1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è lunedì 10 dicembre 2018, 9:47

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: GALASSIA60, Google [Bot] e 8 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum


Ciao! Se devi postare una fotografia, uno scatto o un'immagine ricorda di caricare anche direttamente sul Forum la tua foto.
Questo per permettere a tutti quanti di vedere sicuramente, ora e in futuro, l'immagine postata
Qui trovi le istruzioni per il caricamento file: viewtopic.php?f=13&t=86546.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: domenica 15 luglio 2018, 11:36 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 16:29
Messaggi: 5779
Località: Truccazzano (MI)
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Venerdì sera, complice delle previsioni più favorevoli rispetto a quelle del sabato, mi faccio forza e dopo una settimana intensa di lavoro, parto per la Valle d'Aosta.
Era un po' che non facevo una notte con tutta la strumentazione in montagna, e per un po', intendo circa 3 anni :facepalm: , era quindi evidente che qualcosa potesse andare storto.

Arrivato a destinazione monto la strumentazione e noto un po' di nuvole verso Sud, penso sia per colpa del cambio di temperatura al tramonto, ma mi sbagliavo, le nevole a sud sono rimaste tutta notte, come si può vedere da questo time lapse:
https://youtu.be/g8FLdxQSt8w

Primo rimescolamento delle carte, avevo prescelto quel luogo proprio per il sud e così mi invento qualcosa al volo.

Parto con il setup leggero, ovvero il rifrattore Vixen ED81S con lo spianatore e Canon 600D mod, sulla piccola Takahashi EM10, gestito tutto dall'Eaglecore.
Stazioni, faccio il fuoco, e parto con la sequenza:
36 pose da 300s a 800ISO
15 dark
22 flat
50 bias
Allegato:
ic5070web.jpg
ic5070web.jpg [ 579.66 KiB | Osservato 328 volte ]

Soggetto più tosto del previsto, ma le 3 ore di integrazione hanno aiutato. Non vedo l'ora che Primalucelab implementi anche il dithering sull'Eaglecore e poi potrò ritenermi perfettamente soddisfatto di questo sistema.

Passo al secondo Setup: Visac a piena focale, Canon 5D su Takahashi EM200 con guida fuori asse
Dato le nevole sul mio soggetto prescelto, sono talmente indeciso che punto il soggetto più fotografato dell'estate: M27
E qui iniziano i problemi.
Collego la macchina al Pc e APT va in crash. Ovviamente non avevo avuto tempo di fare le dovute prove in settimana :facepalm:
Poco male, avevo acquistato anche BackyardEos, faccio partire quello e mi esce la schermata che la licenza è scaduta!
Ho con me un intervallometro, opto per quello, alla vecchia maniera e addio dithering oltre a tutti gli aiuto che questi programmi offrono
lì per lì, ma anche dopo (!) non trovo come cambiare la focale del tele guida in PHD2, così rimangono memorizzati i 180mm del cercatore invece dei 1800mm del Visac, non vi dico come si è svolta la calibrazione. dopo qualche imprecazione comunque riesco a farla andare anche così...a proposito, non ho ancora trovato come cambiare la focale....
Monto un filtro CLS nella canon, ma si vede che non l'ho incastrato bene ed essendo leggermente inclinato mi ha creato un bel gradiente dal rosa al verde in tutta la sequenza.
Ma il peggio è che ho sbagliato anche la messa a fuoco :facepalm: :facepalm: :facepalm:
A questo aggiungiamo che la piccola autoguida da 9mm di TS vignetta sul full frame
Ed ecco qui, 22 pose da 5 minute sfocate :D
Allegato:
m27web.jpg
m27web.jpg [ 340.82 KiB | Osservato 328 volte ]


Convinto di essere sempre perfettamente a fuoco, passato il meridiano, cambio soggetto e punto la Pacman.
Faccio uno scatto da 30" a 25mila ISO per vedere se l'inquadratura va bene, visto che non ho il PC per verificare e poi parto con la sequenza....senza abbassare gli ISO!!!
Faccio così 10 pose da 300s a 25000ISO, ovviamente sempre un po' sfocata
Allegato:
ngc281web.jpg
ngc281web.jpg [ 492.2 KiB | Osservato 328 volte ]


Nel frattempo cambio anche il target sull'altro setup e dopo la Pellicano, visto che il cielo era pieno di nuvole, punto M13 che si trovava in un'area sgombra.
15 pose da 300s con il setup piccolo (vixen Ed81s)
Allegato:
m13web.jpg
m13web.jpg [ 337.2 KiB | Osservato 328 volte ]


E questo il backstage in timelapse
https://youtu.be/hDkipPji-Bk

Ora che ho tolto le ragnatele e un po' d ruggine, dovrei fare meglio la prossima volta :-D

_________________
Qualcosa sulla "mia" astrofotografia
La mia gallery su Astrobin


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: domenica 15 luglio 2018, 11:41 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 0:42
Messaggi: 24181
Località: 41°N 16°E
Tipo di Astrofilo: Visualista
Il rumore, oltre che nelle foto, si è sentito anche in casa mia, dove mia moglie mi ha chiesto "ma che c'hai da ridere? Non stai lavorando?".

Ecco cosa fa la mancanza di esercizio. :mrgreen:

Non mi convincono i colori un po' mattonati e poco magentati.

