1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è giovedì 19 ottobre 2017, 15:39

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Mauro Narduzzi e 4 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 46 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Unistellar, rivoluzione visuale?
MessaggioInviato: lunedì 9 ottobre 2017, 23:29 

Iscritto il: mercoledì 5 aprile 2017, 20:03
Messaggi: 190
Località: Guidonia
Tipo di Astrofilo: Visualista
Salve a tutti, ho creato questo topic per discutere un po' di Unistellar, la nuova tipologia di telescopio che dovrebbe essere disponibile a breve. Credete che sarà una rivoluzione? Oppure non è tutto oro quello che luccica?
Per chi non ne è ancora a conoscenza invito a cercare in rete, in parole povere è un telescopio che sul deepsky restituisce nell'oculare immagini simili all'astrofotografia, ottenute con delle brevi esposizioni e poi elaborate al momento dal software all'interno del telescopio. Il sogno di ogni astrofilo praticamente! Vedere da oculare le galassie e le nebulose come appaiono nelle foto a lunga esposizione. Secondo me sembra veramente troppo bello per essere vero, però chissà..se la tecnologia avanza e migliora sempre più..


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Unistellar, rivoluzione visuale?
MessaggioInviato: martedì 10 ottobre 2017, 3:09 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 13:59
Messaggi: 998
Località: Provincia di Sondrio
Niente più che una camera samsung o altro con 512 o 1024 frame di stack ed un monitorino dietro allo specchio del diagonale.
L'astronomia assistita non è una novità.

_________________
Oculari ES 82° 32mm 18mm 11mm
SQM L
Il resto venduto tutto!!


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Unistellar, rivoluzione visuale?
MessaggioInviato: martedì 10 ottobre 2017, 7:04 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 7814
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
francamente non è il mio sogno :) anzi... mi incuriosisce e spero che mi capiti l'occasione di dargli un'occhiata. il mio sogno sarebbe mettere l'occhio dietro a un obiettivo di 4 o 5 metri :)

ho guardato il sito, devo dire che l'oggetto in sè non mi piace per niente. ha un solo oculare, suppongo uno zoom... ha l'enorme pregio di essere piccolo, indubbiamente se è vero anche la metà di quello che promette (visioni migliori di un dobson da 16") può avere ragioni di interesse.

essendo super computerizzato ha la simpatica (e utile) opzione di specificare su un display le caratteristiche degli oggetti che si osservano.
nondimeno il fatto che l'oculare è un blocco unico con il telescopio lo rende particolarmente rigido come modo d'uso... e l'insieme non riesce a togliermi l'idea del giocattolone.

il dobsoniano segreto che c'è in me ha un moto irrazionale e reazionario di protesta... senza sforzo alcuno non c'è gusto alcuno (manco cambiare l'oculare, sapere come calcolare gli ingrandimenti, mettere un filtro, nulla....). reazione meramente istintiva, magari poi vendo il 10" (con goto :mrgreen: ) e mi compro 'sto ghiribizzo.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Unistellar, rivoluzione visuale?
MessaggioInviato: martedì 10 ottobre 2017, 8:33 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 4 settembre 2006, 13:29
Messaggi: 5228
Località: Mugello
Tipo di Astrofilo: Visualista
Forse intendevi dire "Dobsonaro"? Cmq nell'immagine che hanno in prima pagina hanno sbagliato la posizione del fuocheggiatore :facepalm: mentre nel video della dimostrazione di vede un dispositivo diverso, stand alone, applicato al fuoco di un newton in posizione corretta.
Come dispositivo da applicare come intensificatore al fuocheggiatore del proprio telescopio, lo vedo interessante e con qualche possibilità commerciale, come accrocchio giocattolo tutto computerizzato e non personalizzabile e limitato all'uso con lo strumento che decidono loro lo vedo un progetto fallito in partenza.

_________________
Il Cielo Stellato sopra di Me e la Legge Morale in Me. Kant
Grandi Menti parlano di Idee, Menti Mediocri parlano di Fatti, Menti Piccole parlano di Persone. Eleanor Roosevelt


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Unistellar, rivoluzione visuale?
MessaggioInviato: martedì 10 ottobre 2017, 8:52 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 9:53
Messaggi: 13952
Località: ̶T̶o̶r̶v̶a̶j̶a̶n̶i̶c̶a̶ Kleve
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
In realta' non e' un (costoso) amplificatore di luce, con i suoi pro e i suoi contro, ma un sistema CCD+schermo integrato in un piccolo telescopio (che probabilmente non si puo' neanche chiamare newton, visto che presumo che la camerina sia montata in asse con il primario alla distanza focale dello specchio). Per questo motivo possono mettere l'oculare dove gli risulta piu' comodo (tra l'altro credo che il primario non sia in fondo al tubo, ma subito prima dell'oculare: tutto lo spazio dietro dovrebbe essere occupato dall'elettronica). E' un sistema EAA integrato e compatto, insomma.

