1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è domenica 17 giugno 2018, 22:58

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum


Ciao! Se devi postare una fotografia, uno scatto o un'immagine ricorda di caricare anche direttamente sul Forum la tua foto.
Questo per permettere a tutti quanti di vedere sicuramente, ora e in futuro, l'immagine postata
Qui trovi le istruzioni per il caricamento file: viewtopic.php?f=13&t=86546.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 29 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Rotazione di campo e guida in AR
MessaggioInviato: martedì 20 febbraio 2018, 9:39 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 4 gennaio 2014, 14:53
Messaggi: 867
Località: Santa Cesarea Terme (Le)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Buongiorno a tutti.
Venerdì sera durante la mia ultima sessione fotografica ho avuto un problema piuttosto singolare che non sono riuscito a risolvere, tant'è che ho dovuto abbandonare senza concludere niente.
Da poco tempo faccio l'allineamento polare usando il PoleMaster del quale ancora, non so perchè, non riesco a fidarmi completamente... comunque dopo aver fatto l'allineamento punto l'oggetto da fotografare (la nebulosa gabbiano) e inizio la mia sessione fotografica. La guida non mi piaceva molto... in DEC era perfetta, pochissime correzioni, ma in AR era piuttosto nervosa con molte correzioni, troppe!
Al termine della prima posa da 10 minuti la sorpresa... rotazione di campo assurda! Tutta la foto ruotava attorno al centro come si vede dall'immagine allegata.
Ho pensato di aver completamente sbagliato l'allineamento alla polare, tolgo il polemaster e lo rifaccio usando il cannocchiale polare ma... la polare era al suo posto perfetta!
Riprendo di nuovo a fotografare e ancora la stessa rotazione di campo!! Rivado nella posizione di parcheggio, rimetto il PoleMaster e rifaccio per la terza volta l'allineamento... ripunto l'oggetto e di nuovo rotazione di campo!!!!
Pensando ad un qualche tipo di problema meccanico decido di smontare, ma nel farlo alla fine mi accorgo che la camera CCD di ripresa era ruotata di circa 20° rispetto a come l'avevo posizionata. Possibile che fosse la camera a ruotare?? Non riesco veramente a credere come possa essere successo un problema simile.
Ripeto, la guida in DEC era perfetta mentre in AR per nulla, a cosa può essere dovuto? E comunque non credo che una guida nervosa in AR possa centrare nulla con la rotazione di campo... o no?


Allegati:
rotazione_gabbiano.jpg
rotazione_gabbiano.jpg [ 212.29 KiB | Osservato 347 volte ]

_________________
http://www.astrobin.com/users/bluvega/
Provo a fotografare con: TS tripletto super APO 102/715 su montatura Ieq45-pro e CCD Moravian G2-8300
Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rotazione di campo e guida in AR
MessaggioInviato: martedì 20 febbraio 2018, 10:33 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 11 novembre 2011, 16:23
Messaggi: 1017
Località: Agropoli (SA)
Tipo di Astrofilo: Fotografo aspirante Visualista
Se hai trovato la camera ruotata rispetto alla posizione iniziale secondo me il primo indiziato è lei...magari non era ben stretta o comunque si è allentata causando lentamente la rotazione? :think:

_________________
Daniele


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rotazione di campo e guida in AR
MessaggioInviato: martedì 20 febbraio 2018, 10:37 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 9:53
Messaggi: 14435
Località: ̶T̶o̶r̶v̶a̶j̶a̶n̶i̶c̶a̶ Kleve
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
bluvega ha scritto:
Pensando ad un qualche tipo di problema meccanico decido di smontare, ma nel farlo alla fine mi accorgo che la camera CCD di ripresa era ruotata di circa 20° rispetto a come l'avevo posizionata. Possibile che fosse la camera a ruotare?? Non riesco veramente a credere come possa essere successo un problema simile.

Mi sembra che tu abbia gia' trovato il colpevole, non vedo cos'altro aggiungere. Ora va e non peccare piu' :D
Poi, probabilmente, devi comunque ottimizzare la guida; ma questo e' solo il successivo problema da affrontare.

_________________
{andreaconsole.altervista.org}¦ Ballscope 300/1500 DIY "John Holmes"


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rotazione di campo e guida in AR
MessaggioInviato: martedì 20 febbraio 2018, 13:14 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 4 gennaio 2014, 14:53
Messaggi: 867
Località: Santa Cesarea Terme (Le)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Si infatti anch'io credo che sia questo il problema ma non mi spiego come possa essere successo. Di solito non stringo mai al massimo perchè altrimenti il drawtube flette e mi mette fuori asse il sensore della CCD...

