1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è giovedì 15 novembre 2018, 15:35

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Google [Bot], reynolds, UpInTheSky e 5 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum


Ciao! Se devi postare una fotografia, uno scatto o un'immagine ricorda di caricare anche direttamente sul Forum la tua foto.
Questo per permettere a tutti quanti di vedere sicuramente, ora e in futuro, l'immagine postata
Qui trovi le istruzioni per il caricamento file: viewtopic.php?f=13&t=86546.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 23 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: NGC 253 meade acf
MessaggioInviato: martedì 16 ottobre 2018, 21:19 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 23 aprile 2007, 23:13
Messaggi: 2808
Tipo di Astrofilo: Fotografo
E' davvero spettacolare, complimenti. Per quanto riguarda la nitidezza o l'aspetto "flou" (che francamente non rilevo), io credo che per fare di meglio occorra un telescopio con soli specchi e niente lastra correttrice: un RC; questa immagine è ai vertici di quanto si può ottenere con uno SC; ancora bravo.. :)


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: NGC 253 meade acf
MessaggioInviato: martedì 16 ottobre 2018, 21:28 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 23 gennaio 2009, 0:29
Messaggi: 831
Località: Senigallia
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Grazie per la visita e i commenti!
andreaconsole ha scritto:
wow :shock: :clap:
Peccato il crop assassino!
Per un maggiore impatto, potresti lavorare un altro po' sulle stelle per renderle piu' "secche"


Con l'elaborazione le due stelle grandi vicino alla galassia si sono gonfiate molto probabilmente per qualche maschera non proprio corretta... ho cercato di rimediare con il tool di pixinsight.

fabio_bocci ha scritto:
Si, bella, ma cerca di fare qualcosa per dargli un aspetto "più a fuoco", se ci riesci.


Ci ho provatocon una leggera deconvoluzione, non mi permetteva di spingere troppo, sono 3 ore di luminanza ma a f11 e f8 il segnale non era così abbondante, poi mettiamoci la bassa altezza del soggetto dalle nostre parti ed infine soprattutto le pose senza riduttore sono sovracampionate.

helixnebula ha scritto:
Ho visto un tuo altro post e se non ho capito male usi un sensore kaf8300(Ecco perché riprendi in b2x2) è un riduttore lepus .62 su un 12” che però riduce a .67(2048 da 3050). Come ti trovi con il lepus?io uso un APCCDT67 con sensore più piccolo del tuo e ha .67 mi da già del coma hai bordi.


Uso meade acf 10" con kaf 8300, il lepus riuce 0.62 ma con il fok esterno diventa un f8 2080mm focale.
Posto un light per farti vedere come funziona.
Per provare da Riccione devi avere condizioni ideali, è dura in questo periodo dell'anno nelle località di mare, dalle mie parti c'è spesso tanta umidità e nebbia... Se il cielo è pulito seeing generalmente scarso!

Posto le immagini di due light alle due focali...
Il mio rimpianto è il fatto di non aver avuto il riduttore anche tre anni fa...

Ciao
Marco


Allegati:
ngc 253 -001L forum.jpg
ngc 253 -001L forum.jpg [ 1.11 MiB | Osservato 117 volte ]
NGC 253 light seconda sera-001L forum.jpg
NGC 253 light seconda sera-001L forum.jpg [ 1.3 MiB | Osservato 117 volte ]

_________________
Rifrattore Bosma ED Fpl-53 80/560 -- Meade ACF 10"
Gemini G53F con Pulsar 2
OAG Lacerta -- Lodestar x2
Moravian G2 8300 Mono Astronomik L-RGB -- Baader Ha OIII SII -- QHY5L-IIm Baader IR-LRGB
Nikkor AF 180mm 2.8 ED

http://www.amastrofili.org/home.asp
http://www.astrobin.com/users/cicciobocc/
Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: NGC 253 meade acf
MessaggioInviato: martedì 16 ottobre 2018, 21:29 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 23 gennaio 2009, 0:29
Messaggi: 831
Località: Senigallia
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Bluesky71 ha scritto:
Complimenti sia per la bella immagine sia per la costanza nel portare avanti il progetto negli anni.
Visto che di segnale ne hai in abbondanza, prova ad aumentare il contrasto e migliorare la nitidezza (la stessa cosa che ti ha suggerito Fabio poco sopra)


Suggerimenti su come procedere?
Alla luce del singolo light a focale più alta, pensate che ho sbagliato qualche passaggio elaborativo?

I light della seconda sera ad f8 sono di gran lunga più dettagliati e non solo perché il seeing era migliore!

Grazie Roberto

Saluti
Marco

_________________
Rifrattore Bosma ED Fpl-53 80/560 -- Meade ACF 10"
Gemini G53F con Pulsar 2
OAG Lacerta -- Lodestar x2
Moravian G2 8300 Mono Astronomik L-RGB -- Baader Ha OIII SII -- QHY5L-IIm Baader IR-LRGB
Nikkor AF 180mm 2.8 ED

http://www.amastrofili.org/home.asp
http://www.astrobin.com/users/cicciobocc/


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: NGC 253 meade acf
MessaggioInviato: mercoledì 17 ottobre 2018, 9:01 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 17 maggio 2014, 5:29
Messaggi: 2005
Non ho capito ,
ma hai fatto lo Stack di tutti i frames ? di due focali assieme ?

