1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è lunedì 21 gennaio 2019, 11:01

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum


Ciao! Se devi postare una fotografia, uno scatto o un'immagine ricorda di caricare anche direttamente sul Forum la tua foto.
Questo per permettere a tutti quanti di vedere sicuramente, ora e in futuro, l'immagine postata
Qui trovi le istruzioni per il caricamento file: viewtopic.php?f=13&t=86546.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: AZ-EQ6 "alla deriva" con PHD2 e EQMOD
MessaggioInviato: mercoledì 2 gennaio 2019, 11:52 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 5 settembre 2015, 17:55
Messaggi: 19
Salve e buon anno a tutti,
ieri in tarda serata ho rimesso in garage tutto il setup, con grande rabbia ed amarezza: primo dell'anno da dimenticare.

Da poco ho realizzato il seguente setup per (astro)fotografare:
HW:
    - Sharpstar 65Q (65/420 APO) con ASI294 per fotografare
    - in parallelo piccolo tele 60/228 per inseguimento e zwo ASI224MC per guidare tramite ST4
    - AZEQ6 comandata tramite cavo usb EQMOD collegato direttamente alla montatura.

SW:
    - APT per fotografare/plate-solving
    - Cartes Du Ciel per controllo della montatura e ricerca oggetto
    - ASCOM/EQMOD per collegare il tutto.

Ieri sera, subito dopo il flip del meridiano, centro ed inizio a fotografare M31.

Dopo i primi 80 minuti, la guida viene persa e la montatura va alla deriva in modo "piuttosto veloce" in AR.
PHD2, invia impulsi, ma la stella guida se ne va e M31 esce dall'inquadratura in meno di cinque minuti.
Provo a riportare in posizione di parcheggio la AZEQ6, ma l'EQMOD, sembra essere diventata sordomuta, accetta il comando ma non lo esegue, senza restituire messaggi di errore...

Riporto tutto manualmente nella posizione di partenza (puntamento polare), ricentro e riprovo a fotografare.
Un paio di pose e il problema si ripresenta tale e quale.

Era già successo una settimana fa durante i primi tentativi, non avevo dato più di tanto peso alla cosa perchè il problema era coinciso con il flip del meridiano...

Nota: ho anche tentato di ripristinare al volo la guida, ma PHD2 non riusciva a stare dietro alla stella scelta che scappava piuttosto velocemente...
Insomma, c'è una bella differenza di velocità tra una stella non guidata e una che scappa!

Da cui il dubbio che non si tratti di un problema di parametri o calibrazione della guida...

Qualcuno di voi ha avuto già esperienze simili o ha idea di cosa possa essere?
Notte in bianco e piena di riflessioni...e chi si danna l'anima a Capodanno...


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 2 gennaio 2019, 12:20 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 4 maggio 2007, 14:27
Messaggi: 1214
Località: Torino
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Partiamo dalle basi.

Hai verificato il cavo EQMOD? Se il cavo ha problemi basta che la montatura cambi posizione che questi si rivelano.

Hai provato a fare una verifica usando il cavo standard per il collegamento al PC tramite la pulsantiera SynScan mettendo questa in modalità EQDIRECT? In questo modo diventa solo un'interfaccia elettrica e sono sempre i driver EQMOD a pilotare la montatura, puoi così verificare se era il cavo a dare problemi.

_________________
Osservo e fotografo con: Tubi Ottici: Celestron C11 XLT, Celestron C9.25 Starbright XLT, Celestron C6 Starbright XLT, Meade 8" ACF OTA. Montature: Skywatcher AZ-EQ6, CG5 Advanced GT. Oculari: Meade UWA 5000 24mm e 12mm, Celestron X-Cel 25 mm, Siebert Ultra WA 13mm, Siebert Starglitter 6.3 mm. Cam Planetaria: Celestron NexImage 5. CCD: SBIG ST8-XME, SBIG ST2000-XM. Binocolo: Binocolo KonusVue Giant 20x80.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 2 gennaio 2019, 12:33 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 5 settembre 2015, 17:55
Messaggi: 19
Verificato "ni", nel senso che con EQMOD finora ho completato con successo soltanto una sessione fotografica su 3.
Le altre due sono fallite per il motivo di cui sopra...


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 2 gennaio 2019, 12:41 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 4 maggio 2007, 14:27
Messaggi: 1214
Località: Torino
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Allora ti direi di verificare di giorno in casa il cavo EQMOD muovendo la montatura più e più volte e di fare poi anche un test sotto il cielo usando la pulsantiera in modalità EQDIRECT per isolare il problema.

