1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è giovedì 21 settembre 2017, 11:28

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Veloce osservazione di Mercurio.
MessaggioInviato: giovedì 27 luglio 2017, 20:50 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 12:43
Messaggi: 13610
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
Complice un orizzonte terso e un seeing piu che buono, sono riuscito a scovare il piccolo Mercurio, veramente piccolo (poco piu di 7" di diametro), ho dovuto "spingere" il 60ino a 175x (nagler zoom a 4 mm) per riuscire a "leggere" la fase, avevo grande difficoltà nella messa a fuoco, ma ad occhio e croce la fase dovrebbe essere intorno al 50%, osservazione fatta poco dopo le 21:00, a conferma ho provato anche col Nano "leggendolo" bene già a soli 137X (sempre naglerino a 3,5 mm), molto meglio a 160x (naglerino a 3 mm).
Alla fine nulla di ché ma è sempre sfizioso osservare l'elusivo Mercurio, e poi volevo vedere dove arrivava il 60ino disastrato che ho rimesso insieme, va detto che nonostante il piccolo diametro, ingrandimenti pari a 3D sono decisamente troppi per lui, ma a 117x (baader GO 6 mm) riuscivo ad apprezzare a malapena la fase del pianeta, anche se l'immagine era "bella", avrei voluto provare un ingrandimento di 140x, ma l'unico 5 mm che ho è il waler zoom mk1 5-8 mm che pesa da solo metà ed è lungo la metà (settato a 5 mm) del 60ino, inusabile su un simile strumento. :mrgreen:

_________________
Telescopi: il Barile (Dobson autocostruito 400mm f/4,5); l'Obice (Newton vintage 200mm f/8,25); il Nano (Rifrattore A&M 80mm f/6 apo); il Bidoncino (Newton barlowed Celestron 114/1000 con specchi non alluminati) per osservazione Sole in luce bianca; rifrattore acro Celestron 60/700. * * * Binocoli: Vixen Ark 30x80, Vixen Ultima 8x56, Bresser/lidl 10x50, Vortex Diamonback 8x42, Canon 10x30 IS II, Vortex Vanquish 8x26, Pentax Papilio 6,5x21.


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Veloce osservazione di Mercurio.
MessaggioInviato: venerdì 28 luglio 2017, 7:13 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 21 dicembre 2007, 13:49
Messaggi: 4358
Località: Roma / Amelia (TR)
Tipo di Astrofilo: Visualista
E bravo Angelone! :D

Stasera ci provo anche io :obs:

_________________
Science is built up with facts, as a house is with stones. But a collection of facts is no more a science than a heap of stones is a house. (Henri Poincaré)

Dobson GSO 10" con Telrad - Celestron CPC800 - Meade ETX-70
Panoptic 24mm - FF 19 mm - Hyperion zoom 8-24 mm - Genuine Ortho 5mm - Barlow Televue 2X - Astronomik OIII
Zwo ASI 120 MC


Su xelu no est po is ominis, ma po Deus


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Veloce osservazione di Mercurio.
MessaggioInviato: martedì 1 agosto 2017, 15:33 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 21 dicembre 2007, 13:49
Messaggi: 4358
Località: Roma / Amelia (TR)
Tipo di Astrofilo: Visualista
Osservato poi la sera di venerdì, causa passaggio di nuvole sono riuscito a inquadrare mercurio ben dopo il tramonto, era bassissimo e l'immagine (a 200X) era penosa, a 130x un po' meglio ma il disco era minuscolo. Comunque la fase era ben percettibile (in un caleidoscopio di colori :mrgreen: )

Purtroppo, altezza e ora a parte il seeing non è stato eccezionale in generale, come ho appurato su saturno più sul tardi :cry:

_________________
Science is built up with facts, as a house is with stones. But a collection of facts is no more a science than a heap of stones is a house. (Henri Poincaré)

Dobson GSO 10" con Telrad - Celestron CPC800 - Meade ETX-70
Panoptic 24mm - FF 19 mm - Hyperion zoom 8-24 mm - Genuine Ortho 5mm - Barlow Televue 2X - Astronomik OIII
Zwo ASI 120 MC


Su xelu no est po is ominis, ma po Deus


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Veloce osservazione di Mercurio.
MessaggioInviato: mercoledì 2 agosto 2017, 15:56 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 3 giugno 2006, 10:30
Messaggi: 1451
Tipo di Astrofilo: Visualista
Andrea63 hai usato il cpc?

_________________
VISUALISTA IIIIIIIIIIII

Sito web
VISUALISTI SI NASCE
Osservo con: Dobson GSO truss 16" con Telrad
Oculari Televue Nagler: zoom 3-6, 9, 11, 17
Oculare Televue Panoptic 27
Oculare Ts 30
Rifrattore acromatico 90/910
Binocolo TS 15X70 LE
Atlanti: Sky atlas deluxe 2nd edition 2000.0, Star Guide,deep sky reisatlas, Uranometria 2000 all sky edition



Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Veloce osservazione di Mercurio.
MessaggioInviato: mercoledì 2 agosto 2017, 19:15 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 12:43
Messaggi: 13610
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
Anche se con un bel po di afa, orizzonte ovest libero, questa sera ci riprovo.

_________________
Telescopi: il Barile (Dobson autocostruito 400mm f/4,5); l'Obice (Newton vintage 200mm f/8,25); il Nano (Rifrattore A&M 80mm f/6 apo); il Bidoncino (Newton barlowed Celestron 114/1000 con specchi non alluminati) per osservazione Sole in luce bianca; rifrattore acro Celestron 60/700. * * * Binocoli: Vixen Ark 30x80, Vixen Ultima 8x56, Bresser/lidl 10x50, Vortex Diamonback 8x42, Canon 10x30 IS II, Vortex Vanquish 8x26, Pentax Papilio 6,5x21.


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Veloce osservazione di Mercurio.
MessaggioInviato: mercoledì 2 agosto 2017, 19:49 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 21 dicembre 2007, 13:49
Messaggi: 4358
Località: Roma / Amelia (TR)
Tipo di Astrofilo: Visualista
marcomatt ha scritto:
Andrea63 hai usato il cpc?


Ciao Marco, si il CPC, spero di "presentartelo" prima o poi :mrgreen:

_________________
Science is built up with facts, as a house is with stones. But a collection of facts is no more a science than a heap of stones is a house. (Henri Poincaré)

Dobson GSO 10" con Telrad - Celestron CPC800 - Meade ETX-70
Panoptic 24mm - FF 19 mm - Hyperion zoom 8-24 mm - Genuine Ortho 5mm - Barlow Televue 2X - Astronomik OIII
Zwo ASI 120 MC


Su xelu no est po is ominis, ma po Deus


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Veloce osservazione di Mercurio.
MessaggioInviato: mercoledì 2 agosto 2017, 22:12 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 3 giugno 2006, 10:30
Messaggi: 1451
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ottimo anche perché se non mi sposto da casa, Mercurio non lo vedo argh

_________________
VISUALISTA IIIIIIIIIIII

Sito web
VISUALISTI SI NASCE
Osservo con: Dobson GSO truss 16" con Telrad
Oculari Televue Nagler: zoom 3-6, 9, 11, 17
Oculare Televue Panoptic 27
Oculare Ts 30
Rifrattore acromatico 90/910
Binocolo TS 15X70 LE
Atlanti: Sky atlas deluxe 2nd edition 2000.0, Star Guide,deep sky reisatlas, Uranometria 2000 all sky edition



Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010