_________________
http://themaurosky.wix.com/astrophotography


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: NGC 253 meade acf
MessaggioInviato: mercoledì 17 ottobre 2018, 11:24 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 23 gennaio 2009, 0:29
Messaggi: 831
Località: Senigallia
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Si per non perdere il segnale raccolto la prima sera… poi ho dovuto croppare alla focale più alta perché erano evidenti le linee di sovrapposizione dopo lo stack.

Ciao
Marco

_________________
Rifrattore Bosma ED Fpl-53 80/560 -- Meade ACF 10"
Gemini G53F con Pulsar 2
OAG Lacerta -- Lodestar x2
Moravian G2 8300 Mono Astronomik L-RGB -- Baader Ha OIII SII -- QHY5L-IIm Baader IR-LRGB
Nikkor AF 180mm 2.8 ED

http://www.amastrofili.org/home.asp
http://www.astrobin.com/users/cicciobocc/


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: NGC 253 meade acf
MessaggioInviato: mercoledì 17 ottobre 2018, 12:19 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 17 maggio 2014, 5:29
Messaggi: 2005
Ah...capisco...

beh...io non ho niente contro la fusione di piu focali , un amico "purista" tempo fà mi disse che non era una cosa che lui farebbe , ma sono punti di vista

se dovessi farlo io , farei lo stack a f/10 poi quello a f/8 , separati , poi sceglierei cosa prendere da uno e dall'altro con Ps , in alternativa con Pix in Merge Mosaic , a memoria...

_________________
http://themaurosky.wix.com/astrophotography


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: NGC 253 meade acf
MessaggioInviato: giovedì 18 ottobre 2018, 8:41 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 23 gennaio 2009, 0:29
Messaggi: 831
Località: Senigallia
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Molto interessante, un approccio che non avevo considerato...
Lo provo e posterò il risultato...

Grazie
Marco

_________________
Rifrattore Bosma ED Fpl-53 80/560 -- Meade ACF 10"
Gemini G53F con Pulsar 2
OAG Lacerta -- Lodestar x2
Moravian G2 8300 Mono Astronomik L-RGB -- Baader Ha OIII SII -- QHY5L-IIm Baader IR-LRGB
Nikkor AF 180mm 2.8 ED

http://www.amastrofili.org/home.asp
http://www.astrobin.com/users/cicciobocc/


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: NGC 253 meade acf
MessaggioInviato: giovedì 18 ottobre 2018, 8:44 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: martedì 26 gennaio 2010, 14:19
Messaggi: 3617
Località: Rescaldina (Mi)
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Cicciobocc ha scritto:

Suggerimenti su come procedere?
Alla luce del singolo light a focale più alta, pensate che ho sbagliato qualche passaggio elaborativo?
I light della seconda sera ad f8 sono di gran lunga più dettagliati e non solo perché il seeing era migliore!

Avrei detto di provare con una leggera deconvoluzione ma vedo che hai già provato.
L'alternativa potrebbe essere di fare un unsharp mask in PS.
Sia ben chiaro, questo nulla toglie alla bontà dell'immagine che già così è molto bella, Purtroppo lavorare a lunghe focali non è facile e se il seeing non è più che buono si rischia sempre di avere dettagli un po' "impastati" (provato varie volte anche sulle mie immagini fatte con il C9,25 a piena focale)

_________________
Roberto Marinoni
http://www.astrobin.com/users/Bluesky71/


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: NGC 253 meade acf
MessaggioInviato: giovedì 18 ottobre 2018, 14:10 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 23 gennaio 2009, 0:29
Messaggi: 831
Località: Senigallia
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Ho aggiunto una versione un pelo più tirata usando unsharpen mask di PS

Marco

_________________
Rifrattore Bosma ED Fpl-53 80/560 -- Meade ACF 10"
Gemini G53F con Pulsar 2
OAG Lacerta -- Lodestar x2
Moravian G2 8300 Mono Astronomik L-RGB -- Baader Ha OIII SII -- QHY5L-IIm Baader IR-LRGB
Nikkor AF 180mm 2.8 ED

http://www.amastrofili.org/home.asp
http://www.astrobin.com/users/cicciobocc/


Ultima modifica di Cicciobocc il giovedì 18 ottobre 2018, 23:05, modificato 3 volte in totale.

Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: NGC 253 meade acf
MessaggioInviato: giovedì 18 ottobre 2018, 14:26 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 20 settembre 2008, 9:31
Messaggi: 8478
Località: San Romualdo - Ravenna
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Bella anche questa nuova versione!

Cristina

_________________
http://www.cfm2004.altervista.org


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 23 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot], reynolds, UpInTheSky e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010