_________________
Osservo e fotografo con: Tubi Ottici: Celestron C11 XLT, Celestron C9.25 Starbright XLT, Celestron C6 Starbright XLT, Meade 8" ACF OTA. Montature: Skywatcher AZ-EQ6, CG5 Advanced GT. Oculari: Meade UWA 5000 24mm e 12mm, Celestron X-Cel 25 mm, Siebert Ultra WA 13mm, Siebert Starglitter 6.3 mm. Cam Planetaria: Celestron NexImage 5. CCD: SBIG ST8-XME, SBIG ST2000-XM. Binocolo: Binocolo KonusVue Giant 20x80.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 2 gennaio 2019, 13:30 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 8 maggio 2011, 20:54
Messaggi: 8495
Località: ̶B̶s̶̶ Francia Corta
Skyhopeful ha scritto:
… per guidare tramite ST4
...

Ciao.
Ho un setup molto molto simile (AZ-Eq6), ma non ho problemi del genere, se non quando è completamente errata la calibrazione di PHD2. Io però non vado tramite ST4, ma attraverso il cavo USB-COM-Pulsantiera settata in PC Direct Mode, col driver EQMOD-ASCOM.
Non ho capito bene se il tuo setup ha sempre funzionato ed ha manifestato improvvisamente il problema oppure se lo stai mettendo a punto adesso per le prime volte.
:wave:

_________________
Ippo (Costanzo)
"Una cosa ho imparato nella mia lunga vita: che tutta la nostra scienza è primitiva e infantile
eppure è la cosa più preziosa che abbiamo" (A. Einstein).

Immagine :lol: :D Immagine :D :lol: Immagine


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 2 gennaio 2019, 14:14 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 5 settembre 2015, 17:55
Messaggi: 19
Lo sto mettendo a punto da una decina di giorni a questa parte.
Su 3 volte, ha funzionato correttamente soltanto 1 volta...negli altri 2 casi si è presentato il problema sopra.

L'accoppiata PHD2/ST4 non mi ha mai dato problemi in passato...è rimasto l'unico settaggio HW/SW invariato...


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 2 gennaio 2019, 15:12 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 8 maggio 2011, 20:54
Messaggi: 8495
Località: ̶B̶s̶̶ Francia Corta
Orpolina! :facepalm:
M'è venuta in mente una cosa!!!!
Ho avuto casini similissimi anche quando erano attivati i LIMITI di EQMOD al MOVIMENTO della montatura (per evitare collisioni)!!!!
Dai una controllata!!! Toglili in questa fase! Li metterai giusti quando ti serviranno in futuro.
:mrgreen: :wave:

_________________
Ippo (Costanzo)
"Una cosa ho imparato nella mia lunga vita: che tutta la nostra scienza è primitiva e infantile
eppure è la cosa più preziosa che abbiamo" (A. Einstein).

Immagine :lol: :D Immagine :D :lol: Immagine


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 2 gennaio 2019, 15:28 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 5 settembre 2015, 17:55
Messaggi: 19
Si, li avevo già rimossi dopo i problemi con il flip del meridiano (fotografo con un 420mm di focale...), tuttavia in quel caso il software EQMOD mi dava qualche messaggio in merito...

Per il problema sopra, non compare nulla, anzi: a memoria (non affidabile) mi sembra di ricordare che rimanga "freezato".


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 2 gennaio 2019, 15:39 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 8 maggio 2011, 20:54
Messaggi: 8495
Località: ̶B̶s̶̶ Francia Corta
Comunque la calibrazione di PHD2 ti viene bene, penso tu l'abbia rifatta più volte …
(si può anche visualizzare la griglia AR-DEC per avere un'idea di come è andata) …
Dopo di che, esclusi i cavi, si può pensare a qualche instabilità del software, o dei driver (terreno minato) o a qualche salva schermo … :think: .
:wave:

_________________
Ippo (Costanzo)
"Una cosa ho imparato nella mia lunga vita: che tutta la nostra scienza è primitiva e infantile
eppure è la cosa più preziosa che abbiamo" (A. Einstein).

Immagine :lol: :D Immagine :D :lol: Immagine


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 2 gennaio 2019, 15:58 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 5 settembre 2015, 17:55
Messaggi: 19
Si diciamo che dopo la calibrazione (che rifaccio ad ogni spostamento, andando ancora con ST4) e fino al momento del disastro l'errore commesso è inferiore a 0.25 pixel sia in AR che DEC.

Tutto poi avviene in maniera "improvvisa", un'accelerata della montatura incomprensibile.
Potrebbe il freddo in questo caso influire sull'elettronica? Insomma, un freeze nel vero senso della parola...


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010