1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è giovedì 15 novembre 2018, 0:50

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 6 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum


Ciao! Se devi postare una fotografia, uno scatto o un'immagine ricorda di caricare anche direttamente sul Forum la tua foto.
Questo per permettere a tutti quanti di vedere sicuramente, ora e in futuro, l'immagine postata
Qui trovi le istruzioni per il caricamento file: viewtopic.php?f=13&t=86546.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 33 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: martedì 14 agosto 2018, 10:48 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 12 ottobre 2006, 9:32
Messaggi: 4097
Località: Veneto
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Ciao ti ho appena scritto in MP.

Saluti a tutti

_________________
Carlo Martinelli
Strumentazione: Attività sospesa ... A RIPOSO per ALLUVIONE !


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: martedì 14 agosto 2018, 11:14 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:08
Messaggi: 8356
Località: Roma
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Grazie Carlo!!!

_________________
Immagine


Latest New: https://www.danilopivato.com/introduction/latest_news/latest_news.html


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: martedì 14 agosto 2018, 12:06 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 17 maggio 2014, 5:29
Messaggi: 2005
se ne è parlato a lungo anche qui nel forum se usare o meno il cavo St4 con la Lodestar , dell'interlacciamento e della bontà o meno dei Driver Ascom

alla fine se non la usi con una guida adattiva del cavo St4 puoi farne ammeno ed usare i Driver Ascom , i quali con PhD2 non danno problemi , come non ne danno con Maxim , con il quale invece ci possono essere delle funzioni avanzate con AO

PhD2 funziona , e calibra la stella anche dove a volte MaximDl "mogugna"


non lo dico a tè , che hai esperienza da vendere , che la collimazione è importante come pure che la stella di guida si trovi in una zona di campo spianato ed illuminato

Forti in questa questione sono Leonardo Orazi e Lorenzo Comolli :D

_________________
http://themaurosky.wix.com/astrophotography


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: martedì 14 agosto 2018, 16:26 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 23 aprile 2006, 22:02
Messaggi: 7728
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Danilo Pivato ha scritto:
Essendo una nuova impostazione avrò la netta sensazione di muovermi come... su un campo minato! :lol:

In pratica devi collegare la montatura al PC con il cavo seriale (o quel che usa la tua) ed essere in grado di connetterla e controllarla con il planetario interno di MaxIm DL. Una volta che questo è vero nelle impostazioni dell'autoguida dovrei scegliere "Telescope" anziché "Relays". Io ti consiglio di scollegare il cavo ST-4 perché se il problema fosse lui continuerebbe a verificarsi anche se la modalità "Relay" è disabilitata via software.

NB: Passando in modalità "Telescope" dovrai ricalibrare l'autoguida.


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: martedì 14 agosto 2018, 18:30 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:08
Messaggi: 8356
Località: Roma
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Perdonatemi, ma volevo andare sino in fondo. Sono abituato da anni ad usare il piccolo cavetto per l'autoguida in quanto
con la GM2000, oltre ad altre possibilità ho l'abitudine consolidata di usare sia la tastiera virtuale della montatura, sia TheSkySix
sia MaxIm e sia La Sbig ST-10. Con la nuova arrivata la Lodestar X2 mi occorreva per guidare sui nuclei delle comete.


Fatto questo preambolo ho trovato il problema: si tratta di incompatibilità tra il cavo ST-4 della Lodestar X2 con quello della porta
auto-guida della GM2000.

Di seguito riporto gli schemi dei due cavi.


Questo è lo schema RJ12 (6/6) della GM2000 a volte chiamato anche RJ11-6 oppure 6p6c. Tenete a mente la posizione
dei 2 comandi per gli spostamenti (...Sud-Nord...), perchè gli altri sono ok:

Allegato:
RJ12-cable-ST-4-_for_GM2000_QCI..jpg
RJ12-cable-ST-4-_for_GM2000_QCI..jpg [ 276.6 KiB | Osservato 86 volte ]



Quest'altro è lo schema anch'esso RJ12 della Lodestar X2, ma con la posizione diversa di 2 comandi per gli
spostamenti:

Allegato:
RJ12-cable-ST-4-_for-Lodestar-X2..jpg
RJ12-cable-ST-4-_for-Lodestar-X2..jpg [ 265.3 KiB | Osservato 86 volte ]


Il Nord e il Sud sono scambiati!
A questo punto qual'è la soluzione? Ovvero quale tipo di cavo devo prendere in considerazione? :crazy:
Cari saluti,

Danilo Pivato

P.S. Ora capite perchè la guida con la Lodestar X2 scarrocciava sempre in declinazione?
I cavi delle SBIG comunque sono conformi alla posizione della porta della GM2000 quindi non
danno problemi.
Debbo scrivere alla Starlight e farmi spedire un cavo apposito?

