1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è lunedì 14 ottobre 2019, 19:34

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 7 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Recensione montatura CG5 (EQ5)
MessaggioInviato: martedì 8 aprile 2008, 18:30 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 26 aprile 2006, 22:19
Messaggi: 3039
Località: VI
Tipo di Astrofilo: Fotografo
E' circa un anno e mezzo che posseggo questa montatura, essendo questa subentrata alla precedente Astro3 (lidl mount) del Bresser Skylux.
L'ho comperata usata, con doppio treppiede, alluminio e acciaio.
Devo dire che non ho riscontrato difetti vistosi, se non un po di backslash sull'asse di AR.
Per il resto la montatura mi ha soddisfatto appieno.
Ma veniamo alla recensione vera e propria.

[la montatura è identica alla montatura chiamata EQ5 da altre case (Skywatcher, Ziel etc..)]

La montatura si presenta con struttura solida e bella pesante, dando un'impressione generale di solidità e robustezza, soprattutto se si è abituati a montature di classe inferiore, come le eq2,eq3,astro e simili.
La testa equatoriale presenta una barra per il contrappeso, avvitata tramite una filettatura sulla parte terminale dell'asta e un blocco conico a ghiera, che va stretto dopo aver avvitato bene la barra.
Sulla parte inferiore dell'asta contrappesi è avvitato un blocco che ha lo scopo di evitare scivolamenti accidentali a terra dei contrappesi e che, quindi, verrà ovviamente avvitato e svitato al momento dell'inserimento del contrappeso e quando dovrà esser tolto.
I due assi della montatura (AR e DEC) si possono bloccare, sbloccare con due levette apposite, uguali a quelle presenti sulle montature Vixen GP, di cui le EQ5/CG5 sono cloni evidentemente.
I due motori sono montati sulla montatura tramite gli appositi alloggiamenti e vanno a lavorare sfruttando ruote dentate. Il motore di AR, situato nella "pancia" inferiore della montatura, è protetto da un apposito scatolotto plastico, tipo carter. Il motore di DEC invece è sprotetto (almeno nella mia montatura), particolare del tutto trascurabile, tranne per un piccolo particolare. La presa RJ per collegare la pulsantiera è semplicemente saldata al motore, e da l'impressione di essere piuttosto fragile. Quindi cercate di prestare attenzione quando collegate e scollegate la pulsantiera.
La montatura CG5 presenta l'opzione del cannocchiale polare, comodissimo per un buon puntamento alla polare, e allineabile alla montatura tramite delle apposite vitine.
Purtroppo manca di iluminazione, ma alcuni astrofili propongono delle soluzioni fai da te per ovviare al problema (ad esempio Renzo del Rosso - http://www.renzodelrosso.com/utilita/as ... eccole.htm).
La pulsantiera per il movimento dei motori, presenta i classici pulsanti direzionali e la possibilità di variare moto dell'asse AR e velocità di motori.


L'alimentazione, che va collegata alla pulsantiera, della montatura è a 6V.
La CG5 è solidissima per tubi ottici di media pesantezza. Può portare bene newton fino ai 150mm e rifrattori da 100-120 mm. Io l'ho usata con un ETX90 e con un 80ED, tubi leggeri che permettono di sfruttare al massimo la montatura.
E' anche possibile modificare la montatura per ricavarne una porta autoguida (st4) da poter usare con appositi dispositivi (vedi http://www.shoestringastronomy.com/)

Come accennavo prima ho dovuto regolare un po il backslash dell'asse di AR perchè invertendo il moto di ascensione retta il ritardo di risposta era fastidioso. Comunque è stata un'operazione abbastanza facile e per nulla rischiosa.
In definitiva sono molto soddisfatto di questa montatura. L'unica cosa di cui si può sentir la mancanza è un sistema goto per puntare gli oggetti più deboli ma per il resto è molto affidabile e precisa.
Di montature superiori, oltre alla gigantesca Mathis dell'osservatorio che non fa testo, ho potuto provare solo per una serata una HEQ5, che mi è sembrata più pesante e solida ma per strumenti leggeri la precisione e fluidità mi è sembrata similate alla CG5.

Insomma se cercate una montatura economica, piuttosto robusta ma comunque trasportabile, per tubi abbastanza leggeri la CG5/EQ5 fa al caso vostro.
Magari se potete permettervela date un'occhiata alla CG5-GT (dotata di goto) oppure se alla fantastica Vixen GP.

Insomma i cinesi colpiscono ancora.

http://skyluxreview.blogspot.com/2008/04/cg5-mount.html


PS: sul mio blog anche la versione inglese

_________________

http://500px.com/davemarzotto/photos
[color=#0000FF][cerco autostar 494]

[/color]


Ultima modifica di EightyFive il martedì 8 aprile 2008, 21:25, modificato 4 volte in totale.

Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 8 aprile 2008, 18:43 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 4 dicembre 2006, 19:00
Messaggi: 394
Località: Concordia s/S - MO
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Complimenti per la recensione.
Bel lavoro :lol: :lol:

_________________
Strumentazione : Celestron CPC 925 XLT - Super Wide Angle 70° da 10,15,20 e 32mm - Barlow Celestron Ultima 2x - QHY-5V - Celestron SkyScout ENG


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 8 aprile 2008, 18:45 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 26 aprile 2006, 22:19
Messaggi: 3039
Località: VI
Tipo di Astrofilo: Fotografo
grazie euro!

_________________

http://500px.com/davemarzotto/photos
[color=#0000FF][cerco autostar 494]

[/color]


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 8 aprile 2008, 19:44 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:35
Messaggi: 16676
Località: Dove mi portano le stelle
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Bravo Davide, buon lavoro.
Unico appunto: il link che hai messo al mio lavoro "clicca qui" non va.
Ma non importa :wink:

_________________
Cieli sereni da Renzo
Immagine

Prima di un acquisto parallelo, pensateci - link

Il titolo del topic non è un optional. Usiamolo bene!


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 8 aprile 2008, 20:42 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 26 aprile 2006, 22:19
Messaggi: 3039
Località: VI
Tipo di Astrofilo: Fotografo
grazie renzo.
ora sistemo i links..
è che avendo copiato dal mio blog i link forse si son persi per strada..

grazie ancora i tuoi complimenti son sempre super ben accetti!

_________________

http://500px.com/davemarzotto/photos
[color=#0000FF][cerco autostar 494]

[/color]


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mercoledì 9 aprile 2008, 17:15 
Operatore Commerciale
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 9 febbraio 2006, 0:07
Messaggi: 801
Località: Roma
Eightfive ha scritto :

Cita:
L'unica cosa di cui si può sentir la mancanza è un sistema goto per puntare gli oggetti più deboli ....


C'è.. :D E' un upgrade SkyScan proprio per Cg-5, EQ5 e cloni vari


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mercoledì 9 aprile 2008, 18:00 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 21 aprile 2006, 21:08
Messaggi: 2553
Località: Solarolo (RA)
Ciao Eighty
ti sei fregato con le tue mani: :lol: adesso sei costretto a prendere anche il C8!!!
:wink:
Ciao
Maurizio

_________________
mauriziomarsigli ( at ) gmail.com
Tele: C8/CG5 goto superaccessoriato; ETX 70; EQ3 Bresser; WO 66 Zenithstar Petzvel ED OTA; Pentax 75 SDHF OTA; accessori vari foto visuali
Bino: Lidlscopio di ultima generazione (il peggiore dei 3)
Foto: Nikon D100; Canon 20Da; Panasonic DMC-LZ5; DMK31 mono; DFK21 color
Mini "Tele" con GPS, planetari, astrosoftware, CCD: Nokia N95 con due doppietti (6X e 8X) intercambiabili... ;-)


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mercoledì 9 aprile 2008, 18:53 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 26 aprile 2006, 22:19
Messaggi: 3039
Località: VI
Tipo di Astrofilo: Fotografo
perchè pennuto?!

_________________

http://500px.com/davemarzotto/photos
[color=#0000FF][cerco autostar 494]

[/color]


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: giovedì 10 aprile 2008, 11:10 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 21 aprile 2006, 21:08
Messaggi: 2553
Località: Solarolo (RA)
Dai, è la "sua" montatura! Prima o poi sarà lei (la montatura) che te lo inizierà a chiedre!!!
:lol: :lol: :lol:
Ciao
Maurizio

_________________
mauriziomarsigli ( at ) gmail.com
Tele: C8/CG5 goto superaccessoriato; ETX 70; EQ3 Bresser; WO 66 Zenithstar Petzvel ED OTA; Pentax 75 SDHF OTA; accessori vari foto visuali
Bino: Lidlscopio di ultima generazione (il peggiore dei 3)
Foto: Nikon D100; Canon 20Da; Panasonic DMC-LZ5; DMK31 mono; DFK21 color
Mini "Tele" con GPS, planetari, astrosoftware, CCD: Nokia N95 con due doppietti (6X e 8X) intercambiabili... ;-)


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: giovedì 10 aprile 2008, 11:16 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 16:41
Messaggi: 21613
bella recensione 85, qualche piccolo suggerimento:
1. hai fatto una misura del PE? se si perchè non mostri il grafico?
2. hai detto di un problema di backlash... perchè non entri un po' più nei dettagli? quanto hai misurato prima dell'intervento? in che modo hai condotto la "riparazione"? quanto misuri ora?

antonio

_________________
qa'plà!
Radical chic certified


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 7 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010