1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è mercoledì 17 ottobre 2018, 18:04

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Marte
MessaggioInviato: martedì 7 agosto 2018, 22:59 

Iscritto il: giovedì 21 giugno 2018, 11:31
Messaggi: 160
Località: Santarcangelo di Romagna
Tipo di Astrofilo: Visualista aspirante Fotografo
Ragazzi, è normale non vedere alcun particolare di Marte ad occhio nudo con un c9.25 xlt?
:?:

_________________
Emanuele


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Marte
MessaggioInviato: mercoledì 8 agosto 2018, 8:29 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 10 agosto 2006, 10:11
Messaggi: 10299
Località: Cinisello Beach
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ciao,
ti consiglio innanzitutto di consultare il topic dell'opposizione:
viewtopic.php?f=9&t=101019&start=280

Su marte giocano un ruolo fondamentale i filtri colorati.
Per un c9 direi che un filtro rosso o arancione può risaltare bene le macchie di albedo. Puoi usare poi un filtro azzurro per osservare le formazioni nuvolose e le nebbie.

Ricorda inoltre che con Marte così basso è opportuno aspettare il momento in cui è al meridiano, per sfruttare la massima altezza sull'orizzonte. Meglio poi osservare in modo che non ci siano tetti vicini sotto la traiettoria visuale.

Personalmente ho trovato giovamento nell'osservazione in torretta binoculare e senza diagonale.

Infine, è appena passata una tempesta di sabbia planetaria che ha nascosto tutti i dettagli. Ora la sabbia si sta abbassando e qualche dettaglio in più inizia a vedersi.

Kapp

_________________
De kappellatis non disputandum est

Telescopi: Dobson 16,5", LX200 10", vari rifrattorini...

E’ in autunno che si misura l’astrofilo, la pasta della quale è fatto. Quanto è incazzato e paziente ad aspettare la notte non piovosa...


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Marte
MessaggioInviato: mercoledì 8 agosto 2018, 9:07 

Iscritto il: giovedì 21 giugno 2018, 11:31
Messaggi: 160
Località: Santarcangelo di Romagna
Tipo di Astrofilo: Visualista aspirante Fotografo
Grazie kappotto.
Tetti non ne ho in direzione, anzi, è l'unico punto dove ci sono almeno 20 km di campagna..
l'unica cosa potrebbe dare fastidio è la presenza dei lampioni sulla strada..

della tempesta di sabbia lo sapevo, ma anche prima della tempesta, non vedevo e non vedo tutt'ora più di un disco rosso.. nulla di più

_________________
Emanuele


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Marte
MessaggioInviato: mercoledì 8 agosto 2018, 9:15 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 10 agosto 2006, 10:11
Messaggi: 10299
Località: Cinisello Beach
Tipo di Astrofilo: Visualista
Che ingrandimenti utilizzi? Cerca di stare alto con gli ingrandimenti. Con il c9 puoi usare tranquillamente un 10mm se non un 8mm. Mi raccomando, oculari a poche lenti tipo ortoscopici di abbe o di plossl.
Filtri? Su marte sono fondamentali il rosso e/o l'arancione.

E' collimato il telescopio? Com'è il seeing?

_________________
De kappellatis non disputandum est

Telescopi: Dobson 16,5", LX200 10", vari rifrattorini...

E’ in autunno che si misura l’astrofilo, la pasta della quale è fatto. Quanto è incazzato e paziente ad aspettare la notte non piovosa...


