1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è mercoledì 16 ottobre 2019, 20:39

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum


Ciao! Se devi postare una fotografia, uno scatto o un'immagine ricorda di caricare anche direttamente sul Forum la tua foto.
Questo per permettere a tutti quanti di vedere sicuramente, ora e in futuro, l'immagine postata
Qui trovi le istruzioni per il caricamento file: viewtopic.php?f=13&t=86546.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: lunedì 30 novembre 2015, 14:37 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 23 aprile 2007, 23:13
Messaggi: 2945
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Il Plate Solving è l'analisi software di un'immagine che contiene un campo stellare, e mediante il confronto con librerie di riferimento (sostanzialmente altre immagini), consente di riconoscere la porzione di cielo inquadrata da tale ripresa. E' inoltre possibile ricavare la focale del sistema di ripresa e l'angolo di rotazione dell'immagine. E' possibile anche fare in modo che, dopo il riconoscimento del campo stellare, la montatura ottenga un riferimento, e lo utilizzi per posizionare esattamente al centro del sistema di ripresa (CCD, DSLR) il soggetto desiderato o cercato (SYNC). In base alla mia esperienza (modesta comunque positiva), è un utilissimo ausilio per ogni astrofotografo o aspirante tale. I software che permettono tale funzione sono molti, e vale la pena fare un piccolo elenco.


MaxIm DL nelle sue versioni PRO e PRO SUITE consente il Plate Solving utilizzando la full version di Pin Point Astrometry. L'ho utilizzato e posso testimoniare che funziona molto bene, tuttavia non possiedo una versione licenziata di tale software, e per il momento non ho intenzione di acquistarla. Ivaldo che è un ottimo conoscitore di MaxIm, ha pubblicato una guida molto utile, che si può leggere qui: http://www.astropix.it/appunti/maxdl-pl ... gsync.html . Tuttavia, è bene acquistare MaxIm anche se si ha intenzione di utilizzarlo per fare altro (acquisizione e guida, image processing), altrimenti l'esborso di minimo 499$ nella versione PRO download deve essere attentamente ponderato.

Anche Astroart consente il Plate Solving utilizzando il catalogo GSC (ma devo dire che pur possedendo AA, non lo utilizzo per l'acquisizione, quindi non ho mai sperimentato tale funzionalità).

SGPro http://mainsequencesoftware.com/Products/SGPro è una bella sorpresa: è un sistema di acquisizione piuttosto articolato (e un po' macchinoso), dal costo decisamente accessibile, che permette l'automazione dell'intera sessione di ripresa, e che utilizza diversi metodi per effettuare il Plate Solving: Pinpoint (si deve acquistare la licenza a parte), Astrometry.net (qui le istruzioni per configurare SGPro con le librerie di Astrometry.net ANSVR http://adgsoftware.com/ansvr/), Elbrus, Plate Solve2 http://planewave.com/downloads/software/ Ben quattro opzioni.

Astrotortilla è gratuito ma un po' macchinoso da configurare: un tutorial ben fatto in inglese si trova a questo indirizzo http://www.lightvortexastronomy.com/201 ... using.html E' necessario calcolare il FOV del proprio sistema di acquisizione e scaricare le librerie corrispondenti. Si interfaccia a montatura e sistema di acquisizione attraverso i driver ASCOM.

Anche Leonardo Orazi ha sviluppato un software di automazione delle riprese Deep, che consente tra le numerose funzioni anche il Plate Solving (utilizzando Pinpoint LE o FULL, oppure The Sky X), il software è Voyager http://software.starkeeper.it/index.php/voyager

Una bella novità: Giovanni Benintende ha sviluppato e messo a disposizione All Sky Plate Solver, un software che ha la particolarità di aiutare l'utilizzatore a calcolare il FOV del proprio sistema di ripresa, al fine di scaricare le librerie effettivamente necessarie, e una volta installato, permette sia il Blind Solve che l'uso sul campo, con riconoscimento del campo stellare inquadrato e relativo sync del sistema di acquisizione (ovviamente si interfaccia attraverso il protocollo ASCOM). Ho provato a scaricare le librerie e ad effettuare il Blind Solve, e non ha sbagliato un colpo (anche con FITS ripresi a 2500mm di focale, un FOV decisamente ristretto). Non posso che consigliare a tutti di provarlo, è gratuito e dall'interfaccia molto gradevole http://www.astrogb.com/astrogb/All_Sky_ ... olver.html

