1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è domenica 8 dicembre 2019, 10:06

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum


Ciao! Se devi postare una fotografia, uno scatto o un'immagine ricorda di caricare anche direttamente sul Forum la tua foto.
Questo per permettere a tutti quanti di vedere sicuramente, ora e in futuro, l'immagine postata
Qui trovi le istruzioni per il caricamento file: viewtopic.php?f=13&t=86546.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 17 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: mercoledì 6 aprile 2011, 9:57 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:35
Messaggi: 16687
Località: Dove mi portano le stelle
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Di regola, o almeno in teoria, questi due dati sono indipendenti tra loro.
Il campo spianato è una caratteristica fisica dello strumento, i tempi di integrazione sono una variabile indotta.
Specifico che mi riferisco al termine campo spianato per indicare un campo esente da curvature e coma, cioè un campo sfruttabile fotograficamente.
Se il mio telescopio è affetto da coma o da curvatura di campo (a seconda delle caratteristiche) avrò un FWHM minore al centro e maggiore ai bordi
E che espponga con 1 minuto di posa o con 20 minuti di posa le cose non dovrebbero cambiare.
Eppure ....
cambiano!!
Venedrì e sabato ho fatto alcuni test con il newton modificato da 8" a f/4
Ho provato a testare due correttori di coma diversi esponendo per 1 minuto.
In ambedue i casi l'analisi con ccd inspector mi riportava una differenza di fwhm di circa il 25%
Ho fatto poi esposizioni da 2 minuti con uno dei due correttori di coma e la differenza di FWHM era intorno al 20/25% con FWHM intorno ai 2"
Quando poi sono passato a esposizioni di 10 minuti l'FWHM è rimasto inalterato nel valore migliore (intorno ai 2") ma è migliorato al bordo con una curvatura calcolata inferiore al 10%
Il correttore di coma usato non è il Baader MPCC che ha un foro di circa 40 mm passante ma l'Altair Astro con un foro di circa 46mm
Avete qualche idea?
Volendo posso postare i tabulati comparativi di tutte le foto calcolati da CCD Inspector (magari più tardi quando torno a casa)

_________________
Cieli sereni da Renzo
Immagine

Prima di un acquisto parallelo, pensateci - link

Il titolo del topic non è un optional. Usiamolo bene!


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: mercoledì 6 aprile 2011, 10:02 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 9:53
Messaggi: 15123
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
ovviamente parliamo di stelle sicuramente non bruciate, giusto?

_________________
{andreaconsole.altervista.org}¦ Ballscope 300/1500 DIY "John Holmes"


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: mercoledì 6 aprile 2011, 10:15 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 ottobre 2008, 16:50
Messaggi: 3455
Località: ferrara
Tipo di Astrofilo: Fotografo
mi butto, senza paracadute :mrgreen:

se fosse una questione di sopraggiunto seeing migliore??
cerco di spiegarmi meglio:
il fatto che tu legga lo stesso fwhm in integrazioni da 2 e 10 minuti mi fà pensare che nel secondo caso ci fosse un seeing migliore.
se così fosse non è ipotizzabile che nell'esposizione corta con seing scadente e dunque con una vistosa oscillazione entrambe le immagini (centro e bordi ) si gonfiano proporzionalmente mentre con tempi lunghi e seeing migliore, avvicinandosi alla risoluzione teorica la stella al centro resta circa tal quale xche avendo un diametro inferiore e oscillando poco non và ad'invadere i pixel adiacenti, mentre quella al bordo essendo più grossa "deborda" subito anche se l'oscillazione è minima??

_________________
i contenuti di questo post sono libere interpretazioni della realtà frutto della mente malata dell autore senza alcun fine didattico o scientifico, se ne sconsiglia la visione alle persone particolarmente suscettibili e ai rompimarroni.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 6 aprile 2011, 10:19 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:35
Messaggi: 16687
Località: Dove mi portano le stelle
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Ovviamente le stelle sono a posto. Il campo è esente da stelle particolarmente luminose proprio per evitare rischi in merito.
E comunque la presenza di stelle bruciate avrebbe comportato un aumento dell'FWHM rilevato proprio per queste stelle. Se vi fossero state nella parte centrale l'FWHM sarebbe cambiato significativamente in peggio mentre è rimasto sostanzialmente identico mentre se fossero state verso il bordo l'FWHM sarebbe peggiorato e non migliorato in quella zona.

Personalmente credo che il fatto possa essere imputato al software e alla vignettatura.
La vignettatura (anche se ridotta c'è) può avere indotto in errore il software che ha rilevato male l'fwhm delle stelle al bordo a causa della loro ridotta luminosità.
E' un'ipotesi molto tirata per i capelli ma al momento non ne ho altre.

