1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è domenica 16 dicembre 2018, 20:38

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 516 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 44, 45, 46, 47, 48, 49, 50 ... 52  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Invito all'osservazione del Sole.
MessaggioInviato: sabato 21 ottobre 2017, 17:00 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20566
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Beh, un affascinante paesaggio...

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Invito all'osservazione del Sole.
MessaggioInviato: domenica 22 ottobre 2017, 9:54 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 27 agosto 2013, 17:56
Messaggi: 812
Località: Mediolanum
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
L'attività solare è in ripresa, la vecchia AR12673 che aveva dato spettacolo il mese scorso è ormai al terzo giro ed è riapparsa come AR12685. E' ormai una macchiolina di classe H ma ieri ha prodotto un flare M1 e altre sorprese attendono di mostrarsi oltre il lembo est del Sole.

Da oggi pomeriggio qui al nord il tempo dovrebbe rimettersi al bello.


Allegati:
f_HMImag_171_1024.jpg
f_HMImag_171_1024.jpg [ 129.32 KiB | Osservato 882 volte ]

_________________
Raf

Il mio sito web di osservazioni e immagini del Sole
http://www.astrotest.it
La mia pagina su Google+
Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Invito all'osservazione del Sole.
MessaggioInviato: sabato 18 novembre 2017, 10:59 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20566
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Riprendo un thread che è un poco negletto. Ma la colpa è del Sole che negli ultimi tempi ha dato davvero poco da osservare. Di macchie c'è davvero poco ma in H-alfa ci sono un paio di belle protuberanze. Una, che vedo in basso a destra e che si può vedere sulla sinistra della foto del NISP che allego per documentazione, è molto ben delineata e molto estesa. Quella che nella foto appare più in alto a sinstra e che io vedo dalla parte opposta dato che uso un diagonale, è invece più diafana, anche se dall'immagine non sembra ed è meno intensa. Ben visibile il filamento ricurvo nei pressi della prima protuberanza ed anche le zone chiare in corrispondenza delle piccolissime macchie 2687. In corrispondenza della "presunta" macchia 2688, che è totalmente invisibile, appare però uno spot brillante (in H-alfa naturalmente). Di filamenti c'è poco altro, solo un paio di "spezzoncini" piccolissimi.
Allegato:
20171118094730Lh.jpg
20171118094730Lh.jpg [ 420.72 KiB | Osservato 839 volte ]

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Invito all'osservazione del Sole.
MessaggioInviato: lunedì 20 novembre 2017, 18:20 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 2 gennaio 2008, 9:06
Messaggi: 6078
Località: Roma
Al topic sottostante si può trovare un report e le immagini di una interessante osservazione di stamane, ovvero il confronto tra l'apparenza del disco solare in luce Fe1 a 3923 A e CaII K e H a 3933 3 3968 A.
viewtopic.php?f=58&t=100831

_________________
Fulvio Mete
_________________
Siti web:

http://www.lightfrominfinity.org

http://www.pno-astronomy.com


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Invito all'osservazione del Sole.
MessaggioInviato: lunedì 27 novembre 2017, 13:44 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20566
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Stamani finalmente era sereno. Un poco di turbolenza ma anche meno dell'aspettato, visto che dopo la pioggia e quando al suolo c'è molta umidità per non dire acqua, la turbolenza è sempre forte.
In H-alfa si vedeva un bel disco molto nitido, con poche protuberanze davvero piccolissime e visibili solo per il fatto che il cielo era davvero trasparente. Degno di nota un filamento curvo che vedevo in basso a sinistra e che appare sulla destra nella foto del NISP che allego per chiarezza. Qualche altro filamento faceva bella mostra di sè, ben visibili anche senza montare il double stack. Con l'ausilio di quest'ultimo si vedeva in più la zona brillante attorno alle piccole macchie solari.
Allegato:
20171127100130Lh b.jpg
20171127100130Lh b.jpg [ 338.08 KiB | Osservato 797 volte ]

In luce bianca le macchie si vedevano bene, le ho osservate in binoculare col prisma di Herschel montato sul rifrattore Orion 100/600 a 113 x. Sono due macchie a forma di 8 sdraiato, circondate da un alone di penombra non molto scuro, che aveva un bordo esterno nitido e più sciro. Nelle vicinanze si potevano notare delle macchiette più piccole, dei granellini. Si possono vedere nell'immagine del SDO, ancora non riportano la numerazione.
Allegato:
Sole 27-11 b.jpg
Sole 27-11 b.jpg [ 223.77 KiB | Osservato 797 volte ]

