1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è martedì 19 giugno 2018, 2:18

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 19 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Alla ricerca di Mercurio...
MessaggioInviato: giovedì 15 marzo 2018, 23:23 

Iscritto il: lunedì 25 giugno 2012, 15:19
Messaggi: 135
Località: Alpignano(TO)
Tipo di Astrofilo: Visualista
Si praticamente era come avere un filtro verde.
Ho osservato solo per 10 minuti, ma non mi è sembrato di avere visto delle irregolarità lungo il terminatore. Comunque un'osservazione veramente al limite...sicuramente non fa venire voglia di ripeterla spesso, per i miei personali gusti.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Alla ricerca di Mercurio...
MessaggioInviato: venerdì 16 marzo 2018, 8:31 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 6 novembre 2014, 18:31
Messaggi: 641
:rotfl:
Ecco perchè non se lo fila nessuno...a me sembra un po come un osservazione di Venere ma piú difficoltosa, il fatto che non abbia atmosfera fa sperare di vedere dei dettagli ma per quanto mi riguarda per ora nulla, peró voglio continuare a tentare sperando nel seeing, sfrutto il periodo favorevole poi non lo vedró per chissá quanto.....

_________________
Nell'avatar: Galassia Sombrero, disegno realizzato da Peter

"Ogni oggetto celeste è, in un certo senso, un quadro, un quadro fatto di luce e di notte"
Paolo Maffei


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Alla ricerca di Mercurio...
MessaggioInviato: venerdì 16 marzo 2018, 11:41 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 10 agosto 2006, 10:11
Messaggi: 10153
Località: Cinisello Beach
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ciao Andrew,
ottimo, hai disegnato!

Ricordati di inserire sempre i riferimenti cardinali sul disegno e di indicare l'orario in tempo universale.

Detto questo, con sud in alto e precedente a sinistra, sulla base delle mappe visuali di Frassati, geoferenziate per winjupos, questa è la previsione:
Allegato:
2018-03-15-1750.0-Mercury-SR.png
2018-03-15-1750.0-Mercury-SR.png [ 18.88 KiB | Osservato 133 volte ]


Per paragonare la previsione al tuo disegno, se hai osservato con il diagonale, dovresti ribaltare il disegno su/giù.

_________________
De kappellatis non disputandum est

Telescopi: Dobson 16,5", Celestron C925, Acro 150/750, Acro 90/500, Acro 76/910.

stelle già dal tramonto si contendono il cielo a frotte
luci meticolose nell'insegnarti la notte


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Alla ricerca di Mercurio...
MessaggioInviato: venerdì 16 marzo 2018, 13:03 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 6 novembre 2014, 18:31
Messaggi: 641
Provando a fare un confronto invertendo l'immagine che hai messo con il mio disegno direi che purtroppo ci sono pochi riscontri riguardo al terminatore (l'ombreggiatura più consistente sembra cadere nell'emisfero opposto), avrei dovuto percepire invece una leggera concavità che però ho solo percepito "a metà", sicuramente la turbolenza mi ha dato quell'effetto (e forse anche l'ingrandimento esagerato, prossima mi fermo a 200x).

Grazie mille Kapp, seguirò sicuramente le tue dritte riguardo al disegno, per impostarlo almeno decentemente.

Stasera ritenterò, tra una nube e l'altra...poi tra pioggia e l'arrivo di Burian Bis :crazy:....ci si sarà da aspettare...

_________________
Nell'avatar: Galassia Sombrero, disegno realizzato da Peter

"Ogni oggetto celeste è, in un certo senso, un quadro, un quadro fatto di luce e di notte"
Paolo Maffei


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Alla ricerca di Mercurio...
MessaggioInviato: mercoledì 21 marzo 2018, 20:39 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 6 novembre 2014, 18:31
Messaggi: 641
Ciao gente, oggi ci ho riprovato con Mercurio.
Direi che l'occasione di osservare questo pianeta sta diminuendo dall'ultima volta, ma non tanto per l'altezza sull'orizzonte ma per il fatto che la magnitudine da circa -1 è passata a circa +1.
Dunque se le altre volte riuscivo a trovarlo per le 18:45 questa volta ho dovuto attendere fino alle 19:10.

