1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è sabato 22 settembre 2018, 12:35

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum



IMPORTANTE: Regole per usare correttamente la sezione Eventi, Appuntamenti e Iniziative



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 73 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Il futuro dello Star Party
MessaggioInviato: lunedì 11 giugno 2018, 23:01 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 15 marzo 2008, 14:14
Messaggi: 154
Località: VT - BN
Tipo di Astrofilo: Visualista
Salve, io ho partecipato con la famiglia alle ultime 3 edizioni dello star party... quest’anno non avevo dato la mia adesione solo perché la data scelta coincideva con l’anniversario di matrimonio... pur se con grande dispiacere. Io penso che forum e social abbiamo diverse funzioni, un forum permette a tutti i futuri visitatori di ritrovare le informazioni e i consigli stratificatisi nel tempo, e forse proprooquesta è oggi la debolezza di tale piattaforma... i nuovi preferiscono la velocità e l’immediatezza dei social ... non concepiscono il concetto di dover cercare tra le vecchie discussioni e di condividere il loro sapere acquisito. Io stesso non sono particolarmente attivo nel forum principalmente perché ho trovato la pace dal punto di vista della strumentazione e non ho dubbi e quesiti da porre, ed un po’ egoisticamente mi dedico quasi esclusivamente alla sezione eventi ed appuntamento giusto a leggere le iniziative di qualche gruppo ecc.
ciò detto forse noi vecchietti e quelli più competenti tecnicamente dovrebbero un po’ vivacizzare il forum, anche inserendo nuovi topic su recensioni più approfondite, anche di nuovi prodotti “cool” ... nonché promuovere il forum anche attraverso i social ( gli ultimi 4 Astrofili alle prime armi che ho conosciuto al gruppo astrofili cui sono socio da pochissimo, nessuno conosceva il nostro forum ma tutti avevano trovato i primi consigli presso altri, in primis astronomia.com

E vero che le cose belle prima o pio debbono finire, però penso che eventi come assistere alle evoluzioni del drone di ivaldo o ascoltare come è stato risolto il problema dell neve sul tetto dell’osservTorio, mettere l’occhio nel binodobson del Boldrini, chiacchierare di astrofisica seduti al tavolo a sorseggiare prosecco, vedere mio figlio correre inseguito dal cagnolino ( di cui non ricordo il nome) in mezzo ai telescopi... siano stati momenti bellissimi che bisogna cercare di preservare

_________________
SW MAK 150 F1800 su Nextar se e sul balcone; SW Dobson Truss 12 Goto (Viterbo) e SW Newton 10 dobsonizzato (Benevento)
Hyperion zoom 8-24, Genuine Horto 6, Explore scientific 24 e Barlow 2x apo Orion
gp


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il futuro dello Star Party
MessaggioInviato: lunedì 11 giugno 2018, 23:10 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 15 marzo 2008, 14:14
Messaggi: 154
Località: VT - BN
Tipo di Astrofilo: Visualista
E vero che le cose belle prima o pio debbono finire, però penso che eventi come assistere alle evoluzioni del drone di ivaldo o ascoltare come è stato risolto il problema dell neve sul tetto dell’osservTorio, mettere l’occhio nel binodobson del Boldrini, chiacchierare di astrofisica seduti al tavolo a sorseggiare prosecco, vedere mio figlio correre inseguito dal cagnolino ( di cui non ricordo il nome) in mezzo ai telescopi... siano stati momenti bellissimi che bisogna cercare di preservare

_________________
SW MAK 150 F1800 su Nextar se e sul balcone; SW Dobson Truss 12 Goto (Viterbo) e SW Newton 10 dobsonizzato (Benevento)
Hyperion zoom 8-24, Genuine Horto 6, Explore scientific 24 e Barlow 2x apo Orion
gp


