 17:00 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 25 agosto 2006, 17:13
Messaggi: 7345
Località: Ostia (RM)
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Elio ha scritto:
anche se poter usare la m-zero tipo l'astrotrak (come dice FabioMax) senza guida per pose da 5/6 minuti, con l'aggiunta di non dover fare meridian flip e poter sfruttare ugualmente tutta la (corta) notte astronomica estiva, fa gola

Ema996 ha scritto:
Per capirci, non sempre ho voglia di portarmi al seguito tutto il setup necessario per fare sessioni di astro foto con camera guida, portare il PC e la relativa alimentazione è certo una cosa proibitiva...... Allora in me è nata questa voglia di testare le potenzialità della montatura in modalità stand alone, portare al seguito qualche LiPo sicuramente non incide sul peso, lo Sharpstar, montatura e macchina fotografica, Smartphone e posso andare ovunque senza problemi.... Questo per me è un in più.... Sarà che io mi reputo un astrofilo viaggiatore e la mia scelta è ricaduta su MZero in primis per la sua trasportabilità, cosa che mi consentirà senza problemi di salire anche in funivia su cime incontaminate senza la necessità della corrente di rete....


Quoto tutti e due.
@ Ema996: se ti è possibile fammi un test senza autoguida a circa zero di declinazione, e indicami la focale di ripresa nonchè la camera di ripresa. Fai diverse lunghezze di pose, onde vedere quando le stelle cominciano ad allungarsi.

_________________
Luca ~ Coronado Solarmax II 60mm BF15 + Celestron C8 su EQM-35 + Hutech astro modded Canon 5D mkIII + Canon 6d modded Super UV/IR (Tamron 15-30/2.8 VC, Nikon AIS 50/1.8, Canon 70-200/2.8 IS II, Canon 300/4 IS ) + PaintShop X7, PhotoShop CS2, Deep Sky Stacker, NoiseWare, Pixinsight Le


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Prime impressioni Avalon MZero
MessaggioInviato: martedì 10 giugno 2014, 17:06 

Iscritto il: lunedì 9 marzo 2009, 13:44
Messaggi: 6525
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Ema996 ha scritto:
... Per capirci, non sempre ho voglia di portarmi al seguito tutto il setup necessario per fare sessioni di astro foto con camera guida, portare il PC e la relativa alimentazione è certo una cosa proibitiva...


dovresti provare la Lacerta MGen allora, la uso da parecchio e con le Avalon sembra vada d'accordissimo :ook: guarda come l'ho caricata la gemella della tua :facepalm:
Immagine

Il problema alimentazione mi rimane per la peltier della 60D, una batteria AGM da 65Ah mi tiene una notte estiva di 5/6 ore tutto l'ambaradam, pesa 22kg però :crazy:

:thumbup:

_________________
Cieli sereni, Elio.
visita il mio sito di Astrofotografia reflex


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 32 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010