1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è lunedì 22 luglio 2019, 6:38

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 4 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum


Ciao! Se devi postare una fotografia, uno scatto o un'immagine ricorda di caricare anche direttamente sul Forum la tua foto.
Questo per permettere a tutti quanti di vedere sicuramente, ora e in futuro, l'immagine postata
Qui trovi le istruzioni per il caricamento file: viewtopic.php?f=13&t=86546.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 26 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Test Lodestar 1 vs. X2
MessaggioInviato: sabato 11 ottobre 2014, 22:20 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 12 aprile 2008, 15:38
Messaggi: 2525
Località: Tradate (VA)
La Lodestar è secondo la mia opinione ed esperienza una ottima camera di guida. Per questo, parlando con gli amici Emmanuele Sordini e Alessandro Sala (che ha appena acquistato la nuova Lodestar X2), ci è venuta l'idea di un test comparativo.

Abbiamo messo fianco a fianco la vecchia e la nuova, con l'intenzione di verificare le aspettative in merito alla maggiore sensibilità della nuova (X2 indica proprio il doppio di sensibilità, ovvero quasi una magnitudine in più). E abbiamo analizzato il nuovo connettore di guida, finalmente il tradizionale RJ, resistente e che non si sfila facilmente.

La conclusione è abbastanza sorprendente, ovvero la nuova camera non pare più sensibile, ma le stelle registrate sono circa della stessa magnitudine (o poco meno). Certo rimane una ottima camera, tuttavia chi sperava di passare dalla 1 alla X2 per migliorare le prestazioni di guida, rimarrà deluso.

Potete leggere il test al seguente link:
http://www.astrosurf.com/comolli/strum60.htm

Commenti e critiche sempre graditi.
Lorenzo

_________________
Nwt 30cm f/5, Nwt 20 cm f/6, SC 20cm f/10, Schmidt 30cm f/2, TEC 140, Pentax 75, Gemini G-41, Kenko NES.
Sito: http://astrosurf.com/comolli/


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Test Lodestar 1 vs. X2
MessaggioInviato: sabato 11 ottobre 2014, 22:42 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 23 gennaio 2009, 0:29
Messaggi: 831
Località: Senigallia
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Io l ho comperata da poco, venivo dalla starshoot e dalla QHY5, e il salto è notevole.
Se acquistata nuova il cavetto rj12 giustifica i 50 Euro in più?

Ciao
Marco

_________________
Rifrattore Bosma ED Fpl-53 80/560 -- Meade ACF 10"
Gemini G53F con Pulsar 2
OAG Lacerta -- Lodestar x2
Moravian G2 8300 Mono Astronomik L-RGB -- Baader Ha OIII SII -- QHY5L-IIm Baader IR-LRGB
Nikkor AF 180mm 2.8 ED

http://www.amastrofili.org/home.asp
http://www.astrobin.com/users/cicciobocc/


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Test Lodestar 1 vs. X2
MessaggioInviato: sabato 11 ottobre 2014, 22:56 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 12 aprile 2008, 15:38
Messaggi: 2525
Località: Tradate (VA)
Secondo me il nuovo connettore è ottimo; se valga i 50€ in più è soggettivo. Rischiare di perdere la stella di guida perchè si sfila il cavo, o peggio una intera notte perchè si rompe il connettore, non è mai bello.
Personalmente con un po' di pazienza e ingegno ho risolto (una banale fascetta tra i cavi USB e guida). E cmq esistono i fissacavi stampati in 3d che sono molto comodi ed efficaci.

Lorenzo

_________________
Nwt 30cm f/5, Nwt 20 cm f/6, SC 20cm f/10, Schmidt 30cm f/2, TEC 140, Pentax 75, Gemini G-41, Kenko NES.
Sito: http://astrosurf.com/comolli/


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Test Lodestar 1 vs. X2
MessaggioInviato: domenica 12 ottobre 2014, 6:16 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 23 aprile 2007, 23:13
Messaggi: 2933
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Grazie Lorenzo, anche ad Emanuele ed Alessandro per questo interessante test comparativo. Non utilizzo il connettore "incriminato" della Lodestar 1 perchè guido attraverso driver Ascom che necessitano solo del cavo USB, tuttavia ho acquistato il blocca cavi che fa il suo lavoro (a patto di lasciare il cavo sempre connesso, altrimenti si dovrebbe sempre svitare e rimuovere, cosa fastidiosa). Un difetto importante della mia Lodestar sono gli hot pixel, che non riesco a rimuovere neanche con una serie di dark frames mediati e sottratti automaticamente dal software di autoguida (PHD2); in questo, la Lodestar X2 sembra migliore. Non avevo minimamente intenzione di sostituire la Lodestar, e questo test sembra darmi ragione. Per chi l'acquista nuova, ti dico che non saprei bene quale scegliere, a questo punto.. :)


