1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è lunedì 19 novembre 2018, 17:01

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum


Ciao! Se devi postare una fotografia, uno scatto o un'immagine ricorda di caricare anche direttamente sul Forum la tua foto.
Questo per permettere a tutti quanti di vedere sicuramente, ora e in futuro, l'immagine postata
Qui trovi le istruzioni per il caricamento file: viewtopic.php?f=13&t=86546.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 75 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 3, 4, 5, 6, 7, 8  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Il futuro dello Star Party
MessaggioInviato: giovedì 12 luglio 2018, 10:25 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 9 febbraio 2006, 19:58
Messaggi: 7881
Località: Cesena (Fc)
Se, dopo che richiedi la cancellazione, passano 15 giorni senza che ti logghi, sparisci. Ho provato a farmi cercare. Sparito :D

_________________
Immagine


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il futuro dello Star Party
MessaggioInviato: giovedì 12 luglio 2018, 10:28 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20566
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Si, sono sparito anche io. Ma forse per vedere se lo sono davvero dovrei provare a reiscrivermi. Così si potrebbe vedere se fa una nuova iscrizione o meno. Però non ho voglia di provare... 8)

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il futuro dello Star Party
MessaggioInviato: giovedì 12 luglio 2018, 10:30 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 9 febbraio 2006, 19:58
Messaggi: 7881
Località: Cesena (Fc)
Ok, ma questo è irrilevante. Siamo spariti e basta questo :D

_________________
Immagine


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il futuro dello Star Party
MessaggioInviato: giovedì 12 luglio 2018, 10:55 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20566
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il futuro dello Star Party
MessaggioInviato: giovedì 12 luglio 2018, 10:56 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:08
Messaggi: 8368
Località: Roma
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Immaginate le adesioni che potrebbero rinvigorire il nostro ambiente con una pagina su FB.
E' vero che c'è di tutto li sopra, però una volta iscritti al forum anche i soggetti meno rispettosi delle regole verrebbero
adeguatamente redarguiti dal nostro staff, almeno così quest'ultimi avranno un po' di lavoro in più... :D :lol:

_________________
Immagine


Latest New: https://www.danilopivato.com/introduction/latest_news/latest_news.html


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il futuro dello Star Party
MessaggioInviato: venerdì 13 luglio 2018, 7:59 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 9 febbraio 2006, 8:36
Messaggi: 3649
Località: Cisterna di Latina
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Ciao a tutti,
Il mio nik Gp risale se non sbaglio al lontano 2004, quando il forum era ancora impostato stile ML.
E' stato il mio primo approccio alla rete dopo il ritorno all'Astronomia.
Mi colpì la disponibilità allo scambio di idee, pareri, opinioni, sempre con tono educato amichevole e disponibile.
Da allora non ho mai frequentato nessun altro forum perchè mi è sempre bastato questo.
Purtroppo per me il mio lavoro non mi permette libertà di movimento percui non ho mai potuto partecipare ad alcun starparty del forum, con mio grande dispiacere.
Molti degli amici (che reputo tali) continuo a conoscerli solo virtualmente ma con i quali ci si scambia ogni tanto consigli e messaggi.

Personalmente ritengo la stanchezza del forum del tutto fisiologica. Le cose cambiano molto rapidamente e in 10 anni o poco più le esigenze degli "internetauti" sono cambiate.
Le piattaforme social si sono moltiplicate a dismisura e la ricerca di informazioni e suggerimenti si fà un pò dappertutto.
Personalmente sono arrivato ad un punto di calma-stanca (passatemelo) dove ormai leggo solo pochi interventi in un paio di sezioni o poco più, intervengo poco e fotografo quando posso.
Mi resta il legame forte di una volta al forum e alle persone.
Per lo Starparty non mi posso pronunciare non avendo mai partecipato, ma credo che anche lì i fattori siano molteplici e li avete in gran parte già elencati.
Credo però che una scadenza biennale possa essere positiva.
Ciao
Giampaolo alias Gp :)

_________________
RC 10"
Gemini G41field
Starlight TRIUS SX16
Lodestar+FW+


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il futuro dello Star Party
MessaggioInviato: venerdì 13 luglio 2018, 8:49 
Vendor
Avatar utente

