1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è martedì 7 aprile 2020, 1:41

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: niteman1946 e 6 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum


Ciao! Se devi postare una fotografia, uno scatto o un'immagine ricorda di caricare anche direttamente sul Forum la tua foto.
Questo per permettere a tutti quanti di vedere sicuramente, ora e in futuro, l'immagine postata
Qui trovi le istruzioni per il caricamento file: viewtopic.php?f=13&t=86546.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 34 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Delucidazione Uso Lodestar MaximDL
MessaggioInviato: giovedì 3 maggio 2012, 10:33 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 12 ottobre 2006, 9:32
Messaggi: 4246
Località: Veneto
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Ciao a tutti, in questi giorni veramente produttivi dal punto di vista di automazione e nuove tecnologie in osservatorio, ho rispolverato Maxim dal tempi dei primi DSLR.

Ora con MaximDL 5.xx stò provando ad utilizzare CCD-Commander ma mi si presenta una problematica che non avevo mai affrontato prima.

La Lodestar viene vista come SX-Universal selezione Lodeastar, modello (non trovo e tengo donot assign Opzioni non metto nulla), eseguo qualche prova di acquisizione, e si vedono delle immagini affette da molto rumore a bande orrizzontali come se vi fossero interferenze elettromagnetiche molto forti e le stelline sono poco visibili anche con molti secondi di esposizione, inoltre maxim quando tenta di scegliere la stella di guida mi risponde sempre che la stella è faint oppure mi prende un hotpixel.
Anche qui' poi come faccio a dirgli di usare sempre e solo un dark da sottrarre che vale per tutte le sessioni?? (Non posso tappare e stappare tutte le volte il tele)

Avete idee o suggerimenti per far funzionare al meglio la mia Lodestar che con AstroArt non mi ha mai dato problemi ?? Devo scaricare qualche driver apposito ??

Idee Suggerimenti ???

Grazie Carlo

_________________
Carlo Martinelli - IW3GIK

Sito Web: http://www.carlomartinelli.it E-Mail astronomia@carlomartinelli.it
Osservatorio: StarNavigator Astronomical Observatory (Masi-PD)
Attrezzatura: Montatura GM2000 QCI 10 Micron Comec Tecnology;
Telescopi: Meade LXD55 S/N 1016/254 Schmidt/Newton F4; Takahashi FS102 820/102 F8 612/F6; Takahashi FS60C 355/60/ f5.9 - 264/F4.4; Telescopio Guida TecnoSky 60/228 F3.8; TeleObiettivo MTO 1000/100 F10 (AstroSolar) SkyQualityMeter: SQM-L / SQM-LE Wheather: AAG-CloudWatcher LaCross WS55 SkyCam: AllSkyCam-MoonGlow Tecnology


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: giovedì 3 maggio 2012, 11:54 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 24 febbraio 2008, 12:23
Messaggi: 2224
Località: Caselle Torinese (TO), Aversa(ogni tanto)
Tipo di Astrofilo: Fotografo
per il dark, ne fai uno e te lo salvi in una cartella
apri la finestra di maxim dove vai a caricare bias dark e flat come se volessi calibrare un qualsiasi frame e carichi il dark della lodestar.
ritorni nella finestra di gestione della camera guida e scegli nel menù a tendina l'opzione full calibration o qualcosa di simile.
da questo momento tutti i frame ripresi con la lodestar saranno calibrati con quel dark (salvo caricare altri dark)
per le righe orizzontali, forse stavi lavorando in bin1? prova bin 2

lo so che sono stato poco chiaro ma andavo a memoria

_________________
Ero link77
Vixen VISAC VC200L - TS APO65Q - Moravian G2-8300 FW - la Gemini G42 Oservatory + ....in my backyard observatory
Galleria: http://www.flickr.com/photos/25471229@N06/collections/
http://www.astrobin.com/users/agostinognasso/


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: venerdì 4 maggio 2012, 9:03 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 12 aprile 2008, 15:38
Messaggi: 2558
Località: Tradate (VA)
Ciao Carlo,
direi che Agostino ti ha ben risposto riguardo a come fare il dark di archivio. Ti fai una bella libreria con vari tempi e sei a posto.

Riguardo alle bande orizzontali, la risposta è semplice: interlacciamento. Il sensore funziona interlacciato, ovvero quando gli chiedi una posa da 1 secondo, lui fa mezzo secondo, scarica le righe pari, fa un altro mezzo secondo e scarica le righe dispari, unisce insieme le righe e di fornisce il risultato. Se il soggetto si è spostato allora vedrai le bande. Dalle opzioni "advanced" del setup della "SX universal" dovresti selezionare "enable progressive downloads", che in alcune situazioni migliora la questione (ma non per tempi brevi). Prova anche "apply venetian blind correction", ma mi pare sia una correzione sw e quindi non so se fa più danni che altro.