_________________
Immagine


Latest New: https://www.danilopivato.com/introduction/latest_news/latest_news.html


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: martedì 14 agosto 2018, 20:15 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 23 aprile 2006, 22:02
Messaggi: 7728
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Se è così non devi cambiarr nulla, basta invertire l’asse Y nelle impostazioni avanzate dell’autoguida.


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: martedì 14 agosto 2018, 20:18 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:08
Messaggi: 8356
Località: Roma
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Genio di un Ivaldo!!! :D
Ti faccio sapere se funziona, grazie davvero!

_________________
Immagine


Latest New: https://www.danilopivato.com/introduction/latest_news/latest_news.html


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: martedì 14 agosto 2018, 20:56 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 2 gennaio 2008, 9:06
Messaggi: 6063
Località: Roma
Cita:
Ho problemi nel far funzionare come autoguida la Lodestar X2 con i componenti su indicati.
Ovviamente in MaxIm la Lodestar è impostata come seconda camera, la prima è la SBIG senza il secondo sensore apostrofato.

Al momento del calibrate la stella di guida nella Lodestar "scarroccia" continuamente in declinazione, come se il moto siderale
fosse invertito e impostato in Dec! Ho provato a cambiare cavo l'RJ12, ma non c'è stato verso. Per il resto sia la Lodestar X2 e sia la Sbig
funzionano senza altri problemi.
Qualcuno ha avuto problemi simili?

Ciao,Danilo e tutti:
Ho avuto un problema identico a l tuo con GM 2000, Lodestar 1° tipo ed Atik 314 L , la camera che uso per spettroscopia, utilizzando AA3 per l'acquisizione e AA 6 per l'autoguida.Dopo un minuto la stella scarrozzava in Dec.Mettendo l'inversione dell'asse DEC le cose miglioravano per due -tre minuti, dopodichè cominciava di nuovo a scarrozzare.Non credo si tratti del cavo della Lodestar, in quanto sulla mia EQ6 funziona, è sicuramente una questione di impostazione.

_________________
Fulvio Mete
_________________
Siti web:

http://www.lightfrominfinity.org

http://www.pno-astronomy.com


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: martedì 14 agosto 2018, 21:09 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:08
Messaggi: 8356
Località: Roma
Tipo di Astrofilo: Fotografo
No Ivaldo, non funziona.

Purtroppo ho scoperto che appena è collegato il cavetto Rj12 sia alla Lodestar X2 e sia alla montatura GM2000, il movimento siderale della GM2000 va ad innescarsi sul moto di declinazione, pertanto avviene lo "scarroccio" in declinazione, indipendentemente dall'avvio o meno dell'autoguida.

Tale comportamento purtroppo oltre a rendere inutile la montatura stessa, oltre ad inficiare i movimenti stessi della montatura, preclude a priori il calibrate, necessario per iniziare le manovre dell'autoguida su MaxIm.

Pertanto l'unica soluzione, sempre se non vado sbagliando, mi sembra sia quella di modificare il cavetto RJ12 (farne un altro ex novo) invertendo il Nord con il Sud solo su di una presa, così da incrociare tra loro le posizioni 4 e 5 (vedi il grafico del cavetto della 10 micron).

_________________
Immagine


Latest New: https://www.danilopivato.com/introduction/latest_news/latest_news.html


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: martedì 14 agosto 2018, 21:16 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:08
Messaggi: 8356
Località: Roma
Tipo di Astrofilo: Fotografo
fulvio mete ha scritto:
....Non credo si tratti del cavo della Lodestar, in quanto sulla mia EQ6 funziona, è sicuramente una questione di impostazione.



Ciao Fulvio! Purtroppo ho appurato che invece è proprio il cavo della Lodestar X2. Ovvero sono diverse 2 piedinature dei rispettivi cavetti. Guarda i due schemini sopra postati relativi alla Lodestar X2 e sia quello della GM2000. Come ho spiegato sono invertiti i contatti 4 e 5 (Sud-Nord) ecco speigato il perchè dello scarroccio continuo in declinazione!

Tu come avevi risolto, sempre se avevi risolto?

_________________
Immagine


Latest New: https://www.danilopivato.com/introduction/latest_news/latest_news.html


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 33 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 6 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010