1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000!
Oggi è sabato 20 aprile 2024, 12:01

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 20 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 76 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 8  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Sole ...ma come
MessaggioInviato: lunedì 1 aprile 2024, 10:34 

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 19:44
Messaggi: 530
Salve,
totalmente inesperto di riprese solari , mi chiedevo se per osservazioni e fotografie HA del sole , e meglio , andare su un telescopio solare , tipo Coronado o Lunt , oppure prendersi un rifrattore e abbinarci filtri adeguati ..
Il miglior risultato si ottiene ? ne caso di telescopi solari che diametro ? nel caso di rifrattori che dimensione ?

grazie per ogni consiglio..saluti


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sole ...ma come
MessaggioInviato: lunedì 1 aprile 2024, 11:11 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 4 ottobre 2018, 15:41
Messaggi: 1508
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ciao David, la materia solare è variegata e non ha una risposta univoca.
Prova, intanto, a leggere questo post per raccogliere un po' di idee, intanto altri utenti più addentro alla materia ti daranno informazioni.
viewtopic.php?f=17&t=111918
viewtopic.php?f=9&t=110216

_________________
Stefano
SW EQ-AL55, Celestron Mak 127, CPC 800 XLT


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sole ...ma come
MessaggioInviato: lunedì 1 aprile 2024, 11:21 

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 19:44
Messaggi: 530
Grazie , ho letto tutto , ancora molti dubbi... :D

Te alla fine come ti sei organizzato ?


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sole ...ma come
MessaggioInviato: lunedì 1 aprile 2024, 12:02 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 4 ottobre 2018, 15:41
Messaggi: 1508
Tipo di Astrofilo: Visualista
Premessa: io faccio solo visuale.
Ho iniziato con un lunt 50 bf600 PT ( con il pressure tuner che varia la pressione dentro l'etalon anziché l'inclinazione dello stesso ). Coronado costa di più essendo un 70mm come minimo, se non ricordo male.
Il Lunt va bene e vedi sempre il disco intero anche con plossl da 5/6 mm, ovviamente il potere risolutivo è comunque limitato.
In alternativa, potresti valutare un rifrattore anche acro f7 o f8, sui 102/120 di diametro, poi aggiungi un daystar cromosfera ( che è barlowato ) per vedere zone del disco con particolari e risolutivo migliore. Un filtro erf prima del diagonale ( normale ) ed eventualmente un UV/ir cut da avvitare al daystar, come consigli che ho ricevuto nei link che hai letto, compreso il tipo di lenti del rifrattore.

COME e cosa vorresti vedere e soprattutto fotografare?

_________________
Stefano
SW EQ-AL55, Celestron Mak 127, CPC 800 XLT


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sole ...ma come
MessaggioInviato: lunedì 1 aprile 2024, 12:38 

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 19:44
Messaggi: 530
Vorrei fotografare la superfice solare , ma anche le protuberanze , quasi quasi l'idea del rifrattore mi piace anche di più , lascia aperta la parte alla luce bianca ...
D'altro canto i quark , sono come qualità Random... mentre i tubi lunt o coronado , mi lasciano il dubbio del diametro non grande .


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sole ...ma come
MessaggioInviato: lunedì 1 aprile 2024, 15:57 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 10 dicembre 2006, 17:06
Messaggi: 756
David,
Con un lunt 50 o 60 mm ne vedo di roba, fidati.
In aggiunta inserendo il naso del lunt e aggiungendo un ERF in un rifrattore di 90-100 mm ne hai alla grande, con in aggiunta possibilità di usare un prisma di herschel o pellicola astrosolar. Oppure puoi pensare a un lunt + sc o maksutov da 150 mm con pellicola astrosolar. Giusto due combinazioni, ma c’è ne sono molte altre.
Occhio però alla giusta dotazione di filtri uv-ir e/o ND!!!

Nel forum ci sono molti esperti che possono fornirti ulteriori consigli ma usa strumento CERCA e troverai un sacco di spunti.
Saluti

_________________
Telescopi Takahashi & JSO
Oculari Pentax XW,Orto,XO+ NIKON HW
Montature Equatoriali e Altazimutali


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sole ...ma come
MessaggioInviato: martedì 2 aprile 2024, 8:54 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 4 ottobre 2018, 15:41
Messaggi: 1508
Tipo di Astrofilo: Visualista
nicopol ha scritto:
David, Oppure puoi pensare a un lunt + sc o maksutov da 150 mm con pellicola astrosolar.
Saluti

@nicopol, giusto per capire, ovviamente intendi due strumenti, uno per h-alfa ed il Mak o SC con astrosolar in luce bianca.