Il mio talento :mrgreen: per il disegno unito alla turbolenza atmosferica dovuto all'altezza sull'orizzonte ha prodotto questo risultato (abbiate pazienza).
Allegato:
merc.jpg
merc.jpg [ 190.8 KiB | Osservato 112 volte ]

Il disegno è volutamente incompleto, infatti la parte centrale del terminatore non sono mai riuscito a vederla, si presentava sempre "bruciata" dalla luminosità e dalla turbolenza.
Viceversa, ogni tanto per qualche frazione di secondo vedevo comparire le due cuspidi, sembrano piuttosto nette rispetto al resto del disco, confuso e privo di dettagli.
Effettivamente, come mi diceva Kappotto all'inizio, un osservazione difficilissima, trovare dei dettagli in queste condizioni è davvero un impresa!
Comunque, relativamente all'ingrandimento, nonostante abbia provato 200x continuo a trovarmi meglio spingendomi a 300x, andando oltre il limite dello strumento (ovviamente riguardo al riuscire ad osservare la fase).

_________________
Nell'avatar: Galassia Sombrero, disegno realizzato da Peter

"Ogni oggetto celeste è, in un certo senso, un quadro, un quadro fatto di luce e di notte"
Paolo Maffei


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Alla ricerca di Mercurio...
MessaggioInviato: giovedì 22 marzo 2018, 0:31 

Iscritto il: lunedì 25 giugno 2012, 15:19
Messaggi: 135
Località: Alpignano(TO)
Tipo di Astrofilo: Visualista
Bello mi piace...da l'idea di sfericità o tridimensionalità del pianeta


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Alla ricerca di Mercurio...
MessaggioInviato: giovedì 22 marzo 2018, 13:34 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 6 novembre 2014, 18:31
Messaggi: 641
Grazie per aver speso due parole Astro78 :D
Si in realtà l'effetto sfericità non era voluto, appunto vedevo quest'area "disturbata" centrale difficilmente decifrabile, nelle migliori condizioni lo vedevo molto simile al disegno

_________________
Nell'avatar: Galassia Sombrero, disegno realizzato da Peter

"Ogni oggetto celeste è, in un certo senso, un quadro, un quadro fatto di luce e di notte"
Paolo Maffei


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Alla ricerca di Mercurio...
MessaggioInviato: giovedì 22 marzo 2018, 18:21 

Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 14:33
Messaggi: 1556
Località: Termoli (CB) Italy
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Bella osservazione e soprattutto bel disegno.
Mi dici come l'hai realizzato? Segui una tecnica o sei solo bravo a disegnare? :D
Purtroppo qui da me è sempre coperto e ora fa anche freddo, per cui non ho potuto ripetere l'osservazione diurna.
Conto di rifarla per sabato perchè le previsioni danno sereno.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Alla ricerca di Mercurio...
MessaggioInviato: giovedì 22 marzo 2018, 19:26 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 6 novembre 2014, 18:31
Messaggi: 641
Beh grazie, anche se a dire la verità sono sorpreso che vi sia piaciuto, le mie doti artistiche sono praticamente tendenti a zero, sicuramente se ci sono riuscito io voi riuscite a fare molto di meglio.

Cita:
Mi dici come l'hai realizzato?

Prima di osservare mi sono preparato due circonferenze concentriche con il compasso, quella più interna il disco di Mercurio, quella esterna il limite dell'area oculare.
Una volta al telescopio mi sono limitato a rivolgere correttamente l'estremità di disco illuminato ed ho riportato il dettaglio delle due "corna", in realtà in quei 20/30 minuti le cuspidi sono spuntate solo una manciate di volte, insomma, questo per dire che sono stato parecchio all'oculare senza farmi demoralizzare dalla turbolenza, ed ho avuto la fortuna di quelle frazioni di secondi un po più stabili.

Il terminatore però, oggettivamente, non lo vedevo, quindi mi sono interrotto coi due corni piuttosto che completare il disco in modo "fasullo".
Sono rientrato a casa, l'unica soluzione per riprodurre l'abbagliamento centrale era quello di scurire lo sfondo, dunque con una matita ben temperata, ho cercato di colorare lo sfondo tenendola quasi in orizzontale rispetto al foglio (insomma non ho usato la punta ma di lato).
A quel punto non mi è rimasto che cercare di sfumare aiutandomi con una gomma quel punto centrale del terminatore che all'oculare non vedevo
Alla fine mi sono interrotto quando più o meno rendeva quanto visto.

_________________
Nell'avatar: Galassia Sombrero, disegno realizzato da Peter

"Ogni oggetto celeste è, in un certo senso, un quadro, un quadro fatto di luce e di notte"
Paolo Maffei


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 19 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010