1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è sabato 21 maggio 2022, 22:06

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum



IMPORTANTE: Regole per usare correttamente la sezione Eventi, Appuntamenti e Iniziative



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 21 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: JWST
MessaggioInviato: lunedì 10 gennaio 2022, 22:42 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 24 dicembre 2006, 20:02
Messaggi: 228
Località: Padova
Sabato 8 gennaio ho provato a riprenderlo con il rifrattore da 80 mm F/6, non avevo voglia di montare l'8 pollici.
La serata era umidissima però qualcosa è venuto fuori.
La stella centrale più luminosa è di magnitudine 10 mentre quelle sfiorate dal telescopio Webb sono di magnitudine 13 - 13.5
La luminosità non è costante, che sia dovuto ad una lenta rotazione per mantenere stabile la traiettoria?
Era a poco più di 1 milione di km.
La gif è frutto di una serie di riprese (ritagliate) effettuate dalle 20.00 alle 22.00, costellazione dell'Unicorno, AR: 06 31 25 Dec: +01 35 34
Allegato:
JW.gif
JW.gif [ 1.76 MiB | Osservato 450 volte ]


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: JWST
MessaggioInviato: martedì 11 gennaio 2022, 15:27 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 8 maggio 2011, 20:54
Messaggi: 13293
Località: (Bs)
Molto bello! :please: :clap: :clap: :clap: :please:
L2 dovrebbe trovarsi sempre dalla parte opposta al Sole per noi, e comunque L2 si muoverebbe rispetto al fondo delle stelle con la velocità con cui il Sole transita sulla volta celeste.
Forse JWST sarà abbastanza abbordabile in fotografia anche quando si sarà accasato in L2.

_________________
Ippo (Costanzo)
"Una cosa ho imparato nella mia lunga vita: che tutta la nostra scienza è primitiva e infantile
eppure è la cosa più preziosa che abbiamo" (A. Einstein).

Immagine :lol: :D Immagine :D :lol: Immagine


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: JWST
MessaggioInviato: martedì 11 gennaio 2022, 16:06 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 0:42
Messaggi: 26072
Località: 41°N 16°E
Tipo di Astrofilo: Visualista
E quale sarà la cosa più bella del punto L2?
Scommettiamo che sarà sempre visibile a mezzanotte sul meridiano su qualunque posto della Terra e per tutto l'anno? :mrgreen:
Praticamente una congiunzione perenne che varierà soltanto per l'altezza sull'orizzonte, in base all'inclinazione dell'asse terrestre e alla posizione sull'orbita (credo comunque molto piccola) attorno a L2.

_________________
Immagine

Da dove osservo? - Dobson 60cm f/4 - Dobson 30cm f/5 - Vixen VMC260L - Skywatcher 120ED - Borg 76ED - Lunt LS50THa PT600


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: JWST
MessaggioInviato: martedì 11 gennaio 2022, 23:00 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 8 maggio 2011, 20:54
Messaggi: 13293
Località: (Bs)
Possiamo pensare L2 come una sorta di anti-Sole che passa sul meridiano a mezzanotte (ora solare).

Mi pare di aver letto che L2 non è un punto di stabilità dal punto di vista del potenziale gravitazionale. E' necessario mantenere una regolazione attiva della posizione di JWST, in qualche modo. L2 è su una sella di potenziale ad equilibrio instabile In effetti si parla di orbite quasi-periodiche intorno al lagrangiano.
L2 è nel cono d'ombra della Terra, per cui la soluzione delle orbite intorno al punto L2 serve anche per dare luce ai pannelli solari del JWST. :please:
Mi dispiace che Lagrange (nato a Torino) non possa vedere queste cose.
Allegato:
Lagrange.jpg
Lagrange.jpg [ 170.98 KiB | Osservato 409 volte ]

:wave:

_________________
Ippo (Costanzo)
"Una cosa ho imparato nella mia lunga vita: che tutta la nostra scienza è primitiva e infantile
eppure è la cosa più preziosa che abbiamo" (A. Einstein).

Immagine :lol: :D Immagine :D :lol: Immagine


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: JWST
MessaggioInviato: mercoledì 12 gennaio 2022, 22:20 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 12:43
Messaggi: 15443
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ok, basterà attendere i 12 giorni mancanti all'arrivo, poi controlleremo le sue effemeridi per conoscere la sua magnitudine.

