1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è lunedì 16 maggio 2022, 17:08

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 22 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3
Autore Messaggio
MessaggioInviato: mercoledì 1 dicembre 2021, 14:40 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 2 aprile 2017, 18:17
Messaggi: 1999
Località: Manziana (Rm)
Tipo di Astrofilo: Visualista aspirante Fotografo
Stevedet, non ho detto che un rifrattore da 90 mm è meglio del dobson da 150..tant'è che vedendo appunto passare il nostro amico da un budget da 300 a uno di 700 gli ho detto che su quel prezzo si aprono mille altre strade... Gli ho addirittura consigliato di prendere un dobson da 200 o uno da 250 usato a quel punto... Per quanto riguarda il cielo ho fatto un esempio esasperato paragonando un 90 ad un 150 e ok, ma era solo per far capire ad un neofita che effettivamente anche i grandi diametri che sotto cieli bui stracciano i piccoli, in condizioni cittadine o sub urbane, riducono drasticamente le loro potenzialità, al punto che sebbene possano lasciar intravedere qualcosina in più, potrebbero demotivare il novizio il quale ha acquistato un cannone magari con l'aspettativa di poter osservare deboli nebulose e galassie che sotto quel cielo non vedrà mai.. In pratica volevo semplicemente te dire che l'acquisto del dobson ha molto piu senso innanzitutto se lui non osserva da balcone..e poi se ha la possibilità di sfruttarlo al meglio spostandosi... Altrimenti come ho consigliato poi, in alternativa potrebbe prendere un mak127 o il 6" Schmidt cassegrain di cui parlava lui, perchè se lui è interessato più a l'una e pianeti, è vero che lo specchio più grande permette di raccogliere più dettagli, ma non scordiamoci mai che i dobson sono progettato per visioni deepsky, i loro specchi non sono votati alle osservazioni hires..mentre un mak si...e poi, altra cosa provata su pelle, io ho notato che sono già molto poche le sere che il seeing permettere di scendere alla risoluzione/arc.sec. del mio 127..quindi IL a parte, su pianeti e luna raramente si sfrutta al massimo il potenziale di un mak127 in visuale.. In fotografia magari scartando molti frames si riesce a mediare un immagine molto buona, ma in visuale la cosa è molto discontinua.. Comunque, ci tengo a ribadire che non ho nulla contro nessuno degli strumenti su detti e che anzi, se ha modo di fare un po da itinerante certamente il dobson è il modo migliore per avere soddisfazioni e con cifre molto molto basse, spezzo persino una lancia in favore sul movimento guarda..al primo star party in assoluto a cui partecipa, senza alcuna esperienza un visualista mi mise in mano il suo 250 1250..lo usai senza problemi e lo trovo molto intuitivo da muovere e facile per puntare gli oggetti..anzi mi piacerebbe molto poter avere un dobson..peccato che non ho lo spazio né per tenerlo né per trasportarlo.. Non è vero che il cielo non conta, mentre da un cielo scuro un 150 sotterra un 90,sotto città se uno prova ad osservare nebulose o galassie non vedrà lo stesso abisso di differenza, semplicemente perché vedrà poco o nulla con entrambi..

_________________
TELESCOPIO 1: Celestron Powerseeker 70-700 AZ -
TELESCOPIO 2: Orion Apex Mak127
TELESCOPIO 3: Skywatcher 72ED
MONTATURA 1: SW AZ4.1
MONTATURA 2: Celestron NexStar SE
MONTATURA 3: SW Eq3 Pro Synscan (con treppiedi eq5)
Oculari: Baader Plossl Classic 32mm,Orion SP 25mm,Celestron Kellner:(15mm,9mm),Celestron Omni Plossl 6mm - Filtri Celestron:lunare,#80A blu,#25 rosso - FOTOCAMERE: Canon eos 4000d - obiettivo 18-55 - Zwo ASI120

FORUM PENSATO PER I NEOFITI
http://astrofili.forumfree.it


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: sabato 11 dicembre 2021, 18:06 

