1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è martedì 21 novembre 2017, 3:43

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum



IMPORTANTE: Regole per usare correttamente la sezione Eventi, Appuntamenti e Iniziative



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 178 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7 ... 18  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Lotta all'IL: Leggi Regionali
MessaggioInviato: venerdì 27 novembre 2009, 17:01 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 9 febbraio 2006, 18:07
Messaggi: 1448
Località: Roma-Campocatino
Tipo di Astrofilo: Fotografo
l'inserto de il sole24ore del 27.11.09 contiene un bell'articolo sull'operato di Mario Di Sora nella sua lotta contro l'inquinamento luminoso: Luci in città: L'uomo che riaccende le stelle

_________________
In Paradiso si entra per favoritismo. Se si entrasse per merito, tu resteresti fuori ed il tuo cane entrerebbe al posto tuo" (Mark Twain)
"Tutti siamo nella melma, ma alcuni guardano alle stelle" (Oscar Wilde)
http://www.cucciolissimi.it/

http://www.uai.it/web/guest/uainews/jou ... 100/324651


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lotta all'IL: Leggi Regionali
MessaggioInviato: martedì 1 dicembre 2009, 11:39 

Iscritto il: martedì 9 maggio 2006, 23:43
Messaggi: 3921
Località: Padova
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
croara ha scritto:
nella zona Est di Bologna si è anche costituito un comitato di residenti (circa 2000) che stanchi , ormai da anni di avere le abitazioni specialmente in estate illuminate a giorno (io sono a tre km!!!) fino ad oggi non sono neppure riusciti a parlare con l'amministrazione (2 anni)
Se questa zona è parte del comune di Bologna, provate a contattare il consigliere Giovanni Favia.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lotta all'IL: Leggi Regionali
MessaggioInviato: domenica 6 dicembre 2009, 8:17 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 9 febbraio 2006, 18:07
Messaggi: 1448
Località: Roma-Campocatino
Tipo di Astrofilo: Fotografo
La percezione della sicurezza.....

Immagine

_________________
In Paradiso si entra per favoritismo. Se si entrasse per merito, tu resteresti fuori ed il tuo cane entrerebbe al posto tuo" (Mark Twain)
"Tutti siamo nella melma, ma alcuni guardano alle stelle" (Oscar Wilde)
http://www.cucciolissimi.it/

http://www.uai.it/web/guest/uainews/jou ... 100/324651


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lotta all'IL: Leggi Regionali
MessaggioInviato: lunedì 7 dicembre 2009, 20:34 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 23 dicembre 2007, 13:27
Messaggi: 1295
Località: Fara in Sabina
Tipo di Astrofilo: Visualista
"percezione"
che idioti...

ora i ladri non dovranno nemmeno sprecarsi a usare le torce per rubargli nei negozi, questo sì che si chiama risparmio! :mrgreen:

_________________

Alessio Caradossi


--
Osservo (quando ho tempo) con:
Celestron 130 SLT F/5
CG5


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lotta all'IL: Leggi Regionali
MessaggioInviato: martedì 8 dicembre 2009, 10:41 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 7 ottobre 2008, 21:22
Messaggi: 901
Località: Cremona
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Ecco cosa ci siamo inventati a Cremona per le feste :evil: Fonte "il vascello" quotidiano online.

Ecco Palazzo dell'Arte natalizio. Il motivo è ovviamente quello del violino. I quattro fari che puntano dritti al cielo rappresentano le corde dello strumento. La illuminazione dalla serata di sabato scorso è pienamente operativa anche sulla destra, dove, nelle foto di Antonio Leoni scattata in anteprima e presentata ai lettori venerdì scorso, non è ancora proiettata l'altra effe. L'effetto è suggestivo, ma si deve supporre che il Comune di Cremona abbia ottenuto una deroga specifica dalla legge regionale la quale stabilisce che "nell’illuminazione di edifici e monumenti devono essere privilegiati sistemi di illuminazione dall’alto verso il basso. Solo nel caso in cui ciò non risulti possibile e per soggetti di particolare e comprovato valore architettonico, i fasci di luce devono rimanere di almeno un metro al di sotto del bordo superiore della superficie da illuminare e, comunque, entro il perimetro degli stessi provvedendo allo spegnimento parziale o totale, o alla diminuzione di potenza impiegata entro le ore ventiquattro".
"Fari, torri faro e riflettori illuminanti parcheggi, piazzali, cantieri, svincoli ferroviari e stradali, complessi industriali,impianti sportivi e aree di ogni tipo devono avere, rispetto al terreno, un’inclinazione tale, in relazione alle caratteristiche dell’impianto, da non inviare oltre 0 cd per 1000 lumen a 90° ed oltre. E' incaricato del controllo, a Cremona, l'Osservatorio sociale del Gruppo Astrofili Cremonesi". (LEGGE REGIONALE 27 MARZO 2000 - N. 17)