_________________
Cieli sereni da Renzo
Immagine

Prima di un acquisto parallelo, pensateci - link

Il titolo del topic non è un optional. Usiamolo bene!


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: mercoledì 6 aprile 2011, 10:25 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:35
Messaggi: 16687
Località: Dove mi portano le stelle
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Non credo che si possa parlare di seeing, Kind
Ho lavorato in due serate diverse ma con questo criterio:
Test breve - Riprese lunghe nella prima sera
Riprese corte - Riprese lunghe nella seconda sera
I test sono stati fatti con i due correttori intorno alle 21:30 TU mentre le riprese sono partite dalle 22:30 TU circa per una ventina di scatti da 10 minuti intervallati da 2 minuti di pausa
Nella seconda sera sono state fatte esposizioni (sul medesimo oggetto della prima sera) da 2 minuti l'una intervallate da due minuti di pausa per un totale di 30 scatti a cominciare dalle 20:00 TU circa
Successivamente sono passato su altro oggetto in zona limitrofa di cielo (circa 25°) facendo pose da 10 minuti con 2 di pausa fino alle 02:00 TU circa
TUTTE le pose corte hanno valori fwhm e curvature comparabili e TUTTE le pose lunghe hanno valori FWHM e curvatura comparabili.
Statisticamente ritengo ben difficile che il seeing sia sempre cambiato nello stesso modo al momento in cui cambiavo il tempo di esposizione.

_________________
Cieli sereni da Renzo
Immagine

Prima di un acquisto parallelo, pensateci - link

Il titolo del topic non è un optional. Usiamolo bene!


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: mercoledì 6 aprile 2011, 10:26 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 14:51
Messaggi: 1495
Località: 45,7°N-11,9°E (Vallà di Riese - Treviso)
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Io ho usato CCD Inspector qualche volta... ma non mi ha lasciato una bella impressione. Ci andrei cauto sui risultati che restituisce.

_________________
Manuele

C9.25XLT, Pentax75 SDHF, SW100 ED, Solarmax 60II
Oberwerk 20x80, Bresser 10x50
ASI183MM-PRO, QHY10, QHY5L-II-C, QHY5III-178M
SW EQ6pro v.4, Ioptron CEM120

___________________________
Quando sarò vecchio, dai boschi mi verranno incontro i ricordi dell'infanzia, e il cerchio si chiuderà.


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: mercoledì 6 aprile 2011, 10:43 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:35
Messaggi: 16687
Località: Dove mi portano le stelle
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Certamente fidarsi è bene e non fidarsi è meglio. Ma comunque un'occhiata a campione di alcuni scatti mi da l'idea che i valori di FWHM siano compatibili in quanto le stelle sono abbastanza piccole.
Se vi sono altri strumenti di analisi del campo e della curvatura posso anche valutarli.
Possibilmente non considerando l'ipotesi di mettermi ad analilzzare stella per stella tutte le immagini (che sono oltre sessanta)

_________________
Cieli sereni da Renzo
Immagine

Prima di un acquisto parallelo, pensateci - link

Il titolo del topic non è un optional. Usiamolo bene!


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: mercoledì 6 aprile 2011, 13:10 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:35
Messaggi: 16687
Località: Dove mi portano le stelle
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Aggiungo la tabella comparativa delle varie riprese (mancano le prime immagini di test che dovrei ripassare a ccdinspector separatamente)
Allegato:
curvatura newton.pdf [2.99 KiB]
Scaricato 68 volte

Le immagini 20110401... sono tutte da 10 minuti (non so da dove venga fuori quel valore date & time)
Le immagini 20110402-001L.tif - 20110402-030L.tif sono tutte da 2 minuti e le successive sono nuovamente da 10 minuti

_________________
Cieli sereni da Renzo
Immagine

Prima di un acquisto parallelo, pensateci - link

Il titolo del topic non è un optional. Usiamolo bene!


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: mercoledì 6 aprile 2011, 14:31 

Iscritto il: mercoledì 17 ottobre 2007, 11:38
Messaggi: 11257
Località: Roma
Io invece penso proprio al seeing che può cambiare molto, soprattutto dai nostri cieli che non sono certo quelli "professionali", in pochi minuti.

_________________
http://www.ara.roma.it/


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 6 aprile 2011, 14:51 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 9:53
Messaggi: 15123
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
io non ho capito come si definisce l'fwhm per un oggetto che non ha la forma di una stella perché è deformato dal coma :? posso capire la curvatura (stella semplicemente non a fuoco, giusto?)

_________________
{andreaconsole.altervista.org}¦ Ballscope 300/1500 DIY "John Holmes"


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 17 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010