1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è lunedì 17 dicembre 2018, 0:03

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 26 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: martedì 23 dicembre 2008, 19:14 

Iscritto il: martedì 9 ottobre 2007, 18:41
Messaggi: 25
Località: Milano
Ciao.
La rete è invasa da profezie sul 21 dicembre 2012 ed è una vergogna che la gente sia così credulona, ma quale fenomeno naturale sta alla base di queste mistificazioni?
Praticamente tutti i siti che parlano di questo "evento importante" sono inaffidabili perché non scientifici, alcuni fanno riferimento alla precessione degli equinozi, altri sostengono che il sole sorgerà all'intersezione tra il piano dell'eclittica e l'equatore galattico, altri aggiungono che Terra, Sole e Centro della Galassia saranno allineati. Ho addirittura sentito - e mi ha fatto sorridere - che tutti i pianeti saranno allineati... chissà se è mai avvenuta o mai averrà una simile disposizione dei pianeti nell'intera vita del sistema solare.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: martedì 23 dicembre 2008, 20:50 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 9 febbraio 2006, 8:10
Messaggi: 2691
Località: Arquata Scrivia (AL)
Tipo di Astrofilo: Visualista
davide.fmm ha scritto:
Ciao.
La rete è invasa da profezie sul 21 dicembre 2012 ed è una vergogna che la gente sia così credulona, ma quale fenomeno naturale sta alla base di queste mistificazioni?


Uhm....la butto lì....
NESSUNO??? :roll:

_________________
Malve osserva con:
Dobson RP Astro S-Star 16"
Celestron CPC800
WO 66ed
Coronado PST
Canon 10x30 IS
General Hi-t 20x80 triplet
QHY5L-II color


Ultima modifica di malve il giovedì 25 dicembre 2008, 16:17, modificato 1 volta in totale.

Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: martedì 23 dicembre 2008, 21:47 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 16:41
Messaggi: 21474
tenderei ad essere d'accordo con malve :D

_________________
qa'plà!
Radical chic certified


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: martedì 23 dicembre 2008, 22:28 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 7 dicembre 2006, 23:07
Messaggi: 8592
Località: Leiden, The Netherlands
davide.fmm ha scritto:
ma quale fenomeno naturale sta alla base di queste mistificazioni?


Praticamente nessuno. Se leggi tutte le argomentazioni, sono facilmente confutabili con l'utilizzo di un qualunque semplice planetario.
Una di quelle che mi è capitato di leggere di più (credo sia la più "accreditata", ma mi viene da ridere a dire così :lol:) è la coincidenza tra il massimo dell'attività solare con la congiunzione di Giove e Saturno (che avviene assai raramente) il che porterebbe ad uno spostamento del centro di gravità del sistema solare (il che è verissimo) che, unita all'enorme attività elettromagnetica del sole dovrebbe provocare <catastrofe a scelta>.
Il problema fondamentale è costituito in primis dai seguenti punti. Supponendo che sia vero il legame fenomeno-catastrofe (cosa che non ha alcun fondamento scientifico):
1) si pretende di avere un unico giorno di coincidenza tra due fenomeni, uno dei quali, l'attività solare, è totalmente sconosciuto (e la mancanza di macchie negli ultimi tempi ne è l'ennesima conferma).
2) si fa finta che la presenza di Giove e Saturno sullo stesso raggio possa influire solo quando essa avviene, e non nei tempi immediatamente precedenti e successivi (visto il lento moto dei pianeti e la imponenza del fenomeno). Un po' come se un giorno ci svegliassimo e dicessimo "toh, domani istantaneamente la luna da piena diventerà nuova".
3) quandunque queste due ipotesi siano vere, basta verificare con un planetario che semplicemente non è vero. E' stato solo un modo per dare un senso a questa fatidica (e sfortunata perché si trova nei posti sbagliati...) data.

Se ne è parlato spesso (di solito con persone che dicevano di crederci, però :D), ma mi faceva piacere fare questa puntualizzazione anche per valutare altre di queste leggende ;)

Ah, altre parlano dell'avvicinarsi di Nibiru... Ma lasciamole perdere, va :lol:

_________________
Tutto ciò che dà fastidio al potere e alle buone coscienze, questo è Marcos. E, per questo, tutti noi che lottiamo per un mondo diverso, per la libertà e l'emancipazione dell'umanità, tutti noi siamo Marcos.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 24 dicembre 2008, 12:44 

Iscritto il: martedì 9 ottobre 2007, 18:41
Messaggi: 25
Località: Milano
Grazie per le risposte.
Aggiungere la leggenda di Nibiru e Annunaki è paradossale, manca solo Marduk e poi siamo a posto.
Quindi se dessi del venditore di fumo ad uno che diffonde queste teorie non gli mancherei di rispetto?
Su cosa si basa veramente il calendario maya di riferimento?


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 24 dicembre 2008, 14:05 

Iscritto il: martedì 9 ottobre 2007, 18:41
Messaggi: 25
Località: Milano
Planetario on-line:
http://www.itnquality.it/Planetario%20on-line.htm

Il Sole sorgerà nella costellazione del Sagittario, come succede da millenni al solstizio d'inverno. Da questo planetario non si capisce, ma probabilmente il 21.12.2012 il Sole occulterà il centro galattico.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 24 dicembre 2008, 17:28 

Iscritto il: martedì 9 maggio 2006, 23:43
Messaggi: 3991
Località: Padova
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
davide.fmm ha scritto:
sostengono che il sole sorgerà all'intersezione tra il piano dell'eclittica e l'equatore galattico, altri aggiungono che Terra, Sole e Centro della Galassia saranno allineati.

Questi fatti sono veri, però il Sole interseca il piano galattico SEMPRE 2 volte all'anno, e TUTTI gli anni passa nel sagittario (dove c'è il centro galattico) a fine dicembre. Quindi non significano nulla.

