1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è giovedì 14 dicembre 2017, 14:23

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Resonance e 1 ospite

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum



IMPORTANTE: Regole per usare correttamente la sezione Eventi, Appuntamenti e Iniziative



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 56 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: giovedì 16 febbraio 2017, 19:40 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 6 luglio 2009, 19:38
Messaggi: 3767
Località: via stella Anzio
quanto costa la nave in macchina?

_________________
e ho visto i raggi b balenare nel buio


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: giovedì 16 febbraio 2017, 21:13 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 21:17
Messaggi: 430
Località: Asti
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ci son stato due anni fa, e ho anche avuto la fortuna di riuscire a noleggiare un telescopio (dobson 8", http://astrolapalma.com/en/content/rent-telescope) da usare a due passi dai grandi osservatori dell'isola, dal Roque de los Muchachos a 2400 metri.
Il viaggio merita davvero, sia per la bellezza naturale dell'isola, sia per la possibilità di sfruttare davvero uno dei cieli migliori al mondo, sia per il buio che per il seeing. In Italia, persino sulle Alpi, non ho trovato un cielo così..
Sono stato anche in Corsica, che paga purtroppo la scarsa altezza raggiungibile (però il viaggio costa una frazione, auto compresa).
Andate a La Palma se potete, io non vedo l'ora di tornarci!

_________________
Mattia


Dobson 600mm f3.6 autocostruito
Riflettore 200 f5 autocostruito su eq5
Rifrattore Acuter 90ED f10

Gruppo Astrofili Astigiani Beta Andromedae


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: giovedì 16 febbraio 2017, 21:18 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 22 maggio 2010, 14:49
Messaggi: 1705
Località: Milano
Se non ricordo male,Monte Cinto in Corsica supera i 2700 metri....

_________________
Paolo
Lunt 60-Ha--Lunt 60-CaII K Acro 150/8 -acro TAL100- acro 90/10 - acro 80/5 - acro 70/10 - Newton 315 f5 -Newton 254 f4,7 - Newton-Cass.205 F4-25 - Newton 200 f4 - Newton 150 f5 + Newton 356 work in progress.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: giovedì 16 febbraio 2017, 21:31 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 21:17
Messaggi: 430
Località: Asti
Tipo di Astrofilo: Visualista
Non credo si riesca ad arrivare così in alto, se non sbaglio le strade carrabili non superano i 1500 metri.. Comunque anche la Corsica ha tantissimo da offrire!

_________________
Mattia


Dobson 600mm f3.6 autocostruito
Riflettore 200 f5 autocostruito su eq5
Rifrattore Acuter 90ED f10

Gruppo Astrofili Astigiani Beta Andromedae


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: venerdì 17 febbraio 2017, 9:03 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:08
Messaggi: 7539
Località: Roma
Tipo di Astrofilo: Fotografo
DarkStar ha scritto:
L'unico problema è spostare l'enorme quantità di bauli, valigie, valigette ... in aereo ...



E' vero. Non ho grande esperienza nell'organizzare viaggi di quest tipo, ma penso che riducendo al minimo e prendendo
in esame strumentazione ridotta all'osso, si possa provare. Bisognerebbe informarsi presso le compagnie aeree su modalità
e costi per spostare quanto debba essere trasportato, ma se organizzato per tempo e se poi fossimo in un numero tale da
chiedere agevolazioni, chissà? In fin dei conti è da capire in primis la spesa.

Ovvio che comunque non ci limiteremmo ad un semplice week-end


Renato C ha scritto:
Nonostante la fama io tutto questo gran buio non lo vedo. Da noi ci sono posti decisamente migliori.
Allegato:
lapalma.png


Renato, non sparare a zero su qualsiasi iniziativa! :D
Se dovessimo andare a La Palma posso garantirti che a 2400m (i problemi semmai potrebbere essere altri e di diversa natura)
ed assicurarti da parte di chi c'è stato che quanto è visibile da lassù, di notte e di giorno, rimane indimenticabile!
Un motivo poi ci sarà perchè La Palma è stato eletto il miglior luogo europeo per osservare il cielo!

andreaconsole ha scritto:
... potrei chiedere a Daniele Carosati di aiutarci, se la cosa va in porto. Per me va bene anche un tete a tete :mrgreen:

CEO


Andrea, non a caso avevo individuato La Palma per un'idea così elettrizzante! Conosco Daniele da tempo, fra l'altro frequentiamo una stessa mailing list e già più volte lo avevo contattato indipendentemente proprio per chiedergli informazioni sull'isola. :wink:
Se poi dovessimo essere in due a stuzzicarlo, meglio ancora. :D


cristiano c. ha scritto:
quanto costa la nave in macchina?


