1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è domenica 9 dicembre 2018, 22:50

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 252 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 17, 18, 19, 20, 21, 22, 23 ... 26  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Urano
MessaggioInviato: lunedì 22 gennaio 2018, 10:44 

Iscritto il: giovedì 10 novembre 2011, 9:25
Messaggi: 615
Località: viterbo
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ho osservato Urano per circa due ore proprio ieri pomeriggio dalle 18 alle 20 passate questa volta con il C9
Ingrandimenti utilizzati : 18mm ortho abbe ( 140x), 11mm plossl(220x) , 7mm ortho (340x) in bino .
Seeing ll/lll Antoniadi, trasparenza ottima ( brezza da nord).

Urano si presentava come al solito : un bel dischetto verdeazzurro dai contorni ben definiti , ho notato tre stelline di campo a circa 20' dal pianeta di bassissima magnitudine 11 o 12 ....
Mi sono coperto con un panno per non rovinare l' adattamento al buio notando da subito un fondo cielo nettamente più chiaro rispetto all' apocromatico , ho notato lo stesso livello di luminosità del pianeta sempre in riferimento all' apo così come la capacità a salire di ingrandimenti .
La sferetta appare uniformemente illuminata soprattutto a bassi x dove si nota maggior brillantezza e definizione ma....non ho percepito alcun dettaglio evidente o meglio non posso dire che quella luminosità appartiene ad una parte definita della superficie come del resto si evince da alcuni disegni.
La mia idea è che non si può tirare una riga netta su un oggetto così poco esteso angolarmente e stabilire con matematica certezza che quella specifica parte del pianeta è nettamente più luminosa del resto.
Se poi mi dite come si fa.....sono tuttorecchi :D
Ciao

_________________
Osservo con:
Officina stellare apo152f8,Celestron c9,1/4
Astro professional 152 f6
Montatura eq6pro,torretta baader maxbr.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Urano
MessaggioInviato: lunedì 22 gennaio 2018, 10:50 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 10 agosto 2006, 10:11
Messaggi: 10376
Località: Cinisello Beach
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ciao Mario, a parer mio il seeing dev'essere ottimo per tentare l'impresa, mentre tu hai segnato un antoniadi II/III.
Io ho avuto ottimo seeing per due giorni, ora è da una settimana che imperversa un jetstream davvero fastidioso. In queste condizioni è impossibile cavare qualche dettaglio.

Anche sabato sera Yourockets ha tentato con il suo 10", ma il seeing era addirittura penoso, dunque non si riusciva neanche a mettere a fuoco.

_________________
De kappellatis non disputandum est

Telescopi: Dobson 16,5", LX200 10", vari rifrattorini...

E’ in autunno che si misura l’astrofilo, la pasta della quale è fatto. Quanto è incazzato e paziente ad aspettare la notte non piovosa...


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Urano
MessaggioInviato: lunedì 22 gennaio 2018, 11:32 

Iscritto il: martedì 26 dicembre 2017, 11:48
Messaggi: 258
Allora riassumendo:
Peter ha osservato con un Binodoson da 18" f/5 e ha riferito di di aver avuto "l'impressione" di vedere un alone al bordo del pianeta e forse anche una banda scura al centro.

Laura in ripetute osservazioni con un SC 280 f/10 tra 250 e 350x ha disegnato un alone che ha riferito "netto e ben visibile".

Io con un SC da 280 f/10 tra 350 e 560x non ho notato nulla. Ho anche fatto una ripresa (che non è suggestionabile) e in essa non si vede nulla. A proposito, sono stato l'unico a farla! :evil:

Photallica ha osservato con un 130mm f/(?) e dice di aver percepito qualcosa "al limite del psicologico".

Angelo Cutolo ha osservato con il 200 f/8,2 eha riferito di aver osservato "un cerchio luminoso più chiaro ben decentrato all'interno del pianeta". Ha anche osservato con un 76 f/18,5 e dice di aver visto lo stesso dettaglio ancora più netto.

Kappotto ha osservato con un 200 f/10 a 250x ha parlato di "differenze di albedo" di difficile interpretazione.

Mario de Caro con due diversi telescopi, un rifrattore apo da 152 f/6 e un SC da 235 f/10 in ripetute osservazioni a 350- 450x non è riuscito a vedere nessun particolare.

