1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è martedì 19 novembre 2019, 22:51

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum


Ciao! Se devi postare una fotografia, uno scatto o un'immagine ricorda di caricare anche direttamente sul Forum la tua foto.
Questo per permettere a tutti quanti di vedere sicuramente, ora e in futuro, l'immagine postata
Qui trovi le istruzioni per il caricamento file: viewtopic.php?f=13&t=86546.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 20 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lunedì 27 marzo 2006, 16:08 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 9 marzo 2006, 18:25
Messaggi: 90
Località: Roma
Sia la Meade che la Celestron producono una serie di filtri appositi per la filettatura della cella SC (dove avviti il riduttore o focheggiatore). Io avevo l'OIII della Meade che come costruzione è simile al riduttore di focale ma leggermente più stretto. In definitiva i filtri da 2" sono fatti esclusivamente per essere usati sugli oculari/diagonali da 2" perchè il loro diametro è diverso dalla cella SC (se non sbaglio sono da 48mm contro i 50,8 della cella SC) e la filettatura è in passo metrico. La Baader ha messo in vendita un visual-back apposito per poter montare filtri da 2" praticamente all'uscita della cella per poi poter utilizzare i vari accessori senza dover svitare il filtro, però non credo sia compatibile col focheggiatore elettrico: http://www.unitronitalia.it/baader.html#portaoculari_2.
Marco


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lunedì 27 marzo 2006, 17:34 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 26 febbraio 2006, 11:04
Messaggi: 10071
Località: Caserta (N:41° E:14°)
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Grazie per il sito. Credo sia utile non solo a me :wink:
Credo che dovrò cercare una soluzione simile, anche se guardando su tale sito il visualback proposto sembra essere la soluzione. Togliendo la vite di blocco per gli oculari dovrebbe poter agganciare il micorfocuser sulla ghiera vicina al filtro...
Quanti problemi però :evil:

_________________
Anto


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lunedì 27 marzo 2006, 19:07 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 16:37
Messaggi: 484
Località: S.Giuliano Milanese
Bug ha scritto:
La Baader ha messo in vendita un visual-back apposito per poter montare filtri da 2" praticamente all'uscita della cella


Esiste qualche raccordo per risolvere il problema opposto, che ho io ? Cioè il poter usare il filtro LPR con attacco a cella SC della Celestron, sull'altro telescopio, un rifrattore William Optics con i normali portaoculari da 2" e riduttore da 1.14" ? Ovviamente, dovrebbe costare poco, altrimenti faccio prima a prendere un'altro filtro...

_________________
Umberto Colapicchioni


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lunedì 27 marzo 2006, 20:22 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 9 marzo 2006, 18:25
Messaggi: 90
Località: Roma
PER UMB Esiste qualche raccordo per risolvere il problema opposto, che ho io ? Cioè il poter usare il filtro LPR con attacco a cella SC della Celestron, sull'altro telescopio, un rifrattore William Optics con i normali portaoculari da 2"
Il modo ci sarebbe, e cioè è montare il filtro su un "naso" da 2" tipo questo in foto(che è sempre della Baader)
http://forum.astrofili.org/userpix/312_2408155_1.jpg
Il barilotto degli oculari da 2" (il "naso" appunto) si avvita al corpo dell'oculare con una filettatura da 2" che è la stessa della cella degli SC, se hai già un oculare da 2" puoi fare la prova (attenzione però perchè il barilotto di alcuni oculari ha all'interno un diaframma di campo che ne restringe l'apertura ottica). Il problema è che poi dopo il filtro dovresti mettere il portaoculari del celestron sul quale poi montare il diagonale o l'oculare stesso (oppure dopo il filtro un adattatore T2 per foto) e non so se questo setup ti possa dare dei problemi di messa a fuoco col tuo rifrattore. Con questo sistema poui montare eventualmente anche il riduttore di focale dell'SC sul rifrattore. Se non Rimedi un "naso" da un oculare, questo della Baader costa 25€ (http://www.baader-planetarium.de/zubehoer/mechadap/t2_02.htm), sennò c'è anche di altri produttori (vedi Astronatura e Astro-Engineering, anche se quello AE costa una follia:50€).
Cita:
Togliendo la vite di blocco per gli oculari dovrebbe poter agganciare il micorfocuser sulla ghiera vicina al filtro...

