1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000!
Oggi è domenica 26 maggio 2024, 9:29

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum


Ciao! Se devi postare una fotografia, uno scatto o un'immagine ricorda di caricare anche direttamente sul Forum la tua foto.
Questo per permettere a tutti quanti di vedere sicuramente, ora e in futuro, l'immagine postata
Qui trovi le istruzioni per il caricamento file: viewtopic.php?f=13&t=86546.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 17 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
MessaggioInviato: giovedì 18 aprile 2024, 13:15 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 16:14
Messaggi: 4976
Località: Ravenna
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Bellissimo racconto!..chissà se mai ne vedrò una ;-)

_________________
Osservo con:
Montatura: EQ6 Skyscan pro
Ottiche: Takahashi FSQ106 FL - Skywatcher Newton 200/1000 - Scopos Observer 62/520 (tele guida)
Sensori: QHY168C - Canon 40D CentralDS - Asi 120mm
Oculari: Hyp 13mm 8mm 3.5mm - Barlow 2x Televue - Televue Panoptic 22
https://www.flickr.com/photos/skiwalker ... 771152667/


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: giovedì 18 aprile 2024, 13:23 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 4 settembre 2006, 13:29
Messaggi: 5459
Località: Mugello
Tipo di Astrofilo: Visualista
Report fantastico, grazie per averci portato là con te e la tua magnifica truppa! :ook: Foto veramente notevoli :please:


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: giovedì 18 aprile 2024, 13:26 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 28 novembre 2006, 9:31
Messaggi: 3952
Tipo di Astrofilo: Visualista
Grande King! Mi associo ai complimenti sia per il racconto che per le belle foto. :clap:

_________________
Stefano
Binocoli: Nexus 100; Vortex Vulture 10x50; Pentax Papilio 6,5x21
Telescopi: Dobson GSO 300 deluxe; WO Zenithstar 66SD


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: giovedì 18 aprile 2024, 17:18 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 16:40
Messaggi: 5893
Località: Magenta (MI)
Grazie a tutti!!! :D

Cieli sereni!

Alessandro Re

_________________
Sono socio del GAR http://www.astrofilirozzano.it
2 Dobson ARIETE: 14" +16"exmdl f/4,5
Celestron C8 , Newton 8" SW e Vixen 120S-NA su Vixen Sphinx SXW ; Tecnosky Apo 65, Celestron C80ED/OmniXLT100ED e C5 su CG5-GT/Vixen Porta
Torrette Baader Maxbright + Denkmeier DualArm PxS NPack + 2Antares 19mm 70°, Televue Nagler zoom 3-6mm, 7mm T1, 13mm T2 e T6, Pan 24mm.
Binocolo Steiner Rallye 20x80 e 28x110 su pantografo G. Fiorini normale e Maxi


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 19 aprile 2024, 6:35 

Iscritto il: mercoledì 16 maggio 2012, 3:39
Messaggi: 233
Tipo di Astrofilo: Visualista aspirante Fotografo
Bellissimo reportage.
Durante la totalità, quante stelle sei riuscito ad osservare?
Orientativamente, qual'era la magnitudine limite nella zona di cielo più scura?


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: sabato 20 aprile 2024, 11:29 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 16:40
Messaggi: 5893
Località: Magenta (MI)
Ehhh... durante i 3 minuti e 46 secondi di totalità si possono fare tante cose, posto che quanto programmato vada tutto liscio.
Noi eravamo in due, Michele dotato di montatura equatoriale motorizzata e sequenza fotografica automatizzata, ed io con la Vixen Portamount altazimutale completamente manuale, con la quale ho manualmente una elevatissima confidenza "micrometrica", diciamo che le due configurazioni erano complementari anche per avere la possibilità di portare a casa comunque un risultato a fronte di un qualsiasi problema, e comunque occorre monitorare che tutto fili liscio nel durante.

Avere il tempo e la freddezza di concentrarsi su ciò che si vede attorno all'Eclissi non è banale, tanto più se devi supportare la famiglia spiegando in tempo reale cosa fare per osservare al meglio il fenomeno... occorre fare delle scelte, e garantisco che tutto quello che avevi in mente 30 secondi prima... magicamente dalla mente scompare!!!

Personalmente, oltre a scattare foto con il cavetto e ricentrare l'inquadratura ogni tanto, ho guidato le osservazioni visuali al binocolo 20x80 ed ho notato Venere e Giove, poi ho dato un'occhiata alla pianticella in fiore liì accanto che da carica di api e farfalle si è decisamente spopolata. Il cielo non era scuro a causa della diffusione della luce prodotta dai veli alti, per confronto l'eclissi gemella dello stesso SAROS vista a bordo della Costa Fortuna nel 2006 era ben più scura, senza i cirri presentava quasi un vero cielo stellato almeno per una buona fetta, essendo che il Sole stava 10° almeno più in alto.

Ben prima della totalità, viste le sottili velature e complice la rottura della Canon 300D dedicata alla foto a largo campo di TUTTO il Sistema Solare Terra compresa, avevo abbandonato l'idea di cercare oggetti nella notte di 3 minuti, comunque non credo proprio che fossero visibili puntini di magnitudine 1,5-2.

Cieli sereni!

Alessandro Re

_________________
Sono socio del GAR http://www.astrofilirozzano.it
2 Dobson ARIETE: 14" +16"exmdl f/4,5
Celestron C8 , Newton 8" SW e Vixen 120S-NA su Vixen Sphinx SXW ; Tecnosky Apo 65, Celestron C80ED/OmniXLT100ED e C5 su CG5-GT/Vixen Porta
Torrette Baader Maxbright + Denkmeier DualArm PxS NPack + 2Antares 19mm 70°, Televue Nagler zoom 3-6mm, 7mm T1, 13mm T2 e T6, Pan 24mm.
Binocolo Steiner Rallye 20x80 e 28x110 su pantografo G. Fiorini normale e Maxi


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: sabato 20 aprile 2024, 13:08 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 28 novembre 2006, 9:31
Messaggi: 3952
Tipo di Astrofilo: Visualista
king ha scritto:
Avere il tempo e la freddezza di concentrarsi su ciò che si vede attorno all'Eclissi non è banale, tanto più se devi supportare la famiglia spiegando in tempo reale cosa fare per osservare al meglio il fenomeno... occorre fare delle scelte, e garantisco che tutto quello che avevi in mente 30 secondi prima... magicamente dalla mente scompare!!!

Concordo con te. Io penso che un evento del genere vada prima di tutto goduto per l'emozione che può dare. Se ci si impegna a voler fare troppe cose, si rischia di perdere il piacere della semplice contemplazione del fenomeno. Ed è un peccato. Se volete è un po' come quando, durante gli eventi sportivi, oggi c'è tanta gente che pare più concentrata a fare una foto o un video, da condividere sui social per far vedere che "io c'ero", piuttosto che godersi l'evento in sé. Imho naturalmente.

_________________
Stefano
Binocoli: Nexus 100; Vortex Vulture 10x50; Pentax Papilio 6,5x21
Telescopi: Dobson GSO 300 deluxe; WO Zenithstar 66SD


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 17 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010