1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è mercoledì 14 novembre 2018, 17:16

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum


Ciao! Se devi postare una fotografia, uno scatto o un'immagine ricorda di caricare anche direttamente sul Forum la tua foto.
Questo per permettere a tutti quanti di vedere sicuramente, ora e in futuro, l'immagine postata
Qui trovi le istruzioni per il caricamento file: viewtopic.php?f=13&t=86546.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 33 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: martedì 14 agosto 2018, 22:56 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 2 gennaio 2008, 9:06
Messaggi: 6059
Località: Roma
Cita:
Ciao Fulvio! Purtroppo ho appurato che invece è proprio il cavo della Lodestar X2. Ovvero sono diverse 2 piedinature dei rispettivi cavetti. Guarda i due schemini sopra postati relativi alla Lodestar X2 e sia quello della GM2000. Come ho spiegato sono invertiti i contatti 4 e 5 (Sud-Nord) ecco speigato il perchè dello scarroccio continuo in declinazione!

Tu come avevi risolto, sempre se avevi risolto?

Mah, sembra strano, a meno che il cavo della X1 e X2 siano diversi: io con la Lodestar X1 riesco a guidare sulla Losmandy G11 e Eq6 con focali di ripresa tra 800 e 1250 mm.Il problema sussiste con la GM2000, con la quale però riprendo a 2600 mm circa.

_________________
Fulvio Mete
_________________
Siti web:

http://www.lightfrominfinity.org

http://www.pno-astronomy.com


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: martedì 14 agosto 2018, 22:59 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 2 gennaio 2008, 9:06
Messaggi: 6059
Località: Roma
Cita:
Ciao Fulvio! Purtroppo ho appurato che invece è proprio il cavo della Lodestar X2. Ovvero sono diverse 2 piedinature dei rispettivi cavetti. Guarda i due schemini sopra postati relativi alla Lodestar X2 e sia quello della GM2000. Come ho spiegato sono invertiti i contatti 4 e 5 (Sud-Nord) ecco speigato il perchè dello scarroccio continuo in declinazione!

Tu come avevi risolto, sempre se avevi risolto?

Mah, sembra strano, a meno che i cavi della X1 e X2 siano diversi: io con la Lodestar X1 riesco a guidare sulla Losmandy G11 e Eq6 con focali di ripresa tra 800 e 1250 mm.Il problema sussiste con la GM2000, con la quale però riprendo a 2600 mm circa.Facendo l'inversione dell'asse Y sono riuscito a guidare per 4 min, non di più, a 2700 mm: quindi , almeno nel mio caso, non credo sia il cavo.

_________________
Fulvio Mete
_________________
Siti web:

http://www.lightfrominfinity.org

http://www.pno-astronomy.com


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: martedì 14 agosto 2018, 23:24 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 17 maggio 2014, 5:29
Messaggi: 2005
una prova con PhD2 non vorresti farla ?
mal che vada è solo una freccia in piu all'arco

http://themaurosky.wixsite.com/astropho ... i-berenice

_________________
http://themaurosky.wix.com/astrophotography


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 15 agosto 2018, 9:12 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 23 aprile 2006, 22:02
Messaggi: 7728
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Danilo Pivato ha scritto:
No Ivaldo, non funziona.

Purtroppo ho scoperto che appena è collegato il cavetto Rj12...


In questo caso ribadisco la soluzione più semplice di tutte: non usare il cavo RJ12 e guida via Telescope. Non aver timore alcuno, funziona benissimo e non ti impedisce di utilizzare altri programmi di controllo della montatura basta che tutti usino ASCOM.


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: mercoledì 15 agosto 2018, 9:16 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:08
Messaggi: 8356
Località: Roma
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Ciao Mauro,

certamente si, anche se in tutta sincerità non prediligo l'interfaccia di PhD2: sono ormai più di 16 anni che veleggio con MaxIm. :D

Comunque rimango convintissimo che non si tratta di un problema software, ma di incompatibilità tra i cavetti e relative porte di ingresso
delle 2 montature equatoriali, GM2000 e Ioptron Cem25 (anche la Ioptron è incompatibile verificato ieri sera) che sovente impiego e del
ccd Sbig con l'ultima arrivata in casa: la Lodestar X2.

