1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è venerdì 21 settembre 2018, 19:03

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: B&W, dr.prokton, gianpri, Google [Bot], P.De Salvatore e 4 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum


Ciao! Se devi postare una fotografia, uno scatto o un'immagine ricorda di caricare anche direttamente sul Forum la tua foto.
Questo per permettere a tutti quanti di vedere sicuramente, ora e in futuro, l'immagine postata
Qui trovi le istruzioni per il caricamento file: viewtopic.php?f=13&t=86546.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 14 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Ammasso globulare M3 col C9.25
MessaggioInviato: sabato 5 maggio 2018, 19:31 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 8 maggio 2011, 20:54
Messaggi: 7940
Località: ̶B̶s̶̶ Francia Corta
Mi piace questo imperativo DOVRO' fare meglio, sai perché?
Lo dico spesso anch'io a me stesso ... :mrgreen: :wink:

_________________
Ippo (Costanzo)
"Una cosa ho imparato nella mia lunga vita: che tutta la nostra scienza è primitiva e infantile
eppure è la cosa più preziosa che abbiamo" (A. Einstein).

Immagine :lol: :D Immagine :D :lol: Immagine


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ammasso globulare M3 col C9.25
MessaggioInviato: sabato 5 maggio 2018, 21:28 

Iscritto il: lunedì 15 agosto 2011, 9:32
Messaggi: 107
Località: Livorno
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Non mi fraintendere, Ippogrifo, non è presunzione e basta. Pratico astronomia dai tempi del Konus 60/900 che mi regalarono a 18 anni (1993)...ed ho acquisito molto da allora: moltissima teoria, solo in parte messa in pratica. Oggi so benissimo che scattare dal cielo di Livorno, con una reflex non modificata e senza filtri di alcun tipo...NON può tecnicamente condurre a risultati degni di nota. Ecco perché cerco sempre di migliorarmi...ben sapendo però che potrò fare di meglio con gli strumenti giusti.
Di cui conosco soltanto molta "teoria" :lol:

Nel mese di Maggio conto di abbandonare la reflex :ook:

_________________
Celestron C9.25 su Skywatcher AZ-EQ6, SW 70/500 per guida, EOS 7D, EOS 5D Mark IV, ZWO ASI 1600MM-C PRO, ZWO ASI 224mc...e svariate lenti CANON.


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ammasso globulare M3 col C9.25
MessaggioInviato: sabato 5 maggio 2018, 21:28 

Iscritto il: lunedì 15 agosto 2011, 9:32
Messaggi: 107
Località: Livorno
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Non mi fraintendere, Ippogrifo, non è presunzione e basta. Pratico astronomia dai tempi del Konus 60/900 che mi regalarono a 18 anni (1993)...ed ho acquisito molto da allora: moltissima teoria, solo in parte messa in pratica. Oggi so benissimo che scattare dal cielo di Livorno, con una reflex non modificata e senza filtri di alcun tipo...NON può tecnicamente condurre a risultati degni di nota. Ecco perché cerco sempre di migliorarmi...ben sapendo però che potrò fare di meglio con gli strumenti giusti.
Di cui conosco soltanto molta "teoria" :lol:

Nel mese di Maggio conto di abbandonare la reflex :ook:

_________________
Celestron C9.25 su Skywatcher AZ-EQ6, SW 70/500 per guida, EOS 7D, EOS 5D Mark IV, ZWO ASI 1600MM-C PRO, ZWO ASI 224mc...e svariate lenti CANON.


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ammasso globulare M3 col C9.25
MessaggioInviato: sabato 12 maggio 2018, 9:00 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 25 luglio 2006, 19:58
Messaggi: 1362
Località: Riccione
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Parlo per la mia esperienza visto che riprendo Riccione e mi ostino a non muovermi dal balcone;riprendere da luoghi inquinati si può anche se in modo limitato e non c'è filtro che tenga,sopratutto se parliamo di colori. I gradienti che affliggono i canali rgb sono uno diverso dall altro e nessun flat generico può sottrarli. Credo che con un sensore a colori sia ancora più dura ridurre i gradienti anche se oggi ci sono software che fanno miracoli.

_________________
Immagine
Franci Michele
http://www.astroriccione.it


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 14 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: B&W, dr.prokton, gianpri, Google [Bot], P.De Salvatore e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010