1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è venerdì 17 agosto 2018, 16:28

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: SunBlack e 1 ospite

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum



IMPORTANTE: Regole per usare correttamente la sezione Eventi, Appuntamenti e Iniziative



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 46 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Abolizione dell'ora legale...
MessaggioInviato: lunedì 12 febbraio 2018, 15:49 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 9:53
Messaggi: 14703
Località: ̶T̶o̶r̶v̶a̶j̶a̶n̶i̶c̶a̶ Kleve
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Quotone: a me dell'ora legale non importa nulla, ne farei volentieri a meno. Chi deve adeguare i propri orari alla presenza/assenza del sole si gestisca autonomamente il problema senza tormentare gli altri...
Spezzo poi una lancia a favore dei programmatori: non bastassero i fusi e i mezzi fusi, gestire anche il DST e' un incubo...

_________________
{andreaconsole.altervista.org}¦ Ballscope 300/1500 DIY "John Holmes"


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Abolizione dell'ora legale...
MessaggioInviato: lunedì 12 febbraio 2018, 16:08 

Iscritto il: martedì 9 maggio 2006, 23:43
Messaggi: 3984
Località: Padova
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Io sono per l'abolizione ma per restare tutto l'anno a TU+2 oppure anticipare di un'ora tutti gli orari di negozi, scuole, lavoro, programmi tv eccetera, come dice Renzo.

Il paragone col jet lag non va bene perché quando si viaggia è il Sole a cambiare orari relativi di alba e tramonto per cui il corpo si adatta a seguire lui, mentre il cambio dell'ora stando fermi è una forzatura.
Hanno confermato questo fatto anche i piloti di F1 col GP di Singapore: nonostante debbano continuare a dormire e lavorare seguendo l'ora europea, arrivano comunque al paradosso di andare un po' in tilt perché l'orologio biologico si accorge che viene buio molto prima. Stessa cosa per chi fa i turni di notte: è molto più difficile adattarsi a quelli che a un viaggio in America o Australia.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Abolizione dell'ora legale...
MessaggioInviato: lunedì 12 febbraio 2018, 16:19 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 27 agosto 2013, 17:56
Messaggi: 788
Località: Mediolanum
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Renzo ha scritto:
In fin dei conti in Spagna usano il nostro stesso fuso orario ma da un punto di vista astronomico sono spostati di ben due ore. Ciò nonostante vivono senza problemi ugualmente.

mica tanto, periodicamente tra gli spagnoli si riaccendono le discussioni sull'adottare o meno il loro fuso "naturale" che è quello di Greenwich, e di sanare la differenza col fuso della Spagna non continentale (Canarie).

_________________
Raf

http://www.astrotest.it
La mia pagina su Google+


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Abolizione dell'ora legale...
MessaggioInviato: lunedì 12 febbraio 2018, 18:54 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:35
Messaggi: 16592
Località: Dove mi portano le stelle
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Come ho scritto ci sarà sempre chi è a favore di qualcosa e contro qualcos'altro.
E vi saranno sempre "scienziati" che daranno spiegazioni sul perché è meglio una cosa e altri che diranno esattamente l'opposto. (per questo ho virgolettato il termine in quanto sono dell'idea che i dati scientifici possono essere interpretati ma non possono essere letti in modo opposto).
Siamo esseri sostanzialmente diurni (astrofili a parte. ma tanto si parla di una specie in via di estinzione :twisted: :twisted: ) e di conseguenza organizziamo la nostra vita su queste basi. O meglio la organizzavamo perché una volta ci regolavamo con il sole per le nostre attività mentre ora .... C'è chi si alza all'alba e chi a mezzogiorno. Chi svolge le proprie attività di giorno e chi di notte. E non parlo di chi è tenuto a lavorare in orari particolari. Basta vedere come si sono evolute le abitudini dei giovani negli ultimi decenni.
Una volta nei fine settimana si usciva la sera subito dopo cena e a mezzanotte, salvo rare eccezioni, ci si salutava e si tornava a casa.
Ora si cena, si fa un pisolino e poi si esce a mezzanotte per tornare all'alba.
Perché è diventato normale comportarsi così.
Ma allora perché non può essere normale il pranzo alle 14 o alle 12 invece delle 13?
Perché non si può cominciare l'attviità lavorativa o quella scolastica alle 7,30 ibvece che alle 8,30.
Si tratta di convenzioni, solo di convenzioni.
Personalmente me ne frego se mentre lavoro piove, c'è il sole o la luna. Capisco che per coloro che fanno certi lavori sia preferibile guadagnare un'ora di luce. Ma non vedo perché si debba cambiare "fuso" e non si debbano invece cambiare gli orari di lavoro.

_________________
Cieli sereni da Renzo
Immagine

Prima di un acquisto parallelo, pensateci - link

Il titolo del topic non è un optional. Usiamolo bene!