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Test Lodestar 1 vs. X2
MessaggioInviato: domenica 12 ottobre 2014, 7:53 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 17 maggio 2014, 5:29
Messaggi: 2112
Ciao Lorenzo !
lavoro interessante ed approfondito .
...spero di rivedere la mia camera guida presto , che è in riparazione , proprio per un problema di connettore..
Ciao

_________________
http://themaurosky.wix.com/astrophotography


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Test Lodestar 1 vs. X2
MessaggioInviato: domenica 12 ottobre 2014, 16:16 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 29 gennaio 2010, 19:51
Messaggi: 1959
Località: Tarquinia (VT)
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Grazie mille Lorenzo per il test sempre molto ben realizzato.
Pensa che quando ho comprato il Kit combo della SX H694 ero disposto a spendere anche di più per prendere la X2(la Lodestar X1 era compresa) ma Terry non ha voluto. Questo mi aveva lasciato l'amaro in bocca ma a quanto pare mi è andata bene e finora, usando la tecnica di unire il cavo USB a quello di guida e soprattutto senza smontare mai i cavi, non ho avuto problemi di sorta. :)

_________________
Saluti, Alessandro

CGEM, Tecnosky 115/800, GSO RC8", QHY695A, SX Lodestar, Set LRGB Astrodon I-Series Gen 2, SII Ha OIII Baader, Moonlite CRO2,5" Stepper

Il mio sito: https://sites.google.com/site/astrotuscia/home


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Test Lodestar 1 vs. X2
MessaggioInviato: domenica 12 ottobre 2014, 17:37 

Iscritto il: venerdì 6 giugno 2008, 22:13
Messaggi: 1248
Località: via Berna Martellago (ve)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
scusatemi se vado ot ma i fissa cavi per le varie ccd dove si possono acquistare sarebbero davvero una manna dal cielo.
chiudo l'ot e chiedo ancora scusa ma non sono riuscito a trovarli. :please:


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Test Lodestar 1 vs. X2
MessaggioInviato: domenica 12 ottobre 2014, 20:52 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 23 aprile 2007, 23:13
Messaggi: 2933
Tipo di Astrofilo: Fotografo
lillo78 ha scritto:
scusatemi se vado ot ma i fissa cavi per le varie ccd dove si possono acquistare sarebbero davvero una manna dal cielo.
chiudo l'ot e chiedo ancora scusa ma non sono riuscito a trovarli. :please:


Tecnosky.. :) http://shop.tecnosky.it/Articolo.asp?Se ... de&Score=1


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Test Lodestar 1 vs. X2
MessaggioInviato: domenica 12 ottobre 2014, 21:52 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 12 aprile 2008, 15:38
Messaggi: 2525
Località: Tradate (VA)
Grazie a tutti per i commenti!!! :D
roberto_coleschi ha scritto:
Un difetto importante della mia Lodestar sono gli hot pixel
La mia, come vedi online, non ne ha molti e sinceramente non ho mai avuto problemi in quanto mi piace guidare con tempi brevi (0.3-0.5 s) e stelle luminose (per avere la miglior stima possibile del centroide).
Avevo anche provato a fare una libreria di dark da mettere in calibrazione automatica in maxim, e funzionava bene. Tuttavia non li ho mai usati sul campo.

roberto_coleschi ha scritto:
Per chi l'acquista nuova, ti dico che non saprei bene quale scegliere, a questo punto.. :)
Senza dubbio la X2, costa davvero poco di più, ma è sicuramente meglio per connettore e pixel caldi. Pace se ha sensibilità uguale.

MauroSky ha scritto:
.spero di rivedere la mia camera guida presto , che è in riparazione , proprio per un problema di connettore..
Mi dispiace, accidenti al connettore! Ti auguro di riaverla presto.

astroaxl ha scritto:
a quanto pare mi è andata bene
Beh, saresti caduto in piedi. Quello che delude di questo test è che la X2 non è migliore della 1 in termini di sensibilità (misuristicamente uguali), ma per le altre cose (connettore e pix caldi) sicuramente si.

lillo78 ha scritto:
i fissa cavi per le varie ccd dove si possono acquistare
Confermo il link di Roberto, ho potuto testare con mano i fissacavi di Giuliano e sono belli oltre che funzionali :-) Nell'articolo avevo messo il riferimento per rintracciarli, ma stupidamente avevo dimenticato di inserire il link. Ora ho provveduto.

Lorenzo

_________________
Nwt 30cm f/5, Nwt 20 cm f/6, SC 20cm f/10, Schmidt 30cm f/2, TEC 140, Pentax 75, Gemini G-41, Kenko NES.
Sito: http://astrosurf.com/comolli/


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Test Lodestar 1 vs. X2
MessaggioInviato: lunedì 13 ottobre 2014, 15:15 

Iscritto il: venerdì 6 giugno 2008, 22:13
Messaggi: 1248
Località: via Berna Martellago (ve)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
grazie mille e scusatemi ancora :ook: , interessante il confronto tra le due camere ccd, in tutta onestà se avessi il primo modello non lo cambierei per quella nuova visti i risultati molto simili.


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 26 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010