1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è domenica 17 novembre 2019, 19:27

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 72 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 8  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Dobson GSO 10" visto da vicino...
MessaggioInviato: venerdì 18 maggio 2007, 8:48 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 4 settembre 2006, 13:29
Messaggi: 5413
Località: Mugello
Tipo di Astrofilo: Visualista
E' arrivato! Dopo un paio di giorni dall'ordine mi è arrivato il Dobson da 10" Guan Sheng, l'ottimo Tecnosky oltre ad avere i prezzi talmente bassi da far concorrenza a TS :P è anche preciso puntuale e veloce, talmente veloce che è arrivato in contemporanea all'emissione del bonifico.

Com'era che si facevano le recensioni? Ah già le scatole:
allora sono due, una per il tubo e una per la base in cartone pesante etc. etc. bla bla insomma per gli appasionati delle scatole ecco una foto:
http://forum.astrofili.org/userpix/913_Scatola_1.jpg

l'importante è che protegga abbastanza lo strumento , e il suo sporco la voro lo ha fatto, veniamo al sodo.

Il Tubo è impressionante, nonostante fossi preparato (avevo toccato con mano il 12" di Renzo pochi giorni fà) non mi aspettavo un bestione del genere:

Immagine

da più parti viene indicato come "Economy" o "Modello Base" ma francamente a me sembra avere un livello di finiture abbastanza elevato, partiamo da quello che non si vede, il cuscinetto di azimut:
qui è in acciaio, sono decine di rulli che scorrono tra due superfici in metallo (altre marche mi sembra che questo cuscinetto lo montino solo sui deluxe), il tubo ruota con uno sforzo minimo in maniera fluidissima, l'unica cosa che non mi piace è la vite che serra il perno centrale, si tratta di un normale bullone da 8mm con dado autobloccante, la vite è corta e quindi non fa presa nella parte in plastica dell'autobloccante e ruotando il tele tende ad allentarsi col risultato che il movimento diventa troppo fluido, siccome preferisco avere il due movimenti in azimut e in verticale più o meno duri uguali sostituirò la vite con una più lunga e già che ci sono ci metto un pomello in modo da regolarla senza attrezzi, le rondelle verranno sostituire con due in teflon.

Aggiornamento: ero io che avevo serrato troppo poco la viote, se si serra abbastanza và ebene anche quella di serie e il movimento diventa OK, la modifica l'ho fatta lo stesso eprchè sono un maneggione!


La rocker box è bella grossa e stabile, ha tre piedini in gomma e una maniglia per il trasporto posta in posizione ben bilanciata, anche il portaoculari in metallo è ben fatto e utile.

Due molle con lacci in nylon nel punto di scorrimento sull'asse del perno tensionano le "ruote" laterali per rendere il tutto più frenato, perchè sotto i 25° e sopra i 60° se non si mettono contrappesi il tubo tende a muoversi da solo (problema comune a tutti i Dobson) , con le molle agganciate invece il tutto resta bello stabile ma i movimenti restano fluidi senza "scatti" all'inizio del movimento, lo sganciamento e l'aggancio delle molle è facile e veloce.

Immagine

Le ruote sono in resina (plastica) ma sembrano prefettamente all'altezza del compito, sono fissate al tubo con due bulloni passanti e hanno uno scalino per evitare che il tubo cada all'inetrno della rockerbox, mi sembrano ben progettati.

Lo scorrimento in verticale avviene su due pad in teflon per ogni ruota, il teflon è di buona qualità ma è fissato con delle graffette, dalla foto si vede che mentre di solito la graffetta è affogata nel teflon http://forum.astrofili.org/userpix/913_teflon_ok_1.jpg
una delle quattro invece era quasi a filo del teflon :? http://forum.astrofili.org/userpix/913_teflon_no_1.jpg
forse non fregava alla ruota, ma poichè essa è in pèlastica ho preferito non rischiare e con un martello di gomma e una vite a brugola l'ho ribattuta fino a farla affondare un altro millimetro.

_________________
Il Cielo Stellato sopra di Me e la Legge Morale in Me. Kant
Grandi Menti parlano di Idee, Menti Mediocri parlano di Fatti, Menti Piccole parlano di Persone. Eleanor Roosevelt


Ultima modifica di Vicchio il venerdì 22 giugno 2007, 9:43, modificato 1 volta in totale.

Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: venerdì 18 maggio 2007, 9:01 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 4 settembre 2006, 13:29
Messaggi: 5413
Località: Mugello
Tipo di Astrofilo: Visualista
Qual'è la prima cosa che facciamo tutti quando abbiamo un tele nuovo?