Si potrebbero aggiungere altre applicazioni a questa lista: APT Tools (che utilizza le librerie presenti su Astrometry.net e anche Platesolve2 e costa pochi spiccioli nella versione FULL, sicuramente anche The Sky X è in grado di effettuare il Plate Solving (e non solo, nella versione PRO download costa 329 $), CCD Autopilot, CCD Commander, comunque credo che per fortuna, rispetto ad alcuni anni fa, i tools che permettono di effettuare questa utile funzione si siano moltiplicati. Alcune di queste applicazioni ovviamente consentono di fare molte altre cose oltre al Plate Solving, le uniche due che sono esplicitamente state scritte per questa funzione sono Astrotortila e All Sky Plate Solver (entrambe gratuite), e avendole utilizzate entrambe, posso senza dubbio affermare che quella di Giovanni Benintende è di molto superiore, sia come interfaccia grafica che come semplicità di configurazione e utilizzo. A Giovanni Benintende vanno i miei ringraziamenti, agli utilizzatori la libertà di intervenire, commentare, criticare, utilizzare tali applicazioni.. :wink:


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: lunedì 30 novembre 2015, 16:40 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 7 aprile 2008, 14:06
Messaggi: 1295
Località: Arezzo
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Per me lo hai fatto perche avevi paura che ti rompessi le boccie in privato :D Era quello che stavo cercando! Grande Roberto come sempre! Link e consigli utili. Provo a dare un occhio anche se sono lontano un migio ancora perche eqmod non mi và...con stellarium funziona tutto benissimo ma quando punto cartes du ciel interfacciato con eqmod non mi punta perfettamente. Sbaglia di 2 o 3 gradi.

_________________
http://www.arezzometeo.com Il mio sito Meteo
http://www.lorenzosestini.it Il mio sito personale
http://www.arezzoastrofili.it La mia associazione


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: lunedì 30 novembre 2015, 16:41 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 23 aprile 2006, 22:02
Messaggi: 7795
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Alcune precisazioni al tuo interessante messaggio:

1. MaxIm DL effettua il plate solving anche con la sola versione light di PinPoint (quella compresa nel pacchetto). La versione full serve solo per creare applicazioni personalizzate visto che è scriptabile a differenza della light.
2. PinPoint non può effettuare il blind plate solving (ovvero il plate solving senza conoscere per niente le caratteristiche del sistema usato ne il puntamento approssimativo). La versione 6 di MaxIm DL consente di utilizzare Astrometry.net per ricavare le coordinate approssimative in modo cieco e poi perfezionarle con PinPoint, ma è necessaria una connessione ad internet.
3. I software di automazione (come ACP, CCDAutoPilot, CCDCommander e altri) non effettuano il plate solving ma delegano programmi esterni ad effettuarlo per loro (di solito PinPoint, TheSkyX o Astrometry.net).
4. A mia esperienza ad oggi TheSkyX è il migliore software per effettuare il plate solving cieco in quanto a velocità ed affidabilità. Inoltre non richiede per eseguire questa funzione di una connessione ad internet.


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: lunedì 30 novembre 2015, 17:25 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 23 aprile 2007, 23:13
Messaggi: 2945
Tipo di Astrofilo: Fotografo
astrometeo ha scritto:
Per me lo hai fatto perche avevi paura che ti rompessi le boccie in privato :D Era quello che stavo cercando! Grande Roberto come sempre! Link e consigli utili. Provo a dare un occhio anche se sono lontano un migio ancora perche eqmod non mi và...con stellarium funziona tutto benissimo ma quando punto cartes du ciel interfacciato con eqmod non mi punta perfettamente. Sbaglia di 2 o 3 gradi.