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Invito all'osservazione del Sole.
MessaggioInviato: domenica 28 gennaio 2018, 10:32 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20566
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Riporto in vita un thread quasi abbandonato.
Stamani dopo un lungo tempo di nubi e cielo coperto si è visto un poco di Sole, anche se con una certa velatura. Ho tirato fuori il Coronado SolarmaxII con la torretta William Optics corredata di Barlow 3,6x. Ho usato due set di oculari, una coppia di Meade Superplossl 26 mm 50° ed una coppia di Meade Superplossl 15 mm 52° che mi davano 55 e 96 ingrandimenti rispettivamente. Ho montato brevemente il Double stack, ma l'ho presto tolto dato che di particolari sulla superficie c'era ben poco, per non dire nulla. Però si vedevano delle interessanti protuberanze. A destra si vedeva una protuberanza a punta, che mostrava alcuni sottili filamenti all'interno, più in basso un'altra piccola punta, ma molto flebile. In alto si notava una protuberanza molto grande e diffusa con delle ali a forma di farfalla. Anhe qui si notava sebbene più a stento la struttura filamentosa all'interno. Essendo piuttosto diafana si vedeva con più difficoltà. In basso si vedeva a stento una protuberanza di forma più rettangolare, ma la si poteva scorgere solo a tratti, a causa della foschia che rendeva le immagini poco contrastate. Queste caratteristiche si vedono bene nella foto del NISP che metto per documentazione. Nella foto le caratteristiche sono riportate nella posizione naturale, mentre nella mia descrizione sono con la destra e sinistra invertite ed un poco ruotate dal momento che uso un diagonale ed una montatura altoazimutale.
Allegato:
20180128085830Lh.jpg
20180128085830Lh.jpg [ 1.02 MiB | Osservato 704 volte ]

In luce bianca non ho neppure provato ad osservare, tanto non ci sono macchie di sorta...

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Invito all'osservazione del Sole.
MessaggioInviato: domenica 28 gennaio 2018, 19:49 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 12:43
Messaggi: 14776
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
Bella osseravazione (quando il Sole anticiperà a sufficienza la sua levata mi rimetto in campo anche io), putroppo il meteo da me si ostina a dare contro nei finesettimana. :evil:

_________________
Associazione Astronomica Mirasole (Astromirasole).
Home page: http://astromirasole.org
Facebook: https://www.facebook.com/AstroMirasole/


Newton: Barile 400/1830 mm; Obice 200/1650 mm; Bidoncino 114/1300 mm con primario disalluminato. ••• Rifrattori: Nano apo 80/480 mm; Milo acro 76/1400 mm; 60ino acro 60/700 mm. ••• Binocoli: Vixen Ark 30x80, Vixen Ultima 8x56, Vortex Diamonback 8x42, Canon 10x30 IS II, Vortex Vanquish 8x26, Pentax Papilio 6,5x21.


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Invito all'osservazione del Sole.
MessaggioInviato: martedì 13 febbraio 2018, 12:37 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20566
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Stamani un poco di sereno. Però sul Sole non ci sono cose eclatanti, due o tre macchiettine con un poco di penombra ma piuttosto piccole. In H-alfa si nota la zona luminosa dove sono le macchie e qualche piccolo "spezzone" di filamento qua e là. Si spera nella ripresa dell'attività solare...

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Invito all'osservazione del Sole.
MessaggioInviato: martedì 13 febbraio 2018, 23:51 

Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 14:33
Messaggi: 1649
Località: Termoli (CB) Italy
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Domenica subito dopo pranzo ho messo l'acro da 127mm autocostruito e, montato l'astrosolar cinese preso sulla baia, ho puntato il sole, per allineare il cercatore (mi ero ripromesso di puntare venere e magari mercurio), quando ho notato le due macchie giusto al centro del sole. A quel punto ho messo l'oculare ortoscopico da 12mm, e sono rimasto senza fiato nel vedere le macchie, le ombre e le penombre.
Non ho potuto procedere oltre perché purtroppo sono stato richiamato in casa, ove sono rientrato dietro imprecazioni più varie ed irripetibili.
Non credo di ricordare una visione più secca e netta.
Purtroppo quando sono riuscito fuori il sole era ormai sotto il mio orizzonte visuale.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Invito all'osservazione del Sole.
MessaggioInviato: sabato 14 aprile 2018, 10:13 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20566
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Rinverdisco questo thread, oramai quasi abbandonato, ma il motivo è che il Sole è stato latitante per molto tempo.
Beh, per la verità c'è anche il fatto concorrente che l'attività è al minimo e c'è spesso ben poco o nulla da segnalare.
Anche oggi non ci sono macchie visibili, però in H-alfa col Coronado si possono vedere delle piccole protuberanze, in basso a destra, con una più grande di forma triangolare, a vela, che mostra anche qualche struttura all'interno. C'è anche un'altra protuberanzina più in alto. Non vedo filamenti o zone brillanti sulla superficie neppure col double stack. Nella immagine del NISP, che allego per documentazione, si possono vedere le protuberanze che sono nella posizione corretta e non ribaltata destra siistra come nella mia osservazione che prevede l'uso di un diagonale. Nell'immagine si vede una piccola zona luminosa in alto a sinistra, io però non l'ho viata, probabilmente perchè c'è una certa velatura da cirrostrati che diminuisce un poco la definizione ed il contrasto.
Allegato:
20180414085850Uh.jpg
20180414085850Uh.jpg [ 432.29 KiB | Osservato 457 volte ]

Aggiungo che anche l'immagine del NISP non è granchè, evidentemente ci sono delle velature anche ad Udaipur, in India.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 516 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 44, 45, 46, 47, 48, 49, 50 ... 52  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010