In un vecchio mio articolo scrivevo: http://www.astrosurf.com/comolli/strum24.htm
Cita:
A little drawback of this camera is the interlaced sensor. The sensor area is read first at the even rows and then at the odd rows, so that if the stars in the image plane move during reading, an interlaced pattern becomes visible. This is most prominent with short exposures of 1 s or less, exactly what is used during guiding. This is even more noticeable when the seeing is not perfect, and so the star moves fast in the focal plane. During my first image sessions I've experienced noticeable interlacing defects in about 1% to 5% of the downloaded images. Even if the visual aspect of interlaced stars is really bad (looking at 400 or 800%), fortunately guiding seems not to be much affected.


Ciao,
Lorenzo

_________________
Nwt 30cm f/5, Nwt 20 cm f/6, SC 20cm f/10, Schmidt 30cm f/2, TEC 140, Pentax 75, Gemini G-41, Kenko NES.
Sito: http://astrosurf.com/comolli/


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: venerdì 4 maggio 2012, 12:18 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 19:37
Messaggi: 11641
Località: Bergamo
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Lorenzo Comolli ha scritto:
Il sensore funziona interlacciato, ovvero quando gli chiedi una posa da 1 secondo, lui fa mezzo secondo, scarica le righe pari, fa un altro mezzo secondo e scarica le righe dispari


Ok per tutto il resto, ma non mi risulta che l'esposizione sia di mezzo secondo sulle righe pari (o su quelle dispari). Il download è per righe alterne ma l'esposizione dovrebbe restare di 1 secondo (e un filino di più su una delle due righe) per entrambe.

_________________
Strumentazione
Newton TS 6" - RC 8 GSO - MN 180/1000 Skywatcher - Zen schmidt camera 250 F/3 - Vixen Visac
Simak 240/1310 Zen - Konus Vista arancione (acro 80/400) - TMB 152 F/8, Borg 100ED, SolarAlpha 120
G11 fs2 - Vixen NEXSXD
Canon 450D - Magzero 9- QHY8L- Lodestar II - Moravian G3 6300


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 4 maggio 2012, 13:07 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 12 aprile 2008, 15:38
Messaggi: 2558
Località: Tradate (VA)
Ciao Pilloli,
da quello che mi ricordo, non trovo più la fonte, quello che ho scritto viene fatto solo per pose brevi (non ricordo quanto, ma credo sotto i 1-15 s), in modo da ridurre il problema della differente posa che avrebbero le righe pari e dispari se venissero scaricate una dopo l'altra.

Allego anche una mail di Terry, sempre gentilissimo, che spiega il motivo di tale comportamento:
Cita:
The ICX429 CCD, which is used in the Lodestar, is an 'interlaced' chip and so you have to read the odd and even lines in succession - you can't read them all at once. The result is that there is a time difference of one field download between the odd and even fields. This amounts to about 0.1 seconds and so it becomes significant if your exposure times are about 1 second, or less. The effect is that the odd and even parts of a star image can be slightly displaced by seeing turbulance etc.


Inoltre sempre Terry consiglia come impostare Maxim:
Cita:
The Lodestar might be set to download in 'Interlaced' mode, which will be prone to giving two images that do not properly 'interlock' with each other, due to motion between the subframes. Please check that you have switched on the 'Enable progressive downloads' and 'Swap Even / Odd rows' options in the 'Advanced' menu. Also turn off 'Show download progress' for best results.


Ciao,
Lorenzo

_________________
Nwt 30cm f/5, Nwt 20 cm f/6, SC 20cm f/10, Schmidt 30cm f/2, TEC 140, Pentax 75, Gemini G-41, Kenko NES.
Sito: http://astrosurf.com/comolli/


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: venerdì 4 maggio 2012, 13:12 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 12 aprile 2008, 15:38
Messaggi: 2558
Località: Tradate (VA)
Ho trovato la fonte di quanto scrivevo, ed era una mail sempre di Terry:
Cita:
The Lodestar is usually operated at full resolution with two equal successive exposures to create the final 1x1 binned image. This is what you are seeing when using the Lodestar with Maxim DL etc.and it will produce a significant time differential between the odd and even fields. The readout registers can hold only 290 lines, so we expose and read the odd field, download it, then expose and read the even field and download that. The delay between the fields is the readout time for the first field. However, if you run in 2x2 binned mode, there is no differential, as both fields get read at the same time, so this may be better for occultation work (especially as the sensitivity will be higher and the download faster).

Ciao,
Lorenzo

_________________
Nwt 30cm f/5, Nwt 20 cm f/6, SC 20cm f/10, Schmidt 30cm f/2, TEC 140, Pentax 75, Gemini G-41, Kenko NES.
Sito: http://astrosurf.com/comolli/


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: venerdì 4 maggio 2012, 13:25 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 12 ottobre 2006, 9:32
Messaggi: 4246
Località: Veneto
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Grazie ragazzi delle delucidazioni, mi vi volevo rendere partecipi della mia strana scoperta di ieri sera ... :shock:

Allora usando il plugin di Maxim e selezionando sx-universal poi lodestar ecc.ecc. espongo per 2 secondi e vedo alcune stelline.