No, l'ho scritto perchè è una funzione interessante della quale molti astrofotografi sentono la necessità. Una volta che riesci ad impostare il sistema e ad utilizzarla, dopo non ne puoi fare a meno. Sono sicuro che i tuoi problemi software si possono rimediare senza troppi problemi, ti consiglio senz'altro di usare All Sky Plate Solver che è facile da configurare e molto efficace.. :)

Ivaldo Cervini ha scritto:
Alcune precisazioni al tuo interessante messaggio:


Grazie Ivaldo, non nascondo che ho iniziato ad utilizzare la funzione del Plate Solving utilizzando il tuo tutorial su MaxIm, solo successivamente ho scoperto Astrotortilla con il quale mi sono trovato bene. Purtroppo non riesco a configurare con profitto l'autoguida con MaxIm, quindi ho preferito usare PHD Guiding, con il quale ho un feeling maggiore. Ma sono sicuro che è un mio limite. The Sky X Professional è da tempo nella mia lista dei desideri, e sicuramente sarà un regalo che presto mi vorrei fare (considerando anche i plug-in o add ons per la gestione delle acquisizioni, un bonus niente male).. :)


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: lunedì 30 novembre 2015, 18:10 

Iscritto il: giovedì 28 febbraio 2008, 19:46
Messaggi: 2956
Località: ROMA
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Nella mia piccola esperienza ad oggi ho utilizzato astrotortilla (inizialmente difficile da capire per impostare i giusti parametri) con il quale però mi si è aperto un mondo. Anche con una messa in home spartana non ho mai avuto problemi a risolvere in poco tempo. SGP che sto usando è in realtà un sistema completo per fare sessioni e davvero poco costoso. Va un pò studiato ed hod dovuto aggiornare la eqmod per l'inversione al meridiano, ma è davvero completo. Sto usandolo cono platesolve2 e dal momento che in un mese non ha toppato nemmeno un parcheggio, platesolve2 ci mette pochi secondi per risolvere. Non ho mai provato quello di Gianni, di cui se ne parla bene, nemmeno quello di Leonardo di cui se ne parla altrettanto bene. La cosa che mi stupisce è come in pochi anni abbiamo strumenti davvero potenti a basso costo (ed in alcuni casi free) che rendono l'autmoatizzazione o comunquela sessione astronomica davvero veloce ed efficiente. Si perde un pò quello che abbiamo passato nello star hopping(si dice così?) ma considerando il meteo e gli impegni si guadagna una mezza serata senza necessità di costose soluzioni.
Ciao,
Fabiomax

_________________
http://www.astrofabiomax.it
Skywatcher 250 f4.8, Canon350D modificata Filtro 12nm Ha. Guida Magz
"tre cose sono necessarie per un buon pianista: la testa, il cuore e le dita". W.A.Mozart


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: mercoledì 6 febbraio 2019, 15:24 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 16 agosto 2006, 12:59
Messaggi: 185
Località: Modugno (BA)
Tipo di Astrofilo: Visualista aspirante Fotografo
scusate, ma tutto questo si può fare anche su un tablet android?


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 6 febbraio 2019, 16:46 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 23 aprile 2007, 23:13
Messaggi: 2945
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Attraverso l'interfaccia iAstroHub sicuramente..

viewtopic.php?f=3&t=95553

http://thx59.free.fr/Manuel_iAH3_ENG_161230.pdf


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 6 febbraio 2019, 17:00 

Iscritto il: venerdì 13 gennaio 2017, 14:19
Messaggi: 210
Località: Belo Horizonte
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Io così per divertimento ho fatto un programmino in C# che fa più o meno quanto segue:
- legge un'immagine FIT e ne identifica le stelle
- legge dall'UCA3 (che ha le informazioni sul proper motion) le stelle tra magnitudine m1 e m2 e nel raggio di r gradi dal centro RA, DEC (approssimato), tutti parametri specificati in input (insieme alla risoluzione, anch'essa deve essere inserita)
- prende le stelle del catalogo, 4 alla volta, e calcola alcune metriche
- fa lo stesso del punto sopra per le stelle dell'immagine
- esegue i match tra i due insiemi di metriche

Mi pare anche funzioni benino ma poi mi son fermato nei test e dedicato ad altro

:wave:

_________________
https://www.astrobin.com/users/rob77/


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010