1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è lunedì 25 settembre 2017, 21:23

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 54 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: domenica 10 settembre 2017, 20:41 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 0:42
Messaggi: 22999
Località: 41°N 16°E
Tipo di Astrofilo: Visualista
oiboboi ha scritto:
L amico astrofilo genovese incontrato in Corsica mi aveva detto di prendere uno "strumento chiuso" . Cosa poteva voler dire?


Il telescopio newton è un "tubo da caldaia" aperto in cima.
Non serve per raccogliere acqua, ma per raccogliere luce ;)

Tutti gli altri (Schmidt-Cassegrain, Maksutov-Cassegrain, telescopi a lenti cioè i rifrattori) sono telescopi "chiusi".

Maksutov, con lastra anteriore:
https://www.skypoint.it/17587/telescopio-maksutov-cassegrain-meade-etx-125-observer-goto-con-accessori.jpg

Mini-dobson, visione anteriore:
https://images-na.ssl-images-amazon.com/images/I/71M6kWFaSZL._SL1500_.jpg

Rifrattore, con lente:
https://ae01.alicdn.com/kf/HTB190VNSXXXXXavaFXXq6xXFXXXw/Celestron-PowerSeeker-60mm-f-15-EQ-Rifrattore-telescopio-Astronomico.jpg

Ciao!

_________________
Più 'n là viene carpita l'attenzione,
dal Nord, ov'è l'allegra baraonda.
S'indugia a rimirar costellazione
che spicca vol, nel cielo lei si fionda.
Vi puntan la sfuggente nebulosa,
con trino ossigen mostra la su' onda,
che fine assai, simile a vel di sposa,
è di noi visualisti fier bottino.
Tutti l'osservan, lei si mette in posa,
si svela pure in picciol ottantino.
A fianco l'emmeventisette sale,
cui Davide si piega con inchino

La Commedia Celeste - King


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: domenica 10 settembre 2017, 22:16 

Iscritto il: giovedì 20 luglio 2017, 14:48
Messaggi: 35
Località: Brugherio MB
davidem27 ha scritto:
Sono contento di leggere che vorreste escludere un sistema di puntamento computerizzato.
Effettivamente sembra che Giulia sia mooolto curiosa. E per i più curiosi, a mio modo di vedere, scoprire da soli gli oggetti del cielo profondo non ha prezzo.
All'inizio può non essere immediato, ma con la pratica una montatura altazimutale di un dobson è una soluzione tanto pratica, quanto di semplice approccio.


Grazie Davide per il tuo passaggio.

Obiettivamente è molto curiosa e le piace fare questa cosa insieme a me. Con mamma fa altro :think: tipo fare shopping :facepalm:
La scimmia? Non credo che la mia passione per il vino possa essere soppiantata da quella per le stelle.
Seguo Giulia in questa passione per ovvi motivi genitoriali e perchè spero che diventi una passione vera (come quella per la lettura)
Devo essere franco: è stata lei che ha storto il naso quando le ho parlato del sistema di puntamento automatico (che però a quanto ho capito non è così banale da settare ogni volta che ti sposti...)
Cito la signorina "ma se fa tutto lui non ci divertiamo più a cercare le stelle..."
Ora è in un momento di entusiasmo particolare: "spazzola" il cielo, prima nel cercare gli oggetti che già ha trovato e poi ogni volta che trova qualcosa di nuovo lo cerca sull'atlante poi riguarda e quando è certa della novità ... l'entusiasmo ha il sopravvento. :rotfl:
Considera che tiene un diario in cui annota quello che ha/abbiamo visto...

L'interesse ora è per tutto!
Credo che sia meglio partire con qualcosa che amplifichi la sua ricerca visuale e che sia di rapida gestione.
Se un Dobson lo monto in 15 minuti e lo smonto altrettanto rapidamente, non mi si annoia mentre papà monta...
Se devo prendere l'equatoriale e puntarla, poi fare gli allineamenti o come si dice... beh la cosa diventa più lunga...
alla fine fino ad ora l'inseguitore era lei (con binocolo e manfrotto :D )
Se con il Dobson riesce a passeggiare sulla Luna e vedere il suo pianeta preferito (Saturno) e andare oltre, penso che sia il giusto compromesso.