In ogni caso stufato dei risultati pessimi di ieri sera ho cercato se vi sono nuovi driver ... sul sito della starlight mettono i solitivdriver 2.0 32 e 64 bit e ..... Ascom nuovi sviluppati da un gruppo di persone.

Provo a scaricarli, fare il setup e scegliere solo la lodestar, nessuna camera starlight aggiuntiva.

Lascio tutto standard sul pannellino di controlo ed inizio ad esporre ..... wow un sacco di stelline ed addirittura 2 galassiette. :shock:

Ho pensato a nuvola passeggera, riespongo ... sempre le due galassiette, non contendo rimetto i driver del pugin standard quelli con sx-universal per capirci, espongo lo stesso tempo e vedo le poche stelline di prima quasi senza capire se sono hotpixel o vere stelline. :cry:

Rimetto i driver ascom e wow ... tantissime stelline e le due galassiette sempre li a dirmi ciao, stesso tempo di esposizione .... :D

Qualcosa non mi torna carico astroart 5 espongo sempre per lo stessop tempo e .... ecco le tante stelline ed appena percettibili le galassiette ma si vedono. :twisted:

Rimetto maxim ascom su lodestar espongo ed ecco le tante stelline e le galassiette ben visibili. :shock: :mrgreen:

Sicuramente non possono aver aumentato la sensibilità della camera, al limite uno streching migliore, ma impressionante la cosa. :shock: :mrgreen:

Che ne dite di farmi un favore e di dirmi se anche a voi fa lo stesso ??? Ho scoperto l'acqua calda ??

Grazie. Carlo

_________________
Carlo Martinelli - IW3GIK

Sito Web: http://www.carlomartinelli.it E-Mail astronomia@carlomartinelli.it
Osservatorio: StarNavigator Astronomical Observatory (Masi-PD)
Attrezzatura: Montatura GM2000 QCI 10 Micron Comec Tecnology;
Telescopi: Meade LXD55 S/N 1016/254 Schmidt/Newton F4; Takahashi FS102 820/102 F8 612/F6; Takahashi FS60C 355/60/ f5.9 - 264/F4.4; Telescopio Guida TecnoSky 60/228 F3.8; TeleObiettivo MTO 1000/100 F10 (AstroSolar) SkyQualityMeter: SQM-L / SQM-LE Wheather: AAG-CloudWatcher LaCross WS55 SkyCam: AllSkyCam-MoonGlow Tecnology


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: venerdì 4 maggio 2012, 13:28 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 19:37
Messaggi: 11641
Località: Bergamo
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Sì sì, tutto questo è risaputo. Mi riferivo al fatto che tu parlassi di mezzo secondo di esposizione per un set di righe e mezzo secondo per l'altro. Non dovrebbe esser così. Dovrebbe essere un secondo per il primo set di righe e un secondo e dieci (da quanto dice Terry) per il secondo. Almeno per quanto ne sapevo io.
:)

Cmq, bin 2 e tutto va a posto. :D

_________________
Strumentazione
Newton TS 6" - RC 8 GSO - MN 180/1000 Skywatcher - Zen schmidt camera 250 F/3 - Vixen Visac
Simak 240/1310 Zen - Konus Vista arancione (acro 80/400) - TMB 152 F/8, Borg 100ED, SolarAlpha 120
G11 fs2 - Vixen NEXSXD
Canon 450D - Magzero 9- QHY8L- Lodestar II - Moravian G3 6300


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 4 maggio 2012, 14:41 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 24 febbraio 2008, 12:23
Messaggi: 2224
Località: Caselle Torinese (TO), Aversa(ogni tanto)
Tipo di Astrofilo: Fotografo
quindi i nuovi driver vanno meglio e risolvono il problema delle bande in BIN 1 ?

_________________
Ero link77
Vixen VISAC VC200L - TS APO65Q - Moravian G2-8300 FW - la Gemini G42 Oservatory + ....in my backyard observatory
Galleria: http://www.flickr.com/photos/25471229@N06/collections/
http://www.astrobin.com/users/agostinognasso/


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: venerdì 4 maggio 2012, 16:25 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 12 aprile 2008, 15:38
Messaggi: 2558
Località: Tradate (VA)
Pilolli ha scritto:
Dovrebbe essere un secondo per il primo set di righe e un secondo e dieci (da quanto dice Terry) per il secondo.
Se leggi il mio ultimo estratto, non pare così, bensì metà tempo. E sarebbe confermato anche dall'esperienza.

Bin: non ho intenzione di perdere un fattore 2 sull'accuratezza di guida!

Lorenzo

_________________
Nwt 30cm f/5, Nwt 20 cm f/6, SC 20cm f/10, Schmidt 30cm f/2, TEC 140, Pentax 75, Gemini G-41, Kenko NES.
Sito: http://astrosurf.com/comolli/


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 34 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: niteman1946 e 6 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010