1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è venerdì 22 settembre 2017, 0:04

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum


Ciao! Se devi postare una fotografia, uno scatto o un'immagine ricorda di caricare anche direttamente sul Forum la tua foto.
Questo per permettere a tutti quanti di vedere sicuramente, ora e in futuro, l'immagine postata
Qui trovi le istruzioni per il caricamento file: viewtopic.php?f=13&t=86546.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 56 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Correttore di coma e adattatore
MessaggioInviato: sabato 20 maggio 2017, 11:54 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 11 novembre 2011, 16:23
Messaggi: 736
Località: Agropoli (SA)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Io ho davvero pochissima esperienza che se paragonata al 90% dei frequentatori del forum, la mia, diventa pari a 0 ma una delle cose che proprio grazie a tutti ho bene imparato è quella di cercare di non buttare via soldi inutilmente, seppur l'aspetto ludico di questa passione ti rende curioso e ti porta a provare di tutto nel limite delle possibilità.
Mi permetto di dire questo in quanto nel caso specifico il tuo fuocheggiatore è (abbastanza) poco adatto a reggere stabilmente la 6D e seppur comprassi l'anello adattatore c'è la seria probabilità che da qui a poco avrai l'esigenza comunque di sostituirlo...questo ovviamente è solo un mio ragionamento.
A dirla tutta quello GSO (che io possiedo per SC) nemmeno è granitico ma fa il suo lavoro e la differenza la noteresti...poi da lì ad uno ancora superiore ci passano almeno 200€. Come dicevo in precedenza, sul mio newton decisi di darmi il pizzico sulla pancia e montai un baader (buon compromesso) rivelatosi santo e benedetto...e qui ritorniamo al discorso delle proprie possibilità/volontà di investire.

P.S. ora spero che non mi arrivi alcuna bacchettata sulle mani. :mrgreen:

_________________
Daniele


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Correttore di coma e adattatore
MessaggioInviato: venerdì 26 maggio 2017, 8:48 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 17 febbraio 2007, 12:10
Messaggi: 1341
Località: Biella (BI) / Viguzzolo (AL)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Ciao Daniele,
scusa se rispondo solo ora ma sono stato via per lavoro!
Hai ragione, in più "risparmiando" i 40 € dell'adattatore, posso comunque magari prendere "qualcosa in più", non sono pratico di focheggiatori e ho sempre avuto quello in dotazione con il mio tele.
Premesso questo ho visto un po' di recensioni ed un po' di focheggiatori, ma mi sono già perso in quanto non ho la "sensibilità" per capire se uno merita l'acquisto o no. Ho visto che il GSO indicato da te costa, nuovo, sulle 130-140€, spesa che comunque potrei fare (ma cercherò anche nell'usato), ma ce ne sono altri? Considerando anche che il cammino ottico per andare a fuoco per il mio setup è veramente corto (stiamo sui 18 mm dal punto morto inferiore).

Che dici?

Grazie mille.

:wave: Alex.

_________________
***Non cercare di esserlo, convinciti di esserlo***
http://www.pineta1984.altervista.org
***Siamo umani perchè osserviamo le stelle, o le osserviamo perchè siamo umani?***
EQ6 Synscan PRO, Newton Skywatcher 200/1000, Autoguida con Mak 90 f5.6, Canon EOS 6D.


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Correttore di coma e adattatore
MessaggioInviato: venerdì 26 maggio 2017, 14:40 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 11 novembre 2011, 16:23
Messaggi: 736
Località: Agropoli (SA)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Sinceramente non ho le facoltà per parlare di fuocheggiatori, non più che esprimere il mio parere in merito a ciò che ho potuto usare personalmente. Sicuramente andando su fuocheggiatori di fascia alta è difficile sbagliare ma rimanendo in un budget sotto (o molto sotto) i 200€ è necessario comunque l'intervento di chi ne sa di più.
Ho idea (e tale è) che questo possa essere migliore del GSO, magari anche per compatibilità visto che è uno Skywatcher ma per quella cifra vaglierei anche l'ipotesi di sondare il terreno per cercare un discreto Baader nell'usato...e ora la cosa si districa un pò...ma non troppo... :think:

_________________
Daniele


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Correttore di coma e adattatore
MessaggioInviato: mercoledì 31 maggio 2017, 7:40 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 17 febbraio 2007, 12:10
Messaggi: 1341
Località: Biella (BI) / Viguzzolo (AL)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Daniele,
per colpa tua :mrgreen: :roll: ho aperto un altro topic: viewtopic.php?f=3&t=99423

:wave: Alex.

_________________
***Non cercare di esserlo, convinciti di esserlo***
http://www.pineta1984.altervista.org
***Siamo umani perchè osserviamo le stelle, o le osserviamo perchè siamo umani?***
EQ6 Synscan PRO, Newton Skywatcher 200/1000, Autoguida con Mak 90 f5.6, Canon EOS 6D.