_________________
http://www.astrobin.com/users/bluvega/
Provo a fotografare con: TS tripletto super APO 102/715 su montatura Ieq45-pro e CCD Moravian G2-8300


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rotazione di campo e guida in AR
MessaggioInviato: martedì 20 febbraio 2018, 16:39 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 19653
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Basta che si allenti una qualche vite, il barilotto della camera... Se vuoi ti puoi fare i conti di quanto sia la rotazione di campo per la durata della tua esposizione con le formule di Andrea Console http://andreaconsole.altervista.org/ind ... mula#rotaz

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rotazione di campo e guida in AR
MessaggioInviato: martedì 20 febbraio 2018, 18:30 

Iscritto il: venerdì 13 gennaio 2017, 14:19
Messaggi: 167
Località: Belo Horizonte
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Ciao Salvatore! Complimenti per le ultime foto.
Senza formule, si vede che hai una rotazione rispetto al centro della foto.
Prova a calcolare a braccio l'angolo di uno degli archi creati dalle stelle rispetto al centro della foto e vedi se ti torna con i 20 gradi che hai menzionato nel tuo post.

:wave:

_________________
https://www.astrobin.com/users/rob77/


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rotazione di campo e guida in AR
MessaggioInviato: martedì 20 febbraio 2018, 18:32 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 19653
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Poi le stelle sono sfocate, segno che la camera si è mossa.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rotazione di campo e guida in AR
MessaggioInviato: martedì 20 febbraio 2018, 21:04 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 4 gennaio 2014, 14:53
Messaggi: 867
Località: Santa Cesarea Terme (Le)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Si la rotazione corrisponde circa allo spostamento della Camera. Quello che non mi spiego è come possa essere avvenuto uno spostamento che sembra costante in questo senso.

Poi c'è il discorso della guida in AR che è spesso nervosa mentre in DEC è quasi sempre perfetta. Da cosa può dipendere?

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk

_________________
http://www.astrobin.com/users/bluvega/
Provo a fotografare con: TS tripletto super APO 102/715 su montatura Ieq45-pro e CCD Moravian G2-8300


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rotazione di campo e guida in AR
MessaggioInviato: martedì 20 febbraio 2018, 22:29 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 9 luglio 2006, 13:08
Messaggi: 205
Località: lucca
Tipo di Astrofilo: Fotografo
sembra che la foto sia presa con una montatura AZ senza derotatore di campo.
analisi: La rotazione della camera mi sembra improbabile perchè durante i 10 minuti di posa la camera non può avere ruotato in modo così uniforme, per tre volte consecutive. escludo questa ipotesi.
se dici che l'autoguida si comportava in modo anomalo vuol dire che la stella gli sfuggiva rapidamente, questo può essere un sintomo di un allineamento polare sbagliato sia per errore umano sia per qualche diavoleria avvenuta nella montatura o nel cannocchiale polare.
di invito a ricontrollare per bene e facci sapere.
emiliano

_________________
https://emimazz.wixsite.com/ilmiosito
strumenti: canon eos 30D modificata, canon eos 7D,
ottiche: tecnosky 80mm f/4,3, Boren-Simon 150mm f/2.8, MTO 1100mm f/10,5, SC 300mm f/10, SC250mm f/10 Mitakon 85mm f/2, GSO r.c 150mm f/9 acromatico 120mm f/5


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rotazione di campo e guida in AR
MessaggioInviato: giovedì 22 febbraio 2018, 13:19 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 4 gennaio 2014, 14:53
Messaggi: 867
Località: Santa Cesarea Terme (Le)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Anche a me sembrava strano, eppure la camera era ruotata rispetto a come era stata posizionata... quindi uno spostamento in tal senso c'è stato. Quello che in effetti mi sembra strano è che sia stato così uniforme, come se il fuocheggiatore non abbia retto il peso della CCD provocando lo "scivolamento" graduale!
Ad ogni modo attendiamo cieli sereni per verificare.

_________________
http://www.astrobin.com/users/bluvega/
Provo a fotografare con: TS tripletto super APO 102/715 su montatura Ieq45-pro e CCD Moravian G2-8300


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 29 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010