1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è domenica 24 gennaio 2021, 19:32

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 84 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 5, 6, 7, 8, 9  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Marte 2020
MessaggioInviato: lunedì 14 dicembre 2020, 7:35 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 10 agosto 2006, 10:11
Messaggi: 10824
Località: Cinisello Beach
Tipo di Astrofilo: Visualista
Grande Gaetano, la mia pigrizia ti ha spronato!

_________________
De kappellatis non disputandum est

Stelle già dal tramonto ci confondono il cielo a frotte, nubi meticolose nell'insegnarti la notte

Telescopi: Dobson 16,5", CPC1100, Antares IO, Vixen A80mf


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Marte 2020
MessaggioInviato: mercoledì 16 dicembre 2020, 15:30 

Iscritto il: giovedì 13 febbraio 2020, 1:54
Messaggi: 57
Località: New Haven, Connecticut
Tipo di Astrofilo: Visualista
Marte di ieri sera, le previsioni davano trasparenza e seeing entrambi scarsi. In realta' non era malaccio, i veli fornivano un filtro naturale contro il bagliore spesso eccessivo del disco e nonostante le folate di brezza ho potuto usare senza problemi 525x.

Hellas chiaramente piu' luminosa della media del disco, oserei dire parecchia polvere in sospensione ma niente di piu'. Piu' interessante la regione di Lybia/Moeris al lembo p, giust ad E di Syrtis Maior che risaltava sia in luce neutra che rossa, e pure con un filtro blu. Nubi di polvere + nubi chiare? Ho eseguito una comparazione con Hellas e il cappuccio polare nord, che allego qui sotto, mantenendo la media del disco (di fatto, la regione di Arabia/Moab) = 2.

Allegato:
20201216_0100_dalp_int.jpg
20201216_0100_dalp_int.jpg [ 22.44 KiB | Osservato 265 volte ]


Allego scheda con stime di intensita' in luce neutra, versione a colori e solito immagine digitale ripresa alla fine. Qui e' dove la mancanza di trasparenza si fa sentire, l'immagine era buia e ho potuto raccogliere solo 4000 frames circa contro gli 8000/9000 soliti.

Mi sono dovuto fare violenza per togliere l'oculare e infilare la camera, la visione era meravigliosa, immagine incisa e nitida nonostante gli alti ingrandimenti.

p.s. perche' non viene fuori il thumbnail del disegno a colori???


Allegati:
20201216_0100_dalp.JPG
20201216_0100_dalp.JPG [ 219.73 KiB | Osservato 271 volte ]
20201216_0157_dalp_form.png
20201216_0157_dalp_form.png [ 133.81 KiB | Osservato 271 volte ]
20201216_0100_dalp_color.JPG [40.88 KiB]
Mai scaricato
Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Marte 2020
MessaggioInviato: lunedì 28 dicembre 2020, 15:59 

Iscritto il: giovedì 13 febbraio 2020, 1:54
Messaggi: 57
Località: New Haven, Connecticut
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ieri sera ho approfittato di una serata di pessima trasparenza ma discreto seeing per un'altra osservazione marziana. La banda di nubi chiare attorno al polo S riportata da qualche settimana era percepibile all'oculare come una nebulosita' grigiastra che si notava soprattutto presso il lembo f (a quanto pare, indipendentemente dalla longitudine e' sempre li' in ogni immagine o disegno).

Magari e' una fesseria, ma sospetto si tratti di un inizio di SPH. Alla fine, siamo piu' vicini all'equinozio d'autunno che al solstizio estivo e le stagioni marziane seguono da vicino quelle astronomiche. Nubi giallo/arancio sotto il Mare Sirenum, e bianche in Amazoni vicino al cappuccio polare Nord di aspetto invariato.

Newton 250/7, 525x. Allego disegno eseguito all'oculare, versione ripassata a colori e note. Non c'e' la solita immagine digitale perche' ho avuto un problema alla piattaforma e mi e' toccato inseguire a mano.


Allegati:
20201228_0020_dalp_sketch.JPG
20201228_0020_dalp_sketch.JPG [ 107.13 KiB | Osservato 176 volte ]
20201228_0020_dalp_col.JPG
20201228_0020_dalp_col.JPG [ 33.65 KiB | Osservato 176 volte ]
20201228_0020_dalp_notes.JPG
20201228_0020_dalp_notes.JPG [ 63.29 KiB | Osservato 176 volte ]
Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Marte 2020
MessaggioInviato: martedì 5 gennaio 2021, 15:42 

Iscritto il: giovedì 13 febbraio 2020, 1:54
Messaggi: 57
Località: New Haven, Connecticut
Tipo di Astrofilo: Visualista
Pubblico un'osservazione di ieri sera, per pura abitudine (ma sto cercando di smettere).

Il seeing di fatto non era gran che, ma soprattutto ho dovuto osservare tra continue nuvole di passaggio. La scheda allegata riporta una bozza eseguita attorno alle 00:25UT che ho dovuto interrompere, e un disegno con qualche stima che ho potuto completare circa un'ora dopo.

Molto interessante l'evoluzione dei veli polari nell'emisfero sud, con la banda che sembra essersi allargata in una sorta di proto-cappuccio esteso fino al polo. Evidente anche alla prima occhiata la componente prossima al lembo f, come pure la colorazione azzurra. Si tratta di foschie per me difficili da disegnare, perche' lasciano chiaramente intravedere il suolo sottostante, ma l'effetto al telescopio e' molto suggestivo. Ancora piu' difficile 'e riprodurre il disegno, che e' sempre molto migliore di quello che vedete a schermo.