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Marte
MessaggioInviato: mercoledì 8 agosto 2018, 9:27 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 8633
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
Marte non è facile in questa opposizione, a parte la tempesta è davvero molto basso, il che vuol dire che gli effetti dell'atmosfera si fanno molto più sensibili per la maggior quantità di massa d'aria che la luce deve attraversare. detto questo un po' di esperienza aiuta: l'ultima volta che ho buttato l'occhio su marte, tre o quattro giorni fa, in uno strumento come il tuo, ho visto la syrtis major, hellas planitia e la calotta polare. visto però è una parola grossa, quasi intravisti... insomma fra visto ed intravisto :) c'erano ma non erano clamorosi... gli stessi dettagli li ho visti con maggior nettezza in opposizioni nettamente peggiori di questa (in quanto a distanza del pianeta). aspettiamo pazientemente che svaniscano gli effetti della tempesta.

quoto kappotto sui filtri. il filtro rosso inizialmente è atroce, quando ci si fa un po' l'occhio però indubbiamente aiuta a scorgere le macchie di albedo, io mi trovo bene con filtri gialli leggeri e con il filtro azzurro. aiutano anche (non so perchè nè se sia effettivamente così o se si tratti di una coincidenzao di una mia impressione) a stabilizzare l'immagine che appare meno disturbata dalla turbolenza.

_________________
"E’ d’inverno che si misura l’astrofilo, la pasta della quale è fatto. Quanto è temerario, quanto è incazzato."e quanto a sud si trova del 45° parallelo....


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Marte
MessaggioInviato: mercoledì 8 agosto 2018, 10:28 

Iscritto il: giovedì 21 giugno 2018, 11:31
Messaggi: 160
Località: Santarcangelo di Romagna
Tipo di Astrofilo: Visualista aspirante Fotografo
Utilizzo un Baader Hyperion Zoom Mark III, se non sbaglio ha 7 lenti..
Il problema è che ho solo quello..magari migliora senza barlow e senza diagonale?
I filtri purtroppo mi mancano..ne ho uno arancio ma era di un vecchio konus..sicuramente di dubbia provenienza..e tenuto come si tiene un rifiuto..

magari provo a fare una ripresa con l'asi034mc..vediamo se tira fuori qualcosa..

il tele ovviamente è collimato, verifico tutte le volte che lo tiro fuori, anche se lo tengo montato su carrello e urti non ne prende.

_________________
Emanuele


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Marte
MessaggioInviato: mercoledì 8 agosto 2018, 11:09 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 10 agosto 2006, 10:11
Messaggi: 10299
Località: Cinisello Beach
Tipo di Astrofilo: Visualista
Pur essendo un ottimo zoom, a mio parere è quanto di più distante ci sia per osservare proficuamente i pianeti.
Un oculare da pochi euri a poche lenti secondo me, al centro del campo, ti offre molto di più.

Io mi trovo bene con i plossl orbinar della seben. Costano pochissimo, spedizione prime e rendono, su telescopi f10, quanto altri che costano almeno il doppio, se non il triplo.

_________________
De kappellatis non disputandum est

Telescopi: Dobson 16,5", LX200 10", vari rifrattorini...

E’ in autunno che si misura l’astrofilo, la pasta della quale è fatto. Quanto è incazzato e paziente ad aspettare la notte non piovosa...


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Marte
MessaggioInviato: mercoledì 8 agosto 2018, 12:58 

Iscritto il: giovedì 21 giugno 2018, 11:31
Messaggi: 160
Località: Santarcangelo di Romagna
Tipo di Astrofilo: Visualista aspirante Fotografo
Penso di aver avuto in passato una barlow 5x della seben..
da usare come fermacarte era il TOP! :rotfl:

Forse in mansarda ho un paio di plossl ma non ricordo la focale..li cercherò..

_________________
Emanuele


Ultima modifica di columbia il mercoledì 8 agosto 2018, 13:08, modificato 1 volta in totale.

Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Marte
MessaggioInviato: mercoledì 8 agosto 2018, 13:02 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 10 agosto 2006, 10:11
Messaggi: 10299
Località: Cinisello Beach
Tipo di Astrofilo: Visualista
Inizia a provare con lo zoom e il filtro che hai :wink:

_________________
De kappellatis non disputandum est

Telescopi: Dobson 16,5", LX200 10", vari rifrattorini...

E’ in autunno che si misura l’astrofilo, la pasta della quale è fatto. Quanto è incazzato e paziente ad aspettare la notte non piovosa...


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010