1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è mercoledì 19 dicembre 2018, 6:54

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Saturno apparizione 2018
MessaggioInviato: lunedì 2 luglio 2018, 14:18 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 12:43
Messaggi: 14777
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
Visto che questo 3D ancora non c'era, l'ho aperto io.

Ieri sera seeing abbastanza collaborante, quindi ho apparecchiato l'Obice, dopo aver osservato Giove (con seeing Antoniadi II stabile) ho atteso che salisse Saturno, osservato poco prima della mezzanote (ancora basso, una 20ina di gradi), seeing un po peggiorato (anche causa della scarsa altezza) in Antoniadi III (con qualche tratto a II), visibili sul disco quattro tonalità di colore, la piu appariscente era la NEB di un ocra aranciato abbastanza saturo, a sud di questa il bianco crema della EZ che terminava con un ulteriore scurimento dato dal "filtro" dell'anello C, a nord il resto del disco era sostanzialmente un beige tinta unita a parte un leggero scurimento sulla calotta.
Parlando degli anelli, visto il minimo sindacale, anello A senza particolari differenze cromatiche, divisione di Cassini, il bianco (diciamo piu giallino che bianco) anello B che man mano sfuma verso l'interno ed appunto l'anello C che scorgo solo nella parte che si sovrappone al disco.

Verso est a circa due gradi abbondanti di distanza, ben visibile Titano, non sono riuscito a scorgere altre lune.

_________________
Associazione Astronomica Mirasole (Astromirasole).
Home page: http://astromirasole.org
Facebook: https://www.facebook.com/AstroMirasole/


Newton: Barile 400/1830 mm; Obice 200/1650 mm; Bidoncino 114/1300 mm con primario disalluminato. ••• Rifrattori: Nano apo 80/480 mm; Milo acro 76/1400 mm; 60ino acro 60/700 mm. ••• Binocoli: Vixen Ark 30x80, Vixen Ultima 8x56, Vortex Diamonback 8x42, Canon 10x30 IS II, Vortex Vanquish 8x26, Pentax Papilio 6,5x21.


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Saturno apparizione 2018
MessaggioInviato: lunedì 2 luglio 2018, 16:09 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 27 agosto 2009, 22:10
Messaggi: 998
Bravo Angelo. I miei piccoli diametri sono fuori gioco su Saturno, posso soltanto "intrufolare" a titolo indicativo la foto ricordo ottenuta con il 60 mm qualche sera fa... Hai usato l'obice o il Milo?

Allegato:
23-12-59-760_AS_p25_g6_ap37.jpg
23-12-59-760_AS_p25_g6_ap37.jpg [ 18.18 KiB | Osservato 526 volte ]

_________________
Andrea, Milano

... lunga vita al sessantino!

- - - CENSORED - - -


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Saturno apparizione 2018
MessaggioInviato: lunedì 2 luglio 2018, 20:27 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 12:43
Messaggi: 14777
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
Si dimenticavo, ho usato l'Obice (il seeing meritava) e comunque se avessi visto tutta quella roba col Milo, mi avrebbero dovuto fare l'anti doping. :mrgreen:


Aggiorno il primo post.

_________________
Associazione Astronomica Mirasole (Astromirasole).
Home page: http://astromirasole.org
Facebook: https://www.facebook.com/AstroMirasole/


Newton: Barile 400/1830 mm; Obice 200/1650 mm; Bidoncino 114/1300 mm con primario disalluminato. ••• Rifrattori: Nano apo 80/480 mm; Milo acro 76/1400 mm; 60ino acro 60/700 mm. ••• Binocoli: Vixen Ark 30x80, Vixen Ultima 8x56, Vortex Diamonback 8x42, Canon 10x30 IS II, Vortex Vanquish 8x26, Pentax Papilio 6,5x21.


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Saturno apparizione 2018
MessaggioInviato: lunedì 2 luglio 2018, 22:34 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 27 agosto 2009, 22:10
Messaggi: 998
... Immaginavo: in effetti lo avevi detto parlando di Giove. Non avrei scommesso che ci fosse buon seeing: e invece... :thumbup:

_________________
Andrea, Milano

... lunga vita al sessantino!

- - - CENSORED - - -


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Saturno apparizione 2018
MessaggioInviato: martedì 3 luglio 2018, 9:49 

Iscritto il: giovedì 10 novembre 2011, 9:25
Messaggi: 615
Località: viterbo
Tipo di Astrofilo: Visualista
Riporto un primo disegno di Saturno fatto dopo l'osservazione di domenica e le prime ore di lunedì , seeing lll Antoniadi ,trasparenza buona ma pianeta orrendamente basso :(
Ho usato l'apo 152 f8 con la coppia di morpheus 4.5mm e correttore 1.2x che mi restituiscono 330x per 76° di campo apparente, una goduria osservare questo bel pianeta immerso nello spazio e contornato da numerosi satelliti e stelle di campo : ne ho contati una decina !
Ho provato un confronto con la coppia di Vixen HR 3.4mm senza OCS ma ancora non vedo una superiorità di questi ultimi che pure dovrebbe esservi...9 lenti contro le 5 dei Vixen.....eppure i colori ad esempio sono molto più vividi nei morpheus .....stesso dettaglio anche su Giove....ed un campo apparente da lasciare a bocca aperta!
Allegato:
20180702_013011-1008x756.jpg
20180702_013011-1008x756.jpg [ 103.63 KiB | Osservato 501 volte ]

