1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è giovedì 15 novembre 2018, 9:16

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 252 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 26  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Urano
MessaggioInviato: giovedì 11 gennaio 2018, 13:00 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 27 agosto 2013, 17:56
Messaggi: 803
Località: Mediolanum
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Peter ha scritto:
Qualcun'altro ha mai visto dei dettagli su Urano?

sì, sono molto elusivi ma in condizioni favorevoli si vedono. Col CCD sono più facili, se dai un'occhiata al sito del PVOL (seleziona "Uranus" nel menu a tendina "Object") troverai diverse immagini CCD confrontabili con quello che tu e Laura avete osservato.

_________________
Raf

http://www.astrotest.it
La mia pagina su Google+


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Urano
MessaggioInviato: giovedì 11 gennaio 2018, 15:16 

Iscritto il: martedì 26 dicembre 2017, 11:48
Messaggi: 239
Ci sono alcune cose da dire. Peter e Laura parlano di osservazioni visuali e hanno fatto dei disegni e senza l'uso di filtri, non delle fotografie (quello di Peter è un disegno elettronico) ed entrambi meritano i complimenti.
Non credo si possa dire che in visuale si vedono più cose che in fotografia, e l'ingrandimento che ho postato ne è una dimostrazione.
Anche a me piacerebbe dire di avere osservato albedo o altre sfumature su Urano. Purtroppo nella mia ormai trentennale attività non ho mai visto nulla, nemmeno in fotografia. E il mio attuale (ormai da 6 anni) C11HD è un astrografo particolarmente dotato nel planetario.
Nel link che hai postato (non l'ho spulciato tutto) non ci sono disegni o report di osservazioni visuali, ma ci sono solo fotografie fatte spesso con l'uso di filtri, e quel che è peggio quelle fotografie sono affette da terribili artefatti e sono frutto di elaborazioni esasperate e fotoritocchi con Photoshop.
Le uniche immagini sicuramente attendibili di quel sito sono queste fatte, non so se mi spiego, da Damian Peach e compagni al Pic Du Midi a 3000 mt. di quota e con un telescopio da 1 mt. di apertura e con l'uso di filtri:
http://pvol2.ehu.eus/pvolimages/uranus/ ... 85_pic.png
http://pvol2.ehu.eus/pvolimages/uranus/ ... ir_pic.png
Vogliamo dire che con telescopi da 200, 300, 400mm e in visuale (ma anche in fotografia), e aggiungo, a quote umane si vede uguale?
Se ci crediamo lo diciamo.. :facepalm:


Ultima modifica di Angelo Cutolo il giovedì 11 gennaio 2018, 21:36, modificato 1 volta in totale.
Eliminato quote del post precedente, in quanto inutile.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Urano
MessaggioInviato: giovedì 11 gennaio 2018, 15:33 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 27 agosto 2013, 17:56
Messaggi: 803
Località: Mediolanum
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Renato C ha scritto:
Non credo si possa dire che in visuale si vedono più cose che in fotografia, e l'ingrandimento che ho postato ne è una dimostrazione.

nessuno ha mai scritto che in visuale si vedono più cose che in foto, ma certamente vi è una buona corrispondenza tra ciò che Peter e Laura hanno disegnato e quelle immagini di Urano, alcune delle quali sono state fatte da astroimagers davvero molto bravi, tra cui Christophe Pellier.

Quanto all'ingrandimento che hai mostrato francamente non saprei che significato attribuirgli. Per me non ne ha nessuno.

_________________
Raf

http://www.astrotest.it
La mia pagina su Google+


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Urano
MessaggioInviato: giovedì 11 gennaio 2018, 15:41 

Iscritto il: martedì 26 dicembre 2017, 11:48
Messaggi: 239
Beh, se non sai che significato attribuirgli è un tuo limite, non so che farci, ma me ne faccio una ragione :mrgreen:
Quanto alle varie foto di Urano che girano in rete, sarebbe interessante organizzare uno star-party con le nostre strumentazioni e vedere dal vivo chi è che spara balle e le racconta più grosse..