Buone feste :shock:


Allegati:
Commento file: ORRORE
Palazzo-Arte-illuminato-violino  ORRORE.jpg
Palazzo-Arte-illuminato-violino ORRORE.jpg [ 61.06 KiB | Osservato 981 volte ]

_________________
Dobson 14" SW
Mak 150 SW
80ED SW
RP Optics 12X60
Zenith 10X50
Baigish 8X30
Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lotta all'IL: Leggi Regionali
MessaggioInviato: sabato 2 gennaio 2010, 17:52 

Iscritto il: martedì 9 maggio 2006, 23:43
Messaggi: 3921
Località: Padova
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Qualcuno ha denunciato quell'obrobrio? Non è assolutamente derogabile una cosa del genere, almeno non in Lombardia.

Ho invece anche delle buone notizie, copio il messaggio di Dalla Gassa:
Cita:
Proprio allo scadere del 2009 ci viene notificato il varo di una nuova legge (la legge del Molise) e, per noi del Veneto, l'anno passato ci ha portato un aggiornamento della esistente legge (la 22/97 è diventata la 17/09) con un decisivo miglioramento dei criteri tecnici e dell'applicabilità generale, ma soprattutto, l'estensione del criterio 0 cd/klm e della sanzionabilità in tutto il territorio regionale. Sempre in Veneto, ad Abano Terme c'è stato anche un Convegno Regionale per la divulgazione della nuova legge a soli tre mesi dalla sua uscita. Un'occasione per tecnici e amministratori comunali che ha visto chiudersi le liste per completamento dei posti disponibili nella sala congressi a poche settimane dalla diffusione delle informazioni. Insomma Galileo Galilei direbbe: eppur si muove, piano piano, ma si muove.
Grazie ad ARPAV e all'impegno dei nostri soci sono state emesse, in diversi comuni delle aree protette ai sensi della vecchia legge, centinaia di notifiche per casi di IL e non si contano i tavoli tecnici per affrontare l'adeguamento e trovare soluzioni per i casi più importanti.
Anche dove non siamo intervenuti abbiamo comunque rotto le uova nel paniere, come nel caso del Porto di Venezia, dove il progetto, assolutamente fuori norma ed energivoro, è tuttora bloccato. Vi alleghiamo con gioia un powerpoint che illustra sinteticamente gli adeguamenti degli scali ferroviari intorno alla città di Padova, un traguardo importantissimo reso possibile sia dall'insostituibile presenza di ARPAV e dell'interessamento finalmente consapevole e positivo dei tecnici del Comune di Padova. Pubblicheremo a breve una versione più estesa dello stesso con descrizioni dettagliate per ciascuno scalo e per ciascuna torre faro. A presto, speriamo di darvi notizie anche sull'altra grossa realtà del territorio Padovano: l'Interporto Merci, che dovrebbe trovare finalmente una soluzione. Si tratta di precedenti che aiuteranno a risolvere più in fretta i casi simili di altre città quali Verona, Mestre-Venezia e Vicenza.
Oltre a queste, molte altre piccole realtà hanno dovuto dare una sistematina ai loro impianti e in molti casi siamo andati veramente a zero. Dove l'intervento si è limitato all'orientamento verso il basso bisognerà farsi sentire ancora, ma ricordiamo che la differenza, rispetto al proiettore con vetro verticale è abissale. Alcuni (privati ed amministratori) ancora fanno gli gnorri, ma noi non molleremo e saremo tanto più incisivi quanto più sappiamo di rappresentare una nutrita schiera di persone. A QUESTO PROPOSITO ricordiamo che l'iscrizione a Venetostellato per il 2010 è aperta con le consuete modalità, preferibilmente in remoto mediante versamento su Postepay n 4023 6004 3388 2109 (10 euro per i single e 50 euro per i Gruppi e Osservatori). Le quote associative non sono aumentate, a differenza dei pedaggi autostradali. Del resto, a Venetostellato non serve denaro se non per affrontare le spese quali il sito o le bandiere da consegnare in premio ai comuni. Serve piuttosto la massa critica per poter affermare che l'associazione è portatrice di interessi collettivi e che dietro alle solite persone che si incontrano con gli amministratori c'è un tessuto di appassionati e associazioni che annovera diverse centinaia di persone. Non può che essere così, anche se, come sappiamo, il cielo è patrimonio dell'intera umanità, anche di coloro che non ne sono consapevoli e vale la pena di difenderlo anche se ad iscriversi fosse solo la triade del direttivo.
Un grosso ringraziamento deve andare ai miei insostituibili collaboratori e in particolare al dott. Luca Zaggia.
Infine l'invito a non smettere con il controllo del nostro territorio e ad impegnarsi (ricordiamo la solita formula: almeno un attivo per ogni gruppo-osservatorio ): i piccoli impianti sono tanti, troppi e non possiamo aspettarci che altri vengano a lavare i panni di casa nostra.

