1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è domenica 22 settembre 2019, 7:06

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 10 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: motori eq3.2 montaggio
MessaggioInviato: venerdì 13 agosto 2010, 18:55 

Iscritto il: venerdì 6 giugno 2008, 22:13
Messaggi: 1262
Località: via Berna Martellago (ve)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
ciao a tutti ho da poco preso una montatura su e via per piccole osservazioni fugaci, con tanto di motorizzazione a.r e dec..
ora volevo chiedervi un consiglio per il montaggio dei motori, sopratutto in dec se magari mi potete postare una foto grazie.
io penso di aver fatto bene il tutto ma volevo vedere voi come avevate fatto ,per l'accoppiamento tra ingranaggi si dovrebbe sentire se troppo vicini tra loro da indurre uno sforzo eccessivo, vero'?
ultima cosa ovviamente con i motori su e le frizioni bloccate, nn si puo' muovere la montatura con le manopole ,giusto?
grazie in anticipo per le risposte e scusate per il disturbo. :D


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: motori eq3.2 montaggio
MessaggioInviato: lunedì 16 agosto 2010, 13:59 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 26 aprile 2010, 11:50
Messaggi: 341
Località: Cittadella (PD)
Ciao. Io ho una GC4, che è praticamente la eq 3.2 ma col treppiedone tubolare in acciaio. Purtroppo non ho foto a portata di mano, ma non ho avuto problemi con il montaggio dei motori. Con l'ingranaggio in dec ho fatto ad occhio, ed alla prima prova i movimenti funzionavano bene, quindi non penso sia un'operazione troppo delicata.
Purtroppo sì, con le frizioni bloccate non si si possono usare le manopole, cosa che trovo fastidiosa in quanto la massima velocità dei motori (8x) è molto inferiore (almeno un ordine di grandezza) rispetto a quella ottenibile con le manopole. Perciò, la centratura con i motori va bene solo per oggetti prossimi al campo, mentre per movimenti più ampi bisogna agire direttamente sbloccando le sicure sui due assi!
Il fatto è che i fori per vite a brugola per allentare/bloccare le frizioni sono molto piccoli, e col buio trovo che siano veramente scomodi da raggiungere. Perciò, io inserisco i motori solo prima di uscire, e solo se voglio fare osservazioni ad alta risoluzione per cui l'inseguimento a motore mi è comodo.

_________________
Rifrattori:
Celestron Omni XLT 120; Sky-Watcher BD 102/500 e 80/400; GSO 90 f/11; Ziel Gem 35
Riflettori/Catadiottrici:
GSO 150 f/6 Newtonian; Celestron C5 XLT; Tanzutsu 114/1000; Sky-Watcher Mak 90
Montature:
Celestron CG-4; Celestron CG-3; Sky-Watcher NEQ3; EQ1; TS Triton AZ


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: motori eq3.2 montaggio
MessaggioInviato: lunedì 16 agosto 2010, 14:31 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 14 giugno 2006, 15:21
Messaggi: 2566
Località: Foligno
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Credo comunque che nella eq3.2 non ci sono brugole per liberare i motori, basta allentare la frizione e si muove il tubo a mano

Luca

_________________
http://www.astrofilimaffei.org
Dob LB 12", Mak 127sw, sw80ED, C8, newton sw 200/1000; eq5 motor;HEQ5PRO, Celestron CG5gt, Orion StarShoot autoguider, SPC900NC
WO 40 2" - PAN 27 2" - Burgess 20 - Speer Waler II 13,4 - TMB 9 - Or 7 -SW UWA 6mm - TMB 5 - Televue Barlow 2x[/size]
GHT 20x90 - Nikon 10x50; manfrotto 055XB+701hdv
Nikon FM2; Canon 600D e 1000D
Le mie immagini: http://www.astrobin.com/users/Luca_M/


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: motori eq3.2 montaggio
MessaggioInviato: lunedì 16 agosto 2010, 14:45 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 26 aprile 2010, 11:50
Messaggi: 341
Località: Cittadella (PD)
Non ho capito cosa intendi. Molto spesso ho i motori fissati sulla montatura ma "disimpegnati" (tramite la piccola vite a brugola, appunto), e la uso completamente in manuale, con le manopole.

_________________
Rifrattori:
Celestron Omni XLT 120; Sky-Watcher BD 102/500 e 80/400; GSO 90 f/11; Ziel Gem 35
Riflettori/Catadiottrici:
GSO 150 f/6 Newtonian; Celestron C5 XLT; Tanzutsu 114/1000; Sky-Watcher Mak 90
Montature:
Celestron CG-4; Celestron CG-3; Sky-Watcher NEQ3; EQ1; TS Triton AZ


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: motori eq3.2 montaggio
MessaggioInviato: lunedì 16 agosto 2010, 15:02 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 14 giugno 2006, 15:21
Messaggi: 2566
Località: Foligno
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Oops, forse ho capito male :oops: Mi sa che diciamo la stessa cosa, avevo suggerito la maniera più veloce per muovere il tubo senza smontare o allentare i motori. Chiaro che se si vogliono usare le manopole, a questo punto occorre sbloccare i motori.
Scusa per il casino

Luca

_________________
http://www.astrofilimaffei.org
Dob LB 12", Mak 127sw, sw80ED, C8, newton sw 200/1000; eq5 motor;HEQ5PRO, Celestron CG5gt, Orion StarShoot autoguider, SPC900NC
WO 40 2" - PAN 27 2" - Burgess 20 - Speer Waler II 13,4 - TMB 9 - Or 7 -SW UWA 6mm - TMB 5 - Televue Barlow 2x[/size]
GHT 20x90 - Nikon 10x50; manfrotto 055XB+701hdv
Nikon FM2; Canon 600D e 1000D
Le mie immagini: http://www.astrobin.com/users/Luca_M/


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: motori eq3.2 montaggio
MessaggioInviato: lunedì 16 agosto 2010, 15:13 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 26 aprile 2010, 11:50
Messaggi: 341
Località: Cittadella (PD)
Su montature più pesanti tipo EQ5 o HEQ5, che vedo che hai, il sistema di blocco/sblocco è simile o è più comodo?