Iscritto il: domenica 7 settembre 2008, 11:45
Messaggi: 2581
Località: Roma
Tipo di Astrofilo: Visualista
Intervengo anche se da anni non frequento il forum ed ho praticamente smesso di osservare. Personalmente ho iniziato in epoche ormai preistoriche e non so quanto il mio contributo potrà servire.
Ero diciottenne nei primi anni '80, i telescopi si compravano nei negozi, le fotografie si facevano con le reflex a pellicola, i rudimenti si apprendevano sui libri e sulle riviste, USA e URSS avevano ancora programmi di esplorazione spaziale degni di questo nome e, soprattutto, dal centro di Roma si poteva ancora godere, nelle notti particolarmente terse, di un cielo stellato degno di questo nome (anche se la Via Lattea già all'epoca era invisibile).
Oggi i telescopi si comprano online, le fotografie si fanno con le camere CCD (o coi telefoni...), tutta l'informazione viaggia online, l'esplorazione spaziale si è ridotta a robottini spediti in giro per il sistema solare e quel che è peggio il cielo notturno è letteralmente sparito. Scomparso, prima che dall'esperienza quotidiana, dall'immaginario collettivo. La Luna, da oggetto di mistero, è ridotta ad un fondale di cartone. I Pianeti declassati a fantasia di narratori, al pari di draghi e fattucchiere, retaggio ormai di epoche lontane.
C'è da chiedersi cosa, in tutto ciò, possa ancora riuscire ad affascinare un giovinetto. Oltre al fatto che, nel frattempo, sono cambiati i giovani, il loro immaginario di riferimento, la loro indipendenza, le loro aspettative. Il mondo giovanile si è trasformato in una sequenza di esperienze "mordi e fuggi", un hobby con grosse necessità di approfondimento non trova spazio. Questo credo spieghi molto del declino dei forum in generale, e di astrofili.org in particolare.
Un'altra spiegazione può dipendere dall'avvento di internet. All'epoca (sono arrivato sul forum molto dopo il 2000, al tempo attraversavo un'altro dei miei periodi di 'letargo'), una comunità di osservatori solitari si ritrovò per la prima volta nelle condizioni di poter socializzare le proprie esperienze, e si riversò in massa negli spazi resi disponibili, riempiendoli di discussioni. I ragazzi di oggi crescono con lo smartphone in mano fin dalla più tenera età, imparano a chattare prima ancora che a scrivere correttamente, non hanno alcuna necessità di sfogare il bisogno di conversazioni (probabilmente hanno il problema opposto). La rete è diventato uno spazio dove 'raccogliere' informazioni, prima ancora che scambiarle, di conseguenza i forum languono.
Da ultimo, la sensazione di poter 'fare la differenza' è brutalmente collassata. Trent'anni fa ci si confrontava con piccole comunità. Con poco si poteva diventare un piccolo punto di riferimento per i nuovi arrivati. Oggi ci si confronta, tutti, in tempo reale, direttamente coi 'luminari', ci si abbevera alle fonti del sapere. E' una buona cosa, non fosse che lo sforzo richiesto per acquisire un minimo status è decuplicato, e questo cessa di rappresentare una molla per alimentare le conversazioni.

Per quanto mi riguarda, posso considerarmi sazio. Ho un telescopio di dimensioni generose (12"), un buon corredo di oculari (ES 82°) e negli anni ho potuto osservare, incastrando opportunamente le vacanze, da cieli molto bui (Canarie, Corsica, Croazia), collezionando visioni di centinaia di oggetti deep. A questo punto della mia evoluzione ogni minimo incremento di conoscenza (p.e.oggetti ancora più elusivi) diventa estremamente faticoso. Dovrei salire di diametro (20"), ma ciò mi è precluso da motivazioni di carattere economico e logistico. Per il momento mi limito a fare altro, più in là deciderò.

_________________
Marco Pierfranceschi,
autore del libro: Il cielo ritrovato - guida pratica all'astronomia visuale
nonché Blogger


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il futuro dello Star Party
MessaggioInviato: venerdì 13 luglio 2018, 9:27 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 9 febbraio 2006, 8:36
Messaggi: 3649
Località: Cisterna di Latina
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Marcopie ha scritto:
Il mondo giovanile si è trasformato in una sequenza di esperienze "mordi e fuggi", un hobby con grosse necessità di approfondimento non trova spazio.

