1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è giovedì 27 aprile 2017, 19:51

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Bing [Bot], rcolombari e 9 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum


Ciao! Se devi postare una fotografia, uno scatto o un'immagine ricorda di caricare anche direttamente sul Forum la tua foto.
Questo per permettere a tutti quanti di vedere sicuramente, ora e in futuro, l'immagine postata
Qui trovi le istruzioni per il caricamento file: viewtopic.php?f=13&t=86546.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 14 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Ammasso di galassie Abell 1185
MessaggioInviato: giovedì 20 aprile 2017, 19:41 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 12 aprile 2008, 15:38
Messaggi: 2478
Località: Tradate (VA)
Grazie a tutti per i numerosi commenti! :-)

@Mauro e Roberto: sul mio monitor la vedo molto scura e il cielo mi appare nero, tuttavia capisco che su altri monitor si possano vedere queste macchie: le ridurrò in una prossima versione. Grazie per averle fatte notare.

@Maurosky: eh ce ne vuole di fantasia per la chitarra! Girovagando ho trovato altri nomi alternativi: Ambartsumian's Knot (una galassia nana interagente) e ARP 105.

A presto!
Lorenzo

_________________
Nwt 30cm f/5, Nwt 20 cm f/6, SC 20cm f/10, Schmidt 30cm f/2, TEC 140, Pentax 75, Gemini G-41, Kenko NES.
Sito: http://astrosurf.com/comolli/


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ammasso di galassie Abell 1185
MessaggioInviato: giovedì 20 aprile 2017, 19:53 

Iscritto il: venerdì 13 gennaio 2017, 14:19
Messaggi: 100
Località: Belo Horizonte
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Bel campo.
Confermo anche io il punto del background. Sul monitor del mio K501U ASUS (opaco) si vedono le macchie. Dal mio vecchio Lenovo, schermo lucido (per intenderci come quello dell'S5 per esempio), si vedono meno.

Secondo me come compromesso, senza riprendere l'elaborazione da zero, puoi isolare le strutture (stelle e galassie) e abbassare la saturazione.

Ciao

_________________
https://www.astrobin.com/users/rob77/


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ammasso di galassie Abell 1185
MessaggioInviato: venerdì 21 aprile 2017, 23:26 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 15 gennaio 2007, 21:54
Messaggi: 1521
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Bellissimo campo ripreso benissimo. Mi piace molto l'elaborazione dell'immagine, ottimi colori.
Ho visto che hai ripreso quasi il doppio di B rispetto a R e G, come mai?
Altra domanda, visto che quest'immagine mi ha "ingolosito", ho subito messo in cantiere un campo simile che hai indicato ( Abell 1656), consigli come in questo caso di fare molte L e "poco RGB"?
E come assembli (a grandi linee intendo) luminanza e colore, elaborazioni separate e poi "colori" la luminanza?


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ammasso di galassie Abell 1185
MessaggioInviato: domenica 23 aprile 2017, 17:44 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 12 aprile 2008, 15:38
Messaggi: 2478
Località: Tradate (VA)
Grazie anche a Roberto per i commenti. Probabilmente dovrò adeguarmi e abbandonare il mio fidato CRT che mi ha sempre dato soddisfazioni in termini di colori (calibrazioni sempre costanti).
Teo66 ha scritto:
Ho visto che hai ripreso quasi il doppio di B rispetto a R e G, come mai?

Grazie Teo per le belle parole.
Solitamente riprendo un 30% di B in più perchè il sensore è poco sensibile nel B e voglio ottenere un buon colore. Qui è venuto quasi il doppiop perchè ho dovuto scartare per seeing pessimo e altri problemi molti più RG che B. E' un caso quindi.
Teo66 ha scritto:
Altra domanda, visto che quest'immagine mi ha "ingolosito", ho subito messo in cantiere un campo simile che hai indicato ( Abell 1656), consigli come in questo caso di fare molte L e "poco RGB"?
E come assembli (a grandi linee intendo) luminanza e colore, elaborazioni separate e poi "colori" la luminanza?

In generale su soggetti molto deboli consiglio di darci dentro con la luminanza. I colori bastano in genere 3/4 ore.
L'elaborazione solitamente la faccio in LRGB per i colori e in L per la luminanza, quindi poi compongo l'L-LRGB finale.

Ciao,
Lorenzo

_________________
Nwt 30cm f/5, Nwt 20 cm f/6, SC 20cm f/10, Schmidt 30cm f/2, TEC 140, Pentax 75, Gemini G-41, Kenko NES.
Sito: http://astrosurf.com/comolli/


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 14 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], rcolombari e 9 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010