1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è sabato 20 ottobre 2018, 5:17

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum



IMPORTANTE: Regole per usare correttamente la sezione Eventi, Appuntamenti e Iniziative



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 47 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Eclisse di Luna 27/07
MessaggioInviato: sabato 28 luglio 2018, 0:51 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 9:53
Messaggi: 14796
Località: ̶T̶o̶r̶v̶a̶j̶a̶n̶i̶c̶a̶ Kleve
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Me la sono vista tutta dai prati di Kranenburg, approfittando dell'oscurità temporanea per un minimo di deep ignorante.
Unica pecca: Luna e pianeti troppo bassi sull'orizzonte e quindi bassa qualità della visione.

_________________
{andreaconsole.altervista.org}¦ Ballscope 300/1500 DIY "John Holmes"


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Eclisse di Luna 27/07
MessaggioInviato: sabato 28 luglio 2018, 8:52 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 27 agosto 2009, 22:10
Messaggi: 995
Dalle valli bergamasche dove sono in villeggiatura ho potuto insperabilmente godere l'intero fenomeno, con l'unico limite del sorgere della luna alle 21.50 da un basso crinale, quindi a totalità già iniziata. Ma il cielo era sgombro da nubi, sebbene assai umido, e il fenomeno è stato davvero emozionante da seguire. La totalità, sebbene in pratica altrettanto profonda, mi è sembrata tutto sommato meno "buia" di quella analoga del giugno 2011: ho seguito ad occhio nudo lo sfilare del "core" centrale dell'ombra e ho fatto qualche scatto senza impegno con la QHY al fuoco del cercatore da 50 mm che ho affiancato al 114. Anche ad occhio, verso la fine della totalità, si notava chiaramente che la parte superiore del disco lunare mostrava tonalità di colore più freddo sia rispetto al rosso vivo della parte centrale del'ombra che al lembo sud, più caldo - mi pare che le belle immagini che si iniziano a vedere nel forum lo confermino.
La cosa che mi ha emozionato di più, oltre alla luce "buia" (mi si perdoni l'ossimoro) della totalità, è stato il graduale ma deciso illuminarsi del cielo via via che il nostro satellite riguadagnava i raggi solari. Come se rinascesse! Alla mezzanotte e mezza ho chiuso tutto alla luce del solito chiaro di luna, non senza prima aver dato una doverosa occhiata a Marte.
E dal distaccamento orobico della Specola Minima Mediolani è tutto.. :wave:

_________________
Andrea, Milano

... lunga vita al sessantino!

- - - CENSORED - - -


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Eclisse di Luna 27/07
MessaggioInviato: sabato 28 luglio 2018, 9:06 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 18 luglio 2018, 12:44
Messaggi: 12
Tipo di Astrofilo: Visualista
ehehe, tutti gli altri a vederla in piazza, con quei addannati lampioni, io in una piazzola dietro dei casali abbandonati, mi sono tirato appresso un po di amici con messaggi criptici ('sta cosa capita ogni morte di papa, se te la perdi quando la rivedi?')
Ho fatto anche io qualche foto, ma prima devo sistemarle.

_________________

Black men and white men, and Arabs and Jews
Causing congestion and filling the queues
Fighting for freedom the truth and the word
Fighting the war for the end of the world


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Eclisse di Luna 27/07
MessaggioInviato: sabato 28 luglio 2018, 14:25 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 12:43
Messaggi: 14702
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
Io l'ho seguita dall'abbazia di Mirasole insieme all'associazione, anche noi abbiamo iniziato l'osservazione già in piena totalità in quando doveva spuntare dal tetto del lato sud dell'abbazia che copre i primi 8/10° d'altezza, devo dire che il 30x80 è stata la vera "morte" per l'osservazione dell'eclisse, il giusto connubio tra campo, ingrandimento e luminosità (e i due occhi), molti degli astanti lo hanno preferito alla visione di molti dei telescopi (anche perché la luminosità ridotta ha "occultato" il cromatismo di cui soffre il binocolone) e anche del "compagno" 15x70.

_________________
Associazione Astronomica Mirasole (Astromirasole).
Home page: https://associazioneastronomicamirasole.wordpress.com/
Facebook: https://www.facebook.com/AstroMirasole/


Newton: Barile 400/1830 mm; Obice 200/1650 mm; Bidoncino 114/1300 mm con primario disalluminato. ••• Rifrattori: Nano apo 80/480 mm; Milo acro 76/1400 mm; 60ino acro 60/700 mm. ••• Binocoli: Vixen Ark 30x80, Vixen Ultima 8x56, Vortex Diamonback 8x42, Canon 10x30 IS II, Vortex Vanquish 8x26, Pentax Papilio 6,5x21.


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Eclisse di Luna 27/07
MessaggioInviato: sabato 28 luglio 2018, 15:29 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 28 novembre 2006, 9:31
Messaggi: 3506
Tipo di Astrofilo: Visualista
Concordo con te Angelo. Anch'io ho optato per il mio Nexus, pur avendo anche un dobson da 12". Çon due oculari da 10mm 70° (52x) la Luna ci sta completamente, con ancora un po' di margine ed indubbiamente la visione binoculare ti da una immersione nella scena impagabile. Inoltre i 50x mi hanno permesso di osservare, seppur piccolo, un gioiellino di Saturno. L'ho fatto vedere ai miei vicini e sono rimasti letteralmente a bocca aperta.

_________________
Stefano
Binocoli: APM 23-41x100; Vortex Vulture 10x50; Pentax Papilio 6,5x21
Telescopi: Dobson GSO 300 deluxe; WO Zenithstar 66SD


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Eclisse di Luna 27/07
MessaggioInviato: lunedì 30 luglio 2018, 1:31 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 28 agosto 2006, 20:07
Messaggi: 2017
Località: Roma - Montefano (MC)
Tipo di Astrofilo: Visualista
Anche a me le eclissi lunari non hanno mai suscitato pulsioni speciali, ma ho deciso di vederla con un amico astrofilo da un parco della periferia sud di Roma, utilizzando solo il binocolo 10x50. C'era molta gente e ovviamente molta gente "maleducata". È stata una bella eclissi, suggestiva sia la fase di "oscuramento" che la fase di uscita dall'ombra terrestre.

Saluti, Angelo.

_________________
Osservo con:
Dobson RP Astro 12" (tuned)
Rifrattore Skywatcher 100 ED f/9 Pro - Achro Meade 102 f/9
Oculari: Baader Hyperion Aspheric 31mm - Nagler 20mm T5 - Vixen LVW 13mm - Plossl Celestron Ultima 12,5mm - Ex. Sc. 8,8mm 82° - Ortho T-Japan 7mm - Ex. Sc. 6,7mm 82° - Ex. Sc. 4,7mm 82°.
Binocoli: Astrotech 20x90, USM 15x70, Pentax PCF III 10x50, Asahi Pentax 10x50, Swift Newport 10x50 mod. 825, Bino Lidl 10x50, Eschenbach Consul 8x30, Pentax Marine 6x30 BIF


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Eclisse di Luna 27/07
MessaggioInviato: mercoledì 1 agosto 2018, 21:57 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 13 maggio 2006, 10:06
Messaggi: 235
Località: Marche
L'ho vista a 1500 metri di Campo Imperatore..per fortuna era sereno, una visione stupenda.


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 47 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010