1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è mercoledì 12 agosto 2020, 10:21

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 34 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Osservazione stelle Be
MessaggioInviato: domenica 26 aprile 2020, 21:02 

Iscritto il: sabato 15 aprile 2017, 21:51
Messaggi: 107
Ciao a tutti.Continuo l'osservazione delle Be con una stella già ripresa. Si tratta della ZetCrv.Questa è una B8V quindi si trova sulla sequenza principale se non erro. Ha una magnitudine di 5.21, molto comoda da riprendere per il mio setup. Ho fatto 5 pose da 240sec. Il tempo è stato un pò problematico infatti ho avuto problemi con le nuvole. Sembra che Halfa sia leggermente aumentato. Proverò a fare qualche misura di EW e FWHM per vedere se è cambiato qualcosa.SI accettano volentieri consigli su come prendere altre misure compatibili con la mia risoluzione che è di circa 820.
Saluti
Tonino

Allegato:
zetcrv_20200425_839_Tonino Ventura.png
zetcrv_20200425_839_Tonino Ventura.png [ 31.82 KiB | Osservato 553 volte ]


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Osservazione stelle Be
MessaggioInviato: domenica 24 maggio 2020, 15:12 

Iscritto il: sabato 15 aprile 2017, 21:51
Messaggi: 107
Finalmente dopo quasi un mese di inattività ieri sera ho potuto fare qualcosa. Ho ripreso Gp Vir e 48 Lib. La prima è una stella di classe B3e mentre 48 Lib è di classe B5IIIp_sh, quindi se non erro, è una stella con abbondanza di metalli e ha le linee allargate. GP Vir è di magnitudine 8.01 e ho avuto un pò di difficoltà a trovarla (causa ancora poca esperienza). 48 Lib invece è di magnitudine 4.87 e non è stato difficile centrarla. Devo dire che con Cart du Ciel debbo prenderci la mano.E' molto facile sbagliare stella. La serata è durata più o meno 3 ore. Ci vuole più tempo a organizzare e settare il tutto che riprendere spettri.
Saluti
Tonino Ventura

Allegato:
gpvir_20200523_839_Antonino Ventura.png
gpvir_20200523_839_Antonino Ventura.png [ 31.34 KiB | Osservato 501 volte ]


Allegato:
48lib_20200523_906_Antonino Ventura.png
48lib_20200523_906_Antonino Ventura.png [ 32.56 KiB | Osservato 501 volte ]


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Osservazione stelle Be
MessaggioInviato: lunedì 8 giugno 2020, 11:57 

Iscritto il: mercoledì 2 maggio 2018, 19:46
Messaggi: 101
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Salve a tutti, anch'io ieri sera mi sono dedicato all'osservazione di due stelle BE estattamnte "Chi Oph" e " GP Vir" per verificare l'efficienza di uno spettroscopio alimentato con fibra ottica da me autocostruito facendo riferimento ad un prototipo di Cristian Buil (http://www.astrosurf.com/buil/us/apn2/spec.htm)
Posto il risultato di queste osservazioni ed una foto interna dello spettrografo ancora in fase di sperimentazione.
All'interno si può notare un cercatore 9x50 per collimatore, l'obiettivo fotografico Sonnar 180/2.8 su cui è collegato il ccd ed un rotore provvisto di movimenti micrometrici per le regolazioni.
Esso può contenere 3 reticoli disponibili in postazione con una semplice rotazione che li posiziona tutti pronti per l'uso.
La penalizzazione di questo spettroscopio è in una sensibile perdita di segnale dovuta un pò alla fibra ma soprattutto alle ottiche dell'obiettivo che i fotoni devono attraversare prima di arrivare al sensore.
Forse si potrebbe ottenere un guadagno con un riduttore di focale ma con quello giusto, ne ho provati due con scarsi risultati.
Un caro amico l'astrofilo catalano Joan Guarro Flo', molto esperto in materia, mi consiglia di usare il telecompressor "Alan Gee Mak II della Baader Planetarium".
Vi terrò informati.
Umberto

Allegato:
chioph_20200606_987_U Sollecchia.png
chioph_20200606_987_U Sollecchia.png [ 24.27 KiB | Osservato 384 volte ]


Allegato:
gpvir_20200606_904_U. Sollecchia.png
gpvir_20200606_904_U. Sollecchia.png [ 38.96 KiB | Osservato 384 volte ]


Allegato:
Immag.jpg
Immag.jpg [ 159.98 KiB | Osservato 384 volte ]


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Osservazione stelle Be
MessaggioInviato: sabato 13 giugno 2020, 16:42 

Iscritto il: mercoledì 2 maggio 2018, 19:46
Messaggi: 101
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Salve a tutti,mi dispiace per l'amico Joan ma questo spettroscopio non ama i riduttori di focale!