_________________
Rifrattori:
Celestron Omni XLT 120; Sky-Watcher BD 102/500 e 80/400; GSO 90 f/11; Ziel Gem 35
Riflettori/Catadiottrici:
GSO 150 f/6 Newtonian; Celestron C5 XLT; Tanzutsu 114/1000; Sky-Watcher Mak 90
Montature:
Celestron CG-4; Celestron CG-3; Sky-Watcher NEQ3; EQ1; TS Triton AZ


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: motori eq3.2 montaggio
MessaggioInviato: lunedì 16 agosto 2010, 15:28 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 14 giugno 2006, 15:21
Messaggi: 2566
Località: Foligno
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Nella eq5 credo sia identico alla eq3; nella HEQ5 non sono presenti manopole per il movimento micrometrico, infatti non puoi sbloccare i motori perchè sono interni; per muovere a mano il tele devi sbloccare le leve.

Luca

_________________
http://www.astrofilimaffei.org
Dob LB 12", Mak 127sw, sw80ED, C8, newton sw 200/1000; eq5 motor;HEQ5PRO, Celestron CG5gt, Orion StarShoot autoguider, SPC900NC
WO 40 2" - PAN 27 2" - Burgess 20 - Speer Waler II 13,4 - TMB 9 - Or 7 -SW UWA 6mm - TMB 5 - Televue Barlow 2x[/size]
GHT 20x90 - Nikon 10x50; manfrotto 055XB+701hdv
Nikon FM2; Canon 600D e 1000D
Le mie immagini: http://www.astrobin.com/users/Luca_M/


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: motori eq3.2 montaggio
MessaggioInviato: lunedì 16 agosto 2010, 18:33 

Iscritto il: venerdì 6 giugno 2008, 22:13
Messaggi: 1262
Località: via Berna Martellago (ve)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
allora inanzi tutto grazie mille per le delucidazioni in realta' avevo gia montato i motori volevo solo delle conferme che cosi' grazie a voi ho avuto gentilissimi come sempre, davvero ,comunque avevo una eq 5 motorizzata, per disimpegnare i motori e usare le manopole bastava mollare delle rondelle zigrinate, mentre sulla eq3.2 nn c'e' nulla ma nn e' un problema mollo le frizioni e fine .
secondo voi in visuale quanto si puo' caricare, perche' nel suo piccolo sembra solida per piccoli carichi, non presenta nemmeno giochi, il che mi ha un pochino stupito, la trovo una seconda montatura mordi e fuggi valida anche per il peso .


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: motori eq3.2 montaggio
MessaggioInviato: lunedì 16 agosto 2010, 19:59 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 26 aprile 2010, 11:50
Messaggi: 341
Località: Cittadella (PD)
Penso fino a 5 kg circa (più o meno il peso del mio rifrattore) per non avere problemi.

_________________
Rifrattori:
Celestron Omni XLT 120; Sky-Watcher BD 102/500 e 80/400; GSO 90 f/11; Ziel Gem 35
Riflettori/Catadiottrici:
GSO 150 f/6 Newtonian; Celestron C5 XLT; Tanzutsu 114/1000; Sky-Watcher Mak 90
Montature:
Celestron CG-4; Celestron CG-3; Sky-Watcher NEQ3; EQ1; TS Triton AZ


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: motori eq3.2 montaggio
MessaggioInviato: mercoledì 31 luglio 2019, 16:50 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 29 giugno 2019, 20:41
Messaggi: 57
Tipo di Astrofilo: Visualista aspirante Fotografo
Salve. Cercavo proprio un post che parlasse
di motori. Recentemente il mio Seben barlowato
e' andato distrutto in un digraziato
incidente metereologico.
Ho "rimediato" con un Bresser Pluto 114/500
prima serie che ho fortunatamente trovato a prezzo
stracciato presso una bancarella dell'usato.
La montatura e' una solida eq3, e vorrei motorizzarla.
La Bresser vende il motore A.R. filocomandato
che funziona solo a batterie. Vorrei reperire
un motore che possa funzionare con l'alimentatore.
Putroppo il motore del Seben e' danneggiato.
Lo avevo persino modificato per funzionare senza
pile. Vorrei prendere qualcosa di gia' pronto
senza mettermi a smanettare per applicare
l'alimentatore. Oltretutto la Bresser si fa anche
pagare per quel ridicolo motorino.
Consigliate qualcosa? O devo nuovamente
arrangiarmi?

Modifico: viste le mancate risposte.
viva il "fai da te" con filo, stagno,
saldatore, e trasformatore.
Via alla ricerca di un motorino usato.

_________________
se Halton Arp ha ragione, nel cosmo osserviamo illusione?


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 10 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010