davidem27 ha scritto:
Io penserei a un dobson più grande di quello consigliato da Angelo.
Perchè?
Perchè, per vedere le stelle, siete arrivati fin al Colle del Nivolet (cosa che in 8 anni a Milano non ho mai fatto, mannaggia a me!).
Un telescopio di quel diametro sotto un cielo come quello (ma anche a Passo San Marco o a Saint Barthelemy o al pratone di Pian dell'Armà) può regalarvi visioni davvero indimenticabili.
Giulia vedrebbe, non si limiterebbe a cercare di vedere. :)


Ti assicuro che arrivare al nivolet in camper non è stato semplice... ma ci torneremo di sicuro
Notte stelle, giorno Marmotte daini e stambecchi.
Più grande? tipo questo? http://www.teleskop-express.it/telescop ... e-gso.html
Conosco bene Cologno ... i suoceri sono di Cologno. Peccato che non abiti più lì altrimenti avremmo potuto incontrarci facilmente.
Prossimo passo sarà quello di contattare i circoli in zona (Cernusco e, pare, Brugherio (?))

A presto e grazie ancora

_________________
“Il vino è la luce del sole tenuta insieme dall'acqua” – Galileo Galilei


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: lunedì 11 settembre 2017, 7:34 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 0:42
Messaggi: 22999
Località: 41°N 16°E
Tipo di Astrofilo: Visualista
Cita:
Cito la signorina "ma se fa tutto lui non ci divertiamo più a cercare le stelle..."

Cuore di papà Roberto e nonno Dobson :mrgreen:

Battute a parte, il massimo sarebbe cercare un dobson in azione sotto le stelle.
Anche solo montato per far toccare con mano (e con occhi) quello che andrebbe a muovere sotto il cielo.
Cita:
Ora è in un momento di entusiasmo particolare: "spazzola" il cielo, prima nel cercare gli oggetti che già ha trovato e poi ogni volta che trova qualcosa di nuovo lo cerca sull'atlante poi riguarda e quando è certa della novità ... l'entusiasmo ha il sopravvento. :rotfl:
Considera che tiene un diario in cui annota quello che ha/abbiamo visto...


Allora proverei a lasciar perdere tutto quello che è "elettronica" e andrei avanti sul maggior diametro/minor costo.

Il dobson è tipo quello che hai linkato.

A Milano (o nei dintorni) ci sono anche negozi specializzati dove puoi vedere e compare.

_________________
Più 'n là viene carpita l'attenzione,
dal Nord, ov'è l'allegra baraonda.
S'indugia a rimirar costellazione
che spicca vol, nel cielo lei si fionda.
Vi puntan la sfuggente nebulosa,
con trino ossigen mostra la su' onda,
che fine assai, simile a vel di sposa,
è di noi visualisti fier bottino.
Tutti l'osservan, lei si mette in posa,
si svela pure in picciol ottantino.
A fianco l'emmeventisette sale,
cui Davide si piega con inchino

La Commedia Celeste - King


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: lunedì 11 settembre 2017, 13:23 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 21 dicembre 2007, 13:49
Messaggi: 4358
Località: Roma / Amelia (TR)
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ciao Roberto,

Uso da molti anni il dobson 250 che hai linkato, posso assicurarti che sotto un cielo buio da grandi soddisfazioni. Anche il fratellino da 200 però non è male, qui la scelta è in base all'ingombro ed al budget.

Per i pianeti la resa è ottima, occorre solo abituarsi ad inseguire spostando il tubone con le mani, ma non è difficile soprattutto usando oculari comodi e con un campo apparente di minimo 60° tipo i planetary ED che non costano una follia.

Per la ricerca manuale degli oggetti ti consiglio in caso di prendere un telrad, che una volta presa confidenza velocizza molto il puntamento.

Concordo anche io che in questa fase un tele manuale è meglio del goto: si ha la soddisfazione di trovare da soli oggetti invisibili ad occhio nudo, si impara ad orientarsi tra le costellazioni e si investe tutto il budget in ottica. Per la fotografia c'è tempo.

