1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è domenica 17 gennaio 2021, 0:36

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Radioastronomia help
MessaggioInviato: domenica 10 gennaio 2021, 18:18 

Iscritto il: venerdì 21 marzo 2008, 9:26
Messaggi: 591
Vediamo se qualche anima mi sa dare una dritta. Del diagramma allegato non capisco perchè alle 9 il segnale sale ed anche con una certa inclinazione (8min è al max) e ridiscende alle 17:30 circa, sempre rapidamente.
Mi verrebbe da pensare allo strato f della ionosfera ma leggo che è ininfluente alle VHF. Inoltro mi sembra di notare che le nuvole mi attenuano il segnale, ma anche questo dovrebbe essere ininfluente. Probabilmente provando e riprovando ne verrò a capo ma se ci fosse un aiutino sarebbe gradito, Grazie ciao.
P.S. la frequenza è 145.xxx non 146.xxx (errata)


Allegati:
10gen.jpg
10gen.jpg [ 71.19 KiB | Osservato 129 volte ]
Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Radioastronomia help
MessaggioInviato: domenica 10 gennaio 2021, 20:06 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 31 agosto 2008, 12:18
Messaggi: 210
Località: carpi mo
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Ciao scusami ma non sono ripetitori amatoriali?
O qualche radioamatore?
Se leggo bene a 145 MHz?

_________________
Astrorobby&Mimsy


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Radioastronomia help
MessaggioInviato: domenica 10 gennaio 2021, 21:18 

Iscritto il: venerdì 21 marzo 2008, 9:26
Messaggi: 591
Certo che si ma frequenze libere in VHF dove le trovo? Bisogna fare con quello che passa il convento. Comunque non penso che i ripetitori inizino alle 9 e smettano alle 17.30. Grazie Ciao.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Radioastronomia help
MessaggioInviato: domenica 10 gennaio 2021, 21:46 

Iscritto il: giovedì 21 gennaio 2016, 14:23
Messaggi: 492
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ai miei tempi per le frequenze assegnate c'era il WRTVH.

Ma questo segnale, con quella cadenza non penso proprio sia su una frequenza assegnata.
E secondo me fa pensare che sia un segnale diretto coincidente in questi giorni proprio con il sorgere e il tramonto del Sole quieto, che inoltre impiega proprio gli 8 minuti che ci vogliono a percorrere 150*10^6 km per salire al massimo e scendere al tramonto.

Può confermarlo l'orientamento della yagi.

_________________
WWW.GRATTAVETRO.IT, blog del fai da te astronomico


Ultima modifica di GiulioT il domenica 10 gennaio 2021, 22:27, modificato 1 volta in totale.

Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Radioastronomia help
MessaggioInviato: domenica 10 gennaio 2021, 22:27 

Iscritto il: venerdì 21 marzo 2008, 9:26
Messaggi: 591
L'antenna sono due yagi da 8+8 elementi, incrociati (auto costruite) che vanno a 2 amplificatori accordati con uscita comune. La frequenza 145.900-146.000 è OM satellitare secondo il band-plan. L'orientamento è come scritto Sud 40°
Le antenne sono sul piano orizzontale a 1 lambda, il lobo sul piano orizzontale dovrebbe ridursi, mentre quello in verticale non ho idea cosa diventi dato che le antenne non sono messe in alto, ma la cosa non mi preoccupa più di tanto dato che poi le userò puntate allo zenit quindi i lobi dovrebbero risultare simmetrici. Ho riscontrato questo 'fenomeno' altre volte ma non ho preso nota se era con antenna verso Sud ma ripensandoci direi che può essere ovvio dato che a Sud c'è il centro galattico. Magari finirà che era una cantonata. Grazie ciao.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Radioastronomia help
MessaggioInviato: lunedì 11 gennaio 2021, 15:34 

Iscritto il: giovedì 21 gennaio 2016, 14:23
Messaggi: 492
Tipo di Astrofilo: Visualista
Sono solo mie chiacchiere su ricordi lontani.
Ricordo che era (relativamente..) facile rintracciare l'assegnazione FCC dei servizi a cui una banda di frequenze era destinata. L"orecchio" poi faceva il resto per riuscire a discriminare il tipo di segnale o disturbo captato.

L'Italia si trova nella Regione 1 della Unione Internazionale delle Telecomunicazioni (ITU),
http://www4.plala.or.jp/nomrax/ITU_Reg.htm dove la gamma delle frequenze che va dai 117.975, ai 174 Mhz va dalla pagina 21 alla 23 del seguente documento aggiornato della FCC Commissione Federale delle Comunicazioni.
https://transition.fcc.gov/oet/spectrum ... ctable.pdf

In colonna 1 ci sono le assegnazioni alla nostra zona 1, mentre a destra della doppia fincatura verticale ci sono le eccezioni che non dovrebbero (a quelle frequenze) giungere come disturbi permanenti.

Non so se può esserti di qualche utilità, perchè di radioastronomia sono semianalfabeta. :facepalm:

A volte le comunicazioni vengono disturbate da segnali astronomici che ci arrivano dalla posizione della Terra rispetto al fondo cielo, e ci vogliono stagioni perchè cambino

_________________
WWW.GRATTAVETRO.IT, blog del fai da te astronomico


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010