1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è venerdì 10 aprile 2020, 4:28

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 76 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 8  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: un piccolo venere
MessaggioInviato: mercoledì 29 gennaio 2020, 17:29 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 8 maggio 2011, 20:54
Messaggi: 10461
Località: Francia Corta (Bs)
Preso alle ore 16:58. :oops:
Praticamente si vedeva quasi ad occhio. :angel:
Ho capito l'errore principale: lo cercavo troppo lontano dalla Luna che mi faceva da riferimento.
Senza Goto e senza misure è dura.
Comunque quando è apparso mi ha incredibilmente abbagliato e mi sono chiesto perché mi era sfuggito.
Prenderò provvedimenti! :matusa:
Era la serata ideale per l'esperimento.
Scommessa semi-vinta. (O semi-persa).
:ook:

_________________
Ippo (Costanzo)
"Una cosa ho imparato nella mia lunga vita: che tutta la nostra scienza è primitiva e infantile
eppure è la cosa più preziosa che abbiamo" (A. Einstein).

Immagine :lol: :D Immagine :D :lol: Immagine


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: un piccolo venere
MessaggioInviato: mercoledì 29 gennaio 2020, 17:46 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 4 ottobre 2018, 15:41
Messaggi: 502
Località: Bologna
Tipo di Astrofilo: Visualista
Buonasera a tutti, appoggio i miei 2 cents:
libero da impegni, ed il cielo da nebbia e nuvole, ho iniziato a scrutare il cielo attorno alle 16,10 con in mano un binocolo e la tazzotta di caffè sul davanzale del balcone ed inizio l'appello. Falce di luna: ben visibile, Venere nei paraggi :… manca, troppo presto, la luminosità del cielo continua a fagocitarla.
Ancora un giro di insistenza, il clima a Bologna oggi è da fine inverno e fuori si sta benino…e spazzolo in zona fino alle 16,30 e.. eccolo, ben visibile al binocolo ma al limite della mia capacità visiva in visione distolta.
Che faccio ora? Dal balcone e nei giro di pochi minuti si sarebbe nascosto dietro ad un paio di abeti… ho fretta, prendo l'ota del Mak 127, scendo in cortile ed utilizzo la montatura col treppiede rinforzato del Lidlscopio, accoppiata mai tentata prima!
Giro le manopole cercando col 20mm ed una volta trovato Venere chiamo in aiuto il Plossl 9mm... Credevo peggio, senza acclimatazione e con il tubo sull'accrocchio faidate pensavo bisognasse trattenere il fiato per vedere qualcosa, invece no, si può ance respirare senza che il tutto si muova.
Venere nitido e contrastato mi mostra una fase molto spiccata anche se con un leggerissimo tremolio causato dalla differenza termica del tubo ( 20 gradi in casa ed una dozzina fuori ). Sono soddisfatto, nel mio piccolo è la prima volta che osservo il pallore di questo pianeta sul quale nutro speranze per visualizzazioni migliori.
Ho tentato 2 foto col cellulare ma queste ve le risparmio. :wave:

_________________
Stefano
Celestron Mak 127 SLT e CPC 800 XLT


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: un piccolo venere
MessaggioInviato: mercoledì 29 gennaio 2020, 21:39 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 9287
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
pensa che io ho un solo ricordo bellissimo di Venere di molti anni fa, osservato la mattina presto da dentro casa (!), con il bresser 130 (il mio primo telescopio) ... stranamente il seeing era perfetto e la fase appariva bellissima, calma, quasi tridimensionale.
è un pianeta ostico, con una sua bellezza immediata e adamantina, ma andare oltre quello bisogna essere davvero abili...

_________________
dovrete espellere anche me


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: un piccolo venere
MessaggioInviato: mercoledì 29 gennaio 2020, 23:39 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 4 ottobre 2018, 15:41
Messaggi: 502
Località: Bologna
Tipo di Astrofilo: Visualista
yourockets ha scritto:
... stranamente il seeing era perfetto e la fase appariva bellissima, calma, quasi tridimensionale.

Già, posso solo immaginarlo, personalmente l'ho sempre e solo visto ad occhio nudo fin da ragazzino, sicuramente a quei tempi l'avrò anche scambiato con Giove e viceversa, qualche volta, mentre leggevo il conosciutissimo "Al di là della Luna" di Maffei, poi ci siamo allontanati, io ed il cielo, e dopo un po' di lustri ecco il primo incontro ravvicinato, non perfetto ovviamente, ma comunque emozionante e, vista la mancanza di filtri vari, credo nell'orario giusto in modo da avere quel contrasto non esagerato che non abbaglia.

_________________
Stefano
Celestron Mak 127 SLT e CPC 800 XLT


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: un piccolo venere
MessaggioInviato: giovedì 30 gennaio 2020, 13:44 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 10 agosto 2006, 10:11
Messaggi: 10820
Località: Cinisello Beach
Tipo di Astrofilo: Visualista
Benissimo ragazzi!