Non so come è fatto il microfocuser ma sinceramente dubito che sia compatibile col visual-back baader a meno che non abbia un barilotto da 2" da poter inserire nel porta oculari.
Marco


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 28 marzo 2006, 12:34 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 16:37
Messaggi: 484
Località: S.Giuliano Milanese
Bug ha scritto:
Il problema è che poi dopo il filtro dovresti mettere il portaoculari del celestron sul quale poi montare il diagonale o l'oculare stesso (oppure dopo il filtro un adattatore T2 per foto) e non so se questo setup ti possa dare dei problemi di messa a fuoco col tuo rifrattore.


Infatti, ho l'impressione che qualche problema ci sarà, perchè il naso è piuttosto lungo, speravo esistesse un semplice raccordo che non alterasse molto la lunghezza totale del treno ottico.

_________________
Umberto Colapicchioni


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mercoledì 29 marzo 2006, 2:00 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 19:34
Messaggi: 275
Località: Firenze
Scusate tanto, ma se non siete più chiari non si capisce assolutamente niente..... parlare di filettature interne ed esterne, forse si capirà qualcosina di più.... Es. M48x1int T2est eccetera.

_________________
Giovanni

LX200 1 piede....Jack lo sbudellatore di canon


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: giovedì 30 marzo 2006, 22:58 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 26 febbraio 2006, 11:04
Messaggi: 10071
Località: Caserta (N:41° E:14°)
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Ho trovato la soluzione:
Raccordo Baader 2"-T2 pochi euri e via!!!

_________________
Anto


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: venerdì 31 marzo 2006, 0:03 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 19:34
Messaggi: 275
Località: Firenze
Cita:
Raccordo Baader 2"-T2 pochi euri e via!!!


cosa intendi di preciso? la baader ha una cinquantina di raccordi da 2 pollici. Alcuni hanno il passo per celle sct altri passo interno per filtri altri passo T2 altri la ghiera col passo int sct ecc

_________________
Giovanni

LX200 1 piede....Jack lo sbudellatore di canon


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: venerdì 31 marzo 2006, 7:39 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 26 febbraio 2006, 11:04
Messaggi: 10071
Località: Caserta (N:41° E:14°)
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Appena mi arriva ti faccio sapere con precisione.
Si tratta di un adattatore da un lato T2 e dall'altro M48 così che posso usare anche io i filtri 2" con web & Co.

_________________
Anto


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: venerdì 31 marzo 2006, 9:15 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 30 marzo 2006, 10:15
Messaggi: 155
Località: Soresina (CR) (45°17'10"N - 09°51'27"E)
Io per usare i filtri da 2" (con l'LX200) ho preso un

adattatore 2"maschio con l'interno filettato per i filtri da 2"
>
1-1/4"femmina che all'esterno ha il filetto per avvitarci l'anello T

(è della Baader Planetarium cod.2408190)

Lo metto nel fuocheggiatore elettrico con avvitato il filtro da 2" e poi ci metto la diagonale o gli oculari, o gli attacco la macchina fotografica.

SE VOGLIO USARE IL RIDUTTORE DI FOCALE :

uso il raccordo per gli accessori in dotazione col fuocheggiatore elettrico
(da una parte 2"maschio e dall'altra con filetto SC maschio) e lo infilo nel fuocheggiatore.
Ci avvito il riduttore di focale.
Al riduttore di focale avvito un adattatore Televue (quello standard, non il corto) che è filettato SC femmina da una parte ed è un portaoculari da 2" dall'altra.
Poi in questo ci infilo l'adattatore della Baader di cui sopra (con avvitato il filtro da 2")
Infine gli metto la macchina fotografica

Una domanda : a cosa serve usare diagonali ed oculari da 2" con il Meade 10" LX200 se l'uscita dalla cella del telescopio è UN POLLICE E MEZZO ?
Su Internet ho visto accessori del genere per allargare l'uscita :

http://www.petersonengineering.com/sky/EO.htm

QUALCUNO MI SA DIRE QUALCOSA ???

_________________
##########################
MEADE LX200 GPS UHTC 10"
WILLIAM OPTICS 66ED Semi-Apo Petzval
Canon EOS 300D modificata IR/cut
Philips TouCam Pro
Kodak FX7630
##########################


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 20 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010