_________________
{andreaconsole.altervista.org}¦ Ballscope 300/1500 DIY "John Holmes"


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Unistellar, rivoluzione visuale?
MessaggioInviato: martedì 10 ottobre 2017, 8:57 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 4 maggio 2007, 14:27
Messaggi: 1008
Località: Torino
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Non ne vedo l'utilità ne il senso. Forse la comodità, ma cosa impari?

Se voglio l'EEA meglio lo schermo del laptop dove sto comodamente seduto e posso mostrare gli oggetti a più persone. Quindi imparo magari a destreggiarmi con il software e inizio ad entrare nel mondo dei CCD/CMOS.

Se metto l'occhio sull'oculare meglio un'immagine reale come è percepita dall'occhio.

_________________
Osservo e fotografo con: Tubi Ottici: Celestron C11 XLT, Celestron C9.25 Starbright XLT, Celestron C6 Starbright XLT, Meade 8" ACF OTA. Montature: Vixen Sphinx Deluxe, CG5 Advanced GT. Oculari: Meade UWA 5000 24mm e 12mm, Celestron X-Cel 25 mm, Siebert Ultra WA 13mm, Siebert Starglitter 6.3 mm. Cam Planetaria: Celestron NexImage 5. CCD: SBIG ST8-XME. Binocolo: Binocolo KonusVue Giant 20x80.


Ultima modifica di DarkStar il martedì 10 ottobre 2017, 9:01, modificato 1 volta in totale.

Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Unistellar, rivoluzione visuale?
MessaggioInviato: martedì 10 ottobre 2017, 9:00 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 9:53
Messaggi: 13952
Località: ̶T̶o̶r̶v̶a̶j̶a̶n̶i̶c̶a̶ Kleve
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
E' fatto per chi non vuole sbattersi ed avere un sistema funzionante subito. L'uso dell'oculare invece del monitor e' forse per dare un approccio piu' figo e naturale. Ovviamente in un sistema cosi' concepito l'ottica risulta la parte piu' penalizzata in favore dell'elettronica, ma del resto cosi' va il mondo anche in altri ambiti...

_________________
{andreaconsole.altervista.org}¦ Ballscope 300/1500 DIY "John Holmes"


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Unistellar, rivoluzione visuale?
MessaggioInviato: martedì 10 ottobre 2017, 9:03 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 4 maggio 2007, 14:27
Messaggi: 1008
Località: Torino
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Avrà un prezzo sui 1000 Euro, forse di più ... il prezzo di un buon newton su EQ5.

_________________
Osservo e fotografo con: Tubi Ottici: Celestron C11 XLT, Celestron C9.25 Starbright XLT, Celestron C6 Starbright XLT, Meade 8" ACF OTA. Montature: Vixen Sphinx Deluxe, CG5 Advanced GT. Oculari: Meade UWA 5000 24mm e 12mm, Celestron X-Cel 25 mm, Siebert Ultra WA 13mm, Siebert Starglitter 6.3 mm. Cam Planetaria: Celestron NexImage 5. CCD: SBIG ST8-XME. Binocolo: Binocolo KonusVue Giant 20x80.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Unistellar, rivoluzione visuale?
MessaggioInviato: martedì 10 ottobre 2017, 9:06 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 9:53
Messaggi: 13952
Località: ̶T̶o̶r̶v̶a̶j̶a̶n̶i̶c̶a̶ Kleve
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Sicuramente. Ma se e' cio' che il consumatore vuole, prendera' piede comunque...

_________________
{andreaconsole.altervista.org}¦ Ballscope 300/1500 DIY "John Holmes"


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Unistellar, rivoluzione visuale?
MessaggioInviato: martedì 10 ottobre 2017, 10:25 

Iscritto il: mercoledì 5 aprile 2017, 20:03
Messaggi: 190
Località: Guidonia
Tipo di Astrofilo: Visualista
Se la tecnologia avanza e migliora può diventare una cosa molto carina però. Considerate che il cielo diventa sempre più inquinato, sempre di meno avremo in visuale sul deep sky e delle brevi pose diventeranno obbligatorie per non ritrovarsi ad osservare il nulla. Io avevo sempre sognato di poter fare delle pose sul posto, diciamo magicamente con l'occhio umano, cioè guardare un oggetto deep sky ed accumulare luce fino a che si formi l'oggetto, e loro stanno facendo proprio questo, siamo agli albori ovviamente. Purtroppo il mercato dell'astrofilia è di nicchia, altrimenti ne avrebbero già pensate di cose simili, tipo dotare il telescopio di wifi o Bluetooth per poter condividere la visione con chiunque sia lì con un telefono.
Infine vi dico che per quelli come me (che non si interessano alla fotografia ma solo al visuale) avere la possibilità (Perché alla fine non è una opzione fissa) di poter vedere un deep sky fotografico solo premendo un pulsante, bhe è una gran cosa. Sicuramente ora sarà come vedere da un monitor, ma lasciate avanzare la tecnologia..diventerà sempre più una visione naturale.


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 46 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Mauro Narduzzi e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010