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il futuro dello Star Party
MessaggioInviato: mercoledì 13 giugno 2018, 8:31 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 2 maggio 2007, 21:28
Messaggi: 6079
Frequento il forum da uan decina di anni, e mi sono sempre trovato bene qua, conoscendo tanti amici.
Personalmente ho partecipato a 2 edizioni dello star party del forum, e ogni in estate ne faccio qualcuno dalle mie parti. Ho visto anche io che c’è stato un notevole calo nella partecipazione del forum.
Le cause possono essere molteplici:
- Inquinamento luminoso, meno gente osserva, più persone lasciano l’hobby, meno persone sono disposte a fare centinaia di km, meno gente si interessa
- Fattore economico, sappiamo tutti che ora girano molti meno soldi e la crisi morde in tutti i settori. Quello astronomico, di nicchia e molto costoso, ne è fortemente colpito, sia per la strumentazione, che per le trasferte
- Distanza, perché molti hanno difficoltà a fare centinaia di km
- I forum sono in crisi è vero, sui social si hanno risposte più immediate e veloci, però secondo me la qualità degli interventi è drasticamente inferiore. Leggo cose assurde sui social riguardo la nostra passione che preferisco non parteciparvi
- Meteo, anche io lascio il forum per periodi lunghi qualche mese… quando non posso praticare l’hobby il mio interesse crolla. Ormai posso divertirmi un po’ da aprile a novembre, poi il meteo è terribile. E comunque è stato terribile anche a maggio…
- rispetto a qualche anno fa (10-15) vedo che le nuove leve hanno un approccio diverso. Non solo nel campo dell'astronomia. Si è portati a desiderare tutto e subito, senza rendersi conto che servono sacrifici in termini di tempo ed economici. Alle prime difficoltà ci si arrende, oppure non si è disposti a seguire i consigli dei più esperti, che anzi vengono presi come critiche.
Sommando tutti questi fattori credo che possiamo spiegare l'attuale situazione.
Cosa si può fare?
Non lo so, per me il forum va bene così, non vedo cosa si potrebbe migliorare. Piuttosto mi piacerebbe che i 3-4 forum di astronomia "grandi" che ci sono si unissero in uno solo, così da accorpare le esperienze e i contenuti. Ma mi rendo conto che è una idea un pò utopistica.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il futuro dello Star Party
MessaggioInviato: mercoledì 13 giugno 2018, 12:40 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 16:40
Messaggi: 5779
Località: Magenta (MI)
Ciao a tutti, i miei 2 cent sono questi :

1- si va sempre più verso date complicate, fine Maggio/Giugno per me sono assolutamente out causa feste scolastiche e feste di paese che si concentrano nella mesata ormai preferita da questo forum. In date così avanti non potrò mai dare la mia partecipazione, come invece succedeva all'inizio quando lo Star Party era tra fine Aprile e metà Maggio. Una data più "presta" porta anche il vantaggio di avere notti osservative di lunghezza decente anzichè le 4 misere ore di Giugno.
Per me Star Party significa osservare/fotografare assieme sotto lo stesso cielo, gli altri aspetti non sono secondari (e dimostrazione la diedi) ma quasi.

2- Le date a cavallo del 25 Aprile o 1° Maggio, che spessissimo originano gli amati ponti, lasciano una maggiore libertà di muoversi, un fine settimana secco è complicato per chi arriva facendo 500Km, diverso è, ad esempio, sapere di essere a casa dal lavoro il Lunedì dopo... inoltre si invoca sempre la correlazione FinePrimavera=BelMeteo, ma l'esperienza dovrebbe aver insegnato che il tempo fa quel che vuole, e alla grandissima!!! :lol:

3- la location è impareggiabile, non la cambierei mai, ma da tempo le modalità di iscrizione non cambiano e questo è un problema, forse anche fiscale...!!! Se mi fosse data la possibilità di iscrivermi prenotando con caparra, mi sentirei più vincolato all'iniziativa, al limite l'albergatore (se anche non dovessi partecipare) incasserebbe lo stesso qualcosa anzichè arrabbiarsi per i "repentini ripensamenti" degli astrofili (che si sa essere animali meteodipendenti).