_________________
Associazione Astronomica Mirasole (Astromirasole).
Home page: http://astromirasole.org
Facebook: https://www.facebook.com/AstroMirasole/


Newton: Barile 400/1830 mm; Obice 200/1650 mm; Bidoncino 114/1300 mm solarizzato. •• Rifrattori: Nano apo 80/480 mm; Milo acro 76/1400 mm; 60ino acro 60/700 mm. •• Catadiottrici: C8 xlt. •• Binocoli: Vixen Ark 30x80, William Optics 22x70 ED, Vixen Ultima 8x56, Nikon Action EX 16x50; Vortex Diamonback 8x42, Canon 10x30 IS II, Vortex Vanquish 8x26, Ibis Horus 5x25, Pentax Papilio 6,5x21.


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: JWST
MessaggioInviato: martedì 25 gennaio 2022, 14:51 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 8 maggio 2011, 20:54
Messaggi: 13293
Località: (Bs)
Il telescopio spaziale James Webb è in orbita intorno al punto L2 di Lagrange
Allegato:
L2jwst.jpg
L2jwst.jpg [ 262.02 KiB | Osservato 297 volte ]

:wave:

_________________
Ippo (Costanzo)
"Una cosa ho imparato nella mia lunga vita: che tutta la nostra scienza è primitiva e infantile
eppure è la cosa più preziosa che abbiamo" (A. Einstein).

Immagine :lol: :D Immagine :D :lol: Immagine


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: JWST
MessaggioInviato: martedì 25 gennaio 2022, 15:27 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 4 ottobre 2018, 15:41
Messaggi: 1065
Località: Bologna
Tipo di Astrofilo: Visualista
Esattamente! Gran viaggio, speriamo che riescano a collimarlo bene...nel caso, qualcuno si offre volontario? :D
Scherzi a parte, non vedo l'ora che inizi il suo lavoro per vederne i risultati.

_________________
Stefano
SW EQ-AL55, Celestron Mak 127, CPC 800 XLT


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: JWST
MessaggioInviato: martedì 25 gennaio 2022, 17:07 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 12:43
Messaggi: 15443
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ora è da capire che magnitudine avrà lo scudo protettivo visto da terra, sarebbe (didatticamente parlando) bello poterlo vedere con piccoli telescopi o addirittura binocoli. :D

_________________
Associazione Astronomica Mirasole (Astromirasole).
Home page: http://astromirasole.org
Facebook: https://www.facebook.com/AstroMirasole/


Newton: Barile 400/1830 mm; Obice 200/1650 mm; Bidoncino 114/1300 mm solarizzato. •• Rifrattori: Nano apo 80/480 mm; Milo acro 76/1400 mm; 60ino acro 60/700 mm. •• Catadiottrici: C8 xlt. •• Binocoli: Vixen Ark 30x80, William Optics 22x70 ED, Vixen Ultima 8x56, Nikon Action EX 16x50; Vortex Diamonback 8x42, Canon 10x30 IS II, Vortex Vanquish 8x26, Ibis Horus 5x25, Pentax Papilio 6,5x21.


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: JWST
MessaggioInviato: martedì 25 gennaio 2022, 19:39 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 8 maggio 2011, 20:54
Messaggi: 13293
Località: (Bs)
Appena posso, scaccio i topi che hanno messo casa nel Newton e lo punto.
:ook: :wave:

_________________
Ippo (Costanzo)
"Una cosa ho imparato nella mia lunga vita: che tutta la nostra scienza è primitiva e infantile
eppure è la cosa più preziosa che abbiamo" (A. Einstein).

Immagine :lol: :D Immagine :D :lol: Immagine


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: JWST
MessaggioInviato: mercoledì 9 febbraio 2022, 13:25 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 12:43
Messaggi: 15443
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
Abbiamo avuto la "sentenza", secondo quanto riportato in questo 3D, il JWST ora che è nella sua posizione finale, "brilla" di magnitudine tra la 17ª e la 18ª, quindi invisibile per un telescopio medio (dalle parti dei 20 cm) usato in visuale, tanto meno se da cieli fetenti come quelli padani. :(

_________________
Associazione Astronomica Mirasole (Astromirasole).
Home page: http://astromirasole.org
Facebook: https://www.facebook.com/AstroMirasole/


Newton: Barile 400/1830 mm; Obice 200/1650 mm; Bidoncino 114/1300 mm solarizzato. •• Rifrattori: Nano apo 80/480 mm; Milo acro 76/1400 mm; 60ino acro 60/700 mm. •• Catadiottrici: C8 xlt. •• Binocoli: Vixen Ark 30x80, William Optics 22x70 ED, Vixen Ultima 8x56, Nikon Action EX 16x50; Vortex Diamonback 8x42, Canon 10x30 IS II, Vortex Vanquish 8x26, Ibis Horus 5x25, Pentax Papilio 6,5x21.


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 21 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010