1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è mercoledì 24 ottobre 2018, 0:30

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 3 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum


Ciao! Se devi postare una fotografia, uno scatto o un'immagine ricorda di caricare anche direttamente sul Forum la tua foto.
Questo per permettere a tutti quanti di vedere sicuramente, ora e in futuro, l'immagine postata
Qui trovi le istruzioni per il caricamento file: viewtopic.php?f=13&t=86546.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 18 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Filtro anti inquinamento a Roma
MessaggioInviato: sabato 16 giugno 2018, 20:00 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 2 gennaio 2008, 9:06
Messaggi: 6039
Località: Roma
Ciao, Alberto, si è parlato dell'argomento qui:
viewtopic.php?f=3&t=101653&start=10

_________________
Fulvio Mete
_________________
Siti web:

http://www.lightfrominfinity.org

http://www.pno-astronomy.com


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Filtro anti inquinamento a Roma
MessaggioInviato: sabato 16 giugno 2018, 20:37 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 3 giugno 2018, 12:20
Messaggi: 91
Località: ROMA
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
fulvio mete ha scritto:
Ciao, Alberto, si è parlato dell'argomento qui:
viewtopic.php?f=3&t=101653&start=10


Grazie Fulvio, thread interessantissimo, dove hai trattato in modo rigoroso l'argomento (ma non c'erano dubbi su questo). Vedo che anche tu sollevi il dubbio che ciò che vale per una città potrebbe non valere per le altre. In effetti almeno io non ho idea se l'appalto per l'upgrade dei lampioni sia stato fatto a livello nazionale o locale (più probabile) con l'utilizzo di prodotti probabilmente differenti e con differente impatto sull'IL.

Alberto

_________________
Celestron MAK 127 SLT - WO Zenithstar 61 APO + flattener - Bresser 20x80
Montature: Celestron SLT - Celestron AVX - Skywatcher Star Adventurer
Camere: Neximage 10 - ZWO ASI 178 MC - Canon 600D
Oculari Celestron / Baader / Ortho anni 80 / Meade


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Filtro anti inquinamento a Roma
MessaggioInviato: domenica 17 giugno 2018, 8:08 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 2 gennaio 2008, 9:06
Messaggi: 6039
Località: Roma
Cita:
Grazie Fulvio, thread interessantissimo, dove hai trattato in modo rigoroso l'argomento (ma non c'erano dubbi su questo). Vedo che anche tu sollevi il dubbio che ciò che vale per una città potrebbe non valere per le altre. In effetti almeno io non ho idea se l'appalto per l'upgrade dei lampioni sia stato fatto a livello nazionale o locale (più probabile) con l'utilizzo di prodotti probabilmente differenti e con differente impatto sull'IL.

Penso se ne occupino i Comuni, come del resto ha fatto il Comune di Roma con la nuova impiantistica dei punti luce a LED 3600 K che, a detta del Comune, erogano ciascuno il 6% di luce in più.Su tale ultimo dato non ho dubbi, il dubbio invece, come dicevo nel thread precedente, è che l'elevata luminosità crei pericolosi riflessi sul manto stradale vanificando in parte la struttura a norma dei lampioni.I filtri non servono a molto, data la uniformità dell'illuminazione in quasi tutto lo spettro visibile, con un picco intorno ai 450 nm.L'unica è l'uso di filtri IR pass , come il Baader 685 o l'Astronomik 742.

_________________
Fulvio Mete
_________________
Siti web:

http://www.lightfrominfinity.org

http://www.pno-astronomy.com


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Filtro anti inquinamento a Roma
MessaggioInviato: domenica 17 giugno 2018, 8:48 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 3 giugno 2018, 12:20
Messaggi: 91
Località: ROMA
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
fulvio mete ha scritto:
Cita:
Grazie Fulvio, thread interessantissimo, dove hai trattato in modo rigoroso l'argomento (ma non c'erano dubbi su questo). Vedo che anche tu sollevi il dubbio che ciò che vale per una città potrebbe non valere per le altre. In effetti almeno io non ho idea se l'appalto per l'upgrade dei lampioni sia stato fatto a livello nazionale o locale (più probabile) con l'utilizzo di prodotti probabilmente differenti e con differente impatto sull'IL.

Penso se ne occupino i Comuni, come del resto ha fatto il Comune di Roma con la nuova impiantistica dei punti luce a LED 3600 K che, a detta del Comune, erogano ciascuno il 6% di luce in più.Su tale ultimo dato non ho dubbi, il dubbio invece, come dicevo nel thread precedente, è che l'elevata luminosità crei pericolosi riflessi sul manto stradale vanificando in parte la struttura a norma dei lampioni.I filtri non servono a molto, data la uniformità dell'illuminazione in quasi tutto lo spettro visibile, con un picco intorno ai 450 nm.L'unica è l'uso di filtri IR pass , come il Baader 685 o l'Astronomik 742.


Per iniziare a questo punto proverei proprio con il 742 che è un filtro economico e vedere cosa esce fuori con una Canon 600D non modificata e la ASI 178 MC che se non sbaglio dovrebbe avere invece un IR-cut incorporato, situazione non ideale in entrambi i casi.