Voyager 75 e sua moglie con un 200 f/10 a 222x vedono chiaramente un alone al bordo del pianeta.
...
Questa sarebbero osservazioni astronomiche? O piuttosto una roulette?:crazy:


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Urano
MessaggioInviato: lunedì 22 gennaio 2018, 11:53 

Iscritto il: giovedì 10 novembre 2011, 9:25
Messaggi: 615
Località: viterbo
Tipo di Astrofilo: Visualista
@@kapp
Hai ragione sul seeing ma è stato la media da me come nel resto d' Italia.
Laura ha osservato questo fantomatico dettaglio praticamente sempre....
Peter ha secondo me, le maggiori credenziali e , guarda caso , non ha visto quello che altri hanno visto, ovvero un polo netto e luminoso: nel suo disegno il polo è giallino e al limite più scuro del resto del pianeta ( come dovrebbe effettivamente essere)....
Il dubbio permane purtroppo( anzi Per fortuna :D visto che abbiamo così poco da osservare!)

_________________
Osservo con:
Officina stellare apo152f8,Celestron c9,1/4
Astro professional 152 f6
Montatura eq6pro,torretta baader maxbr.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Urano
MessaggioInviato: lunedì 22 gennaio 2018, 12:00 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 21 febbraio 2006, 18:47
Messaggi: 3813
Località: Villa C. (MI)
Tipo di Astrofilo: Visualista
@voyager75 specifica orientamento e soprattutto strumento; hai osservato la macchia chiara con orientamento molto simile al mio
@kappotto la mia osservazione l'ho ottenuta con il diagonale in posizione ortogonale ai movimenti della montatura pertanto in teoria dovrei avere N/S corretti e E/W capovolti
@lauralions88 la torretta era posta perpendicolare al terreno? Se si capisco l'orientamento bislacco :lol:

_________________
*******************************
Roberto Porta - photallica v. 2.0

"Lasciamo agli eroi di cartone le loro medaglie di latta e ai pagliacci di turno le loro tristi figure" (Vasco Rossi)
"Born to lose... Live to win" (Lemmy)


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Urano
MessaggioInviato: lunedì 22 gennaio 2018, 12:06 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 8741
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
tutti osservanti con torretta?

_________________
dovrete espellere anche me


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Urano
MessaggioInviato: lunedì 22 gennaio 2018, 12:21 

Iscritto il: giovedì 10 novembre 2011, 9:25
Messaggi: 615
Località: viterbo
Tipo di Astrofilo: Visualista
Due ore in mono su Urano è da pazzi :mrgreen:

_________________
Osservo con:
Officina stellare apo152f8,Celestron c9,1/4
Astro professional 152 f6
Montatura eq6pro,torretta baader maxbr.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Urano
MessaggioInviato: lunedì 22 gennaio 2018, 12:32 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 8741
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
chissà se influisce... e in che termini.
due ore su Urano è da pazzi, ma a volte vale la pena fare pazzie :)

_________________
dovrete espellere anche me


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Urano
MessaggioInviato: lunedì 22 gennaio 2018, 12:52 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 23 luglio 2009, 20:43
Messaggi: 1861
Località: Terra dei fuochi
Tipo di Astrofilo: Visualista
Eccomi, scusate il ritardo.
Allora lo strumento è il C8 osservato con Diagonale a 222X
Purtroppo come un cojote non ho segnato orientamento. Stasera ripeterò l'osservazione con maggiore precisione.
Preciso che la differenza di luminosità è l'unica cosa che in effetti ho notato( e non solo io).
Dubito che si possa notare di più. Ma a quanto pare è una osservazione che stanno facendo un pò tutti.
@photallika il fatto che non l'ho vista solo io mi conforta. :D


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Urano
MessaggioInviato: lunedì 22 gennaio 2018, 12:58 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 9:53
Messaggi: 14840
Località: ̶T̶o̶r̶v̶a̶j̶a̶n̶i̶c̶a̶ Kleve
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Renato, non capisco perche' continui ad essere cosi' scettico: se quasi tutti sembrano vedere questa area piu' chiara non centrata (anche se qualche orientamento in effetti non convince), perche' non te ne fai una ragione? :think:

_________________
{andreaconsole.altervista.org}¦ Ballscope 300/1500 DIY "John Holmes"


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 252 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 17, 18, 19, 20, 21, 22, 23 ... 26  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010