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Correttore di coma e adattatore
MessaggioInviato: lunedì 5 giugno 2017, 13:17 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 12 ottobre 2006, 9:32
Messaggi: 3870
Località: Lendinara (RO)
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Ma alla fine hai modificato il tuo, hai preso l'anello, hai cambiato il focheggiatore, insomma hai risolto ?

_________________
Carlo Martinelli StarNavigator Astronomical Observatory - Cell. 347/7902337 - E.Mail astronomia@carlomartinelli.net - Home Page http://www.carlomartinelli.net

Binocoli: Astrotech 25x100 Binoview 20x80 Meade 10x50 Sky Quality Meter: SQM-L/SQM-LE
Telescopi: Astrografo Veloce Meade LXD55 10" F4 - Takahashi FS102 Apo Fluorite, Takahashi FS60C Apo Fluorite, MTO 100/1000 F10/F7 TecnoSky 60/228
Sensori: 2 Orion StarShot Pro DSCI, Canon EOS 450D Baaderized COOLED-BOX-Peltier Controller - StarLight Lodestar Guider
Montatura: 10Micron GM2000 QCI (Red Passion)


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Correttore di coma e adattatore
MessaggioInviato: giovedì 8 giugno 2017, 18:47 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 17 febbraio 2007, 12:10
Messaggi: 1341
Località: Biella (BI) / Viguzzolo (AL)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Scusa il ritardo ma sono stato via per lavoro e sono appena rientrato. L'idea è quella domani telefonare a Giuliano di Tecnosky e poi Sabato portargli il tele per capire il dafarsi. Se uscirò con un focheggiatore nuovo (vedi altro mio post) , un anello o altro è ancora tutto da vedere :lol: Sicuramente voglio risolvere questa questione in modo definitivo così da uscire nuovamente a fare qualche foto.
L'idea di un focheggiatore nuovo mi stuzzica ma è da valutare la spesa, potrei altrimenti prendere adattatore corto ma devo vedere bene quale.

Diciamo che sabato i sarà un nuovo aggiornamento :lol: :lol:

:wave: Alex.

_________________
***Non cercare di esserlo, convinciti di esserlo***
http://www.pineta1984.altervista.org
***Siamo umani perchè osserviamo le stelle, o le osserviamo perchè siamo umani?***
EQ6 Synscan PRO, Newton Skywatcher 200/1000, Autoguida con Mak 90 f5.6, Canon EOS 6D.


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Correttore di coma e adattatore
MessaggioInviato: sabato 10 giugno 2017, 15:33 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 17 febbraio 2007, 12:10
Messaggi: 1341
Località: Biella (BI) / Viguzzolo (AL)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Dunque, dopo un "brainstoming" :D avuto oggi, l'idea di spendere dei soldi per un focheggiatore nuovo si è rivelata poco perseguibile. Per il valore (basso) del mio strumento attuale, spendere anche poco per un focheggiatore nuovo/usato ha poco senso. Mi prenderò un adattatorino economico per ovviare ai miei attuali problemi :wtf: e poi, in futuro, visto che un F5 / F4 con focheggiatore migliore dell'attuale mio costa sui 300 - 500€ (ovviamente in base allo strumento) si può pensare di cambiare tutto in blocco. Ad oggi, rimango con l'attuale setup per continuare ad imparare le tecniche sia di ripresa che di elaborazione in attesa di fare poi il "grande salto" mooolto più avanti. :D Intanto mi faccio le ossa con quello che ho che mi fa divertire tanto. :ook:
Premesso questo, il correttore di coma lo inserirò nel mio treno con un nuovo adattatore corto Geoptik che arriverà presto. :obs: :obs:

:wave: Alex.

_________________
***Non cercare di esserlo, convinciti di esserlo***
http://www.pineta1984.altervista.org
***Siamo umani perchè osserviamo le stelle, o le osserviamo perchè siamo umani?***
EQ6 Synscan PRO, Newton Skywatcher 200/1000, Autoguida con Mak 90 f5.6, Canon EOS 6D.


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Correttore di coma e adattatore
MessaggioInviato: giovedì 13 luglio 2017, 7:33 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 17 febbraio 2007, 12:10
Messaggi: 1341
Località: Biella (BI) / Viguzzolo (AL)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Rieccomi con delle novità. Alla fine l'adattatore Geoptik non si è rivelato utile in quanto non va bene per il mio, a questo punto "strano", focheggiatore. La filettatura non è M60 e non si avvita.

A questo punto l'idea sarebbe quella di cambiare tutto il toto oppure prendere un focheggiatore (GSO?), magari a buon prezzo, che mi possa almeno fare utilizzare il correttore di coma.
So di non avere un telescopio di fascia alta (forse neanche media :mrgreen: :oops: ) ma adesso è come non averlo :crazy: visto che non posso usare il correttore di coma in quanto non mi permette di andare a fuoco con il mio focheggiatore attuale.