Dopo numerose prove di funzionamento ho constatato che la mancanza di luce era dovuta ad un imperfetto fuoco della stella sulla fibra ottica poiche' quest'ultima risulta posizionata di circa 1/2 mm antecedente alla prima superficie del vetro che devia alla camera guida (vedasi schizzo allegato).

Ottimizzato il fuoco del target sulla fibra ho ottenuto un apprezzabile aumento degli Adu sullo spettro il cui profilo mostra un accettabile rapporto S/R.

Posto i profili ottenuti con i reticoli 1200-600-150l/mm.

Mi sembra di aver raggiunto un buon risultato. Che ne pensate voi?

Da tenere presente che i reticoli non sono nuovi ma recuperati presso un demolitore e non hanno di certo una ottima efficienza a causa di molteplici graffi e di una evidente opacizzazione dovuta al tempo.

Il vantaggio di questo spettroscopio sta nel fatto che lavora all'interno poggiato su un piano e non subisce flessioni e sbalzi termici a differenza di quelli posizionati all'aperto sul telescopio.Con una sola lampada si possono calibrare sia il target che la stella di riferimento e volendo si potrebbe usare anche un lampada presa in giorni precedenti a meno che non abbia fatto una forte scossa di terremoto.
Umberto Sollecchia

Allegato:
Posizinamento fibra.png
Posizinamento fibra.png [ 5.89 KiB | Osservato 337 volte ]


Allegato:
gpvir1200_20200611_830_U. Sollecchia.png
gpvir1200_20200611_830_U. Sollecchia.png [ 39.36 KiB | Osservato 337 volte ]


Allegato:
gpvir600_20200612_828_U. Sollecchia.png
gpvir600_20200612_828_U. Sollecchia.png [ 35.98 KiB | Osservato 337 volte ]


Allegato:
gpvir150_20200612_905_U. Sollecchia.png
gpvir150_20200612_905_U. Sollecchia.png [ 32.42 KiB | Osservato 337 volte ]


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Osservazione stelle Be
MessaggioInviato: sabato 13 giugno 2020, 17:35 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 22 maggio 2010, 14:49
Messaggi: 2303
Località: Verona
Ciao Umberto,
lavoro notevole e ammirevole soprattutto, secondo me, sotto il profilo sperimentale e didattico...sono sicuro che l'accrocchio ti darà ancora molto filo da torcere e contemporaneamente molte soddisfazioni !

Solo una curiosità; dalla foto sembra che il reticolo rivolto verso il collimatore sia praticamente perpendicolare al collimatore stesso (?), forse è la prospettiva che inganna, o è casuale, e poi lo "sistemi" una volta in esercizio ?

PS - Ti posso mettere in contatto con il mio falegname ? Potrebbe darti qualche dritta… :mrgreen:

_________________
Paolo
Lunt 60-Ha--Lunt 60-CaII K - e....molto altro.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Osservazione stelle Be
MessaggioInviato: sabato 13 giugno 2020, 19:53 

Iscritto il: mercoledì 2 maggio 2018, 19:46
Messaggi: 101
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Miyro è la prospettiva che inganna, i tre reticoli sono tutti centrati sull'idrogeno dell'ordine 1. Per avere le massime prestazioni bisognerebbe sostituire i vecchi reticoli. Vedremo!
Saluti. Umberto


Ultima modifica di Umberto Sollecchia il sabato 13 giugno 2020, 20:14, modificato 1 volta in totale.

Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Osservazione stelle Be
MessaggioInviato: sabato 13 giugno 2020, 20:12 

Iscritto il: sabato 15 aprile 2017, 21:51
Messaggi: 107
Vista la serata ottima, ieri sera mi ci sono buttato a capofitto. Ho così ripreso la solita Be Chi Oph che già ho provato a fare e ora che ho ottimizzato ulteriormente l'Uvex, non vedevo l'ora di provarlo. Chi Oph è una stella di classe B2Vne dove la n sta per linee di assorbimento allargate dovute alla rotazione della stella.Correggetemi se sbaglio. La e per emissione presente. Certo a bassa risoluzione non si nota.
Tonino

Allegato:
chioph_20200612_844_TVentura.png
chioph_20200612_844_TVentura.png [ 27.43 KiB | Osservato 328 volte ]


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Osservazione stelle Be
MessaggioInviato: domenica 19 luglio 2020, 14:52 

Iscritto il: sabato 15 aprile 2017, 21:51
Messaggi: 107
Ciao a tutti. In questo fine settimana ho osservato un paio di stelle Be per consolidare la tecnica. In particolare ho osservato la HD181231 di mag 8.69 e la V1437 Aql di mag 8.98. La prima è di classe B5IVe, la seconda lo stesso. Per tutte e due ci sono volute pose da 600 sec con C8 e spettroscopio Uvex. Ho da proporre un quesito in merito all'acquisizione. Durante la ripresa si fanno delle lampade di calibrazione. Ho notato che più aumentano in numero le lampade più si abbassa la risoluzione.Nel contempo ho notato che i spettri non vengono calibrati alla perfezione. Nel caso della HD181231 la stella di riferimento che ho preso per la calibrazione, si trovava a circa 2 gradi di differenza in altitudine mentre per la seconda,V1437 Aql, erano 4 gradi.Da cosa può dipendere questa scarsa precisione nella calibrazione? Per essere più precisi l'Halfa viene calibrato bene, mentre le altre righe dell'idrogeno risultano shiftate di un paio di angstrom.
Saluti
Tonino

Allegato:
v1437aql_20200718_856_TVentura.png
v1437aql_20200718_856_TVentura.png [ 33.96 KiB | Osservato 167 volte ]

Allegato:
hd181231_20200717_900_TVentura.png
hd181231_20200717_900_TVentura.png [ 37.94 KiB | Osservato 167 volte ]


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Osservazione stelle Be
MessaggioInviato: sabato 1 agosto 2020, 16:33 

Iscritto il: sabato 15 aprile 2017, 21:51
Messaggi: 107
Ciao a tutti. Ieri sera ho osservato la stella Be NT Peg. E' di classe B2.5IVne. Quindi una stella di sequenza principale secondo il diagramma HR. Ho fatto 4 pose da 600 sec essendo di magnitudine 6.86.Ha in emissione sia l'Halfa che l'Hbeta. Posto il profilo elaborato.
Saluti
Tonino

Allegato:
ntpeg_20200731_855_TVentura.png
ntpeg_20200731_855_TVentura.png [ 32.96 KiB | Osservato 119 volte ]


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Osservazione stelle Be
MessaggioInviato: domenica 2 agosto 2020, 13:14 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 22 maggio 2010, 14:49
Messaggi: 2303
Località: Verona
Buon giorno Tonino,
siccome i complimenti sono stati messi al bando sul Forum 8) passo subito all'argomento... :D, bello il tuo spettro, ma in relazione alle proposte fatte dal sottoscritto nell'altro 3D, e non da tutti recepite, non sarebbe il caso di arricchire il post con una descrizione, non dico qualitativa/quantitativa, ma generale di quello che stiamo osservando esempio; perché H alpha in questa fase è così intensa
...perché alcune righe sono in assorbimento ed altre no ecc. cosa stiamo guardando infine ?

lo so che è impegnativo, ma secondo me potrebbe servire a stimolare domande, curiosità ed altro...
Semplicemente potresti/potreste iniziare prossimamente con il pubblicare anche lo spettro a righe, per un confronto spannometrico !

Quando usavo RSpeck, vedi foto, per lo spettro solare, utilizzavo questa opzione per un confronto immediato.


Allegati:
Mg - Argentico.jpg
Mg - Argentico.jpg [ 33.44 KiB | Osservato 68 volte ]

_________________
Paolo
Lunt 60-Ha--Lunt 60-CaII K - e....molto altro.
Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 34 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010