4- mancano spesso iniziative di apertura dello Star Party, o, meglio, vedo lo Stat Party più come evento privato del forum, ma se (e sottolineo se) vogliamo coinvolgere la gente a tornare a riveder le stelle, cioè a stare dalla nostra parte, dobbiamo fare dei passi in più, certo impegnativi... esempi? Eccoli:

- dedicare le prime due ore della notte (qui la pubblicità sui social ci sta alla grande) agli "estranei" mettendo i nostri strumenti a disposizione.
- creare dei concorsi in collaborazione con scuole ( semplicemente per i nostri bimbi)... ad esempio "disegna il pianeta Marte".
- avere delle iniziative di riserva in caso di maltempo per noi astrofili del forum, anche se a volte il sorseggiare prosecco non è male...
- invitare un astronauta... o un personaggio noto del nostro campo... o un rivenditore che applichi sconto sensibile su alcune classi di strumentazione (che so... oculari Televue sconto 20%, oppure prendi 3 filtri e paghi 2...)
e così via...

Infine sono del parere che la cadenza annuale dello Star Party non sia da modificare.

Cieli sereni !

Alessandro Re

_________________
Sono socio del GAR http://www.astrofilirozzano.it e del GFP http://www.gruppofotograficoilponte.it
2 Dobson ARIETE: 14" +16"exmdl f/4,5
Celestron C8 , Newton 8" SW e Vixen 120S-NA su Vixen Sphinx SXW ; Celestron C80ED/OmniXLT100ED e C5 su CG5-GT/Vixen Porta
Torrette Baader Maxbright + Denkmeier DualArm PxS NPack + 2Antares 19mm 70°, Televue Nagler zoom 3-6mm, 7mm T1, 13mm T2 e T6, Pan 24mm.
Binocolo Steiner Rallye 20x80 su pantografo G. Fiorini normale e Maxi


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il futuro dello Star Party
MessaggioInviato: martedì 19 giugno 2018, 18:02 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 21 febbraio 2006, 18:47
Messaggi: 3767
Località: Villa C. (MI)
Tipo di Astrofilo: Visualista
Non so se avrò o meno voce in capitolo avendoci partecipato (??? praticamente ho "timbrato il cartellino" e me ne sono andato :cry: ) pertanto ho preferito leggere tutti i vostri post che sono ben più autorevoli di quanto potrei scrivere io e tirare le somme: chiunque ha scritto una motivazione più che sensata! :shock:
- 1200km sono tanti per sole 2 notti osservative
- se trovi brutto tempo è una sconfitta indigeribile
- non c'è stato un ricambio generazionale e se c'è stato i giovani astrofili sono altrove
- dopo i battibecchi vissuti sui social magari la voglia di incontrarsi viene meno
- chi 15 anni fa' era solo e indipendente magari adesso ha famiglia
- il forum è un vecchio sistema di comunicazione e saremmo sempre i soliti
- non ci sono iniziative di contorno come avviene in alcuni star party
- fattore economico
- tutto ciò che inizia prima o poi finisce
- il numero di iscritti al forum che partecipa è in calo
(spero di non aver dimenticato nessuno)

Soluzioni? Boh, non è neppure detto che ci siano... :?
Ciò che ha scritto tuvok (frequenza di 2 anni) potrebbe far aumentare la voglia ma potrebbe fare anche il contrario, facendolo finire definitivamente nel dimenticatoio.
Qualche tempo fa qualcuno propose 2 location per sopperire alle grandi distanze, pur tenendo conto che ci sarebbero stati degli astrofili che per via della distanza geografica non si sarebbero mai incontrati; non so ma forse potrebbe funzionare.
Detto questo credo che non è lo spirito degli star party a essere venuto meno, si prenda ad esempio quello si st. Barthelemy che tutti gli anni fa il pienone... Nel nostro c'è evidentemente qualcosa che si è rotto

_________________
*******************************
Roberto Porta - photallica v. 2.0

"Lasciamo agli eroi di cartone le loro medaglie di latta e ai pagliacci di turno le loro tristi figure" (Vasco Rossi)
"Born to lose... Live to win" (Lemmy)


