1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è giovedì 21 settembre 2017, 11:33

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 22 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Perseidi 2017
MessaggioInviato: martedì 22 agosto 2017, 12:31 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 0:42
Messaggi: 22989
Località: 41°N 16°E
Tipo di Astrofilo: Visualista
Andrew189 ha scritto:
Grazie Roberto per il tuo aiuto,
dunque le cose di cui sono sicuro al 100%
- è avvenuto non prima dell'anno 2000 e non dopo l'anno 2003
- è avvenuto in estate, a luglio o agosto, in quanto non assistetti perché ero in vacanza al mare

cose di cui sono sicuro a metà
- l'anno doveva essere il 2001 o il 2002
- credo fra gli ultimi giorni di luglio e i primi di agosto

Mi sfuggono eventi eclatanti in questo periodo.

Andrew189 ha scritto:
ne approfitto anche per chiedere, è possibile che una pioggia di meteore sia localizzata in un luogo con intensità superiore rispetto agli altri?
Cioè, è possibile che sia avvenuto accentuato in quel luogo e passato inosservato in altri?


La pioggia di meteore "accade" quando un gruppo di detriti cosmici, generalmente rimanenze di polvere cometaria, entra in contatto con l'atmosfera terrestre.
Ovviamente sono visibili (tranne in rarissimi casi, vedi Chelyabinsk nel 2013) solo di notte. Quando il gruppo di detriti incontra l'atmosfera terrestre nel punto in cui in quel luogo è notte, succede il magico. Più sarà densa questa nube, più stelle cadenti si vedranno.
Se non c'è Luna, se si è lontano da centri abitati, si arrivano a vedere anche quelle più deboli.
Quindi la risposta alla tua domanda è "generalmente no". Generalmente perchè dipende da quanto sono attenti quelli che di solito non stanno col naso all'insù. :)

Ho trovato un report abbastanza dettagliato delle Perseidi del 2002, dal Circolo Astrofili di Talmassons: http://www.castfvg.it/meteore/02081314.htm Pare nulla di eclatante, insomma.

_________________
Che sia deepsky, che sia planetario, che siano doppie o variabili, l'importante è osservare
http://www.volpetta.com


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Perseidi 2017
MessaggioInviato: martedì 22 agosto 2017, 14:56 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 11 agosto 2006, 19:16
Messaggi: 435
Località: roma
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Per quanto riguarda il mio strano avvistamento forse c'è una spiegazione "terrestre ". Il mio amico che abita a Carchitti mi ha detto che altra gente a visto strani flash in cielo da 3 mesi a questa parte. E sembra che siano riconducibili alle attività di una postazione dell'Aeronautica militare che per ricerche atmosferiche lancia molti palloni sonda di colore argento. È che i flash siamo soltanto il riflesso del pallone. Sinceramente non sono molto convinto perché 63 flash sono tanti dallo stesso punto.

_________________
cieli sereni


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 22 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010