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Abolizione dell'ora legale...
MessaggioInviato: lunedì 12 febbraio 2018, 21:40 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 12:43
Messaggi: 14532
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ok, ma se abolendo l'ora legale rimane comunque la necessità di un cambio di orari per adattarsi alle ore di luce, non equivale di fatto a mantenerla?
Capisco abolirla e decidere di mantenere gli orari standard di lavoro/scuola/acc con tutti i pro ed i contro del caso, ma abolirla, per poi ogni sei mesi cambiare detti orari, a cosa servirebbe?

_________________
Associazione Astronomica Mirasole (Astromirasole).
Home page: https://associazioneastronomicamirasole.wordpress.com/
Facebook: https://www.facebook.com/AstroMirasole/


Newton: Barile 400/1830 mm; Obice 200/1650 mm; Bidoncino 114/1300 mm con primario disalluminato. ••• Rifrattori: Nano apo 80/480 mm; Milo acro 76/1400 mm; 60ino acro 60/700 mm. ••• Binocoli: Vixen Ark 30x80, Vixen Ultima 8x56, Vortex Diamonback 8x42, Canon 10x30 IS II, Vortex Vanquish 8x26, Pentax Papilio 6,5x21.


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Abolizione dell'ora legale...
MessaggioInviato: lunedì 12 febbraio 2018, 21:43 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 9:53
Messaggi: 14703
Località: ̶T̶o̶r̶v̶a̶j̶a̶n̶i̶c̶a̶ Kleve
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Per me che sto chiuso in ufficio, se fuori e' notte o giorno poco cambia... i miei orari non hanno motivo di cambiare, ad esempio.

_________________
{andreaconsole.altervista.org}¦ Ballscope 300/1500 DIY "John Holmes"


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Abolizione dell'ora legale...
MessaggioInviato: martedì 13 febbraio 2018, 6:31 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:35
Messaggi: 16592
Località: Dove mi portano le stelle
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Angelo Cutolo ha scritto:
Ok, ma se abolendo l'ora legale rimane comunque la necessità di un cambio di orari per adattarsi alle ore di luce, non equivale di fatto a mantenerla?
Capisco abolirla e decidere di mantenere gli orari standard di lavoro/scuola/acc con tutti i pro ed i contro del caso, ma abolirla, per poi ogni sei mesi cambiare detti orari, a cosa servirebbe?

Per prima cosa gli orari non cambierebbero per tutti indistintamente ma solo per alcune categorie. Inoltre per esempio gli orari dei trasporti non necessariamente verrebbero stravolti come avviene tutti gli anni due volte.
Ma non si parla di necessità di cambiare gli orari ma di "scelta".
Te inizi per esempio a lavorare alle otteo del mattino ma gli uffici pubblici sono aperti alle nove. Ti devi adattare se vuoi andare in quegli uffici? Certo.
Senza O.L. e con orari flessibili ci sarebbe bisogno della medesima adattabilità in quanto le attività lavorative potrebbero essere sfalsate (ma non è detto che lo sarebbero molto più di ora che sono regolate dalle lancette di un orologio che mettiamo arbitrariamente avanti o indietro..

_________________
Cieli sereni da Renzo
Immagine

Prima di un acquisto parallelo, pensateci - link

Il titolo del topic non è un optional. Usiamolo bene!


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Abolizione dell'ora legale...
MessaggioInviato: martedì 13 febbraio 2018, 9:20 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:55
Messaggi: 10271
Località: Salento
Buongiorno a tutti :)

Sarà che sono limitato, ma l'ora legale / solare è una di quelle cose che mi sono sempre rifiutato d'imparare :mrgreen:

Quando ancora praticavo un po' di astrofilia dovevo ogni volta (o quasi) chiamare un "compagno astrofilo" per chiedergli in quale "ora" fossimo e regolarmi di conseguenza per il cannocchiale polare!

... adesso al cambio d'orario passa un mese prima che mi abitui e rimango rintronato (anzi, più rintronato) per tutta la giornata.

Io adotterei solo l'ora solare!


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Abolizione dell'ora legale...
MessaggioInviato: martedì 13 febbraio 2018, 9:26 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 10 agosto 2006, 10:11
Messaggi: 10245
Località: Cinisello Beach
Tipo di Astrofilo: Visualista
Icschrissss! Faccio uno screenshot della pagina, direi che è l'evento del mese!


Anch'io non riesco mai ad abituarmi. Togliere sta tortura non sarebbe male.

_________________
De kappellatis non disputandum est

Telescopi: Telescopi: Dobson 16,5", LX200 10", Lx10 8" su vixen gp, vari rifrattorini...

stelle già dal tramonto si contendono il cielo a frotte
luci meticolose nell'insegnarti la notte


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Abolizione dell'ora legale...
MessaggioInviato: martedì 13 febbraio 2018, 10:25 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 8509
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
kappotto ha scritto:
Icschrissss! Faccio uno screenshot della pagina, direi che è l'evento del mese!
.


:mrgreen:

quando ero giovane non me ne accorgevo nemmeno, adesso un po' la pago, ma godo come un riccio al ritorno alla solare.
sono lieto di poter dire di non avere un'opinione in materia, a volte capita e poter seguire una discussione senza prender parte per uno dei corni del dilemma, apprezzando le argomentazioni che vengono portate è un piacere raro.


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 46 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: SunBlack e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010