_________________
Immagine

Dobson 60cm f/4
Paracorr Type 1
TeleVue Ethos
Uranometria 2000.0, Triatlas, Pocket Sky Atlas e MegaStar


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: domenica 15 luglio 2018, 11:50 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:08
Messaggi: 8399
Località: Roma
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Ciao Valerio,

la ruggine si toglie soltanto con la ... frequentazione. :lol:
Dai, comunque hai ben rimediato.

Ma tutta quella luce presente nel 2° timelaps, fotografavi in quella condizioni?
Cari saluti,

Danilo Pivato

_________________
Immagine


Latest New: https://www.danilopivato.com/introduction/latest_news/latest_news.html


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: lunedì 16 luglio 2018, 11:35 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 25 agosto 2006, 17:13
Messaggi: 7271
Località: Ostia (RM)
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Ahahah terribile da Milano alla Valle d'Aosta e sta ecatombe!

In M27 oltre alla sfocatura eri messo male anche in polare: una foto è mossa in diagonale....
La migliore è M13.
La 281 e Pellicano non è male tutto sommato

_________________
Luca ~ Coronado Solarmax II 60mm BF15 + Celestron C8 su NexStar SE + Hutech astro modded Canon 5D mkIII + Canon 6d modded Super UV/IR (Tamron 15-30/2.8 VC, Nikon AIS 50/1.8, Canon 85/1.8, Nikon AF ED 180/2.8, Canon 300/4 IS ) + PaintShop 10&X7, PhotoShop CS2, Deep Sky Stacker, NoiseWare, Pixinsight Le


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: lunedì 16 luglio 2018, 22:05 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 16:29
Messaggi: 5779
Località: Truccazzano (MI)
Tipo di Astrofilo: Fotografo
SunBlack ha scritto:
Ahahah terribile da Milano alla Valle d'Aosta e sta ecatombe!
In M27 oltre alla sfocatura eri messo male anche in polare: una foto è mossa in diagonale....
La migliore è M13.
La 281 e Pellicano non è male tutto sommato


Ahahah, ma alla fine mi sono comunque divertito e questo è quello che conta.

Per la messa in polare non credo, ma il problema era l'autoguida, la calibrazione è stata molto approssiamiva e durante la guida ogni tanto faceva le bizze.
M13 e la pellicano le ho fatte con il setup piccolo e gestito dall'eaglecore che non perde un colpo...a differenza del pc :(

davidem27 ha scritto:
Non mi convincono i colori un po' mattonati e poco magentati.

Sì, neanche a me, ma le sto sistemando :-)

Danilo Pivato ha scritto:
...Ma tutta quella luce presente nel 2° timelaps, fotografavi in quella condizioni?...

Eh sì, non l'ho scritto nel report, ma dopo aver trovato uno spiazzo apparentemente perfetto, con ampia visuale verso Sud e leggermente riparato da alcuni cespugli, e dopo aver scaricato e montato i due telescopi, mentre aspettavo la notte, ho notato un piccolo lampioncino nelle vicinanze. Lì per lì mi è venuta quasi la voglia di rismontare tutto e cambiare posizione, ma ormai era quasi buio e smontare e rimontare due telescopi non mi attirava moltissimo come idea. Poi era buio, io ero un po' stanco e il lampione era spento, ho pensato non fosse in funzione. Non appena ho iniziato a scorgere la Polare in cielo si è acceso il lampione :facepalm: :facepalm: :facepalm: :facepalm: :facepalm:

E non è tutto, perchè quasi all'alba, faccio per fare i flat, ma quando prendo la flatbox vedo che si sono dissaldati i due fili di alimentazione :facepalm: :thumbdown:

Ho aspettato che il cielo rischiarasse e ho fatto i flat alla vecchia maniera

_________________
Qualcosa sulla "mia" astrofotografia
La mia gallery su Astrobin


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: lunedì 16 luglio 2018, 22:21 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 0:42
Messaggi: 24181
Località: 41°N 16°E
Tipo di Astrofilo: Visualista
Comunque Valerio, te e Saint Barthelemy non avete un buon rapporto...
Ne ricordo un’altra volta a dir poco disastrosa...il tempo di fare la prima posa e smontammo tutto

_________________
Immagine

Dobson 60cm f/4
Paracorr Type 1
TeleVue Ethos
Uranometria 2000.0, Triatlas, Pocket Sky Atlas e MegaStar


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: lunedì 16 luglio 2018, 22:31 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 16:29
Messaggi: 5779
Località: Truccazzano (MI)
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Eh sì, temo di non avere un gran feeling con quel posto, ricordo bene. A dire il vero non ho mai avuto nottate perfette lì. Molto meglio gli appennini pavesi/liguri :mrgreen:
Anche a passo San Marco ho trovato percentuali di notti migliori che a S.B.
Comunque il 10 agosto ci riprovo, stesso posto, stesso cielo...meno errori, spero!

_________________
Qualcosa sulla "mia" astrofotografia
La mia gallery su Astrobin


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: martedì 17 luglio 2018, 12:58 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: martedì 26 gennaio 2010, 14:19
Messaggi: 3638
Località: Rescaldina (Mi)
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Eh però Valerio anche tu te la sei cercata, non esci da tempo e poi ti porti ben due setup....così le probabilità che qualcosa possa andare storto aumentano! :mrgreen:
Comunque la Pellicano mi sembra venuta bene, proverei solo a dare un po' più di luminosità.

_________________
Roberto Marinoni
http://www.astrobin.com/users/Bluesky71/


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: GALASSIA60, Google [Bot] e 8 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010