Ora bisogna insistere e approfondire. Dunque, la prossima volta potete allenarvi a stimare la fase.

Il mio maestro Raffaello anni fa mi consigliò di scaricare sul cellulare le "dime" presenti sul sito uai:
http://pianeti.uai.it/index.php/File:Profili1.jpg
http://pianeti.uai.it/index.php/File:Profili2.jpg

Poi, al telescopio, con un occhio si guarda all'oculare, con l'altro al cellulare. Se si ingrandisce abbastanza, si può pure provare una sorta di merging delle due immagini, in modo da stimare inequivocabilmente la fase. Questo è il metodo che utilizzo io e mi sono trovato sempre molto bene. Ad oggi, ho stimato venere 21 volte dal 2017.

_________________
De kappellatis non disputandum est

Stelle già dal tramonto ci confondono il cielo a frotte, nubi meticolose nell'insegnarti la notte

Telescopi: Dobson 16,5", C925, 100ed, Kenko 60 e una marea di ocularacci


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: un piccolo venere
MessaggioInviato: giovedì 30 gennaio 2020, 16:04 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 4 ottobre 2018, 15:41
Messaggi: 502
Località: Bologna
Tipo di Astrofilo: Visualista
Grazie Kappotto, non riesco a fare un merge però mi sembra che la fase sia del 75% o poco più, sbavature della mia "foto" comprese.
( croppata e scurita con Gimp … )


Allegati:
Venus.jpg
Venus.jpg [ 15.47 KiB | Osservato 187 volte ]

_________________
Stefano
Celestron Mak 127 SLT e CPC 800 XLT
Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: un piccolo venere
MessaggioInviato: giovedì 30 gennaio 2020, 17:13 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 10 agosto 2006, 10:11
Messaggi: 10820
Località: Cinisello Beach
Tipo di Astrofilo: Visualista
Anche a me pare 75.

Per il merge, allenati con gli stereogrammi.

_________________
De kappellatis non disputandum est

Stelle già dal tramonto ci confondono il cielo a frotte, nubi meticolose nell'insegnarti la notte

Telescopi: Dobson 16,5", C925, 100ed, Kenko 60 e una marea di ocularacci


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: un piccolo venere
MessaggioInviato: giovedì 30 gennaio 2020, 20:18 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 27 agosto 2013, 17:56
Messaggi: 877
Località: Mediolanum
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
kappotto ha scritto:
Il mio maestro Raffaello anni fa mi consigliò di scaricare sul cellulare le "dime" presenti sul sito uai:

l'idea mi è venuta dopo anni che usavo le fotocopie :lol: Per fortuna che i profili ci sono ancora... a voler essere pignoli hanno dei margini un po' troppo netti, l'ideale sarebbe dargli una lieve sfocatura per renderli più simili all'immagine telescopica... ma è proprio una finezza...

astronomo pazzo ha scritto:
mi sembra che la fase sia del 75% o poco più, sbavature della mia "foto" comprese.
( croppata e scurita con Gimp … )

attenzione che la fase va stimata esclusivamente all'oculare, le immagini digitali in generale non vanno bene

_________________
Raf

Il mio sito web di osservazioni e immagini solari e planetarie
http://www.astrotest.it


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: un piccolo venere
MessaggioInviato: venerdì 31 gennaio 2020, 13:21 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 8 maggio 2011, 20:54
Messaggi: 10461
Località: Francia Corta (Bs)
:look: :look: :look: :look: :look:
!!! :surprise: ore 13:14, !Preso VENERE in PIENO GIORNO! :surprise: !!!
Incredibile, puntino nitidissimo al centro del cercatore, evidentissimo, senza fatica!
(Purtroppo ho usato il GOTO :oops: prendendo come base la Luna).
:beer: Grazie Kapp! :beer:
:rotfl:

Eccolo sullo schermetto del tele guida insieme a qualche granello di polvere! :mrgreen:
Allegato:
venere.jpg
venere.jpg [ 271.03 KiB | Osservato 158 volte ]

giusto per avere un riscontro non solo visuale. :angel:
Non ho usato filtri per l'occhio. :wink:

_________________
Ippo (Costanzo)
"Una cosa ho imparato nella mia lunga vita: che tutta la nostra scienza è primitiva e infantile
eppure è la cosa più preziosa che abbiamo" (A. Einstein).

Immagine :lol: :D Immagine :D :lol: Immagine


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: un piccolo venere
MessaggioInviato: venerdì 31 gennaio 2020, 14:11 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 10 agosto 2006, 10:11
Messaggi: 10820
Località: Cinisello Beach
Tipo di Astrofilo: Visualista
Alla fine è più semplice di quel che sembra.

Mercurio invece è più tosto, essendo molto meno luminoso e molto più vicino al sole.

_________________
De kappellatis non disputandum est

Stelle già dal tramonto ci confondono il cielo a frotte, nubi meticolose nell'insegnarti la notte

Telescopi: Dobson 16,5", C925, 100ed, Kenko 60 e una marea di ocularacci


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 76 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 8  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010