Eehh Cristiano come corri.... :D
E' soltanto un sondaggio per capire se ci fosse volontà, voglia, intraprendenza e spirito d'iniziativa da parte dei partecipanti al forum.

theGranz ha scritto:
Ci son stato due anni fa, e ho anche avuto la fortuna di riuscire a noleggiare un telescopio (dobson 8", http://astrolapalma.com/en/content/rent-telescope) da usare a due passi dai grandi osservatori dell'isola, dal Roque de los Muchachos a 2400 metri.
Il viaggio merita davvero, sia per la bellezza naturale dell'isola, sia per la possibilità di sfruttare davvero uno dei cieli migliori al mondo, sia per il buio che per il seeing. In Italia, persino sulle Alpi, non ho trovato un cielo così..
Sono stato anche in Corsica, che paga purtroppo la scarsa altezza raggiungibile (però il viaggio costa una frazione, auto compresa).
Andate a La Palma se potete, io non vedo l'ora di tornarci!


Grazie Granz, la tua testimonianza non può far altro che rafforzare lo spirito nel continuare a portare avanti questa proposta tra l'altro coadiuvata da molte altre testimonianze che ho raccolto da chi c'è stato sul posto. Eventualmente potremmo interpellarti per chiederti
informazioni? Tx

Detto questo l'unica preoccupazione che un poco mi tormenta è la Calima che a quanto sembra è più frequente nei mesi invernali. Per il resto: semaforo verde!
Nessun'altro sarebbe interessato?

_________________
Immagine

Latest New: http://www.danilopivato.com/introduction/latest_news/latest_news.html


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: venerdì 17 febbraio 2017, 10:16 
Danilo Pivato ha scritto:

Renato C ha scritto:
Nonostante la fama io tutto questo gran buio non lo vedo. Da noi ci sono posti decisamente migliori.
Allegato:
lapalma.png

Renato, non sparare a zero su qualsiasi iniziativa! :D

Non è mia abitudine, almeno non credo, quindi faccio sinceramente i migliori auguri per la riuscita dell'impresa :D . L'immagine che ho postato però è ripresa dal satellite, quindi obiettiva. VIRS è un satellite specialistico in questo campo.


Top
     
 
MessaggioInviato: venerdì 17 febbraio 2017, 10:26 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 6 luglio 2009, 19:38
Messaggi: 3767
Località: via stella Anzio
Si e le misure dicono che in Italia non ci sono siti paragonabili.

_________________
e ho visto i raggi b balenare nel buio


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 17 febbraio 2017, 10:46 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 21:17
Messaggi: 430
Località: Asti
Tipo di Astrofilo: Visualista
Tutte le info che vuoi! Il viaggio invece dovrà aspettare, causa impedimenti di forza maggiore... :surprise:

_________________
Mattia


Dobson 600mm f3.6 autocostruito
Riflettore 200 f5 autocostruito su eq5
Rifrattore Acuter 90ED f10

Gruppo Astrofili Astigiani Beta Andromedae


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: venerdì 17 febbraio 2017, 10:53 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 4 maggio 2007, 14:27
Messaggi: 1013
Località: Torino
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
cristiano c. ha scritto:
Si e le misure dicono che in Italia non ci sono siti paragonabili.


Più che altro è il seeing ad essere incredibile.

Non oso immaginare le riprese planetarie ...

_________________
Osservo e fotografo con: Tubi Ottici: Celestron C11 XLT, Celestron C9.25 Starbright XLT, Celestron C6 Starbright XLT, Meade 8" ACF OTA. Montature: Vixen Sphinx Deluxe, CG5 Advanced GT. Oculari: Meade UWA 5000 24mm e 12mm, Celestron X-Cel 25 mm, Siebert Ultra WA 13mm, Siebert Starglitter 6.3 mm. Cam Planetaria: Celestron NexImage 5. CCD: SBIG ST8-XME. Binocolo: Binocolo KonusVue Giant 20x80.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 17 febbraio 2017, 10:56 
Vendor
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 11 settembre 2006, 8:35
Messaggi: 1114
Località: Codroipo (UD)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
La particolarità del Teide e i siti osservativi alle Canarie è che si crea di notte uno strato nuvoloso che protegge da tutte le luci. Per questo motivo il cielo diventa ottimo e limitato solo dallo skyglow naturale. E poi il seeing è davvero ottimo.

http://www.janap.net/wp-content/uploads ... _small.jpg

Questa è la normalità, non l'eccezione!

_________________

Mauro Narduzzi
Responsabile sezione Astronomia
www.skypoint.it


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 56 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Resonance e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010