_________________
Celestron MAK 127 SLT - WO Zenithstar 61 APO + flattener - Bresser 20x80
Montature: Celestron SLT - Celestron AVX - Skywatcher Star Adventurer
Camere: Neximage 10 - ZWO ASI 178 MC - Canon 600D
Oculari Celestron / Baader / Ortho anni 80 / Meade


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Filtro anti inquinamento a Roma
MessaggioInviato: domenica 17 giugno 2018, 15:12 

Iscritto il: mercoledì 21 febbraio 2007, 12:50
Messaggi: 2252
Alberto59 ha scritto:
helixnebula ha scritto:
Ciao Alberto io riprendo da Riccione,non sarà Roma ma IL non manca.Io uso un filtro IDAS LPS P2 e non è male.Anche qua hanno iniziato con i led ma ancora le lampade tradizionali sono la maggioranza e cosi credo anche Roma.
Ciao
Michele


Ciao Helix, seguirò il tuo suggerimento.
Puoi consigliarmi anche un filtro per rimuovere le nuvole? Scherzo, eh, quest'anno non se ne può più...... :D


Per le nubi puoi usare NUBEX, è un filtro assolutamente efficace, fa passare tutti i raggi x e le nubi non le vedi nemmeno! :D

Scherzi a parte, l'estate è alle porte e le occasioni non mancheranno per usare i telescopi, bisogna solo coglierle al volo.

In caso di nuvole ti consiglio di andare sul Terminillo o a Monte Autore, sarai sopra le nubi e le nubi ti schermeranno, almeno parzialmente, dall'inquinamento luminoso, per questo sarà opportuno che visiti queste località in estate in modo da trovare, senza un assillo particolare, punti da dove osservare quando ci saranno fenomeni interessanti.
Riguardo Monte Autore partendo da Monte Livata c'è alla fine della strada sterrata la piazzola che si affaccia su Valle Pietra, se hai strumenti veramente portabili potresti anche salire in cima fino al punto geodetico a oltre 1850 metri (attenzione la temperatura anche a Ferragosto di notte è solo poco più dello zero).
Ciao.
Roberto Gorelli


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Filtro anti inquinamento a Roma
MessaggioInviato: domenica 17 giugno 2018, 17:37 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 3 giugno 2018, 12:20
Messaggi: 91
Località: ROMA
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Ma io mi ci trasferisco sul Monte Autore! :D :D

_________________
Celestron MAK 127 SLT - WO Zenithstar 61 APO + flattener - Bresser 20x80
Montature: Celestron SLT - Celestron AVX - Skywatcher Star Adventurer
Camere: Neximage 10 - ZWO ASI 178 MC - Canon 600D
Oculari Celestron / Baader / Ortho anni 80 / Meade


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Filtro anti inquinamento a Roma
MessaggioInviato: domenica 17 giugno 2018, 19:32 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 2 gennaio 2008, 9:06
Messaggi: 6039
Località: Roma
Cita:
Per iniziare a questo punto proverei proprio con il 742 che è un filtro economico e vedere cosa esce fuori con una Canon 600D non modificata e la ASI 178 MC che se non sbaglio dovrebbe avere invece un IR-cut incorporato, situazione non ideale in entrambi i casi.

Attento che con la Canon non modificata oltre i 742 nm non riprendi nulla.Occorre una full spectrum per riprendere nell'IR,Non conosco la curva di sensibilità del Sony IMX 178 dell'ASI 178, quindi non saprei dire, comunque occorrerebbe togliere l'IR cut (se possibile senza aprire la camera).

_________________
Fulvio Mete
_________________
Siti web:

http://www.lightfrominfinity.org

http://www.pno-astronomy.com


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Filtro anti inquinamento a Roma
MessaggioInviato: domenica 17 giugno 2018, 20:24 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 3 giugno 2018, 12:20
Messaggi: 91
Località: ROMA
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
fulvio mete ha scritto:
Cita:
Per iniziare a questo punto proverei proprio con il 742 che è un filtro economico e vedere cosa esce fuori con una Canon 600D non modificata e la ASI 178 MC che se non sbaglio dovrebbe avere invece un IR-cut incorporato, situazione non ideale in entrambi i casi.

Attento che con la Canon non modificata oltre i 742 nm non riprendi nulla.Occorre una full spectrum per riprendere nell'IR,Non conosco la curva di sensibilità del Sony IMX 178 dell'ASI 178, quindi non saprei dire, comunque occorrerebbe togliere l'IR cut (se possibile senza aprire la camera).


Argomenti molto convincenti. Che ne pensi dell' IDAS LPS P2 (o il più recente D1) nella mia situazione? Spendere 200 euro per un possibile fermacarte penso non piacerebbe a nessuno.

_________________
Celestron MAK 127 SLT - WO Zenithstar 61 APO + flattener - Bresser 20x80
Montature: Celestron SLT - Celestron AVX - Skywatcher Star Adventurer
Camere: Neximage 10 - ZWO ASI 178 MC - Canon 600D
Oculari Celestron / Baader / Ortho anni 80 / Meade


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 18 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010