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il futuro dello Star Party
MessaggioInviato: martedì 19 giugno 2018, 18:24 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:35
Messaggi: 16612
Località: Dove mi portano le stelle
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Ciao Roberto.
Ovviamente come tutti hai voce in capitolo e ritengo anch'io che tutte le valutazioni siano degne di nota (un po' meno la mia, forse :crazy: )
Fai l'esempio di S.B. che ogni anno è sempre pieno.
Credo che vi siano ben diverse valutazioni da fare se vogliamo confrontare i due appuntamenti.
In Val D'aosta vi sono strutture dedicate all'astronomia cui viene fatto riferimento, vi è una pubblicità molto maggiore anche da parte delle aziende che vi partecipano, è visto come "lo star party" a livello nazionale in quanto tutti gli altri bene o male sono locali o rivolti a un numero più ristretto di "eletti".
Il nostro, come tanti altri, è nato cercando un sito che potesse fornire un discreto cielo, un po' di comodità e che fosse più o meno a metà strada fra il nord e il sud dell'Italia. Da un punto di vista astronomico, a parte appunto il cielo, non c'è niente. Nessun osservatorio vicino (c'è da fare un centinaio di km per andare a vederne uno), nessun sito attrezzato per potervi tornare anche in futuro.
Anche il Monte Labro, non molto lontano da lì, è sempre meno gettonato a causa della strada e del cielo notevolmente peggiorato.
Lo star party è lo "star Party del forum", un momento di incontro non virtuale per gli utenti del forum. Non è né è mai stato un evento nazionale. In oltre dieci anni sono pochissimi gli astrofili che sono venuti senza aver mai frequentato prima il forum. E' un evento per gli "eletti" (nel senso per coloro che partcipano al forum). Non tanto perché gli altri non siano graditi ma proprio perché al di fuori di queste quattro mura non se ne sa nulla. Non vi sono aziende che vi partecipano e che farebbero di conseguenza pubblicità gratuita all'evento. E' stata una scelta sin dall'inizio ma credo che alla lunga sia stata controproducente (mio pensiero personale). Invece se qualcuno partecipasse presentando e pubblicizzando uno o due articoli che verranno fatti provare e venduti magari con un po' di sconto, invoglierebbe altra gente a partecipare.
Oggi purtroppo il passaparola non basta più. Qualsiasi evento deve avere una pubblicità martellante, deve offrire qualcosa che lo contraddistingua dagli altri, oltre ovviamente a ciò che hanno anche gli altri.
Altrimenti rischia di scomparire....

_________________
Cieli sereni da Renzo
Immagine

Prima di un acquisto parallelo, pensateci - link

Il titolo del topic non è un optional. Usiamolo bene!


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il futuro dello Star Party
MessaggioInviato: giovedì 21 giugno 2018, 15:02 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 4 settembre 2006, 13:29
Messaggi: 5384
Località: Mugello
Tipo di Astrofilo: Visualista
Immagine
Basta fare lo Star Party di Giovedì ed il problema è risolto... :clap:

_________________
Il Cielo Stellato sopra di Me e la Legge Morale in Me. Kant
Grandi Menti parlano di Idee, Menti Mediocri parlano di Fatti, Menti Piccole parlano di Persone. Eleanor Roosevelt


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il futuro dello Star Party
MessaggioInviato: mercoledì 4 luglio 2018, 16:03 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 25 agosto 2006, 17:13
Messaggi: 7183
Località: Ostia (RM)
Tipo di Astrofilo: Fotografo
valerio ha scritto:
Scorrendo i vari post sembra quasi il gruppo personale di SunBlack (non perchè lui sia infestante! :-D tutt'altro, è anche un mio vecchio amico di forum da anni), ma perchè c'è ancora meno presenza che qui sul forum.

Mi infilo anche io in questo topic essendo stato citato e leggendolo per caso, in quando mai frequentante l'Amiata.

Il discorso deve essere preso più alla lontana invece direttamente sul perchè delle non adesioni all'Amiata 2018.

Il problema principale è:
il declino di questo forum
ahimè è questo il problema di fondo. In generale sto vedendo un declino di TUTTI i forum (sia nazionali (vedi Coelestis di Coelum) che internazionali (ukastroimaging, il sottoforum astrophotography di dpreview.com e un pò Cloudy Nights. Un motivo è che la gente migra in altri forum (quelli di ukastroimaging molti sono andati per esempio su Cloudy Nights o sopratutto stargazerslounge.com/) ma vedo calata la partecipazione con i commenti pure sul sottoforum astrophotography di dpreview.com e Cloudy Nights causa l'immissione della funzionalità tipo social del "mi piace", quindi la gente che vede le tue foto mette molte volte il "mi piace" e via, finisce lì. Infatti migrare tutto questo forum su facebook non è buona cosa.

