1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è venerdì 20 luglio 2018, 5:54

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 3 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum


Ciao! Se devi postare una fotografia, uno scatto o un'immagine ricorda di caricare anche direttamente sul Forum la tua foto.
Questo per permettere a tutti quanti di vedere sicuramente, ora e in futuro, l'immagine postata
Qui trovi le istruzioni per il caricamento file: viewtopic.php?f=13&t=86546.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 41 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: venerdì 6 luglio 2018, 17:52 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 3 giugno 2018, 12:20
Messaggi: 78
Località: ROMA
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Ho trovato qualcuno che sembra avere un problema simile al tuo: https://youtu.be/FDHhk_Bj4t0
E qui nei commenti si parla di "swapped wires", fili invertiti. Di fabbrica? Sembrerebbe.

_________________
Celestron MAK 127 SLT - WO Zenithstar 61 APO + flattener - Bresser 20x80
Montature: Celestron SLT - Celestron AVX - Skywatcher Star Adventurer
Camere: Neximage 10 - ZWO ASI 178 MC - Canon 600D
Oculari Celestron / Baader / Ortho anni 80 / Meade


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 6 luglio 2018, 18:07 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 9:53
Messaggi: 14578
Località: ̶T̶o̶r̶v̶a̶j̶a̶n̶i̶c̶a̶ Kleve
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
In ogni caso meglio contattare l'assistenza. Se è un problema noto sapranno facilmente aiutarti (e poi magari ci spieghi bene la situazione :D )

_________________
{andreaconsole.altervista.org}¦ Ballscope 300/1500 DIY "John Holmes"


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: venerdì 6 luglio 2018, 18:12 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 3 giugno 2018, 12:20
Messaggi: 78
Località: ROMA
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Giusto per curiosità: la foto che hai mandato risulta sfocata nel particolare delle saldature e potrei sbagliarmi. Ma il cavo viola non sembra risaldato diversamente dagli altri o è solo una mia impressione?

_________________
Celestron MAK 127 SLT - WO Zenithstar 61 APO + flattener - Bresser 20x80
Montature: Celestron SLT - Celestron AVX - Skywatcher Star Adventurer
Camere: Neximage 10 - ZWO ASI 178 MC - Canon 600D
Oculari Celestron / Baader / Ortho anni 80 / Meade


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 6 luglio 2018, 18:45 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 23 aprile 2007, 23:13
Messaggi: 2741
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Ti conviene scrivere un post in inglese sul forum Diffraction Limited, con tanto di foto e descrizione del problema. Mi dispiace, spero che tu possa risolvere senza inviare in assistenza..

http://forum.diffractionlimited.com/


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 6 luglio 2018, 18:45 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 4 novembre 2016, 13:00
Messaggi: 219
Località: Arezzo
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Per i2c intendo il cavo di questo tipo
Allegato:
IMG_20180706_194004.jpg
IMG_20180706_194004.jpg [ 747.96 KiB | Osservato 66 volte ]


È il cavo che collega la ruota alla ccd, questo in foto è l'attacco nella ccd mentre come vi ho fatto vedere all'interno della ruota è direttamente saldato nella scheda.

Ho già contattato il vecchio proprietario della ruota e la diretta Sbig, aspetto risposta da entrambi. Inoltre ho aperto un 3d simili nel forum americano cloudy nights magari essendo americani come la ccd ne sanno di più. Appena posso, o meglio, appena esco dal lavoro mi guardo il video!
Certo è che se fosse una cosa di fabbrica è assolutamente folle!

_________________
sw 80ED; ccd SBiG st8300 mono; filtri Ha - o3 - s2 - Lrgb Baader; montatura sw Heq5 PRO

http://www.tommasorubechi.it/ - sito personale con immagini e tutorial
https://www.facebook.com/belvederehomeobservatory/ - La pagina facebook del mio osservatorio casalingo
http://www.arezzoastrofili.it/ - la mia associazione


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 6 luglio 2018, 18:53 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 8 maggio 2011, 20:54
Messaggi: 7655
Località: ̶B̶s̶̶ Francia Corta
Il trasparente è al posto giusto (massa). E' già qualcosa.

Il colore dei fili non è matematico.

Il layout dei componenti (integrati, resistenze, condensatori) sulla schedina non è cambiato.

La piedinatura lato presina potrebbe essere una incognita (ma è poco probabile che sia cambiata) ...

_________________
Ippo (Costanzo)
"Una cosa ho imparato nella mia lunga vita: che tutta la nostra scienza è primitiva e infantile
eppure è la cosa più preziosa che abbiamo" (A. Einstein).

Immagine :lol: :D Immagine :D :lol: Immagine


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: sabato 7 luglio 2018, 0:38 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 4 novembre 2016, 13:00
Messaggi: 219
Località: Arezzo
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Scusami ippo, io non mi intendo di resistenze, condensatori e altro. Spiegami un attimo meglio, stai dicendo che l'ordine diverso dei cavi cerchiati in rosso nella foto che ho messo qualche commento fa non sarebbe secondo te la causa del problema??

