1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è martedì 23 luglio 2019, 8:03

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum


Ciao! Se devi postare una fotografia, uno scatto o un'immagine ricorda di caricare anche direttamente sul Forum la tua foto.
Questo per permettere a tutti quanti di vedere sicuramente, ora e in futuro, l'immagine postata
Qui trovi le istruzioni per il caricamento file: viewtopic.php?f=13&t=86546.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Deconvolution per foto mosse...
MessaggioInviato: martedì 23 maggio 2006, 17:36 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 10:49
Messaggi: 1245
Località: Legnago
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Ciao a tutti, vi mando uno scatto di m104 (galassia Sombrero) ripresa al fuoco diretto del mio AP130 edfs focale 780mm su Canon 350D iso 400.
La foto è la somma di 8 scatti da 120sec, tutti mossi a causa del problema che avevo ai motori, ormai risolto.
Utilizzando la funzione "RL2" di Iris sono riuscito a migliorare, e non di poco a mio avviso, la puntiformità delle stelle e di conseguenza anche il dettaglio della galassia.
Le stelle più luminose lasciano dopo il trattamento un alone circolare ma il soggetto che era m104 mi sembra migliorato, soprattutto nella porzione esterna del disco dove si possono intravedere dei piccoli dettagli.
Come riferimento vi posto anche la stessa immagine rirpresa dal VLT...naturalmente questo non vuole essere un paragone...
http://forum.astrofili.org/userpix/170_Sombrero_normale_1.jpghttp://forum.astrofili.org/userpix/170_Sombrero_deconvolution_1.jpghttp://forum.astrofili.org/userpix/170_SOMBRERO_VLT_BIG_1.jpg

_________________
Equipment:AP 130f/6 AP900GTO STL11K

"Quella del mistero è la migliore esperienza che possiamo avere. È l'emozione fondamentale che veglia la culla della vera arte e della vera scienza." Albert Einstein


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 23 maggio 2006, 17:51 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 19:37
Messaggi: 11582
Località: Bergamo
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Beh, il miglioramento mi pare evidente.
Stasera ci provo anche io...
Mi descriveresti un po' meglio cosa hai fatto esattamente?

_________________
http://www.astroinfo.it
Strumentazione
Newton TS 6" - CPC 11 - RC 8 GSO - MN 180/1000 Skywatcher - Zen schmidt camera 250 F/3 - Vixen Visac + Vmc 200 L + Epsilon 180ED
Simak 240/1310 Zen - Konus Vista arancione (acro 80/400) - WO Zenithstar "Fluorite" 80, TMB 152 F/8, Borg 100ED - Borg 125 ED, SolarAlpha 120
CGE - G11 fs2 - Vixen NEXSXD - SW Eq6
Canon 450D - Magzero 9- QHY8L- Lodestar II - Moravian G3 6300


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 23 maggio 2006, 18:05 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 10:49
Messaggi: 1245
Località: Legnago
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Prima di tutto si elaborano gli scatti normalmente usando flat dark offset, si procede alla somma, si elimina l'eventuale gradiente (nel mio caso era molto presente), si regola il bianco ed infine si aggiustano i livelli usando il treshold e volendo dal menu "view" si agisce sul "color stretching".
Tutta questa procedura è ben spiegata nel sito di Iris.

Per migliorare il mosso invece ci sono 4 passaggi fondamentali:
1° ritagliare un riquadro attorno al soggetto con un multiplo di 2 es 512
2° separare l'immagine in r,g,b
3° controllare il background con "bg" e ridurlo a zero con "offset -"
4° selezionare una stella non saturata e non immersa nel soggetto e usare il comando "rl2 n 0" dove n è il numero di iterazioni (nel mio caso 20) per ognuno dei tre canali.
Tutti i 4 passaggi sono rigorosi e da effettuare rigorosamente in quest'ordine.

Spero di essere stato di aiuto,

un salutone a tutti

Gianluigi

_________________
Equipment:AP 130f/6 AP900GTO STL11K

"Quella del mistero è la migliore esperienza che possiamo avere. È l'emozione fondamentale che veglia la culla della vera arte e della vera scienza." Albert Einstein


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 23 maggio 2006, 18:22 

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 23:15
Messaggi: 27
Località: S.Maria Navarrese - Ogliastra - Sardegna
Grazie per la piccola lezione. Proverò a migliorare le foto della cometa

saluti

Tonino

_________________
"Finchè si guarda in alto non si è mai arrivati"


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010