Iscritto il: lunedì 6 dicembre 2021, 19:08
Messaggi: 1
GiulioT ha scritto:
Andrea gas ha scritto:
Buongiorno a tutti,
vorrei acquistare il mio primo telescopio e sono indeciso tra i 2..
Rifrattore 90/900 o Newton 130/900? il mio budget è sui 250-300 €
ho già letto i pro e i contro di entrambi.. il 130 sarebbe + performante, ma mi spaventa più che altro la collimazione..
Mi sembra di capire che non sia facile farla bene..
Ho osservato già Giove col rifrattore da 70 di un amico, e con oculare da 3,6 si distinguevano le bande (non ricordo la lunghezza focale, penso cmq un 800-900 mm, non meno). col 90/900 dovrei vedere meglio..
Abito in periferia.. con abbastanza inquinamento luminoso..
Sarei quindi orientato sul rifrattore 90/900 ma vorrei anche sentire il parere di qualche esperto..
è proprio difficile la collimazione ben fatta?
con un 130 Newton vedrò ben definito come un rifrattore? la lavorazione degli specchi mi sembra di capire sia molto importante.. magari un Newton di fascia media (e primario sferico) non è il massimo....
grazie infinite


Un po' di ragionamenti e info a ruota libera:
Si tratta di due telescopi per principianti ambedue ballerini per la scarsa robustezza dei cavalletti. Il che vuol dire in pratica, che gli oggetti che guarderai saranno traballanti per diversi secondi al minimo tocco o movimento di focheggiatura: Fastidiosissimo specie ad alto ingrandimento sui pianeti. Ma è un difetto classico di questo genere di telescopi lunghi, e su cavalletto. D'altronde un cavalletto serio costerebbe più dell'intero telescopio. Difetto non presente con un dobson.

Il rifrattore 90 900 ha l'obiettivo diametro 9cm ed è lungo circa 90 cm, e in aggiunta al traballamento, puntando tanto più in alto il cielo, dovrai osservare da tanto più in basso, da chinato.
Questo è vero che non succede se osservi oggetti bassi. Ma è noto che la visione degli oggetti è assolutamente migliore attorno allo zenit, per il minore disturbo causato dal minimo spessore atmosferico (seeing) di soli 15 km..Mentre per gli oggetti bassi, i km diventano presto centinaia, e la visione è ,se va bene, poco dettagliata.
Difetto non presente con un dobson.

Fra i due che indichi, al netto dei problemi traballanti, il migliore secondo me è il 130 900, che ha il tubo lungo 900mm. E di fatto sottraendo l'area dello specchio secondario all'area del primario, ti dà un obiettivo di diametro 12,5 cm, che ovviamente è meglio di un 9 cm.

Tieni presente che i telescopi riflettori che hanno lo specchio sferico (che comporta anche una lente di barlow fissa nel focheggiatore) come giustamente dci tu, non sono il massimo, e sono quelli che presentano il tubo lungo la META' della lunghezza focale dichiarata. Non è quindi il caso del 130 900 col tubo lungo 900mm, ma ci sono in commercio anche dei 130 lunghi 65cm, computerizzati...che hanno lo specchio serico.

Ma se un telescopio è dichiarato 130 900, ed ha un tubo corto attorno alla metà (decantato dai commerciali come vantaggioso perchè compatto e meno ingombrante), quello ha sicuramente lo specchio sferico, che di fatto “allontanato” dalla lente di Barlow, rende la sua curvatura sferica molto VICINA alla figura parabolica..Ma non potrà mai avere le prestazioni di uno realmente parabolico, perchè molta parte della luce che forma l'immagine non andrà mai a fuoco nello stesso punto (come avviene per la parabola), rendendo sempre confusa l'immagine, specie ad alto ingrandimento.

Non aver paura della collimazione, perchè i telescopi a tubo intero (e non a traliccio smontabile) non perdono la collimazione che hanno al momento della vendita. E correggere una collimazione è il tempo di un minuto, e non deve essere una fisima bloccante per un neofita.

Secondo me, l'ideale sarebbe orientarsi verso un telescopio dobson diametro 200mm 1200mm (8 pollici F6), che però costa un po' di più, ma almeno non ha quei problemi e ti mostra già gli ammassi globulari risolti in stelline.


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 22 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010