A tutti un cielo 2010 sempre più buio e alle nostre famiglie ed amici salute e serenità.

Leopoldo Dalla Gassa


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lotta all'IL: Leggi Regionali
MessaggioInviato: lunedì 18 gennaio 2010, 15:06 
Qualcuno è a conoscenza di Novità in piemonte?

Qui ci sono aree industriali che "rischiarano a giorno" intere aree :( (parlo di Novarese/Vercellese/Biellese


Top
     
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lotta all'IL: Leggi Regionali
MessaggioInviato: martedì 19 gennaio 2010, 17:40 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 15 settembre 2009, 14:05
Messaggi: 527
Qualcuno ha voglia di provare a ri-lanciare la lotta all'IL a Roma e nel Lazio?

_________________
Guardare all'Infinito, agire nel Finito
Alzare la testa, allargare il pensiero
serastrof@yahoo.it per un'astrofilia popolare e di massa
GRUPPO FACEBOOK "PARCO DELLE STELLE"
http://www.facebook.com/home.php?#!/group.php?gid=3D344668382395
Forum Skylive (http://www.skylive.it/forum5/)


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lotta all'IL: Leggi Regionali
MessaggioInviato: mercoledì 20 gennaio 2010, 10:14 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 23 dicembre 2007, 13:27
Messaggi: 1295
Località: Fara in Sabina
Tipo di Astrofilo: Visualista
serastrof ha scritto:
Qualcuno ha voglia di provare a ri-lanciare la lotta all'IL a Roma e nel Lazio?



credo che la cosa migliore sia parlare con mario di sora... anche io appena mi sento un po' più libero vorrei organizzarmi al riguardo...

_________________

Alessio Caradossi


--
Osservo (quando ho tempo) con:
Celestron 130 SLT F/5
CG5


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lotta all'IL: Leggi Regionali
MessaggioInviato: giovedì 21 gennaio 2010, 14:42 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 7 dicembre 2006, 23:07
Messaggi: 8592
Località: Leiden, The Netherlands
La cosa migliore è "farsi il mazzo". Purtroppo Mario Di Sora, per quanto sia gentile e disponibile, non può stare dietro a tutte le questioni. Tocca agli utenti andare a rompere le scatole ai propri amministratori :(

Approfitto per dire che se qualcuno in provincia di Latina, per la precisione Formia/Gaeta, ha voglia di fare un po' di sana polemica, ho un "dossier fotografico" grasso grasso da condividere :mrgreen:

_________________
Tutto ciò che dà fastidio al potere e alle buone coscienze, questo è Marcos. E, per questo, tutti noi che lottiamo per un mondo diverso, per la libertà e l'emancipazione dell'umanità, tutti noi siamo Marcos.


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 178 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7 ... 18  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010