Da quello che mi dicono o che sento dire nazionalmente molti di qui o vanno a frequentare solo i social (facebook in primis) o vanno su astronomia.com . Idem per Coelestis di Coelum. Non sò cosa abbia i più quel forum ma non posso rispondere in quanto non lo frequento.
In più sento dire che "sono andato via perchè fanno tutti i professoroni", o con lamentele sull'operato "tarpatrice" o "polemico" dei moderatori/amministratori nell'intervenire nei topics.
Per quello che vedo io c'è anche da contare il mancato "ricambio" nella sezione Neofiti, non vedo più nuovi iscritti come una volta. Forse e dico forse le nuove leve vanno nei social a chiedere consigli o presso Associazioni di astrofili locali (hanno come una seconda vita di questi tempi).
Inoltre chi qui è intervenuto ha fatto presente che il forum abbia bisogno di un rilancio a livello di pubblicità, non so come, ma partire con un gruppo facebook vero e proprio e non una "fan page" mi sembra un punto di partenza.

Ma allargando il discorso è la mentalità astrofila ad essere cambiata. E molto. Prima si organizzava sui forum, parlo delle uscite, infatti pure io sai quante ne ho fatte di proposte per campo felice, tolfa, monte romano ecc ecc.
Ora la gente è cambiata. Sembra che non gliene frega più delle uscite. Ora basta stare al calduccio in remoto o a casetta in Ha e via. Eccola qui la nuova frontiera dell'osservazione astronomica astrofila. Oh dico, c'erano veri e propri star party a campo felice, ho la testimonianza con delle foto dei partecipanti, ora campo felice è vuoto. Parte sono migrati a Monte Romano e soprattutto alle serate del GraG, anche approfittando della loro "area sociale". Ma anche il modo di comunicare tra gli astrofili è cambiato: prima c'era il forum, ora tutti si organizzano tra loro con whatsapp e manco lo sai che tuoi vecchi amici si sono visti e si vedono altrove......

E la vita è diventata più frenetica. Famiglia e lavoro oramai non ti danno più tempo per altro (attualmente ho 43 anni e due bimbe piccole e so di cosa parlo).

Inoltre data l'anima pantofolara di cui sopra alla gente non và più di macinare km su km, per poi trovare tempo brutto magari. Tanto vale andare a qualche raduno più vicino casa.
Anche la partecipazione di negozi di astronomia sarebbe una buona cosa.

_________________
Luca ~ Coronado Solarmax II 60mm BF15 + Celestron C8 su NexStar SE + Hutech astro modded Canon 5D mkIII + Canon 6d modded Super UV/IR (Tamron 15-30/2.8 VC, Nikon AIS 50/1.8, Canon 85/1.8, Nikon AF ED 180/2.8, Canon 300/4 IS ) + PaintShop 10&X7, PhotoShop CS2, Deep Sky Stacker, NoiseWare, Pixinsight Le


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il futuro dello Star Party
MessaggioInviato: martedì 10 luglio 2018, 13:56 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 4 novembre 2016, 13:00
Messaggi: 243
Località: Arezzo
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Vorrei esporre pure io la mia opinione e la mia breve esperienza.
Sono ufficialmente astrofilo da poco più di 3 anni e dallo stesso periodo faccio parte di questo forum.
La prima cosa che posso notare è che trovo molta poca gente della mia età su questa piattaforma (ho 27 anni!) mentre ne trovo molta di più sui gruppi Facebook. Parlando con miei coetanei mi rendo conto che molti non conoscono il forum ed altri semplicemente non lo usano. Sono pienamente in accordo con Fabio Bocci quando dice che mettere un like non è di contenuto ma pubblicare una foto su facebook è per molti più semplice, veloce ed immediato che usare questo forum. Inoltre il "mi piace", seppur privo di contenuto, è per molti una droga e per questo l'attività si sta a mio avviso spostando da questo forum a facebook. Si ha una grossa perdita di interazione ma a molti oggi non importa, non solo in astronomia ma nella vita in generale la gente cerca più "mi piace" e meno contenuti! A riguardo si aprirebbe una discussione socio culturale senza fine, decisamente off topic, quindi passiamoci sopra!
Quindi trovo un'ottima idea quella di creare un gruppo facebook del forum, o di associare questo forum ad un gruppo già esistente, ma di mantenere il forum per tutti quelli che hanno ancora voglia di contenuti, consigli, critiche e tecnicismi!
Questo porterebbe l'evento star party a conoscenza di più persone, o meglio di nuove persone, ma non sanerebbe la sempre meno attività degli iscritti sul forum.