Questa: si leva il tappo e si guarda dentro, che spettacolo!
http://forum.astrofili.org/userpix/913_interno_tubo_1.jpg
Il tappo ha un modo di bloccarsi con quei rilievi sul bordo che rende difficoltoso il reinserimento, ma c'è da dire che una volta inserito è veramente ben bloccato e sicuro, meglio che sia così che al contrario.

e qual'è la seconda?

Si guarda il didietro (con le Signore spesso facciamo il contratrio e il didietro lo guardiamo per primo :wink: ) ed ecco a voi la cella portaobiettivo:
Immagine
Bella vero? Ha anche la ventolina (il pacco batterie non l'ho fotografato ma ha un cavetto con lo spinotto per alimentare la ventola e porta 8 pile AA da 1,5v per una tensione finale di 12v).

Mi sono piaciute le viti di collimazione, oltre al taglio per il cacciavite hanno anche un pomello zigrinato per usarle a mano (Bob Knob's style per intendersi), ci sono tre viti di blocco http://forum.astrofili.org/userpix/913_vite_blocco_colimaz_1.jpg che vanno allentate per consentire a quelle di collimazione (dotate di molla) http://forum.astrofili.org/userpix/913_vite_collimazione_1.jpg di muoversi, ancora non ho avuto occasione di usarle perchè una volta collimato il secondario, che era scollimato, il primario è risultato abbastanza centrato e aspetto di rifinire la collimazione su una stella.

Il secondario ha delle razze sottili in metallo e un supporto facilemnte registrabile con le solite tre viti, il bordo dello specchio è circondato da plastica nera, ottima cosa che aumenta il contrasto e diminuisce la luce diffusa.
http://forum.astrofili.org/userpix/913_secondario_3.jpg

L'opacizzazione interna è standard, la stessa che ho visto su praticamente tutti i telescopi, è opaca ma non abbastanza, è nera ma non abbastanza, penso che la prossima modifica che farò sarà di rivestire col vellutino nero i primi 30-35 cm del tubo sotto l'apertura.

_________________
Il Cielo Stellato sopra di Me e la Legge Morale in Me. Kant
Grandi Menti parlano di Idee, Menti Mediocri parlano di Fatti, Menti Piccole parlano di Persone. Eleanor Roosevelt


Ultima modifica di Vicchio il venerdì 18 maggio 2007, 9:54, modificato 2 volte in totale.

Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: venerdì 18 maggio 2007, 9:02 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 4 settembre 2006, 13:29
Messaggi: 5413
Località: Mugello
Tipo di Astrofilo: Visualista
Il cercatore è un 8x50 in metallo Made in Taiwan con un bel trattamento antiriflesso
http://forum.astrofili.org/userpix/913_cercatore_3.jpg
http://forum.astrofili.org/userpix/913_lente_cercatore_1.jpg

apparentemente è uguale a quelli che già ho sullo Skymaster e sullo SkyWatcher, voglio evdere se le prestazioni sono le stesse o milgiori, ha lo stesso sistema di messa a fuoco, di regolazione e di aggancio al tubo.

Il mio pezzo preferito è però il fuocheggiatore Crayford
Immagine
è il modello GSO rimarchiato "TS Zero Image Shift" , è tutto in alluminio tornito e veramente ben fatto, ha un grano a brugola per regolare la durezza e una manopolina esterna (la prima in alto nella foto) per la regolazione fine della durezza, la seconda manopolina visibile in foto invece è quella per il blocco.
http://forum.astrofili.org/userpix/913_focuser_blocco_1.jpg
Per chi come me viene da anni di tribolazioni con la cremagliera plastico-pressofusa in ghisa cinese lubrificata col mastice per calzolai il crayford è una vera goduria, il movomento è "smooth as silk" preciso e fluido, insomma roba buona :wink: inoltre è presente un riduttore a 31,8mm con l'anellino di serraggio interno in ottone http://forum.astrofili.org/userpix/913_riduttore_1.jpg

L'oculare in dotazione è un massiccio 2" che riporta la scritta "TS Wide Field Fully Multicoated 32mm" con un bel colore verde e una lente oculare come un piattino da caffè http://forum.astrofili.org/userpix/913_lente_oculare_1.jpg
ha un comodo paraluce in gomma posto all'esatta distanza per osservare nell'oculare, non mi aspetto miracoli da questo pezzo di vetro, ma un 70% di campo corretto già mi accontenterebbe :wink:

Ho dimenticato qualcosa?