Ho anche avuto modo di vedere il video, beh diciamo che a lui gira in senso opposto ma almeno gira bene, a me la ruota si blocca in posizioni assurde e il movimento è poco fluido, ma guardando i cavi anche i suoi hanno lo stesso ordine e colore degli altri, corrispondono tutti tranne i miei!!

_________________
sw 80ED; ccd SBiG st8300 mono; filtri Ha - o3 - s2 - Lrgb Baader; montatura sw Heq5 PRO

http://www.tommasorubechi.it/ - sito personale con immagini e tutorial
https://www.facebook.com/belvederehomeobservatory/ - La pagina facebook del mio osservatorio casalingo
http://www.arezzoastrofili.it/ - la mia associazione


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: sabato 7 luglio 2018, 1:02 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 3 giugno 2018, 12:20
Messaggi: 78
Località: ROMA
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Ha ragione Ippo. Si tratta di un collegamento proprietario e il fabbricante può usare la codifica colori che preferisce, purché i collegamenti tra connettore e piazzola siano coerenti. Non si tratta insomma di un cavo telefonico o di rete dove la codifica colore è addirittura sancita da una legge di Stato (del 1990 se non ricordo male). L'unica cosa sicura è che il protocollo I2C (I-quadro-C) richiede una linea dati (denominata SDA), una per il clock relativo ai dati stessi (SCL) e una massa di riferimento (il cavo con la guaina trasparente), poi il codice colore lo decide arbitrariamente il fabbricante. Ci sono altri 2 cavi oltre quelli I2C ma potrebbero arrivare dal motore e dal sensore optometrico immagino. Insomma ci sta che ad un certo punto possano aver cambiato codifica colori segnalandola ovviamente nei manuali tecnici interni ad uso dell'Assistenza.

_________________
Celestron MAK 127 SLT - WO Zenithstar 61 APO + flattener - Bresser 20x80
Montature: Celestron SLT - Celestron AVX - Skywatcher Star Adventurer
Camere: Neximage 10 - ZWO ASI 178 MC - Canon 600D
Oculari Celestron / Baader / Ortho anni 80 / Meade


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: sabato 7 luglio 2018, 8:30 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 8 maggio 2011, 20:54
Messaggi: 7655
Località: ̶B̶s̶̶ Francia Corta
Molto lucida la risposta di Alberto59 :wink: :wink: .
Tommaso Rubechi ha scritto:
Scusami ippo, io non mi intendo di resistenze, condensatori e altro. Spiegami un attimo meglio, stai dicendo che l'ordine diverso dei cavi cerchiati in rosso nella foto che ho messo qualche commento fa non sarebbe secondo te la causa del problema?? ...

Intendo dire che la disposizione dei componenti sulla scheda non mi sembra cambiata e quindi anche i punti di collegamento al cavetto dovrebbero avere conservato la stessa funzione.
La conseguenza è che il ragionamento sui colori dei fili come fossero codificati non è attendibile, come del resto ha limpidamente espresso Alberto59.
Ho trovato un datasheet dell'integrato ULN2003 A:
Allegato:
Scheda Ruota.png
Scheda Ruota.png [ 1.61 MiB | Osservato 39 volte ]

Eccolo:
http://www.ti.com/lit/ds/symlink/uln2003a.pdf
Sembra essere uno stadio multiplo di potenza per un probabile motorino passo-passo:
Allegato:
Estratto Datasheet.png
Estratto Datasheet.png [ 288.18 KiB | Osservato 37 volte ]

(Giusto per familiarizzare …)
:wave:

_________________
Ippo (Costanzo)
"Una cosa ho imparato nella mia lunga vita: che tutta la nostra scienza è primitiva e infantile
eppure è la cosa più preziosa che abbiamo" (A. Einstein).

Immagine :lol: :D Immagine :D :lol: Immagine


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: sabato 7 luglio 2018, 9:26 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 4 novembre 2016, 13:00
Messaggi: 219
Località: Arezzo
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
visto che siete mooolto bravi e state riuscendo a farmi capire pure a me la cosa (e non è poco fidatevi! :D ) ho da farvi altre due domande:

- se anche colori e ordine dei cavi non hanno importanza, come mai ho trovato 4 ruote identiche alla mia cche hanno tutte e 4 ordine e colori identici tra di loro mentre la mia è diversa? sto aspettando che il vecchio proprietario mi dica se ha apportato qualche modifica, ma è possibile che la casa costruttrice si diverta così a non far dormire noi poveri acquirenti??

- come detto all'inizio quando accendo la ruota essa si muove in maniera corretta, esegue un primo giro per posizionarsi esattamente in posizione 1. Poi una volta connessa inizia a dar di matto. se fosse colpa del firmware, magari danneggiato sempre dal fulmine come è stato ipotizzato, è normale che il primo giro di posizionamento avvenga in modo corretto? non dovrebbe non fare nemmeno quello?

_________________
sw 80ED; ccd SBiG st8300 mono; filtri Ha - o3 - s2 - Lrgb Baader; montatura sw Heq5 PRO

http://www.tommasorubechi.it/ - sito personale con immagini e tutorial
https://www.facebook.com/belvederehomeobservatory/ - La pagina facebook del mio osservatorio casalingo
http://www.arezzoastrofili.it/ - la mia associazione


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 41 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010