Inoltre non è affatto da sottovalutare la questione "crisi economica" che già qualcuno ha menzionato. In tempi di crisi una passione costosa come l'astronomia è la prima ad esser tagliata, basta guardare quanti nuovi annunci ci sono giornalmente sui siti di usato astronomico come astrosell. Ancor più complicato è per noi giovani trovare i fondi per la nostra passione, che sia un telescopio o una notte al Contessa. Io sono molto fortunato a riguardo ma la maggior parte dei ragazzi che escono dalle scuole non possono permetterselo.

Riguardo la questione sulla presenza o meno dei commercianti io ne sarei a favore. Ho, col mio gruppo astrofili, tentato di ridar vita allo star party delle foreste casentinesi per due anni, 2016 e 2017. Nonostante il brutto meteo del 2016 la presenza fu alta, ed il giorno ci fu un gran bel via vai tra la sala conferenze e la zona dei commercianti. Nel secondo anno le previsioni migliori contrastarono col netto calo dei partecipanti, e proprio in quell'anno non era presente nessun commerciante. sarà solo un caso ma a me l'idea di toccare un telescopio prima di acquistarlo piace molto!

Riguardo il meteo poi c'è poco da fare. Si può organizzare anche eventi collaterali allo star party, ma la gente senza certezza meteo non si muove più perchè come è già stato detto chi può si muove solo quando è certo del meteo, organizzandosi un paio di giorni prima, i cieli buio sono accessibili a molti di noi senza dover aspettare lo star party. Uno star party va vissuto proprio come questo forum, attivamente anche se il 3d non è tuo, ma come detto sopra questa abitudine è messa in crisi dai like!

Infine l'idea di invitare qualche "vip" del nostro settore potrebbe avere un bel richiamo sulle presenze, ricordo quando alle scuole superiori invitarono Nespoli per una conferenza che vennero anche studenti da altre scuole marinando la loro!

_________________
sw 80ED; ccd SBiG st8300 mono; filtri Ha - o3 - s2 - Lrgb Baader; montatura sw Heq5 PRO

http://www.tommasorubechi.it/ - sito personale con immagini e tutorial
https://www.facebook.com/belvederehomeobservatory/ - La pagina facebook del mio osservatorio casalingo
http://www.arezzoastrofili.it/ - la mia associazione


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il futuro dello Star Party
MessaggioInviato: mercoledì 11 luglio 2018, 11:54 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 0:42
Messaggi: 24000
Località: 41°N 16°E
Tipo di Astrofilo: Visualista
Vi ringrazio a nome di tutto lo staff per esprimere le vostre opinioni: sono davvero sempre prese in considerazione per capire come migliorare.
Il forum è degli utenti e così sarà sempre.
E' per questo che ogni parere è benvenuto.

Il fatto che Astrofili.org non sia conosciuto da tutti è sicuramente una delle grosse mancanze per un ricambio di teste: chi è "andato" (per qualsivoglia motivo) non è stato sostituito dallo stesso numero di persone.
Vediamo di porre rimedio alla cosa. Anche voi siete invitati a farlo: fate conoscere questo posto ai vostri amici! ;)

_________________
Immagine

Dobson 60cm f/4
Paracorr
TeleVue Nagler, Ethos e una vagonata di altre cose
Uranometria 2000.0, Triatlas, Pocket Sky Atlas e MegaStar


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 73 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010