Ecco, forse quì stà il nocciolo della questione! :thumbup:
Gp

_________________
RC 10"
Gemini G41field
Starlight TRIUS SX16
Lodestar+FW+


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il futuro dello Star Party
MessaggioInviato: venerdì 13 luglio 2018, 18:31 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 8697
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
Gp ha scritto:
Marcopie ha scritto:
Il mondo giovanile si è trasformato in una sequenza di esperienze "mordi e fuggi", un hobby con grosse necessità di approfondimento non trova spazio.

Ecco, forse quì stà il nocciolo della questione! :thumbup:
Gp


sinceramente, ma sinceramente, ma molto sinceramente. no. quando si incomincia a lamentarsi dei giovani in questi termini vuol dire semplicemente che, con rispetto parlando, si sta invecchiando male e si ha nostalgia del proprio passato senza esercitare nel confronto di quel passato il minimo senso critico "i giovani d'oggi" è un ritornello vecchio come il mondo. ce ne sono testimonianze dall'antica Grecia.
sono un po' più giovane di marco ma gli anni '80 me li ricordo bene: eravamo appena usciti dagli anni di piombo, anzi ne stavamo uscendo perchè l'ultima strage importante (che ricordo come se fosse oggi) è dell'84. sorvolo sul fatto che gli autori di quei gesti erano tutti giovani (e idealisti a modo loro)...e fino all'inizio degli anni '80 alcune zone (centrali) della mia città erano quasi off limits.
poi sono arrivati gli anni dei paninari e dei vari gruppuscoli giovanili più o meno ridicoli/idioti - i telescopi costavano uno sproposito...tanto che fino al 2005 il sottoscritto li ha guardati sbavando davanti alle vetrine.
io insegno e i giovani sono quelli di sempre: belli, brutti, stupidi, intelligenti, profondi, superficiali, pieni di possibilità e circondati da adulti che, non capendoli tendono a disprezzarli. viva i giovani ora e per sempre.
lagnandosi del "buon tempo andato" (che non è mai stato buono, perchè, come dice Borges " a tutti gli uomini capitano tempi duri in cui vivere") non si è mai ottenuto niente.

_________________
"E’ d’inverno che si misura l’astrofilo, la pasta della quale è fatto. Quanto è temerario, quanto è incazzato."e quanto a sud si trova del 45° parallelo....


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Il futuro dello Star Party
MessaggioInviato: venerdì 13 luglio 2018, 18:49 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 0:42
Messaggi: 24130
Località: 41°N 16°E
Tipo di Astrofilo: Visualista
Sui giovani, io sono completamente d’accordo a metà.

Sia con yourockets che con MarcoTorta.

Il forum dovrebbe tecnologicamente offrire gli stessi punti di forza che offrono gli strumenti che ora vengono usati “dai giovani”.

In questo ha espresso benissimo il concetto il 27enne di turno che, se giovane è, dev’essere uno di quelli vecchio stampo, visto che è un ottimo utente che scrive un post come lo scriveva un giovane 10 anni fa.

Detto questo stiamo cercando da un po’ di risolvere tecnicamente questi problemi, ma di forum noi dello staff non viviamo e realizzare una cosa con funzionalità moderne comporta tempo e porterebbe dietro una serie di complicanze a livello di prospettiva che non sono facili da manutenere, almeno per come lo intendo io che con lo sviluppo web ci campo.

Se si riuscisse, però, a realizzare un’interfaccia con funzionalità aggiornate (penso a un caricamento delle foto più intuitivo e immediato, per esempio e per rendere l’idea) sarebbe un tassello tecnico per attrarre i gggggiovani.

Ma non è solo questo il punto.

Abbiamo notato, da staff, una tendenza (una sensazione) secondo cui quando un utente pone delle domande, capita che riceva risposte valide che quasi ignora, specie se le risposte invitano all’approfondimento di un argomento, pratico o teorico che sia.
Non voglio avere la presunzione di sapere perchè avvenga questo, ma probabilmente c’è meno voglia di sbattersi a capire e anche a condividere le proprie conoscenze, perchè si leggono tanti topic con poche risposte, rispetto al passato.

Forse, semplicemente, le persone hanno meno tempo e voglia di “perdere tempo” a dare consigli perchè quel tempo libero sul web, ora lo dedicano a facebook, instagram e twitter.

_________________
Immagine

Dobson 60cm f/4
Paracorr Type 1
TeleVue Ethos
Uranometria 2000.0, Triatlas, Pocket Sky Atlas e MegaStar


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 75 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 3, 4, 5, 6, 7, 8  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010