Questa mattina ho scritto alla Starlight Express presentando il problema in quanto, secondo il mio modesto parere, non è chiaro il motivo di
queste diverse interfacce nelle porte autoguida. La Lodestar X2 è di gran lunga un prodotto più recente rispetto alle periferiche più sopra
menzionate, pertanto credo Starlight si sarebbe dovuta adeguare a quanto già esistente sul mercato, o almeno porre un rimedio. :twisted:
Vediamo cosa succederà: come sempre io sono ottimista! :D
Un caro saluto,

Danilo Pivato

_________________
Immagine


Latest New: https://www.danilopivato.com/introduction/latest_news/latest_news.html


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: mercoledì 15 agosto 2018, 9:23 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:08
Messaggi: 8356
Località: Roma
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Ivaldo Cervini ha scritto:

In questo caso ribadisco la soluzione più semplice di tutte: non usare il cavo RJ12 e guida via Telescope. Non aver timore alcuno, funziona benissimo e non ti impedisce di utilizzare altri programmi di controllo della montatura basta che tutti usino ASCOM.



Grazie Ivaldo! Domando: con questa modalità non vado a perdere l'interfaccia della montatura con TheSky, oppure no?

_________________
Immagine


Latest New: https://www.danilopivato.com/introduction/latest_news/latest_news.html


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: mercoledì 15 agosto 2018, 10:13 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 23 aprile 2006, 22:02
Messaggi: 7728
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Danilo Pivato ha scritto:
con questa modalità non vado a perdere l'interfaccia della montatura con TheSky, oppure no?

TheSky6 o TheSkyX? Io uso quest’ultimo ed è possibile gestire le montature via ASCOM. Ho usato poco TheSky6 e francamente non ricordo se anche con quello è possibile, ma credo di sì anche se con uno strano sistema.

In generale ogni telescope client ASCOM (planetari software o qualunque programma ASCOM compatibile che abbia bisogno di collegarsi con una montatura) può connettersi ad un telescope server ASCOM (quello che chiamiamo driver ASCOM della montatura). La cosa bella è che ad un server possono collegarsi contemporaneamente più client o, per dirla facile, alla montatura possono collegarsi diversi programmi contemporaneamente e funzionare tutti assieme.

Tra l’altro, se la montatura è connessa a MaxIm DL durante le riprese, nell’intestazione del FITS vengono registrate le coordinate celesti puntate dal telescopio ed altri dati che magari potrebbero esserti utili.

Fai una prova in tutta tranquillità, in casa, di giorno.


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: mercoledì 15 agosto 2018, 18:54 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:08
Messaggi: 8356
Località: Roma
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Ivaldo Cervini ha scritto:

Fai una prova in tutta tranquillità, in casa, di giorno.



Ci proverò, con calma, ma ciproverò!
Grazie ancora e buon Ferragosto!

_________________
Immagine


Latest New: https://www.danilopivato.com/introduction/latest_news/latest_news.html


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: giovedì 16 agosto 2018, 9:31 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:08
Messaggi: 8356
Località: Roma
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Un aggiornamento sulla situazione dell'ultima ora

Sono in contatto con Terry Platt della Starlight Xpress e a quanto sembra è un problema di collegamento interno della porta RJ12
presente nella Lodestar X2. Abbiamo visto insieme che appena viene collegato alla montatura il cavo RJ12 per l'autoguida - senza
l'azione di alcun comando - s'innescano automaticamente sia il moto di AR e sia il moto di Dec! :shock:
Tengo informati sull'evoluzione della problematica.
Cari saluti,

Danilo Pivato

_________________
Immagine


Latest New: https://www.danilopivato.com/introduction/latest_news/latest_news.html


Ultima modifica di Danilo Pivato il venerdì 17 agosto 2018, 6:51, modificato 1 volta in totale.

Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: giovedì 16 agosto 2018, 20:26 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:08
Messaggi: 8356
Località: Roma
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Dopo un incessante scambio di mail e video durati un'intera giornata (!), con Terry Platt siamo giunti alla conclusione
non dopo averle provate davvero tutte che la Lodestar X2 è bene che ritorni in Inghilterra per un
ceckup! Sulle prime sembrerebbe in atto un cortocircuito sulla porta dell'autoguida! :twisted:

Amen!

_________________
Immagine


Latest New: https://www.danilopivato.com/introduction/latest_news/latest_news.html


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 33 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010