_________________
Stefano
SW EQ-AL55, Celestron Mak 127, CPC 800 XLT


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sole ...ma come
MessaggioInviato: martedì 2 aprile 2024, 16:32 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 10 dicembre 2006, 17:06
Messaggi: 756
Certo.
Usare solo un maksutov 150 anche per h alpha comporterebbe spese importanti.

_________________
Telescopi Takahashi & JSO
Oculari Pentax XW,Orto,XO+ NIKON HW
Montature Equatoriali e Altazimutali


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sole ...ma come
MessaggioInviato: mercoledì 3 aprile 2024, 15:09 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 0:42
Messaggi: 26641
Località: 41°N 16°E
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ciao David.
Il mio approccio all'osservazione solare è stato graduale ma piuttosto rapido.
Ho iniziato a essere interessato all'osservazione in luce bianca grazie a un prisma di Herschel su un rifrattore da 120mm.
E già questo è davvero appagante, ancor di più quando il seeing è buono.
Infatti un prisma di Herschel restituisce immagini più qualitative rispetto a un foglio Astrosolar.
Puoi seguire le zone facolari, scorgere l'effetto Wilson e goderti una macchia solare quando sorge, come quando tramonta.
Quando queste si avvicinano al transito sul disco, puoi apprezzare molto di più la penombra, provare a ritracciare gli effimeri pori e a volte notare qualche bomba di Ellermann nei loro dintorni.
Una torretta binoculare aumenta di parecchio l'esperienza osservativa, rendendoti più facilmente visibile anche la granulazione, che personalmente adoro.

Successivamente sono passato all'h-alpha ed è qui che cominciano i primi dolori al portafoglio, ma questo lo sai benissimo.
Quello che però non si legge facilmente (e che non immaginiamo bene quanto) è che il Sole in questa riga spettrale comincia a essere enormemente attivo. Tanto che, se ci si appassiona in modo magnetico, si rischia di perdersi in tante piacevoli chiacchiere attorno al bordo solare, attorno alle regioni attive, attorno ai filamenti e nel pieno del massimo del ciclo solare, anche attorno ai brillamenti che possono arrivare anche a più di una decina al giorno, come nel recente caso della AR13615.

Per l'H-Alpha ho optato per un Lunt 50mm e sono contento della scelta perché mi dà la possibilità di fare sia il disco intero, bellissimo e già ricco di possibilità osservative, sia di fare il dettaglio con un po' di "bricolage" strumentale e con tanta attenzione.

Infatti l'etalon del Lunt 50 ha una filettatura M68 che può essere comodamente adattato ai 2 pollici e messo nel focheggiatore di un rifrattore adatto a ricevere quell'etalon (per il Lunt 50 va bene un f/7). Quindi mi è bastato acquistare un filtro di rigetto da mettere davanti alla lente principale del rifrattore, montarci l'etalon dopo il focheggiatore e usare l'importantissimo Blocking filter prima dell'oculare o della camera.

Così ho ottenuto un rifrattore solare da 10cm di diametro in grado di fare medio-alta risoluzione.

Ho completato il trittico solare con il filtro al Calcio K della Lunt, che uso sempre sul 120ED (diaframmato).
Questa riga spettrale però esclude l'osservazione visuale, in quanto quasi completamente invisibile all'occhio umano.

_________________
volpetta.com


Da dove osservo? - Dobson 60cm f/4 - Dobson 30cm f/5 - Vixen VMC260L - Skywatcher 120ED - Borg 76ED - Lunt LS50THa PT600


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sole ...ma come
MessaggioInviato: mercoledì 3 aprile 2024, 15:22 

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 19:44
Messaggi: 530
Ciao Davidem27 , si questo è uno sport che costa , ed è bene non sbagliare a comprare .
Ho letto parecchio a giro , e una verità totale , non l'ho trovata , ma siccome anche a me piace la ripresa in luce bianca , stavo pensando di prendere un rifrattore da 100 F7 , che potrei usare in luce bianca e HA e poi prendere un quark con barlow , non saprei se questa è la miglior soluzione , opterei per il quark , proprio perche lui cambiando il settaggio , potrebbe tirar fuori immagini come un double stack , mentre una soluzione di prendere un coronado o lunt , lente , e metterlo su un rifrattore non sarebbe Double , a meno che di non spendere altri soldi...
Correggimi se non è esatto il discorso...

ciao


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 76 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 8  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 20 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010