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Urano
MessaggioInviato: giovedì 11 gennaio 2018, 19:14 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20566
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Se c'è uno che non spara balle in questo forum è Peter. Anche perchè non fa mai osservazioni "mirabolanti" anche se quello che vede è sempre molto, dato che usa un binoscopio da 2 x 18" ed è un attento ed esperto osservatore. :thumbup:

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Urano
MessaggioInviato: giovedì 11 gennaio 2018, 20:24 

Iscritto il: martedì 26 dicembre 2017, 11:48
Messaggi: 239
Non mi riferivo a Peter e nemmeno a Laura...

Ps. anch'io mi ritengo modestamente un attento ed esperto osservatore.. il mio C11 e la camera da ripresa ancora più di me..
Ma chi è che dà la patente di "attento ed esperto osservatore"? E dove si prende? Perchè mi piacerebbe averne una ufficiale.. :lol:


Ultima modifica di Angelo Cutolo il giovedì 11 gennaio 2018, 21:36, modificato 1 volta in totale.
Eliminato quote del post precedente, in quanto inutile.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Urano
MessaggioInviato: giovedì 11 gennaio 2018, 20:45 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 0:42
Messaggi: 24129
Località: 41°N 16°E
Tipo di Astrofilo: Visualista
Non hai ancora spiegato il senso del tuo ingrandimento di Urano.

_________________
Immagine

Dobson 60cm f/4
Paracorr Type 1
TeleVue Ethos
Uranometria 2000.0, Triatlas, Pocket Sky Atlas e MegaStar


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Urano
MessaggioInviato: giovedì 11 gennaio 2018, 21:18 

Iscritto il: martedì 26 dicembre 2017, 11:48
Messaggi: 239
Caspita, mi era sembrato di essere stato abbastanza chiaro!
Mi riferivo a questo:
Renato C ha scritto:
Ciò che si può vedere, o meglio intuire, ai più elevati ingrandimenti è il normale degradare della luce dal centro del pianeta verso i suoi bordi, dovuta alla sfericità dello stesso e questo può dare l'errata impressione di vedere degli albedo.

L'ingrandimento mirava appunto a dimostrare che non di variazioni atmosferiche si tratta, ma soltanto dell'incidenza della luce solare sul pianeta, più alta al centro del pianeta e degradante ai bordi. Vista all'oculare ad alti ingrandimenti l'immagine è molto, ma molto meno definita e può portare ad errate interpretazioni. Altrettanti artefatti possono dare in fotografia eccessive elaborazioni.
La controprova sono le delicate sfumature di albedo, appena percepibili nel disco planetario nelle immagini di Peach dal PIC du Midi (ho postato i link in un messaggio precedente) confrontate con i mirabolanti " dettagli" visibili in altre fotografie sparse per la rete e riprese con diametri di appena 200- 300- 400mm (e a quote "terrestri").


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Urano
MessaggioInviato: giovedì 11 gennaio 2018, 21:24 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 10 agosto 2006, 10:11
Messaggi: 10354
Località: Cinisello Beach
Tipo di Astrofilo: Visualista
Renato, nella foto che hai postato non avviene quello che affermi, infatti la parte più chiara non è centrata e sfumata verso i bordi, come asserisci, ma fortemente decentrata.
Il fatto che si dimostri “sferico”, “tridimensionale” non ha alcun senso per un dischetto di luce così piccolo e lontano.
Se la parte luminosa è decentrata in tutte le foto inserite nel pvol, mi sembra naturale la conclusione che sia una differenza di albedo esistente.

_________________
De kappellatis non disputandum est

Telescopi: Dobson 16,5", LX200 10", vari rifrattorini...

E’ in autunno che si misura l’astrofilo, la pasta della quale è fatto. Quanto è incazzato e paziente ad aspettare la notte non piovosa...


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Urano
MessaggioInviato: giovedì 11 gennaio 2018, 21:26 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 0:42
Messaggi: 24129
Località: 41°N 16°E
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ah, quindi è semplicemente l'abbronzatura di Urano.

Mah.


Prendiamo meno in giro gli utenti. Bentornato Renato.
Restiamo in topic, per favore.

_________________
Immagine

Dobson 60cm f/4
Paracorr Type 1
TeleVue Ethos
Uranometria 2000.0, Triatlas, Pocket Sky Atlas e MegaStar


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 252 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 26  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010