_________________
Science is built up with facts, as a house is with stones. But a collection of facts is no more a science than a heap of stones is a house. (Henri Poincaré)

Dobson GSO 10" con Telrad - Celestron CPC800 - Meade ETX-70
Panoptic 24mm - FF 19 mm - Hyperion zoom 8-24 mm - Genuine Ortho 5mm - Barlow Televue 2X - Astronomik OIII
Zwo ASI 120 MC


Su xelu no est po is ominis, ma po Deus


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: lunedì 11 settembre 2017, 14:44 

Iscritto il: giovedì 20 luglio 2017, 14:48
Messaggi: 35
Località: Brugherio MB
Ciao Andrea,
grazie per i consigli e per approvare il nostro spirito da Caccia al Tesoro!
Questa sera andrò a vedere cos'è un "telrad"
A presto!!!

_________________
“Il vino è la luce del sole tenuta insieme dall'acqua” – Galileo Galilei


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: lunedì 11 settembre 2017, 15:42 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 0:42
Messaggi: 22999
Località: 41°N 16°E
Tipo di Astrofilo: Visualista
oiboboi ha scritto:
Questa sera andrò a vedere cos'è un "telrad"

E' un "mirino"

http://volpetta.com/risorse/telrad

Mooolto comodo!

_________________
Più 'n là viene carpita l'attenzione,
dal Nord, ov'è l'allegra baraonda.
S'indugia a rimirar costellazione
che spicca vol, nel cielo lei si fionda.
Vi puntan la sfuggente nebulosa,
con trino ossigen mostra la su' onda,
che fine assai, simile a vel di sposa,
è di noi visualisti fier bottino.
Tutti l'osservan, lei si mette in posa,
si svela pure in picciol ottantino.
A fianco l'emmeventisette sale,
cui Davide si piega con inchino

La Commedia Celeste - King


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: lunedì 11 settembre 2017, 18:00 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 12:43
Messaggi: 13621
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
davidem27 ha scritto:
A Milano (o nei dintorni) ci sono anche negozi specializzati dove puoi vedere e compare.

Da quando ha chiuso lo showroom di Miotti (ora salmoiraghi & viganò) in piazza grandi 2, a Milano città non è rimasto piu nulla, di negozi fisici di astronomia nei d'intorni mi ricordo uno a nord (oltre cinisello balsamo) e uno ad ovest (trezzano S/N), oltre ovviamente allo shoowroom tecnosky di felizzano (che non è molto "d'intorni" essendo a metà strada tra Torino e Milano), però questo rispetto agli altri due ha uno spazio espositivo di gran lunga piu grande e una visitina la meriterebbe comunque.

_________________
Telescopi: il Barile (Dobson autocostruito 400mm f/4,5); l'Obice (Newton vintage 200mm f/8,25); il Nano (Rifrattore A&M 80mm f/6 apo); il Bidoncino (Newton barlowed Celestron 114/1000 con specchi non alluminati) per osservazione Sole in luce bianca; rifrattore acro Celestron 60/700. * * * Binocoli: Vixen Ark 30x80, Vixen Ultima 8x56, Bresser/lidl 10x50, Vortex Diamonback 8x42, Canon 10x30 IS II, Vortex Vanquish 8x26, Pentax Papilio 6,5x21.


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: lunedì 11 settembre 2017, 20:32 

Iscritto il: giovedì 20 luglio 2017, 14:48
Messaggi: 35
Località: Brugherio MB
Ho cercato su google e ho trovato un paio di negozi. Uno che credo si chiami Auriga e l altro Artesky. Cosa ne pensate?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

_________________
“Il vino è la luce del sole tenuta insieme dall'acqua” – Galileo Galilei


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: lunedì 11 settembre 2017, 21:04 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 25 marzo 2009, 18:21
Messaggi: 351
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Artesky e vai sul sicuro , perché il titolare Stefano oltre che ottimo e serio rivenditore è anche appassionato astrofilo
Lo stesso si può dire di Tecnosky che però è in provincia di Alessandria
Oppure Fermarket di Trezzano sul Naviglio
Anche loro appassionati Astrofili


Alessandro Curci


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 13 settembre 2017, 21:05 

Iscritto il: giovedì 20 luglio 2017, 14:48
Messaggi: 35
Località: Brugherio MB
Grazie mille per la referenza.
proverò a girarli e vedere gli ingombri degli strumenti.
Intanto vedo se sabato riesco a portarla a Ca del Monte...

_________________
“Il vino è la luce del sole tenuta insieme dall'acqua” – Galileo Galilei


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 54 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010