La prossima settimana tornerò da Giuliano di Tecnosky per capire un po' il dafarsi e fare qualche ragionamento.

Opterò per un nuovo focheggiatore da non spendere troppo e poi si vedrà in futuro cosa vorrò fare con il mio attuale strumento.

:wave: Alex.

_________________
***Non cercare di esserlo, convinciti di esserlo***
http://www.pineta1984.altervista.org
***Siamo umani perchè osserviamo le stelle, o le osserviamo perchè siamo umani?***
EQ6 Synscan PRO, Newton Skywatcher 200/1000, Autoguida con Mak 90 f5.6, Canon EOS 6D.


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Correttore di coma e adattatore
MessaggioInviato: giovedì 13 luglio 2017, 21:45 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 25 agosto 2006, 17:13
Messaggi: 6832
Località: Ostia (RM)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Da un post in terza pagina
Pineta1984 ha scritto:
Simone,
hai ragione, ed allora tiro fuori il mio Mitutoyo e tiriamo fuori qualche numero:

L'anello per tenere fermi gli oculari (o reflex) avvitato al fuocheggiatore del telescopio ha un diametro interno di 56,75 mm
Allegato:
20170519_072806.jpg


Il correttore di coma ha 50,8 mm di diametro esterno (non metto la foto tanto è così).

Ci sono quindi 56,75 - 50,8 = 5,95 mm di gioco che, con le viti stringenti dell'anello del focheggiatore, non riesco a recuperare.

Ed è per questo che ho un adattatore che ha l'attacco di giusta misura per il focheggiatore del tele ad un'estremità e dall'altra le viti per stringerlo all'oculare (con diametro maggiore di 31,8 mm) o, come in questo caso all'MPCC. Diametro estremità adattatore: 54,45 mm. In questo caso, i 2 mm (56,75 - 54,45) tra il focheggiatore e l'adattatore li recupero con le vitine di serraggio quindi rimane tutto solidale e ben fissato).
Allegato:
20170519_072556.jpg

Alzata:
Allegato:
20170519_072602.jpg


Giusto a titolo informativo, io ho solo oculari (2) da 31,8 mm, per i quali devo usare un adattatore filettato ad un altro adattatore (misurato 53 mm), segnati come "1" e "2" nella foto sottostante per poterlo inserire nel focheggiatore del tele:
Allegato:
20170519_073158.jpg

Allegato:
20170519_073202.jpg


Premesso questo i casi sono due:
1. l'adattatore collegato all'MPCC (foto 20170519_072556 e 20170519_072602) è troppo lungo (download/file.php?id=74442&mode=view e non mi permette di andare a fuoco, in quanto, misurato, dovrei estrarre il focheggiatore di soli 18 mm rispetto al suo punto morto inferiore ma non posso in quanto l'adattatore è troppo lungo.
2. potrei non mettere l'adattatore (che vorrei) ma ho, come indicato sopra, 5,95 mm di gioco (tra l'MPCC ed il focheggiatore) e qundi non riesco a fissarlo con le vitine (termine scientifico :mrgreen: :mrgreen: ).
devi eliminare il raccordo in prima e terza foto e prendere questo qui sotto da avvitare al tubo metallico del fok .
http://www.teleskop-express.de/shop/pro ... users.html

Sul quale poi infili l'MPCC.

_________________
Luca ~ Coronado Solarmax II 60mm BF15 + Celestron C8 su NexStar SE + Hutech astro modded Canon 5D mkIII (Tamron 15-30/2.8 VC, Nikon AIS 50/1.8, Canon 85/1.8, Nikon AF ED 180/2.8, Canon 300/4 IS ) + PaintShop 10&X7, PhotoShop CS2, Deep Sky Stacker, NoiseWare, Pixinsight Le


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Correttore di coma e adattatore
MessaggioInviato: venerdì 14 luglio 2017, 8:32 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 17 febbraio 2007, 12:10
Messaggi: 1341
Località: Biella (BI) / Viguzzolo (AL)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Ciao Luca,
il raccordo indicato da te sarebbe perfetto ma ha una filettatura maschio M54 (da quello che leggo dai dati tecnici del sito) identica a quella che ho preso io la settimana scorsa da Technosky di Geoptik, e purtroppo non va bene perchè il mio focheggiatore ha un innesto femmina M60 per avvitare il raccordo.

Il mio tele monta un focheggiatore evidentemente "strano".

:crazy:

:wave: Alex.

_________________
***Non cercare di esserlo, convinciti di esserlo***
http://www.pineta1984.altervista.org
***Siamo umani perchè osserviamo le stelle, o le osserviamo perchè siamo umani?***
EQ6 Synscan PRO, Newton Skywatcher 200/1000, Autoguida con Mak 90 f5.6, Canon EOS 6D.


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 56 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010