1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è mercoledì 20 settembre 2017, 11:51

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum



IMPORTANTE: Regole per usare correttamente la sezione Scienze Astronomiche



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 52 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: lunedì 17 aprile 2017, 17:53 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 22 maggio 2010, 14:49
Messaggi: 1637
Località: Milano
Temo che un decimo di mm sia il "minimo sindacale", anche i 70 micron forse sono un pochino fuori range....

_________________
Paolo
Lunt 60-Ha--Lunt 60-CaII K Acro 150/8 -acro TAL100- acro 90/10 - acro 80/5 - acro 70/10 - Newton 315 f5 -Newton 254 f4,7 - Newton-Cass.205 F4-25 - Newton 200 f4 - Newton 150 f5 + Newton 356 work in progress.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 19 aprile 2017, 18:46 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 2 gennaio 2008, 9:06
Messaggi: 5490
Località: Roma
Un pattern di interferenza della doppia fenditura di 70 micron distanziata di 200 m ottenuto con un laser verde
a 532 nm (pattern ovvio perchè trattasi di luce coerente) vedremo in prosieguo se riesco ad ottenere qualcosa di simile sulla luce solare intorno a 650 nm con lo stesso dispositivo ed un foro stenopeico anteposto alla doppia fenditura (ne possiedo da 1/2 mm, 1/10 ed 1/20 di mm) senza applicare il dispositivo con la doppia fenditura allo spettroscopio, ma solo al fuoco di un rifrattore.


Allegati:
Distanza 200 m.JPG
Distanza 200 m.JPG [ 331.74 KiB | Osservato 359 volte ]

_________________
Fulvio Mete
_________________
Siti web:

http://www.lightfrominfinity.org

http://www.pno-astronomy.com
Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: mercoledì 19 aprile 2017, 18:58 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 22 maggio 2010, 14:49
Messaggi: 1637
Località: Milano
Mah, mi lascia molto perplesso l'immagine postata....non è certo quella classica,che ha ben altre caratteristiche
e soprattutto spiega alcune cose sulla (presunta) natura della luce.

Siamo qui....

_________________
Paolo
Lunt 60-Ha--Lunt 60-CaII K Acro 150/8 -acro TAL100- acro 90/10 - acro 80/5 - acro 70/10 - Newton 315 f5 -Newton 254 f4,7 - Newton-Cass.205 F4-25 - Newton 200 f4 - Newton 150 f5 + Newton 356 work in progress.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 19 aprile 2017, 20:10 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 2 gennaio 2008, 9:06
Messaggi: 5490
Località: Roma
Forse ho esagerato con la potenza del laser (100 MV) ma è l'unico che avevo libero, quindi la luce in eccesso rende l'immagine, presa con una DSLR,leggermente sovraesposta e non molto ben leggibile; alla visione diretta (con le dovute precauzioni) il pattern era molto buono, col massimo centrale ben visibile.Comunque la cosa che mi interessa è vedere quello che succede con luce non coerente come quella solare monocromatica, e li le cose si fanno molto più difficili, staremo a vedere.

_________________
Fulvio Mete
_________________
Siti web:

http://www.lightfrominfinity.org

http://www.pno-astronomy.com


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: mercoledì 19 aprile 2017, 20:15 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 22 maggio 2010, 14:49
Messaggi: 1637
Località: Milano
Stay tuned.... 8)

_________________
Paolo
Lunt 60-Ha--Lunt 60-CaII K Acro 150/8 -acro TAL100- acro 90/10 - acro 80/5 - acro 70/10 - Newton 315 f5 -Newton 254 f4,7 - Newton-Cass.205 F4-25 - Newton 200 f4 - Newton 150 f5 + Newton 356 work in progress.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 19 aprile 2017, 22:41 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 18062
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Non ci capisco molto, ma vorresti vedere l'interferenza tra la luce che passa tra le due fenditure? E' la stessa cosa di farla passare attraverso ad un reticolo che ha la stessa distanza tra i solchi. Però il pattern del laser verde non dovrebbe venire così, le frange di interferenza dei vari ordini dovrebbero venire di intensità molto più decrescenti allontanandosi dal centro. C'è qualcosa che mi sono perso?
No, viene così perchè le fenditure sono molto distanti tra di loro.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: giovedì 20 aprile 2017, 10:30 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 18062
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Prima mi sono divertito a far passare due laser sovrapposti, uno verde ed uno rosso, attraverso ad un reticolo di vetro trasparente con 200 linee/mm.
Allegato:
Image 6.jpg
Image 6.jpg [ 356.16 KiB | Osservato 337 volte ]

Al centro si vede lo spettro di ordine zero e poi gli altri ordini, simmetricamente ai due lati. Si nota bene la differenza di deviazione tra la luce monocromatica verde e quella monocromatica rossa. Il laser rosso è più debole e quindi si perde per primo.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: giovedì 20 aprile 2017, 19:55 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 2 gennaio 2008, 9:06
Messaggi: 5490
Località: Roma
Cita:
Non ci capisco molto, ma vorresti vedere l'interferenza tra la luce che passa tra le due fenditure? E' la stessa cosa di farla passare attraverso ad un reticolo che ha la stessa distanza tra i solchi. Però il pattern del laser verde non dovrebbe venire così, le frange di interferenza dei vari ordini dovrebbero venire di intensità molto più decrescenti allontanandosi dal centro. C'è qualcosa che mi sono perso?
No, viene così perchè le fenditure sono molto distanti tra di loro.

Fabio: il pattern di interferenza tra due fenditure è alquanto differente da quello del reticolo, dove massimi e minimi (spettri) sono ben distanziati tra loro per il notevole numero di righe (fenditure) del sistema.Nell'immagine che ho postato si tratta di due sole fenditure distanti 200 micron (1/5 di mm) tra loro, quindi molto di più del passo di qualsiasi reticolo. Per l'eccesso di luce dovuto alla potenza del laser, tuttavia, il massimo centrale ed i due minimi adiacenti non sono ben visibili.Proverò a rifarlo con un laser di minor potenza.Tuttavia, detto tra noi, detto esperimento non è nulla di che, e l'ho fatto solo per testare il dispositivo in mio possesso per la prova sulla luce solare e come farla (se possibile) diventare coerente per osservare un minimo di interferenza con la stessa doppia fenditura.

Cita:
Al centro si vede lo spettro di ordine zero e poi gli altri ordini, simmetricamente ai due lati. Si nota bene la differenza di deviazione tra la luce monocromatica verde e quella monocromatica rossa. Il laser rosso è più debole e quindi si perde per primo

Si, è il classico esempio dimostrativo degli ordini spettrali nei reticoli a trasmissione a basso potere.

_________________
Fulvio Mete
_________________
Siti web:

http://www.lightfrominfinity.org

http://www.pno-astronomy.com


Ultima modifica di Angelo Cutolo il venerdì 21 aprile 2017, 10:25, modificato 1 volta in totale.
Uniti post consecutivi.


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: venerdì 21 aprile 2017, 13:59 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 18062
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Eh si, come si vede dalla foto non ho utilizzato un'attrezzatura tanto complessa... :lol:

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 21 aprile 2017, 19:38 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 6 luglio 2009, 19:38
Messaggi: 3767
Località: via stella Anzio
i laser cinesi hanno , di solito , la testa smontabile , bastra toglierla e svitare la lente per avere un fascio più largo e meglio addomesticabile per questi scopi

_________________
e ho visto i raggi b balenare nel buio


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 52 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010