1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è lunedì 8 marzo 2021, 10:18

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Gassendi ed Humorum
MessaggioInviato: lunedì 25 gennaio 2021, 14:17 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 4 ottobre 2018, 15:41
Messaggi: 842
Località: Bologna
Tipo di Astrofilo: Visualista
Gassendi e Mare Humorum
Dopo giorni di piogge e nebbie finalmente un vento teso e di intensità variabile ha regalato un cielo asciutto senza nuvole e foschia favorendo una buona osservazione, che pubblicherei non tanto per il suo contenuto scientifico ( pari a zero ) ma per spolverare la sezione "osservazione" non molto dinamica.
Ovviamente la zona più gratificante e sulla quale porre l'occhio è quella in prossimità del terminatore, e quella riportata in titolo ne è stata la protagonista.

Già con il Mak 127 e lo zoom Baader IV l'osservazione si è dimostrata nitida e ben contrastata anche ad 8mm ( 187x ) al punto che ho sentito il bisogno di riesumare il pacco di vetri che formano il 5mm X-Cel di Celestron, forse una delle sue prime uscite decenti, anche se parte della luminosità e nitidezza sono rimaste un pò per strada, forse l'ideale sarebbe stato un 6.5 e non oltre, ciò comunque significa e conferma che le condizioni del cielo fanno la differenza tra una serata gradevole ed una da dimenticare.

Il Mare Humorum o dell'umidità si trova nel quadrante sud ovest di Selene ed ha una forma abbastanza circolare essendo circa 380 km il suo diametro e ieri sera lo si poteva rintracciare con facilità in prossimità del terminatore, ciò ha permesso di osservarlo con calma cogliendone le varianti e le ombre congiuntamente al cratere circolare Gassendi che, assieme ai crateri minori Gassendi A e Gassendi B, lo delimita a Nord; l'ottimale l'ho ottenuto a 150x con lo zoom settato su 10mm: Humorum pieno di craterini piccoli, ne ho contati una dozzina oltre a quelli presenti sui monti in prossimità del terminatore e della Rima Liebig, dal buon dislivello e ben visibile grazie alle sue ombre proiettate.
Gassendi, grande cratere che assieme ai due "figliastri" A e B si staglia ben visibile a Nord del rotondo Humorum, pare sia stato invaso dalla lava durante la formazione di questo bacino, al suo interno si scorgono alcuni picchi affioranti al centro e qualche Rima ( sono riuscito a scorgere solo la Rima omonima e più marcata al limite della capacità oculare mia ) e diversi altri piccoli crateri, mentre la parte più elevata delle creste formanti il bordo del punto d'impatto principale durante la serata hanno mostrato giochi di ombre e luci variabili durante la lunga osservazione di questa parte di Luna.

Siamo nella sezione osservazione, ma non essendo queste delle vere foto..

Mak 127 ghiacciato con zoom Baader IV
Eq al-55 manuale
Smartphone Oppo per le foto ricordo 500 ISO 1/275 sec.
Guanti
Un freddo cane
:D


Allegati:
Gassendi.jpg
Gassendi.jpg [ 167.96 KiB | Osservato 241 volte ]

_________________
Stefano
SW EQ-AL55, Celestron Mak 127, CPC 800 XLT
Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Gassendi ed Humorum
MessaggioInviato: lunedì 25 gennaio 2021, 15:36 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 0:42
Messaggi: 25478
Località: 41°N 16°E
Tipo di Astrofilo: Visualista
Grazie per questo tuo report, Doc!
Il Mare Humorum porta con sé tante formazioni affascinanti, alcune belle sfide. Mi vengono in mente le rimae nei confini e oltre il mare stesso come Dopplemeyer, Mersenius e soprattutto la tripla Hippalus, che assomiglia a quello che rimane di un artiglio felino.
Due sere fa il cielo era pulito anche qui.
Seeing disastroso ma comunque “usabile”.

Sono stato rapito dalle dorsae occidentali del Mare, rese ben visibili dalla luce radente. Il seeing era veramente orrendo, ma ho voluto comunque riprendere la zona.


Allegati:
2021-01-23-2250_DorsaeNearMersenius.jpg
2021-01-23-2250_DorsaeNearMersenius.jpg [ 321.44 KiB | Osservato 230 volte ]

_________________
Immagine

Da dove osservo? - Dobson 60cm f/4 - Dobson 30cm f/5 - Vixen VMC260L
Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Gassendi ed Humorum
MessaggioInviato: lunedì 25 gennaio 2021, 22:20 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 8 maggio 2011, 20:54
Messaggi: 11972
Località: (Bs)
Bel report. Foto molto interessanti. Quando la Luna domina in cielo vale la pena di considerare l'ipotesi di puntarla, sto dicendo a me stesso. :matusa:

_________________
Ippo (Costanzo)
"Una cosa ho imparato nella mia lunga vita: che tutta la nostra scienza è primitiva e infantile
eppure è la cosa più preziosa che abbiamo" (A. Einstein).

Immagine :lol: :D Immagine :D :lol: Immagine


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Gassendi ed Humorum
MessaggioInviato: lunedì 25 gennaio 2021, 22:26 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 4 ottobre 2018, 15:41
Messaggi: 842
Località: Bologna
Tipo di Astrofilo: Visualista
Davide e Costanzo, troppo buoni, grazie.

_________________
Stefano
SW EQ-AL55, Celestron Mak 127, CPC 800 XLT


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Gassendi ed Humorum
MessaggioInviato: domenica 31 gennaio 2021, 18:53 

Iscritto il: giovedì 13 febbraio 2020, 1:54
Messaggi: 81
Località: New Haven, Connecticut
Tipo di Astrofilo: Visualista
Bellissima ripresa, illuminazione strepitosa per quel tipo di dettagli.


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010