Ah sì, ecco la prima foto fatta attraverso il telescopio, si vedono il Sole e la Luna :lol: :
http://forum.astrofili.org/userpix/913_foto_1.jpg

No seriamente, il prezzo da Tecnosky è 520€ consegnato a casa!!!!!

TS lo vende a 478€ più 70€ di spedizione = 548€ è la prima volta che trovo un venditore Italiano che batte TS, Incredibile!!!!!

Infine un ringraziamento alla mia assistente Ambra per il supporto tecnico e l'assistenza sul campo:

Immagine

e anche al tecnico informatico Leo per la stesura di queste pagine:

Immagine

Spero quanto prima di postare anche le impressioni sul campo.... :roll:

_________________
Il Cielo Stellato sopra di Me e la Legge Morale in Me. Kant
Grandi Menti parlano di Idee, Menti Mediocri parlano di Fatti, Menti Piccole parlano di Persone. Eleanor Roosevelt


Ultima modifica di Vicchio il venerdì 18 maggio 2007, 9:57, modificato 2 volte in totale.

Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: venerdì 18 maggio 2007, 9:24 
E' proprio bello.
Ora però devi aggiornare la firma...


Top
     
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: venerdì 18 maggio 2007, 9:39 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 4 ottobre 2006, 10:58
Messaggi: 28
Località: Mugello
Che Spettacolo!! ........
Alla fine mi farai venire la Dobsonite anche a me.
Non vedo l'ora di metterci dentro gli occhi . :shock:

Ciao Roberto

_________________
Dobson Skywatcher truss 12''
SC Meade LX10 8"
Binocolo Astrotech 20x80
Bresser R127s 127/635


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: venerdì 18 maggio 2007, 9:50 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 4 settembre 2006, 13:29
Messaggi: 5413
Località: Mugello
Tipo di Astrofilo: Visualista
Atreiu ha scritto:
Che Spettacolo!! ........
Alla fine mi farai venire la Dobsonite anche a me.
Non vedo l'ora di metterci dentro gli occhi . :shock:

Ciao Roberto


Lo sai cosa dire alla moglie no?

Te dai la colpa a me che tanto io per questo ho dato la colpa a te :twisted:

Si stà rasserenando..... :D stasera anche se ho ospiti a cena lo monto in giardino e appena possiamo lo portiamo a Villore, ok :wink:

_________________
Il Cielo Stellato sopra di Me e la Legge Morale in Me. Kant
Grandi Menti parlano di Idee, Menti Mediocri parlano di Fatti, Menti Piccole parlano di Persone. Eleanor Roosevelt


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: venerdì 18 maggio 2007, 12:12 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 14 febbraio 2007, 10:32
Messaggi: 78
Località: Firenze
ehhhh....molto bello e soprattutto un ottimo affare!
Poi 10" sono un bel compromesso apertura/trasportabilità...a questo punto aspetto di fissare una serata :)

_________________
Looking back in time with:
-Dobson 200/1000
-Mak 127 sw
-10x50, 80/400 ATM


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: venerdì 18 maggio 2007, 12:32 
Vicchio ha scritto:
Ah sì, ecco la prima foto fatta attraverso il telescopio, si vedono il Sole e la Luna :lol: :
http://forum.astrofili.org/userpix/913_foto_1.jpg


...Vicchio, te, tu sei fuori come un balcone!!!
:D :D :D

...vai, che stanotte ci sarà un limpido da paura!!!!!
:wink:


Top
     
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: venerdì 18 maggio 2007, 13:20 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 3 maggio 2006, 9:07
Messaggi: 5198
Località: Savignano sul Rubicone (FC)
Tipo di Astrofilo: Visualista
E dov'è finito il mio reply? Boh, vabbè, riprovo qui.

Dicevo, gran bel tubone e gran bella recensione!
Mi sto ancora ribaltando dalle risate :lol: :lol: !

Complimenti anche agli assistenti!

Fabio

_________________
Fabio Babini osserva con: Rifrattore AT80/550
http://www.sbab.it
http://www.astrofilicesena.it
http://www.astrofilirubicone.it


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: venerdì 18 maggio 2007, 13:56 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 17 luglio 2006, 10:01
Messaggi: 392
Località: San Paolo di Civitate (fg)
Veramente bello e soprattutto economico, complimenti...noto che comunque anche in Italia ci sono dei rivenditori onesti! he non venga anche a me la Dobsonite?

_________________
Domenico
Meade Lx90 8"F/10-6.3
oculari Meade SP 32mm, SP 26mm, SP 15mm, SWA 13,8 mm, BAADER ORTHO 12,5mm
Barlow Meade 2x
Canon 400



Cieli sereni e bui a tutti.


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 72 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 8  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010