Sono riuscito a vedere chiaramente in almeno due o tre occasioni la minuscola calotta polare, ma solo ricorrendo al filtro blu w80A mentre di solito mi ci voleva il rosso. Non e' che ho visto invece delle nubi brillanti che si stanno formando sopra il polo? :think:

Ad altre latitudini, si puo' notare che le leggere nubi sopra Tharsis si sono spostate verso il lembo tra i due disegni, senza diventare particolarmente piu' brillanti. Si notava la differenza con il resto del disco, ma niente di eclatante. Ho sospettato Nix Olimpica ma non l'ho disegnata. Ho sfruttato l'ultima finestra di visibilita' per riprendere il solito filmato, sono ore che Astrostakkert sta macinando vedremo cosa ne esce.

Solito newton 250/7 e plossl 5mm + Daikin 1.5x, 525x (ne avrei voluti di piu', il disco ormai e' 10" scarsi)


Allegati:
20200105_0130_dalp_b.JPG
20200105_0130_dalp_b.JPG [ 128.29 KiB | Osservato 135 volte ]


Ultima modifica di IDP il martedì 5 gennaio 2021, 16:43, modificato 1 volta in totale.
Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Marte 2020
MessaggioInviato: martedì 5 gennaio 2021, 16:19 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 10 agosto 2006, 10:11
Messaggi: 10824
Località: Cinisello Beach
Tipo di Astrofilo: Visualista
Sempre interessanti le tue osservazioni, Ivano. Con un disco così piccolo ne hai visti di dettagli!

Purtroppo qua nuvole e pioggia, pioggia e nuvole :crazy:

_________________
De kappellatis non disputandum est

Stelle già dal tramonto ci confondono il cielo a frotte, nubi meticolose nell'insegnarti la notte

Telescopi: Dobson 16,5", CPC1100, Antares IO, Vixen A80mf


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Marte 2020
MessaggioInviato: martedì 5 gennaio 2021, 16:23 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 9628
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
perchè smettere? se riesci ad osservare :) qua praticamente siamo sotto una coltre di nuvole da almeno un mese...
da te deve fare un freddo becco, ma la latitudine è più meridionale, i pianeti, l'eclittica sono più alti... e non di poco

_________________
dovrete espellere anche me


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Marte 2020
MessaggioInviato: martedì 5 gennaio 2021, 21:11 

Iscritto il: giovedì 13 febbraio 2020, 1:54
Messaggi: 57
Località: New Haven, Connecticut
Tipo di Astrofilo: Visualista
Non smettere di osservare, smettere di postare :lol:


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Marte 2020
MessaggioInviato: mercoledì 6 gennaio 2021, 10:38 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 9628
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
ah ok, allora fai solo bene :rotfl:

_________________
dovrete espellere anche me


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Marte 2020
MessaggioInviato: mercoledì 6 gennaio 2021, 11:11 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 0:42
Messaggi: 25377
Località: 41°N 16°E
Tipo di Astrofilo: Visualista
Emiliano, seguilo a ruota però! :mrgreen:
Non vediamo una tua osservazione da una vita, che succede?

Ivano, se smetti di postare hai più tempo per scrivere libri che probabilmente noi non leggeremo. :(
Invece le tue bellissime analisi delle osservazioni planetarie non si trovano facilmente.

_________________
Immagine

Da dove osservo? - Dobson 60cm f/4 - Dobson 30cm f/5 - Vixen VMC260L


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Marte 2020
MessaggioInviato: mercoledì 13 gennaio 2021, 16:27 

Iscritto il: giovedì 13 febbraio 2020, 1:54
Messaggi: 57
Località: New Haven, Connecticut
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ultima osservazione di Marte di 3 sere fa, poi piu' niente causa nuvole. Ho pensato di presentarla assieme a quella del 4 gennaio per mostrare l'evoluzione del proto-cappuccio polare sud. Il seeing purtroppo e' stato abbastanza cattivo in entrambe le serate (d'altronde non ci vuole molto quando si osserva sopra i 500x).

Nell'osservazione del 4 spiccava il colore blu della banda polare presso il lembo, mentre l'11 i veli erano molto piu' tenui e se non mi sono sbagliato sembrava di osservare una specie di sbuffo che partiva dal lembo mattutino e finiva in una nube circolare sopra il polo, o leggermente a W. Causa cattivo seeing, le macchie di albedo erano talmente mal definite che si faceva fatica a riconoscerle.

Le due immagini riprese nella stessa serata sono delle ciofeche perche' il disco di partenza era troppo piccolo, devo fare alcune modifiche al telescopio prima di poter tirare un po' di piu' con la focale. Nel video del 4 c'erano anche nuvole che andavano e venivano continuamente. Le allego lo stesso perche' quella del 4 gennaio mostra effettivamente la nube polare blu presso il lembo, che risulta completamente assente in quella dell'11. La "virgola" polare non si vede, ma era davvero molto tenue e si notava (se esisteva davvero) quasi solo nel blu. Potrei anche avere fuso delle formazioni diverse.


Allegati:
20210105-20210111_dalp.png
20210105-20210111_dalp.png [ 580.71 KiB | Osservato 77 volte ]
Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 84 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 5, 6, 7, 8, 9  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010