Ciao

_________________
Osservo con:
Officina stellare apo152f8,Celestron c9,1/4
Astro professional 152 f6
Montatura eq6pro,torretta baader maxbr.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Saturno apparizione 2018
MessaggioInviato: martedì 10 luglio 2018, 10:56 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 12:43
Messaggi: 14777
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ieri c'era ottimo seeing Antoniadi tra II e I, ma le solite caspito di velature piu qualche nuvoletta fantozziana. :evil:

Son comunque riuscito a fare un'osservazioncina di 15/20 minuti solo col Milo (con una simile variabilità non mi sbatto ad apparecchiare l'Obice), ho osservato piu o meno al passaggio al meridiano (00:30 circa).
Come dicevo seeing ottimo ma le continue velature mi hanno costretto ad osservare soprattutto a 155x per cercare di recuperare un po di luce, comunque anche solo con 76 mm la cassini era sempre ben visibile sulle anse e a tratti anche sulla sezione anteriore degli anelli (in pratica per alcuni attimi, dava l'impressione di poter fare "tutto il giro"), ben visibile la NEB la banda piu scura visibile sul disco, anello A e B davano un bel contrasto di colore, il primo beige carico il secondo bianco crema.

Appena le velature hanno lasciato il campo (per qualche minuto) son salito a 188x riuscendo a vedere lo scurimento sul disco ad opera dell'anello C, ho provato a salire a 233x l'immagine reggeva tranquillamente (anelli disegnati) ma la trasparenza scuruva troppo il tutto, quindi posso pensare che con un Antoniadi almeno II e buona strasparenza, questi sono ingrandimenti urilizzabili, almeno nell'osservazione degli anelli di Saturno.

Interessante la visione di Titano a nord-ovest di saturno (in basso a SX in visione telescopica), che si accendeva e spegneva in base alla densità delle velature di passaggio.

_________________
Associazione Astronomica Mirasole (Astromirasole).
Home page: http://astromirasole.org
Facebook: https://www.facebook.com/AstroMirasole/


Newton: Barile 400/1830 mm; Obice 200/1650 mm; Bidoncino 114/1300 mm con primario disalluminato. ••• Rifrattori: Nano apo 80/480 mm; Milo acro 76/1400 mm; 60ino acro 60/700 mm. ••• Binocoli: Vixen Ark 30x80, Vixen Ultima 8x56, Vortex Diamonback 8x42, Canon 10x30 IS II, Vortex Vanquish 8x26, Pentax Papilio 6,5x21.


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Saturno apparizione 2018
MessaggioInviato: giovedì 26 luglio 2018, 9:58 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 10 agosto 2006, 10:11
Messaggi: 10384
Località: Cinisello Beach
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ieri seeing ottimo, tanto ottimo che non sapevo più come aumentare gli ingrandimenti oltre i 430x in binoculare.

Ho fatto solo uno schizzo veloce:
Allegato:
s2018-07-25_21-26_vv.jpg
s2018-07-25_21-26_vv.jpg [ 663.77 KiB | Osservato 350 volte ]

L'anello A era di colore giallo, sulle anse si vedeva molto bene il minimo di Encke ( non la divisione).
L'anello B diviso in 3 parti, dalla più esterna bianca e luminosa, l'intermedia grigia e la parte interna gialla e più scura.
L'anello C era marrone sia sulle anse sia sulla parte davanti al globo.

Per quanto riguarda il globo, era un fiorire di dettagli.
La NEB divisa nettamente in 3: NEBs NEBz e NEBn.
Molto netta la NTB.
Scurissima la calotta.

Nera era l'ombra del globo sugli anelli e visibile l'illusoria macchia di Terby (macchia bianca sugli anelli di fianco all'ombra del pianeta).

_________________
De kappellatis non disputandum est

Telescopi: Dobson 16,5", LX200 10", vari rifrattorini...

E’ in autunno che si misura l’astrofilo, la pasta della quale è fatto. Quanto è incazzato e paziente ad aspettare la notte non piovosa...


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Saturno apparizione 2018
MessaggioInviato: giovedì 26 luglio 2018, 13:55 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 27 agosto 2009, 22:10
Messaggi: 998
... Ammazza, che popo' di roba! :shock:
Qui in valle dove sono (Prealpi bergamasche) il cielo era tutt'altro che buono a causa di refoli in quota provenienti dai temporali notturni più a monte e di una umidità thailandese che rendeva l'atmosfera fosca e pesante. Inoltre c'è sempre nuvolaglia che va e viene, sicché su Saturno ho combinato poco nonostante disponga qui del 114. Sarà per la prossima volta! :twisted:

_________________
Andrea, Milano

... lunga vita al sessantino!

- - - CENSORED - - -


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010