La spiegazione più breve e semplice (con tanto di provocazione finale) la dà Paolo Attivissimo:
http://attivissimo.blogspot.com/2007/01 ... -2012.html

davide.fmm ha scritto:
Il Sole sorgerà nella costellazione del Sagittario, come succede da millenni al solstizio d'inverno.

Falso, il solstizio si sposta all'indietro per la precessione.

davide.fmm ha scritto:
ma probabilmente il 21.12.2012 il Sole occulterà il centro galattico

Falso anche questo, il centro galattico (Sagittarius A) non si trova nell'eclittica ma circa 6° più a sud (AR 17h 45 min dec -29°). E se invece lo fosse, sarebbe anche questo un evento che capita tutti gli anni. La posizione dell'eclittica nel cielo (cioè il piano dell'orbita terrestre nello spazio) NON muta nel corso del tempo.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 24 dicembre 2008, 17:47 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 13 marzo 2007, 9:53
Messaggi: 422
Località: Verona
Tipo di Astrofilo: Visualista
Mars4ever ha scritto:
davide.fmm ha scritto:
Il Sole sorgerà nella costellazione del Sagittario, come succede da millenni al solstizio d'inverno.

Falso, il solstizio si sposta all'indietro per la precessione.

davide.fmm ha scritto:
ma probabilmente il 21.12.2012 il Sole occulterà il centro galattico

Falso anche questo, il centro galattico (Sagittarius A) non si trova nell'eclittica ma circa 6° più a sud (AR 17h 45 min dec -29°). E se invece lo fosse, sarebbe anche questo un evento che capita tutti gli anni. La posizione dell'eclittica nel cielo (cioè il piano dell'orbita terrestre nello spazio) NON muta nel corso del tempo.


...e comunque nessuno di questi fenomeni avrebbe una rapidità tale per cui il 2012 (ma anche il 1900 o il 2200) potrebbe avere un impatto significativo sullo svolgimento degli eventi sulla Terra.

Indi per cui: tranquillo, il 21/12/2012, dal punto di vista astronomico, non rappresenta una data in cui la probabilità che il mondo finisca sia significativamente superiore di qualsiasi altra data nel corso della nostra vita. Inoltre, anche se per quella data si verificasse un evento astronomico catastrofico, probabilmente non avrebbe un carattere periodico tale per cui potrebbe essere stato conosciuto ad una qualche civiltà dell'antichità ma non a noi (es. una grossa cometa con periodo lunghissimo che si schiantasse sulla Terra) con una precisione sufficiente a predire un evento catastrofico di questo genere.

Poi, se il 20/12/2012 Putin e Obama bisticciano per una mano di poker andata male... ...beh, mica c'entrano le stelle! :mrgreen:

_________________
http://stavomeglioaletto.net - LB12 (resto della strumentazione nel "profilo")


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: mercoledì 24 dicembre 2008, 18:26 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 21 aprile 2006, 21:08
Messaggi: 2553
Località: Solarolo (RA)
davide.fmm ha scritto:
Ciao.
La rete è invasa da profezie sul 21 dicembre 2012 ed è una vergogna che la gente sia così credulona, ma quale fenomeno naturale sta alla base di queste mistificazioni?

...cut...

La stupidità umana
:wink: Maurizio

_________________
mauriziomarsigli ( at ) gmail.com
Tele: C8/CG5 goto superaccessoriato; ETX 70; EQ3 Bresser; WO 66 Zenithstar Petzvel ED OTA; Pentax 75 SDHF OTA; accessori vari foto visuali
Bino: Lidlscopio di ultima generazione (il peggiore dei 3)
Foto: Nikon D100; Canon 20Da; Panasonic DMC-LZ5; DMK31 mono; DFK21 color
Mini "Tele" con GPS, planetari, astrosoftware, CCD: Nokia N95 con due doppietti (6X e 8X) intercambiabili... ;-)


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 24 dicembre 2008, 20:02 

Iscritto il: martedì 9 ottobre 2007, 18:41
Messaggi: 25
Località: Milano
Mars4ever ha scritto:
Questi fatti sono veri, però il Sole interseca il piano galattico SEMPRE 2 volte all'anno, e TUTTI gli anni passa nel sagittario (dove c'è il centro galattico) a fine dicembre. Quindi non significano nulla.


Il sorgere del sole e intersezione con il piano galattico non corrispondono ogni 21 dicembre, l'ora e la data cambiano con la precessione degli equinozi.

Mars4ever ha scritto:
davide.fmm ha scritto:
Il Sole sorgerà nella costellazione del Sagittario, come succede da millenni al solstizio d'inverno.

Falso, il solstizio si sposta all'indietro per la precessione.


Se sul planetario on-line imposto 21 dicembre di 2000 anni fa, il sole si trova ancora nella cosellazione del Sagittario, anche se più spostato verso il Capricorno.
GAF - Planetario on-line http://it.geocities.com/gruppoastrofili ... anetar.htm

Mars4ever ha scritto:
davide.fmm ha scritto:
ma probabilmente il 21.12.2012 il Sole occulterà il centro galattico

Falso anche questo, il centro galattico (Sagittarius A) non si trova nell'eclittica ma circa 6° più a sud (AR 17h 45 min dec -29°). E se invece lo fosse, sarebbe anche questo un evento che capita tutti gli anni. La posizione dell'eclittica nel cielo (cioè il piano dell'orbita terrestre nello spazio) NON muta nel corso del tempo.

Mi sono espresso male: dicendo "probabilmente" intendevo che per quanto ne sapevo io, poteva essere vero. Putroppo sui siti che trattano di astrologia e profezie il 99% delle informazioni è falso.


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 26 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010