1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è lunedì 19 agosto 2019, 3:28

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum


Ciao! Se devi postare una fotografia, uno scatto o un'immagine ricorda di caricare anche direttamente sul Forum la tua foto.
Questo per permettere a tutti quanti di vedere sicuramente, ora e in futuro, l'immagine postata
Qui trovi le istruzioni per il caricamento file: viewtopic.php?f=13&t=86546.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: venerdì 8 febbraio 2019, 17:24 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:08
Messaggi: 8749
Località: Roma
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Si presenta un risultato nel quale è stata documentata la piccolissima nebulosa IC 349, nota anche come la
Nebulosa Merope di Barnard, tramite un modesto teleobiettivo da 500mm di focale e una reflex DSLR full-frame.

Documentare questa nebulosa con un teleobiettivo anche se si presenta molto piccola, credo sia un traguardo interessante,
perchè fino a non molti anni fa catturare la IC 349 era praticamente impossibile amatorialmente, perchè sempre inghiottita
dalla preponderante luce di Merope, la stella più meridionale delle Pleiadi.

Al link sottostante oltre alla Gif animata, comprendente una sovrapposizione effettuata con due diverse riprese eseguite: una con
il teleobiettivo Nikon da 500mm di focale e l'altra con un telescopio da 60cm di diametro e 4940mm di focale, si presente anche una
nota a margine che tratta in generale sulle caratteristiche, la storia della scoperta e le difficoltà nel passato per documentare la
piccola IC 349, oltre alle modalità tecniche dello scatto:

https://www.danilopivato.com/tabulae_co ... d810a.html

Cari saluti,
Danilo Pivato

_________________
Immagine


Latest New: https://www.danilopivato.com/introduction/latest_news/latest_news.html


Ultima modifica di Danilo Pivato il sabato 9 febbraio 2019, 21:09, modificato 1 volta in totale.

Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: venerdì 8 febbraio 2019, 19:35 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 8 maggio 2011, 20:54
Messaggi: 9545
Località: Francia Corta (Bs)
:clap: :clap: :clap: Ma guarda un po'!!!! Bravissimo!!! :clap: :clap: :clap:
:wave:

_________________
Ippo (Costanzo)
"Una cosa ho imparato nella mia lunga vita: che tutta la nostra scienza è primitiva e infantile
eppure è la cosa più preziosa che abbiamo" (A. Einstein).

Immagine :lol: :D Immagine :D :lol: Immagine


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 8 febbraio 2019, 19:51 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 23 aprile 2007, 23:13
Messaggi: 2937
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Risultato straordinario, oltre alla splendida e dettagliatissima introduzione e cronistoria di questa elusiva nebulosa. E' plausibile l'ipotesi che negli anni, il moto proprio della stella (che forse si è allontanata, in modo prospettico dalla nebula) abbia reso più "facile" la ripresa, anche con piccoli obiettivi fotografici?

Comunque, emozionante, davvero.. :) :please:


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: sabato 9 febbraio 2019, 17:05 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:08
Messaggi: 8749
Località: Roma
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Grazie Ippo.

Roberto, mi sembra di ricordare che la nebulosa IC 349 sia in ealtà in avvicinamento a Merope, almeno da quanto ho sbirciato
in rete.
Per quanto riguarda invece la difficoltà nel fotografarla in passato, era dovuto principalmnte alla estrema vicinanza di IC349 a
Merope e alla sua debole luminosità, quindi al forte sbilanciamento dei soggetti in cui la forte luminosità di Merope a tempi
della fotografia analogica, offuscava direttamente la nebulosa. Oggi con i sensori CMOS ad alta efficienza e soprattutto dalla
straordinaria dinamica è diventato molto più semplice.
Cari saluti,

Danilo Pivato

_________________
Immagine


Latest New: https://www.danilopivato.com/introduction/latest_news/latest_news.html


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: sabato 9 febbraio 2019, 21:09 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:08
Messaggi: 8749
Località: Roma
Tipo di Astrofilo: Fotografo
E' stata aggiunta per una più ampia documentazione un'altra Gif animata, realizzata questa volta con la Flat Field Camera della
Lichtenknecker Optics F=760mm f/4,0 che ritrae sia la IC 349 e sia la NGC 1432 (Nebulosa Maia), presenti entrambe nell'ammasso
galattico delle Pleiadi.

Realizzata anch'essa con una reflex DSLR full-frame Nikon da Roma, evidenzia la relativa semplicità con cui è facile documentare
queste strettissime nebulose:

https://www.danilopivato.com/tabulae_co ... d810a.html

Cari saluti,
Danilo Pivato

_________________
Immagine


Latest New: https://www.danilopivato.com/introduction/latest_news/latest_news.html


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: domenica 10 febbraio 2019, 10:47 

Iscritto il: venerdì 21 marzo 2008, 9:26
Messaggi: 267
Sempre bravissimo. Ciao. :please:


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: domenica 10 febbraio 2019, 12:03 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 9 luglio 2006, 13:08
Messaggi: 384
Località: lucca
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Grande Danilo complimenti.... nemmeno conoscevo l'oggetto :facepalm:

_________________
https://emimazz.wixsite.com/ilmiosito
strumenti: canon eos 30D modificata, canon eos 7D,
ottiche: tecnosky 80mm f/4,3, Boren-Simon 150mm f/2.8, MTO 1100mm f/10,5, SC 300mm f/10, SC250mm f/10 Mitakon 85mm f/2, GSO r.c 150mm f/9 acromatico 120mm f/5


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: domenica 10 febbraio 2019, 12:38 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:08
Messaggi: 8749
Località: Roma
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Grazie Virginio!

Emiliano, ringrazio anche te, ma vorrei esortare tutti gli amici a controllare le proprie recenti immagini ottenute
con le nuove reflex DSLR, relative all'ammasso delle Pleiadi che inquadrano quanto meno la stella Merope, perchè quasi
sicuramente vi sarà traccia della Nebulosa Merope di Barnard!
La sua esile traccia infatti è molto semplice da evidenziare, più di quanto si possa immaginare.
Forza e coraggio, fate un piccolo controllo, non costa nulla anche perchè la linea della sua posizione ormai è ben servita!
Cari saluti,

Danilo Pivato

_________________
Immagine


Latest New: https://www.danilopivato.com/introduction/latest_news/latest_news.html


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010